The Italian Job

(Giuseppe Di Maio) – “E sale come l’ago di mercurio di un termometro, questa linea della palma, del caffè forte, degli scandali: su su per l’Italia, ed è già oltre Roma…” (Il giorno della civetta, 1961 L. Sciascia). Sviluppata nel suo più noto romanzo, la teoria dello scrittore siciliano rappresentava una linea immaginaria che segnava tanto il limite nord della fascia climatica propizia alla crescita della palma, quanto le condizioni più favorevoli all’attecchimento della corruzione. Dopo più di 60 anni, e col riscaldamento del pianeta, possiamo supporre che l’intuizione di Sciascia stia avendo una drastica conferma. Oggi le palme crescono anche a Bruxelles.

La violenza mafiosa, pur con la pretesa di voler risolvere alcune asprezze della contraddizione sociale e politica, trascina sempre con sé un’ingente quantità di disonore. Essa è sempre preannunciata dalla corruttela delle istituzioni e dei rapporti umani. L’Italia è il vivaio di questi comportamenti pre-mafiosi. Da noi l’insegnante amico promuove un asino, trova lavoro il parente del dirigente, fa carriera chi è disposto all’illegalità, e il responsabile vende i segreti dell’azienda; i medici italiani chiedono soldi per cure gratuite, il poliziotto ricatta un inerme cittadino, il nostro avvocato si vende alla controparte, e il giudice sentenzia a seconda della mazzetta. Il meccanico, il ristoratore, l’idraulico hanno prezzi con o senza scontrino fiscale, agli amici si tolgono le multe, i padroni non pagano i salari, si vende cibo avariato, merce difettata, programmi politici farlocchi. Non c’è un solo luogo della penisola in cui non venga beffata la regola, in cui il trucco non faccia da padrone.

La caratteristica italiana è l’estesa dimensione privata e, specie dove si difende il ruolo e il lavoro pubblici con ineccepibile retorica, là di certo quella dimensione è gigantesca. I politici italiani prendono soldi dalle multinazionali straniere, da ogni genere di lobby, dagli stati concorrenti. Prendono soldi e convincono altri a prenderne, tradiscono il mandato e predicano l’inevitabilità di finanziare la politica. Insomma conducono la loro lotta di classe a discapito dei connazionali. Ma non sono sparute eccezioni: essi hanno un apice di governo che agevola le mazzette, consente il malaffare, difende i malfattori. La corruzione domina il paese e l’italian job infetta le istituzioni europee e anche di più. Se pianteranno palme alla stazione metro di Schuman faranno datteri succosi.

21 replies

  1. Le palme crescono dappertutto…, anche con pochissima acqua. Il terreno più fertile è quello della disparità, della diseguaglianza e a volte dell’ingordigia.

    "Mi piace"

  2. Il Gas Naturale sul circuito europeo accelera in ribasso del -11%, segnando nuovi minimi da febbraio. Grazie all’accordo sul price cap e alla diversificazione delle fonti di approvvigionamento, Dicembre registra una caduta del -48% e il bilancio del 2022 si ridimensiona a un modesto +8%. A fine agosto il prezzo risultava quadruplicato rispetto a inizio gennaio. OGGI A 76€/Mwh.
    E’ il mio auguro di Buon Anno a quel somaro di cojostro.

    "Mi piace"

    • Povero cojones, infatti il gas cala di prezzo e la tua bolletta energetica aumenta,
      E sei talmente cojones che non di poni il perché l’energia cala,
      L’economia mondiale è in recessione, industrie energivore chiuse, la Cina è ferma per covid, e il clima è anomalmente caldo, oggi 30 dicembre 19 gradi, riscaldamento spento o al minimo,
      Incredibile come un malato di mente si creda un genio.

      "Mi piace"

      • Bla bla bla.
        Anzi hiho hiho hiho….
        Io guardo una sola cosa: LA QUOTAZIONE DEL METANO che si riflette sulle entrate del tuo mexdaviglioso e folle dittatore sanguinario.
        La mia bolletta del gas si è ridotta ad un terzo rispetto all’anno scorso. Un po’ per il clima caldo e molto per aver sostituito quel vecchio rottame di caldaia con una nuova a condensazione.
        E per il futuro andrà ancora meglio, perché sono partiti i lavori del Superbonus che includono l’installazione di pannelli fotovoltaici e pompe di calore elettriche.
        Il gas lo lascio a Pootteen e ai suoi figli di per l’aerosol, non avendone più bisogno, perché ho pure programmato la sostituzione del piano cottura a gas con piastre a induzione.
        Ma tu continua pure a rosicare mentre scivoli sugli specchi unti di bava rabbiosa, mi diverte annotare questo tuo stato parossistico in perenne ricerca di giustificazione di fronte a numeri, non pu gnet te, che ti umiliano pubblicamente.

