Scartabia

Estratto dell’editoriale di Marco Travaglio sul Il Fatto Quotidiano del 30/07/2021 dal titolo “Scartabia” – Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Già il fatto di porsi questa domanda su un governo che ha tentato fino all’ultimo di mandare al macero centinaia di migliaia di processi per reati gravissimi segnala il livello criminale delle classi dirigenti che lo esprimono. Comunque la risposta è: più pieno che vuoto. Il compromesso al ribasso che salvava solo i processi per associazione mafiosa e voto di scambio, condannando all’improcedibilità tutti i delitti “strumento” dei clan – corruzione, estorsione, usura, riciclaggio, turbativa d’asta, truffa, frode, traffico di droga, armi, rifiuti tossici, prostituzione ecc. – è stato evitato dall’intransigenza di Conte, in una trattativa che partiva disperata: i processi d’appello per tutti i reati con l’aggravante mafiosa potranno durare 6 anni fino al 2024 e poi 5. E quelli per associazione mafiosa, voto di scambio, terrorismo, droga e reati sessuali avranno proroghe senza limiti. In più la sabbia nella clessidra inizierà a scendere non alla sentenza di primo grado, ma 90 giorni dopo. […]

[…] Una Guardasigilli che nega in Parlamento qualsiasi effetto sui processi di mafia e poi ingoia quel po’ po’ di eccezioni imposte da Conte sui reati di mafia (416bis, 416bis.1 e 416ter), dovrebbe scusarsi e dimettersi. Da ieri è ufficiale che o non sa quel che dice, o ci ha provato e le è andata male. Altro che aspirare al Quirinale: dovrebbe andarsene a casa.

109 replies

    • Il “mazzuolatore” è andato per “mazzuolare” ed ha “mazzuolato” quel poco di materia grigia che aveva, posto sempre che ne abbia mai avuto. La totale mancanza di discernimento tua e di altri tuoi epigoni che frequentano questo blog, la cui unica vostra capacità è quella di di unire disgusto allo squallore. Offendono la memoria di tutti coloro che hanno lottato e sacrificato la loro stessa vita per costruire un paese migliore. Un paese del quale non ci si deve vergognare di appartenere

      Piace a 1 persona

  1. Mah, i lustrascarpe pennivendoli con le veline “ce lo chiede l’Europa”, i poltronari e i mafiosi parlamentari, il pupazzo dei ladri, il sorcio alla schiforma dell’ingiustizia, so’ tutti belli giocondi.

    Pero’ ancora i “portavoce” la schiforma non l’hanno votata, ne’ il Presidentissimo Conte e’ stato nominato Presidentissimo Unico Con Delega Alla Approvazione Delle Schiforme Migliorate.

    Aspettiamo e vediamo.

    Piace a 1 persona

    • “quando sei martello batti e quando sei incudine statti”
      Conte sta facendo il che può dalla posizione in cui si trova.
      Scrivere perché si hanno le dita é come parlare solo per il motivo che si é dotati della lingua.
      Se ne può fare a meno.
      Stefano, sei mai stato in parlamento?
      Forse non hai mai assistito ad una riunione di condominio.

      Piace a 1 persona

  2. Buffo come i primi commenti a quest’articolo siano di odiatori seriali di Travaglio.

    Come se la schiforma del sorcio l’avesse inventata lui.

    Piace a 3 people

  3. Può anche essere più pieno che vuoto, ma quanto avrà giocato nell’analisi il rapporto personale tra Conte e Travaglio, che pare molto amicale?

    È vero che “putost che gnent, l’è mei putost”, ma ho l’impressione che impedire di toccare il fondo ritardi soltanto la risalita.

    Piace a 2 people

      • Io non mi risparmio:
        Facevano RIBREZZO, per come cadevano dalle nuvole sull’orrore di questa riforma salvaladri&mafiosi e cercavano di deviare l’argomento, mettendone in mezzo altri.
        Menzione speciale alla tristissima De Gregorio che cercava di fare “quella che ne sa” con Gratteri (!!!!) cercando pure di infilarci la separazione delle carriere, con grande SUO e mio sdegno!
        SALTAVO SUL DIVANO dall’indignazione!
        Per fortuna GRATTERI L’IMMENSO ha ribattuto colpo su colpo, senza peli sulla lingua!
        Se si potessero attuare le “aggiunte” da lui suggerite (ma non gliele hanno fatte dire tutte), sarebbe un bel modo di ACCORCIARE davvero i processi.
        Aggiunto alle modifiche ottenute da Conte potrebbe essere un buon risultato.
        Certo, l’ideale sarebbe stato Gratteri alla giustizia a fare SOLO quelle aggiunte alla riforma Bonafede.
        Ma figuriamoci… dovevano metterci la ciellina incompetente anche del SUO mestiere.
        Perché poco ma sicuro che non passerà, alla Consulta, la norma che va contro l’obbligatorietà dell’azione penale.

