Blog

Adesso basta errori sul virus

(Gaetano Pedullà – lanotiziagiornale.it) – Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini &company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità dopo l’incubo della pandemia. Ma in […]

Salvini alza il tiro

SALVINI ALZA IL TIRO, GIORGETTI CON LUI: “BASTA PRIGIONIERI”. DIVISI – ORA GUERRA SUL COPRIFUOCO. M5S: “FANNO PROPAGANDA” (di Luca De Carolis e Giacomo Salvini – Il Fatto Quotidiano) – Il governo vira verso “il rischio ragionato”, promette Mario Draghi ai microfoni, e il tono deve rassicurare. Ma fuori c’è già il rumore dello scontro […]

Dal 26 liberi tutti: ristoranti, bar, scuole, cinema e calcetto

(di Alessandro Mantovani – Il Fatto Quotidiano) – Un testo non c’è ancora, ma intanto la Lega segna un punto. Da lunedì 26 aprile tornano le zone gialle abolite ai primi di marzo, sia pure un po’ modificate: lì ristoranti e bar saranno aperti fino alle 22 (e non alle 18) per il solo servizio […]

Siamo al punto di non ritorno (speriamo bene)

(di Antonio Padellaro – Il Fatto Quotidiano) – Fino a prova contraria sia il governo Conte sia il governo Draghi hanno affrontato e affrontano la questione delle riaperture sulla base delle evidenze scientifiche, e dunque di quel “rischio ragionato” (Dio ce la mandi buona) di cui ci parla Roberto Speranza. Nominato ministro della Salute da […]

Per sapere

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Non so a voi, ma a me ieri Draghi è piaciuto. Non per l’azzardo delle riaperture premature, con 429 morti in 24 ore e il calo dei contagi in frenata, ma perché s’è assunto la responsabilità del “rischio ragionato” (se poi andrà male, come in Germania, sapremo […]

Chi di Speranza vive, disperato firma

(Anna Lombroso per il Simplicissimus) – In francese si dice tutoyer, per sottolineare con il tu confidenziale un’amorosa famigliarità, in inglese name dropping indica l’abitudine di menzionare col nome di battesimo personaggi illustri per dimostrare una intima dimestichezza. Sicuramente vale la prima ipotesi  a proposito dell’appello sottoscritto da varie “personalità” a sostegno del ministro Speranza e lanciato sui […]

Alessandro Di Battista: “Guerra in Afghanistan: numeri, memoria e responsabilità”

(Alessandro Di Battista – tpi.it) – Il primo articolo che scrissi per TPI lo dedicai proprio alla guerra in Afghanistan. Mi indignava il fatto che non si parlasse minimamente non solo dell’ennesima guerra ignobile mascherata da missione umanitaria, ma del conflitto più lungo dalla seconda guerra mondiale in poi. Oggi si torna a parlare di una guerra dimenticata perché […]

Vittorio Feltri: “Chiudete l’Ordine dei giornalisti, non il Riformista”

(Vittorio Feltri – Libero Quotidiano) – Ho scritto circa mille anni or sono che l’ Ordine dei giornalisti non è solo un ente inutile ma dannoso. È l’ apparato italico che non ha paragoni nel mondo, salvo a suo tempo l’ Unione degli Scrittori dell’ Unione Sovietica che, a giornalisti e letterati conformi al regime, garantiva […]

Si riapre dal 26 aprile

(Lara Tomasetta – tpi.it) – Questa mattina si è tenuta a Palazzo Chigi la cabina di regia sulle riaperture. Il premier Mario Draghi ha incontrato i ministri Roberto Speranza, Maria Stella Gelmini, Giancarlo Giorgetti, Dario Franceschini, Stefano Patuanelli ed Elena Bonetti, capi delegazione di maggioranza, e il responsabile dell’Istruzione Patrizio Bianchi. L’ipotesi che si fa strada è quella di prevedere, dove i dati lo consentono, […]

Na-Ba, Pagone nominato commissario straordinario

Gli auguri di buon lavoro di Fernando Errico – Delegato del Presidente De Luca “Il ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha firmato il decreto di nomina di Roberto Pagone, Commissario straordinario per la realizzazione della ferrovia ad alta capacità Napoli-Bari”. Ad annunciarlo è Fernando Errico, Delegato del Presidente De Luca per la Napoli-Bari. […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.