        "Mi piace"

      • Le bollette del gas di Boy George con lo scolapasta in testa diminuisco, mentre quelle degli itaGliani aumentano: come mai?

        Un esempio: mia madre (vive in un condominio, riscaldamento centralizzato a metano, consumi calcolati per ogni condòmino…), una sprecona, ha sempre pagato molto di riscaldamento, tipo, si sobbarcava cinque rate annuali da circa 350 € cadauna.

        Quest’anno a Luglio, arrivano due anticipi per l’aumento del gas, uno da 800 € e l’altro, ad Agosto, da 1100.

        A Novembre fanno la riunione condominiale per definire il bilancio 2022-23.

        Risultato, un preventivo con 6 rate da versare entro Luglio, la prima della quali di 1450 € e le rimanenti 5, da 1000; totale: 8350 € a fronte dei 1750 dell’anno precedente!!! Va tutto ben madama col marchese!

        Volete la pace o riscaldarvi?

        "Mi piace"

      • Povero idiot, il gas di cui tu parli il cui prezzo oggi è di tre volte più caro di un anno fa, e in quantità molto ridotta,
        Non solo ha procurato al popolo russo un plus valore di oltre 130 miliardi, ma ha di fatto privato l’occidente di una risorsa insostituibile,
        Ma parlare con un deficent di economia è cosa inutile, pertanto goditi le tue illusioni.

        "Mi piace"

      • Coglion d’un Jolly b
        Tanto per farti vedere in che pasticcio si stanno trovando i russi
        Dal 01/01/2023
        Un aumento delle pensioni e del salario minimo, un assegno familiare universale, nuovi pagamenti aggiuntivi ai medici, un’estensione dei programmi di prestito agevolato, un unico pagamento delle tasse, sussidi per gli agricoltori, un aumento del periodo per il pagamento delle multe, assicurazione medica obbligatoria per gli stranieri . Abbiamo raccolto nell’infografica i cambiamenti più importanti che i cittadini attendono nel 2023.
        Proprio proprio come in itagglia,
        PS si vede che non paghi nessuna bolletta energetica,dal momento che cambi il piano cottura a gas con uno ad induzione, come se l’elettricità fosse gratis e non venisse prodotta in buona parte con gas.
        Meglio se continui a masturbarti con la lettura di repubblica.

        "Mi piace"

  3. Il povero jb è talmente insulso ed ignorante da fare pena,
    Come se un acciaieria o un industria metalmeccanica potessero, così come migliaia di industrie energivore produrre grazie ai pannelli solari e alle pompe di calore, e poi ci domandiamo come sia possibile ritrovarci in braghe di tela.
    Ma la mamma degli 1mbec1ll1 è sempre in sala parto,
    PS molto probabilmente Jolly b non paga alcuna bolletta

    "Mi piace"

    • Uahahah, io scrivo, TU NON LEGGI E INVENTI.
      Una pompa di calore è ELETTRICA ed è altresì bimodale, perché il suo compressore in inverno riscalda e in estate raffredda.
      Ma hai capito o no che verrà alimentata dai pannelli fotovoltaici?
      Hai capito o no che con il cappotto termico l’abitazione manterrà stabilmente una data temperatura abbisognando di un minimo quantitativo di energia?
      Hai capito o no che l’energia elettrica in surplus la rimetto in rete usufruendo di sconti in fattura?
      NON SAI DI COSA SI PARLA, semplicemente perché ti approcci a me con la solita presunzione spocchiosa tagliando & cucendo stralci delle veline che ti passa la centrale del Cremlino.
      Continua la tua propaganda ignorando la verità che ti metto in faccia, mi divertono sempre questi rosicamenti perché non mi tengono.
      Io usufruisco di tutti i vantaggi del Superbonus che a te piaccia o meno. Sono soldi in più che restano nelle mie tasche mentre tu vai in giro a tagliare.
      Arrenditi, sei circondato 😅🤭🤭😂😂😂😈😈😈

      "Mi piace"

