Bill Gates: “Covid, il peggio deve ancora venire!”

(leggo.it) – Secondo Bill Gates potremmo non aver ancora vissuto il peggio della pandemia di Covid e che potrebbe emergere una variante più letale. Il filantropo miliardario in un’intervista al Financial Times ha affermato di non voler fare la parte del menagramo, ma che esiste il rischio di una variante “ancora più contagiosa e più fatale” e ha calcolato la probabilità al di sopra del 5%.

Il magnate della tecnologia aveva già tenuto un discorso nel 2015 affermando che il mondo «non era pronto per la prossima epidemia» e che i virus rappresentano la più grande minaccia per l’umanità. Ha anche auspicato la riunione di un team di esperti – dal costo di circa 1 miliardo di dollari – che sarebbe gestito dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per individuare e prevenire future pandemie.

Ha detto: «La quantità di denaro che verrebbe spesa sarebbe molto piccola rispetto al beneficio e sarebbe un banco di prova: le istituzioni globali possono assumersi nuove responsabilità in modo eccellente, anche in un periodo in cui le relazioni USA-Cina sono difficili e USA-Russia estremamente dure?».

12 replies

  1. E diccelo Bill (conto o denaro) che cosa ci avete preparato di hello questa volta? Siete già pronti con un nuovo siero magico per risolvere il vostro problema? E l’artri? Cioè quelli che j’avete vennuto e fatto siringà a’ a gente? Ah nun vargono più? Dovete rifatturà? E l’OMS c’ha bisogno de’ li pieni poteri imperiali? Per carità, va bene! È giusto! Ci avete raggione voiartri! Mi inchino silenzioso e succube suddito davanti a li’ bei progetti vostri per l’umanità.
    Siringhe e santità, siringhe e a’ lavorà, siringhe e libbertà.
    Salutame l’amico tuo Hunter (cacciatore)!

    Piace a 1 persona

  2. Bill Gates è lui peggio del covid o ,in alternativa, è lui stesso il covid o comunque lo rappresenta bene in tutte le sfaccettature.

    Piace a 1 persona

  3. Prima di partire in quarta proviamo a ragionare.
    Non ho ancora letto l’integrale dell’intervista, ma il titolo è come al solito fuorviante: pare che Gates pronostichi una maggiore letalità del virus con una probabilità del…5%.

    Proviamo a cambiare il titolo con questo:
    “Il virus non fa più paura: Gates prevede il 95% di probabilità di una sua definitiva uscita di scena”.

    Che effetto fa?

    "Mi piace"

  4. Report
    4 h ·
    Francesco Zambon, il ricercatore costretto a lasciare l’OMS dopo le sue denunce, assunto alla Ussl2 di Treviso
    Il medico e ricercatore veneto ha superato un concorso per dirigente della Ussl2 Marca Trevigiana bandito alcune settimane fa. Ora si occuperà di prevenzione di epidemie e malattie infettive. Il nuovo incarico arriva dopo un periodo di disoccupazione forzata e difficoltà economiche: fino al 2021 Zambon lavorava presso la direzione Europa dell’Oms, uno stipendio di 7500 euro mensili, che dovette lasciare per il clima di isolamento e pressioni a causa delle sue denunce sull’opacità e i conflitti di interesse dell’organizzazione guidata da Tedros Ghebreyesus. La vicenda, finita sui giornali di tutto il mondo, prese inizio da una serie di inchieste di Report sulla vera datazione del piano pandemico. Zambon infatti aveva realizzato, insieme a un team basato a Venezia, un rapporto molto critico della gestione italiana della prima ondata pandemica che tra l’altro datava il piano al 2006. Il rapporto fu prima messo offline per delle correzioni e infine ritirato del tutto a seguito di una serie di pressioni arrivate da più fronti, tra cui il ministero della salute a guida Speranza e il direttore aggiunto Oms Ranieri Guerra. La vicenda fu raccontata prima di tutti da Report nel servizio Virus e segreti di stato di Giulio Valesini e Cataldo Ciccolella

    "Mi piace"

  5. Filantropo? Dice che la gente deve imparare a mangiare insetti per motivi ecologici, ma intanto possiede non so quante centinaia di ettari per l’allevamento; cioè lui e “filantropi” come lui possono mangiare carne, sono i poveracci che devono dedicarsi a insetti e vermi

    "Mi piace"