        Piace a 9 people

      • @Anail

        Ma poi, Anail, la De Gregorio (una delle persone più orripilanti dell’informazione attuale, al pari con quel deficiente di Parenzo), quando Gratteri dice “…la peggior riforma che io abbia mai [***] in vita mia!” che aggiunge tutta eccitata: “Peggiore della Bonafede?”, minkia, mi son alzato e son andato a bestemmiare in cucina! Ho visto rosso! La razzata di parolacce che ho scaricato addosso a quella mer[beep]sa, non si contano! A me ‘ste cose fanno imbufalire oltre ogni misura!!
        Questa è la TV d’oggi: gentaglia che non riuscendo più a scrivere sui giornaloni in crisi da anni nonostante le valanghe di soldi pubblici e quindi che comprano sempre meno, finiscono in televisione a sparare cagate immani! Roba da pazzi!!

        Piace a 1 persona

    • La De Gregorio carina quanto odiosa, quella che dice che questa riforma è ‘peggio della Bonafede?”

      Ma è proprio un’oca o le somiglia e basta? Il putridume di sinistra, del resto, non ha pudori, basti pensare che questa è stata pure direttrice dell’Unità, che infatti andò a ramengo e venne poi finita dal direttore successivo se ricordo bene.

      Piace a 3 people

      • Qui ha toccato vette di servilismo mai viste. Viene così messo sotto una nuova luce il suo antiberlusconismo dei primi anni 2000: era puramente di facciata, come lo era per gran parte di quella destra che si fa chiamare sinistra.

        Piace a 6 people

      • Ad un certo punto dice a Gratteri che c’é la giustizia ad orologeria.

        Gratteri, che resiste alla tentazione di mollarle un ceffone, le dice: ‘allora proponete ai politici di fare una legge per impedire gli arresti da 2 mesi prima delle elezioni’.

        E lei che risponde? ‘è possibile, secondo lei?’.

        Pazzesco.

        Piace a 7 people

      • rammenta male
        dopo di lei ce ne sono stati altri 6
        e quelli prima, ma dopo W. Veltroni, sono stati F. Colombo, già La Stampa, già Repubblica, già Rai
        corrispondente da N.Y.City (e all’epoca se eri di sinistra difficilmente ci andavi) e Travaglio
        collaborava all’Unità, poi a seguire Padellaro, la Concita venne dopo quest’ultimo,
        gli altri che seguono sono tutti a me sconosciuti tranne Staino.

        comunque la stampa italiana (all’estero non so se sia uguale) mi pare il ballo delle sedie
        fai un giro e poi cambi sedia, ma i partecipanti grossomodo, a parte chi manca per involontario decesso,
        sono sempre quelli.

        Piace a 1 persona

      • X Marco Bo:

        Ti sia sufficiente dire che nel periodo DeGregoriano, l’Unità perse Padellaro e Marco Travaglio, che andarono a dirigere il FQ visto che Padellaro venne sostituito, per volontà del perdente di successo Veltroni, con ‘una donna’ (data in prestito dalla Repubblica).

        Mentre Travaglio ebbe una riduzione netta dei suoi spazi comunicativi, come ricorda Wikipedia:

        Dopo le Elezioni politiche italiane del 2008 la sua rubrica si trasforma in Ora d’Aria, e, dall’ottobre 2008, in seguito alla riduzione di formato de l’Unità susseguente alla nomina di Concita De Gregorio come nuovo direttore, ne veniva ridotta la pubblicazione al solo lunedì. Contestualmente, per gli altri giorni della settimana, cura una nuova rubrica più breve, in terza pagina, dal nome Zorro, in onore del programma radiofonico di Oliviero Beha Radio Zorro. Il 29 giugno 2009 Travaglio si congeda dai suoi lettori de l’Unità preannunciando il suo passaggio al nuovo giornale, il Fatto Quotidiano: la rubrica Zorro termina il 30 giugno mentre Ora d’Aria chiude definitivamente a settembre.

        Nel mentre nacque il FQ, l’Unità cadeva e perdeva migliaia di copie al giorno.

        Secondo la tua testa, è ‘casuale’ che perdere i due giornalisti (e altri ancora) in questione abbia coinciso il la De Gregorio?

        O era una congiunzione astrale sfavorevole, che proprio allora, sotto la sua direzione, MT decise di fare le valigie e andare a cercar fortuna altrove?

        Quel che è venuto fuori è stato solo consequenziale, con l’Unità ridotta ad una sorta di Repubblica parte 2.

        "Mi piace"

      • È ben peggio che oca.
        È venduta e assolutamente con la puzzetta sotto al naso al cospetto dei 5s. Sembrerebbe renziana. Sinistra zero.
        Ma quante ne ha detto, ieri?
        E QUANTE è riuscita a non farne dire a Gratteri?
        Ma quelle che ha detto… 👏🏻🤩🤩🤩🤩BOMBE al mercato: ha fatto una strage di stronzate!