  4. E poteva mancare all’appello il mangiaratti?
    Quanto godo a sapere che tua madre è ridotta alla fame, detto cinicamente.
    Ha pur sempre generato tale impasto di inconsistente imbecillità prolissa, arzigogolata e petulante. Quindi se lo merita!!
    E tu, invece di venire ad abbaiarmi sui piedi la stai aiutando? O il cinico comico e insensibile sei proprio tu?
    Stai mettendo mano al portafoglio o ti scagli contro l’amministrazione condominiale?
    Da NOVAX ottuso e convinto è frequente l’odio verso il termometro che ti segnala la febbre, perché strumento diabolico delle Big Pharma che ti inducono ad acquistare medicinali.
    Stesso approccio contro il caro bollette?
    Fai come me, fatti una villetta con un po’ di terreno intorno, per il giardino e l’orto.
    Sciao povero!!!
    Un tuo punto di riferimento in tutta la sua sciroccata cafonaggine di parvenue:

    https://pbs.twimg.com/media/Fk-RNkPXgAMcq15?format=jpg&name=medium

    "Mi piace"

    • Dopo un commento del genere chi potrebbe ancora pensare seriamente che questa persona sporca dentro sia quel gran pezzo di filantropo che fa credere di essere, a cui starebbe a cuore, come primo e forse unico proposito, il bene della collettività?

      Eppure, di soggetti bipolari, in eterna e tragica contraddizione come il poveraccio, a sinistra, c’è il pienone!

      "Mi piace"

      • Filantropo di stock azz. Innanzitutto IO, ME poi aiuto gli atri se mi è possibile.
        Comunque non mi hai risposto nel merito mangiaratti. Ce la farà la mammina a superare l’inverno?
        Tu che mi rinfacci la filantropia la stai aiutando o ti stai divertendo a vederla soffrire?
        Per puro orgoglio annaspi nell’affibbiarmi intenzioni mettendo in secondo piano un affetto stretto come tua madre.
        Ed è vergognoso questo tuo protagonismo egoista. Stai antponendo la tua immagine da bastian contrario su Infosannio alle sofferenze di tua madre.
        Ma di che vogliamo parlare?

        "Mi piace"

      • Pénzate… Che cosa diceva Galaleo Galalao… Galelia Galalaia… Galeloio Galolao… Che cosa diceva Newton?

        Vai a dormire IMB3CILL3!

        "Mi piace"

  5. Come se la piastra ad induzione non consumasse corrente,
    Un singolo fornello di un piano a induzione può assorbire anche 2000 Watt se utilizzato al massimo della sua potenza, mentre all’accensione l’assorbimento di potenza può arrivare anche a oltre 3500 Watt.

    Ad esempio, per un appartamento di 100 mq con soffitti alti 3 m e un coefficiente di coibentazione medio, la pompa di calore migliore dovrà avere una potenza termica di 15 Kw (100 x 3 x 0,05)
    Esempio: abbiamo una Pompa di Calore da 12 kW, temperatura esterna di 2°C e temperatura del fluido termovettore a 35°C.

    Una Samsung monoblocco rende 10,8 kW e ha un COP di 3,49. Il che significa che gli assorbimenti elettrici superano di poco i 3 kW.

    Su un contatore da 6 kW, 3 kW sono delegati dunque alla Pompa di Calore a livello di compressore.

    come levarsi la sete con il prosciutto e come già detto i manicomi non sono più quelli di una volta,

    "Mi piace"

  6. Per l’idiot jb
    Ossia colui che non accende il riscaldamento perché fa caldo fuori.
    Le dimensioni di un impianto fotovoltaico da 6 kW
    In media, per un fotovoltaico da 6 kW servono almeno 50 metri quadri di spazio disponibile, con una superficie minore per i tetti a falda intorno a 38-45 metri quadri e superiore per i tetti piani con circa 55-65 metri quadri per evitare gli ombreggiamenti,
    Continua a farti illusioni e seghe mentali,
    PS la casetta e giardino di cui parli non l’hai pagata tu e neppure paghi le bollette dal momento che sono i tuoi genitori a sostenerle.

    "Mi piace"

    • Uahahahah, e si avventura pure nei tecnicismi il quadrupede ragliante.
      Giusto per non umiliarti casa mia è a due piani, ognuno di 135 mq, con tetto a spiovenze differenziate.
      E’ in cemento armato con travi rovesciate nel primo piano per vere un tetto soffitto liscio nelle camere.
      Ma hai capito O NO CHE SARA’ COIBENTATA CON CAPPOTTO TERMICO?
      Che l’assorbimento energetico sarà già minimo in partenza di default?
      Oltretutto abito in una zona particolarmente ventilata come lo è tutto il Sannio. Per dire siamo la provincia col maggior numero di installazioni eoliche per produrre energia in rapporto a superficie e popolazione.
      Caldo e freddo sono sempre secchi, non umidi. Ed è un ulteriore vantaggio nella percezione ambientale delle temperature.
      In estate non ho bisogno del condizionatore e tutta l’energia dei pannelli sul tetto, minimo 60 mq, LA RIMETTO IN RETE. Il bilancio energetico lo faccio a fine anno e non sarà affatto negativo.
      Last but not the least, i nuovi pannelli hanno una resa energetica, un’efficienza di oltre 200 w/h per mq. Che moltiplicato per 60 mq fa 12 Kw/h!!!
      Preferisci rosicare o succhiarlo?

