Altra variante, altra corsa

(Pietrangelo Buttafuoco) – La variante sudafricana del virus pone un problema di percezione mentale ancorché sanitario. Ed è la conclamata condizione propria del Giuoco dell’Oca: faticosamente andati avanti siamo costretti – da giocatori riluttanti quali siamo – a tornare alla casella di partenza. L’altro esempio potrebbe essere quello della roulette russa, con una pistola alla tempia si preme il grilletto dopo aver fatto ruotare il tamburo sperando di scansare l’unica pallottola ma chissà perché suona ancor più calzante – visto il profluvio di esperti all’opera – la dimensione dell’Oca. Mai che ne azzecchino una. Tutti occhi al traguardo della pandemia.