        Piace a 6 people

    • Pirgo, io ti voglio bene, ma mi puoi fare iniziare la giornata così?
      Ma questi inetti, vili, poracci che non lo fanno parlare, e scusi se la interrompo, no hai rotto l’anima. E quella cessa che la ministra è stata presidentessa della cc: ABBIAMO CAPITO! L’ha fatto per 6 mesi e se la sono tolta dalle scatole! Non lo ripetere più. Pure tu sei stata direttore dell’unità, e guarda come stai!
      E poi a Gratteti questa fallita si permette di citare Calenda e il bomba che “finalmente la Bonafede è superata”. Calenda. Il bomba? A Gratteri? Malata mentale! Sì ma lui ha capito benissimo: a voi non interessa la tagliola, vi interessa parlare di 10 anni fa.
      Grazie Pirgo, ti sono molto grata. Bella giornatina.

      Piace a 6 people

    • Paolo Petrozzi
      3 hours ago
      “intervistatori” di livello infimo, la generazione che ha creato mostri generatori di mostri come “Il Grande Fratello” & Co.

      Paolo Petrozzi
      3 hours ago
      “Peggio della Bonafede”… povera scema… ignorante quanto una scatola di sardine, vuota

      Emilio Fois
      3 hours ago
      Ma la de Gregorio lo sa che la riforma Bonafede è stata la migliore riforma della giustizia della storia d’Italia?

      carmine
      3 hours ago
      Scusate ma non c’era un contraddittorio competente, parenzo e la de Gregorio non sono in grado di tenere un discorso di giustizia con Gratteri,e quindi può dire ciò che vuole

      Andrea Limoli
      3 hours ago
      Parenzo è il peggior giornalista mai visto

      Maria Golini
      3 hours ago
      Se lo dice Gratteri é la verità.

      Emanuele Mosca
      3 hours ago
      Povero Gratteri

      Daniele Porrini
      3 hours ago
      “Lei è una persona di potere e molto influente”. Grande Gratter. Concita ridicolizzata a dovere.

      Romano Cataldo
      3 hours ago
      Gratteri N1

      Maria Rosaria De Bernardo
      3 hours ago
      Infatti a loro non interessa,tanto che sorridono.povera Italia

      Salvatore Scarpati
      4 hours ago
      Il dott. Gratteri una mente illuminata in mezzo a tre zucche vuote.
      Imbarazzante le risatine e i sorrisini di questi tre giornalai pennivendoli su questioni così serie.

      Franco Paccoj
      4 hours ago
      Gratteri non puoi sprecarti per questi mentecatti…

      Franco Paccoj
      4 hours ago
      4 nanetti intorno ad un gigante…

      Piace a 1 persona

    • Devo essere sincero, mi lascia molto perplesso questa valutazione di Travaglio, fin troppo benevola.
      La questione centrale è che la PRESCRIZIONE è stata di nuovo reintrodotta dopo il rinvio a giudizio.
      Questo andava evitato per qualsiasi reato, o ci sono vittime che possono tranquillamente andare a farsi fottere?
      Ma la prescrizione non faceva allungare i processi grazie ai cavilli degli avvocati?
      E non era un sistema che abbiamo solo noi in Europa?

      Bicchiere mezzo pieno che cazzo vuol dire?

      Piace a 1 persona

  4. Parrebbe che ai troll renziani sia stato segnalato questo sito. Come sempre arrivano “tutti insieme” (in realtà sono un paio di soldatini) e scrivono “tutti” le stesse cose (perché la furbizia e/o la fantasia non abitano da quelle parti)

    Piace a 2 people

      • Ecco a cosa si riduce il pipp0ne di 100 righe che hai tirato al blog:

        “Federico C
        31 luglio 2021 alle 14:00
        Buongiorno @Gatto,
        la verità? Hanno cancellato un paio di mie risposte, soprattutto quelle in cui comunicavo l’intenzione di bannare io, il blog. Cosa che poi ho fatto, e continuerò a fare fino a quando mi tornerà la voglia.
        Buone vacanze”.

        https://infosannio.com/2021/07/31/la-mafia-e-maggioranza/comment-page-1/#comment-76475

        AHAHAH… Con pardon: VINCIT OMNIA VERITAS! AHAHAHA… Disastr4ta mentale…

        "Mi piace"

      • Ecco a cosa si riduce il pippone di 100 righe che hai tirato al blog:

        “Federico C
        31 luglio 2021 alle 14:00
        Buongiorno @Gatto,
        la verità? Hanno cancellato un paio di mie risposte, soprattutto quelle in cui comunicavo l’intenzione di bannare io, il blog. Cosa che poi ho fatto, e continuerò a fare fino a quando mi tornerà la voglia.
        Buone vacanze”.