      "Mi piace"

  7. Sannio popolazione attuale circa 450 000 ,
    Una scurreggia in rapporto ai 60,000,000 di itaGGliani, nessuna influenza sull’economia nazionale, anzi sicuramente in negativo, e animali acefali come te sono solamente un peso e non una risorsa, paragoni la tua posizione di figlio in cui i genitori sono la tua unica risorsa economica e non capisci niente di economia,
    Meglio perder tempo in altro modo che non dialogare con un microcefalo quale sei,

    "Mi piace"

  8. Quando non sai controbattere, cioè SEMPRE, vai di insulti.
    Oltre che squallido e volgare sei penoso, mi generi compassione che si deve agli ultimi.
    Quando ti approcci alla parola SANNIO lo fai con approssimazione, esibendo numeri estratti dal bussolotto della tombola.
    Vabbè che non siamo in un simposio internazionale di storia e geopolitica, ma l’ignoranza con cui ti esibisci è imbarazzante. Ed è diventato il tuo marchio d’infamia.

    Benevento è la provincia più “eolica” d’Italia con oltre 800 MW

    https://www.affaritaliani.it/green/benevento-e-la-provincia-piu-eolica-d-italia-con-oltre-800-mw-815285.html

    P.S.
    Sei un emerito bastardo perché non ricordi quando ho scritto di aver perduto mio padre ad aprile.
    Lavoro dal 1994 arrivando ad essere quadro di una multinazionale. Ho lavorato anche all’estero.
    Se c’è un bimbominkia Infojato non sono certamente io.
    Budget preventivi e a consuntivo sono il mio pane quotidiano come l’analisi dei report per valutare eventuali correttivi in caso di scostamenti dal preventivato. Che si traducono in piani d’azione da redigere dopo briefing di squadra.
    Si sicuro tu di numeri non hai mai capito nulla, limitandoti a copia & incolla di veline dopo uno screening di taglia & cuci.
    Sei specializzato nel demolire l’occidente nella sua interezza, M5S in primis, per esaltare una dittatura a difesa di una cupola cleptomafiosa di ladroni sanguinari.
    Oltretutto vivresti all’estero, nel sud della Francia per tua ammissione, prendondola per buona e non una delle solite panzane da troll.
    Ma allora cosa kz te ne frega dell’Italia se non ci vivi e tifi Pootteen?

    "Mi piace"

    • L’idiot si rivela sempre per quel che è: un idiota
      E jb è un idiota per antonomasia, un microcefalo fatto quadro, un che si definisce un analista e poi non capisce una beata minchi. Di economia è il colmo,
      Non nn vale neppure perder tempo con un idiot di tale levatura,

      "Mi piace"

      • Non vale la pena sostenere un confronto con me perchè ti demolisco e metto a figura di 💩💩 come e quando voglio, senza appello.
        Non sai NULLA del mondo reale, perchè sei limitato, puoi solo postare veline propagandistiche che sono per loro natura taroccate.
        Io gli eventi LI ANTICIPO, perchè ne conosco le dinamiche. Perchè sono abituato a fare analisi dei contesti e dei numeri per estrarne decisioni e soluzioni.
        Mi diresti una sola cosa che avresti previsto finora? AD agosto scrivevo che il prezzo del gas aveva raggiunto il suo picco speculativo e avrebbe intrapreso il percorso inverso.
        Sull’inflazione avevo anticipato che sarebbe diminuita perchè viene calcolata su media mobile. Che vuol dire somaro?
        Che gli aumenti, le impennate dei prezzi, sono già state inglobate una volta e costituiscono base zero per i prossimi confronti, se non apporti deflattivi quando i costi delle materie prime scendessero.
        Studi di matematica e statistica appresi nel mio percorso formativo e di cui sei carente.
        Sai solo insultare per mancanza di argomenti e in questo ricordi lo scemo del villaggio che va in giro a maledire il mondo dopo essersi scolato un fiasco di liquami alcolici.

        "Mi piace"