        AHAHAH… Con pardon: VINCIT OMNIA VERITAS! AHAHAHA…

        "Mi piace"

      • Ma il bidello come ha fatto a capire che io gli ho dedicato 10/100/1000 righe?
        Boh!
        Mistero.

        P.s. Quindi il suo amico renziano prima minaccia il blog di andarsene, credendo che il blog senza di lui chiuda, poi si camuffa in Anna Maria R, poi si camuffa in doichland, poi cancellano i suoi messaggi, poi torna e dice: me ne sono andato. Ah ah ah!

        "Mi piace"

      • Ah ah ah!. Hanno cancellato un paio di mie risposte: sì, quelle in cui diceva cortesi amenità verso di me, prontamente rigirate da me medesima alla Anna Maria R.

        Certo che vi siete scelti proprio bene tra di voi: renziani e pinocchi entrambi! Non so se l’ingegnere del CIM può far parte della vostra combriccola.

        "Mi piace"

      • Misteri gaudiosi. Come l’ho capito? Semplice: le ho contate una ad una..ahah…

        E quindi, del messaggio di FC che ti ho postato, è all’idiozia che hai scritto, a cui il tuo analfaebetismo ti ha portato? Fantastico: nemmeno sto qui a farti lo spelling. Nella mia scuola dove pulisco i cessi e pulisco le lavagne (sempre meglio sicuramente delle tue evidenti occupazioni), non avresti superato il concorso.

        "Mi piace"

      • Anzi, no, lo spelling te lo faccio:

        “…in cui comunicavo l’intenzione di bannare io, il blog. Cosa che poi ho fatto, e continuerò a fare fino a quando mi tornerà la voglia.”.

        Leggasi:

        “…in cui comunicavo l’intenzione di bannare io, il blog. COSA CHE POI HO FATTO, E CONTINUERÒ A FARE FINO A QUANDO MI TORNERÀ LA VOGLIA.”.

        Concentrati sul maiuscolo… ahahah

        "Mi piace"

      • Oggesugiuseppemmaria!
        Ma che scrivi a stampatello?? A me?
        Manco riesco a leggerti, che noia, comunque:
        1) il renziano se ne è andato lui perché lo avevano moderato, ma è tornato per dire che se ne era andato ed è quindi ritornato col profilo doichland per minacciare che era stato moderato ma avrebbe lui in futuro censurato, profilo poscia moderato!
        2) il renziano è ri-ri-ri-ri-ritornato con profilo nazionale per dire che se ne andava, che non aveva voglia, che passo ad altro, che buone vacanze (per la centesima volta: so che sei un sociopatico, ma questa finta cortesia non ti inquieta?) perché moderato nei messaggi contro il blogghe: FALSO! Gli hanno cancellato un messaggio contro il blog e tutti i messaggi contro di me, perfino quelli in cui non c’erano parole ma quori. Non mi credi? Che me frega! Mi sono arrivate le notifiche! Dove ho mentito? E perché mai? Il messaggio con la letterina della mammina è ancora là. Non capisco perché sei così segaiolo! Boh!
        3) aridaje col pippone! Ma dove hai letto che te l’ho dedicato??? Bah!
        4) Se tu fossi una persona perbene accetterei offese e ti ricambierei, ma sarei in grado di non superare un limite di cui mi vergogno e che negli ultimi giorni ho davvero superato. Mi vergogno di chiamarti bidello per offenderti, ma hai più volte dimostrato di non sapere cos’è l’etica! Mi hai costretta tu a essere qui peggiore di quello che sono nella vita, e non è che sono uno stinco di santo nella vita (non nell’ambito che pensi tu)! P.s ah ah ah! Fammi stare zitta sui concorsi, va. Se no è la volta buona che ti suicidi davvero!
        5) Potresti essere sgradevole e ossessivo, e financo offensivo senza cattiveria. Ma hai scelto di non farlo. E ti ripago con la stessa moneta.
        Mai come quel lurid del renziano, percaritàdeltuodio, almeno la tua è una difesa: quello là proprio come il
        Bomba è convinto di essere stoca (Ma io me lo magno a colazione uno così!)
        6) Ho avvertito una certa apprensione da parte tua per le mie vacanze: ti voglio rassicurare, sto una favola. Non scrivo dal telefono, non scrivo messaggi, non scrivo whatsapp come certamente fai tu nella tua banalità: scrivo solo da pc, scrittura cieca a 10 dita. Ci metto 3 secondi anche per 100 righe (a meno che non scriva da un pc che usiamo come server e che non ha h e g e 8 che tu ci creda o meno, stigrancazzi!). Resta sempre da capire perché pensi che gli altri mentano, se ti si vuole capito eh! Se no macchi. La conosci la regola del macchi?
        7) Vado, non pensarmi troppo: è inutile! Fattene una raggione!

        "Mi piace"

      • Un’altra quaratina di righe/pippe per uno che non c4ghi, non c’è male: adesso conto solo, leggere non vale la pena.

        Comunque “Uno è stato da poco bannato!” a casa mia vuol dire solo una cosa: CHE E’ STATO BANNATO (concentrati sul maiuscolo) ERGO (cit.) NON PUO’ TORNARE A COMMENTARE.

        Il resto è storia…

        "Mi piace"

  5. Conte: ‘Non è nostra riforma ma l’abbiamo migliorata’.

    No caro mio, se l’approvano coi voti 5S è anche TUA questa merda di riforma.
    Chi mi legge sa che non sono mai stato pregiudizialmente contro Conte ma questa sua mossa lo trasforma ai miei occhi come un politicante da quattro soldi che per salvare un partito con più poltronari che elettori, ha fottuto l’intero Paese.
    Un uomo piccolo che pensa al suo futuro politico cercando di non scontentare quattro poltronari capeggiati dallo stronzo con le visioni.
    E se Travaglio cambierà il punto di vista che ha sempre avuto sulla giustizia per non scontrarsi con Conte, riprenderò a mandare affanculo pure lui.

    Non bisognerebbe avere timori reverenziali verso nessuno.

    Piace a 1 persona

    • Non vedo il nesso: quando é stata votata la Cazzartabia non mi sembra che Conte fosse in carica come leader 5S… Poi cé da rintracciare i 5 S.. tronzi che hanno tradito la Bonafede… ma accusare Conte che c’entra? E di cosa poi? Siete merdosi trolls o semplici idioti da avanspettacolo i cui pollici soffrono del. Alé del secolo?

      Piace a 1 persona

      • Che palle l’accusa di essere un troll non appena ti discosti dal punto di vista del tuo accusatore.

        I troll si riconoscono per l’incoerenza delle loro posizioni. È la condizione necessaria ma non sufficiente perché si può essere incoerenti ma non troll. Difficile essere un troll coerente.
        Dove sono stato non dico troll ma semplicemente incoerente?

        "Mi piace"

    • ” pc che usiamo come server e che non ha h e g e 8 ” Come come come?

      Secondo, essere banditi una volta non costutuisce status perenne. Alle volte, ritornano…

      "Mi piace"

      • C’e questo pc, che era mio, piuttosto vecchio, che oggi funge da server: non so che vuol dire, c’è una VPN, che non so a cosa serve, questo mi hanno detto. Essendo vecchio ci sono tutti i percorsi fino alle cartelle che so a memoria. Spesso lo uso ancora per lavorare, ma nessuno lo fa infatti la g, la h e l’8 del tastierino non funzionano, e prima di partire è sparita pure a con accento. E vanno inseriti da inserisci simboli. Per me che scrivo velocissima è un problemone. Perché non ho la pazienza di rileggere con calma.
        Allora il sociopatico viene a correggermi credendo di farmi scoprire (LUI) che ho si scrive con la acca e “ingegnere del cim” con g. E crede che io usi pretesti. Non si capisce il perché, ripeto se lo si vuole capire, se no regola del macchi.
        Ma tu e zio girino come avete sviluppato questa terribile idiosincrasia per tasto rispondi?

        "Mi piace"

      • Allora é un portatile, se parli di tastierino?

        Quando usi il plurale, a chi ti riferisci? Al tuo marito maschio e padrone che soffoca la tua creativitá e la tua sensibilitá e ti spinge ad avere lascive dispute ortografiche con il Coso Fesso creando quindi il bisogno di vieppiú mortificare la tua femminilitá andando a sprecare i tuoi pregi giusto perché, ubriaca in seguito alle mazzate presa a casa, ti lasci sopire nei tuoi vigili ïstinti dal primo che ti dice “Ci ho l mansardin su Gargano”, oppure sei vittima di una categoria ancora peggiore delle tre suddette… il cosiddetto “esperto di computer”?

        E [giunge le mani, prospettando il peggio] che ci fai con una VPN?

        "Mi piace"

      • Mi riferisco al mio ufficio, che mi vergogno di chiamare ufficio. Era il mio vecchio pc. poi sostituito, ma io amo le cose vecchie.
        Maschio sicuro, e con i peli, padrone penso che vorrebbe.
        macché Gargano, come osi? Io sono a 10 km dalle aiaccerie, se respiro a pieni polmoni espungo polveri rosse.
        Non ho capito la storia della femminilità, troppi prosecchi in libertà

        "Mi piace"

      • Ah la VPN fammi ricordare, serviva per collegarsi da remoto? O per agganciarsi al server di un cliente? Una delle due.

        "Mi piace"

    • Ecco la domanda che risponde (sembra un ossimoro, ma non lo è) al PERCHÉ Grillo ha indotto i ministri 5s a VOTARE, dopo essere stato CHIAMATO da Draghi.
      Ora ditemi, dopo il VOTO UNANIME DOVUTO A GRILLO, che altro poteva fare Conte?
      Ha ottenuto il massimo, come sempre.
      Anche se sappiamo che il massimo non è TUTTO.

      Piace a 1 persona

      • Facile Anail, doveva semplicemente dire NO!
        Queste strategie del cazzo sempre al ribasso, hanno stancato.
        Forse Conte ascolta troppo pure D’Alema, l’artefice della bicamerale con B.

        Questi sinistri che si impegnano per RIDURRE I DANNI DELLE DESTRE, hanno già fatto troppi danni insieme alle destre.
        E fanno danni con la scusa di volerli limitare.

        Basta con queste pratiche da democristiani collusi.

        Piace a 1 persona

      • Quindi? Doveva dire NO, andarsene con tutti i ministri, e LASCIARE la riforma nelle mani di questa gente?
        Si chiama POLITICA, Andrea, politica.

        "Mi piace"

      • Tu la chiami politica, io la chiamo degenerazione della politica.
        Ma perché dobbiamo accontentarci di mangiare un kg di merda solo perché avrebbero voluto farcene mangiare 2 kg?
        Dove porta questo approccio?
        Come lo ravvivi l’entusiasmo degli elettori M5S? Proponendogli di mangiare 1 kg di merda piuttosto che 2?

        Se una legge è dannosa e sbagliata non va migliorata, va abolita.

        Lo pensava anche Travaglio che invitava Conte e i 5S a far votare la schiforma solo alle destre, così le vittime dei reati avrebbero saputo chi ringraziare per la giustizia negata.

        Piace a 2 people

      • Non abbiamo il 51%.
        I tuoi desideri sono UTOPIE, in un mondo REALE.
        Dicevi NO e il CETRIOLONE, invece che a fette, ti arrivava INTERO.
        È più chiaro così?

        "Mi piace"

      • O nobile primigenia nuragica, acconsenti che l’ineffabile dell’esistere si approcci alle tue percezioni…

        Facendo cadere questo governo, oppure: evitando di arrivarci, con una azione mai vista prima in Parlamento, dai una bella potata all’eccesso di cacche e motivi ancor di piú l’elettorato esangue e senza valori.

        Ció che non vuol dire eliminare le cacche ma solo ridimensionarne la portata e l’influenza, seppur temporaneamente.

        Ripulito il tagliere, allora, cominci a preparare il banchetto.

        "Mi piace"

      • Il governo non cade, se il m5s lascia.
        Gli altri bastano e avanzano, purtroppo.
        E farebbero tutto ciò che vogliono senza limiti: la schiforma ne è il plastico esempio.

        "Mi piace"

    • Fortunatamente no.
      E di questo dobbiamo ringraziare quella merda di Salvini (che ha tutelato i processi per stupro solo per fare un dispetto a Grillo).

      Pensate un po’ come stiamo messi.

      Anche da questo si capisce che il M5S è oramai fottuto con o senza Conte (spero di sbagliarmi ma chi vive sperando…): lo stupro è un reato gravissimo, non includerlo tra i reati non prescrivibili è stato un favore al vecchio bastardo e a quello stronzo viziato e violento del figlio.

      "Mi piace"

  6. Ma si è riempito di renziani questo blog? In tanti a dare addosso a Conte che per “togliere 20 chili di merda da 100 chili di merda” (cit.) si è sporcato le mani mentre qualcuno continua a scrivere che la Cartabia è una riforma di merda, punto. Facile così.

    Piace a 3 people

    • Bravo, Cialtron H. (😆scusa, ma trovo questo nick GENIALE e rido ogni volta che lo leggo).

      Qui si vedono i veri SOSTENITORI del m5s.
      Saranno quelli che DA MESI continuano a gettare 💩 sul movimento che non è più quello dei LORO vaffa e del Dibba vagante o chi li sostiene nel portare avanti il MASSIMO che si può?

      Piace a 2 people

    • Non mi sembrano fortissime le vostre argomentazioni.
      Quindi non capisco come facciate a considerare le voci critiche verso le posizioni del M5S, demagogiche o tipiche dei troll che si spacciano per grillini.

      Nel merito la vostra soddisfazione da cosa nasce?
      Dall’idea di aver raggiunto il miglior compromesso possibile?
      Ne siete certi?

      Piace a 1 persona

      • Andrea sicuramente la riforma Cartabia ha degli aspetti ancora imbarazzanti. Conte e i 5stelle in questa occasione hanno però portato a casa un buon risultato (pensa se fossero stati all’opposizione le mafie e non solo come avrebbero festeggiato…). E bisogna dargliene atto, è un buon risultato visto il contesto ed è la dimostrazione del perchè i 5stelle “devono” stare dentro questo governo accozzaglia. Il bicchiere è mazzo pieno, anche per me.

        Piace a 1 persona

  7. Un bicchiere pieno e mezzo
    travajo non lo segue più. Oramai è diventato PRO Conte a prescindere. Mi ricordo come solo un anno fa rompeva il cazzo al m5s perchè era caduta una foglia dall’albero del vicino. Personalmente apprezzavo la cosa, meglio una critica in più che due in meno delle quali una non trascurabile omessa del tutto.

    Ma questa volta è da indecenti cantare una vittoria che non c’è, perchè TUTTE le ruberie saranno a norma di stato e la prescrizione data dal limite temporale scatterà per forza di cose.

    Una legge salva verdini benedetta da mattarella. E anche da un travajo oramai irriconoscibile e COMPLICE della logica del meno peggio.

    E’ FALSO che il m5s ritroverà i suoi elettori, parla sempre in terza persona travajo quando si riferisce al m5s e in prima per Conte, l’IMPARZIALITA’.

    E’ FALSO che il m5s ritroverà i suoi elettori perchè se li è giocati definitivamente. Troverà nuovi elettori nei pochi che lasceranno la MAFIA piddina per Conte, ma questo è un altro discorso.

    Il partito di Conte non supererà il 15%. Quella è la sua soglia massima e unica. Il m5s morto sparirà con i suoi voti potenziali BRUCIATI, il famoso bicchiere mezzo pieno di travajo. Ma il bicchiere è mezzo vuoto a essere molto ottimisti, cioè realisti.

    Una disfatta considerando che se avessero portato avanti le due linee, il partito di Conte e il m5s spaccato in due ma originale, che ovviamente sarebbe USCITO dinnanzi questa riforma mafiosa e salva ladri, allora si, l’elettorato del m5s storico sarebbe rimasto. Il m5s sarebbe stato tranquillamente intorno al 12%, soglia facilmente raggiungibile. E anche facilmente superabilie per un m5s originale.

    Il bicchiere è mezzo vuoto se non altro per i voti potenziali utili DIMEZZATI nel senso di bruciati da parte degli ex elettori del m5s che non voteranno MAI il partito dell’inciucio al ribasso di Conte.

    Per ultimo NON vedere che con questo gioco sporco al ribasso il partito di Conte è diventato in tutto uguale alla mafia piddina è da giornalisti che non sanno più quel che dicono. C’è un limite a tutto e quel limite questa volta è stato superato, quindi la prossima si potrà ulteriormente scendere nel trattare ancora più al ribasso. E accadrà.

    L’irriconoscibile travajo continuerà a vedere il bicchiere nei fatti vuoto come mezzo pien? Oppure a vedere un bicchiere pieno e un’altro mezzo pieno, come racconta il giuda patuanelli?

    Un bicchiere pieno e mezzo ma di merda.

    "Mi piace"

  8. SCARTABIA

    (di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Già il fatto di porsi questa domanda su un governo che ha tentato fino all’ultimo di mandare al macero centinaia di migliaia di processi per reati gravissimi segnala il livello criminale delle classi dirigenti che lo esprimono. Comunque la risposta è: più pieno che vuoto. Il compromesso al ribasso che salvava solo i processi per associazione mafiosa e voto di scambio, condannando all’improcedibilità tutti i delitti “strumento” dei clan – corruzione, estorsione, usura, riciclaggio, turbativa d’asta, truffa, frode, traffico di droga, armi, rifiuti tossici, prostituzione ecc. – è stato evitato dall’intransigenza di Conte, in una trattativa che partiva disperata: i processi d’appello per tutti i reati con l’aggravante mafiosa potranno durare 6 anni fino al 2024 e poi 5. E quelli per associazione mafiosa, voto di scambio, terrorismo, droga e reati sessuali avranno proroghe senza limiti. In più la sabbia nella clessidra inizierà a scendere non alla sentenza di primo grado, ma 90 giorni dopo. Per gli altri processi d’appello, gli anni non sono più i 2 voluti dalla Cartabia, ma 3+1, poi scenderanno di 1 solo se l’apposito Comitato tecnico dirà che il sistema è pronto. Non solo: se si riapre l’istruttoria dibattimentale per nuovi atti d’indagine o interrogatori, la clessidra si ferma: così i 3+1 o i 2+1 valgono solo per i processi che ridiscutono carte e sentenze di tribunale; per gli altri il termine sale. Resta lo scempio (sia pure annacquato) del Parlamento che indica alle Procure i reati prioritari, ma lì si spera che intervenga la Consulta; e l’obbligatorietà dell’azione penale tutela ogni pm che osi indagare sui delitti “fuori menu”.
    I pericoli peggiori (anche se non tutti) della schiforma Cartabia sembrano sventati: basta confrontare il testo originario con quello stravolto dall’accordo di ieri. I 5Stelle, dopo mille cedimenti e sbandate, ridanno agli elettori un motivo per votarli. Lega, FI e i renziani del Pd e di Iv si confermano i santi patroni dell’impunità. Ma questo già si sapeva, anche se il M5S, la parte sana del Pd e Leu dovrebbero prenderne atto. A uscirne con le ossa rotte sono la cosiddetta ministra della Giustizia e Draghi che, o per malafede o per incompetenza (non si scappa: delle due l’una), hanno fino all’ultimo negato l’evidenza e tentato di imporre un testo che tutti gli addetti ai lavori (oltre al Fatto) giudicavano un Salvamafia&ladri. Una Guardasigilli che nega in Parlamento qualsiasi effetto sui processi di mafia e poi ingoia quel po’ po’ di eccezioni imposte da Conte sui reati di mafia (416bis, 416bis.1 e 416ter), dovrebbe scusarsi e dimettersi. Da ieri è ufficiale che o non sa quel che dice, o ci ha provato e le è andata male. Altro che aspirare al Quirinale: dovrebbe andarsene a casa.

    Piace a 5 people

    • Per me è irriconoscibile questo Travaglio.
      Hanno azzoppato pure l’obbligatorietà dell’azione penale e stiamo qui a parlare di bicchiere mezzo pieno?

      Mezzo pieno di che? Di merda?
      Dovremmo essere contenti perché Conte ha trasformato 1 quintale di merda in 80 kg di merda?

      Travaglio tratta Conte oggi con la stessa clemenza con cui trattava Grillo ieri.

      Ma la verità, come la merda, viene sempre a galla.

      Occultarla significa sono incancrenire i problemi.
      Aveva ragione Di Battista, almeno su questo.

      "Mi piace"

      • Di Battista che però è in Sudamerica, mica “vive e lotta insieme a noi”.
        Sull’obbligatorietà dell’azione penale, vuoi mettere L’IMMANE FIGURA DI MEXDA che si appresta a fare la Cameriera secca, quando la SUA Corte Costituzionale gliela casserà?
        Che cosa fai, te la perdi?
        SONO IN PRIMA FILA. 🤣😆😆😆
        Vale la pena che sia rimasta, solo PER QUESTO!

        "Mi piace"

    • Tracia, per fortuna ci sei tu e pochi altri.
      E grazie a Dio che ci siamo noi, quelle tanto esecrate perché di Leu, a sostenere Conte e i 5s, ti rendi conto? …certo che se si basano su certa gente! Credono di essere critici, ma sono in grado solo di DEMOLIRE.
      Ormai ho ripreso a SALTARE come con la Gazzella… 🤸‍♀️🚧🏃‍♀️
      Per fortuna sui social i troll si sono scatenati meno, rispetto ai sostenitori, qua invece è pieno di AVVOLTOI appollaiati da mesi, ad aspettare il cadavere del m5s e di Conte.
      MA A PUZZARE SONO SOLO LORO.

      "Mi piace"

      • Anail leggiti i commenti sul FQ.

        Scoprirai che è pieno di persone sostenitrici del M5S (lo sono sempre state) estremamente critiche nei confronti della scelta di Conte e del velato ottimismo di Travaglio.

        Pensarla come Gratteri non è tipico dei troll.

        Io non ho mai cambiato le mie posizioni in tema di giustizia, perché dovrei farlo ora?

        Perché Conte ha ottenuto quello che tu ritieni sia il miglior risultato possibile?

        Piace a 1 persona

      • Infatti i troll sono altri. Guardati intorno.
        Non aspettavano altro. Avvoltoi.
        Conte ha ottenuto tutto quello che ha potuto chiedere. Ti sembrava che ci fosse disponibilità?
        DRAGON BALL ha pure minacciato le dimissioni! 🤦🏻‍♀️
        Che tristezza, si crede AD, questo.
        E pensa Salvini che dichiarava ‘perfetta’ la riforma e poi chiede le modifiche… 😆
        Ma che retromarcia RINFACCIABILI sono?
        Non è un risultato notevole?
        Non hai visto che, prima di Conte, NON se ne parlava proprio, di questa riforma, se non con la lingua penzoloni?
        SENZA LUI, sarebbe passata IN CARROZZA!

        Piace a 1 persona

      • Anail , Dopo “Un uomo piccolo che pensa al suo futuro politico” dopo Salvini ” le modifiche grazie a noi” dopo 35 milioni risparmiati
        alla camera grazie ai “poltronari grillini e dopo … che ti devo dire hai ragione lo diciamo da mesi la morte del M5S la vogliono
        tutti, ma i grillini ancor di più.

        Piace a 1 persona

      • QUESTI grillini di sicuro… sono quelli del postideologico, gli avanzi destrorsi del Conte1, che sono rimasti ancora dopo la fuoriuscita dei loro sodali verso il baciasalami.
        C’erano per sbaglio, nel m5s, gli piacevano solo piazze e vaffa, non vedi i toni che continuano ad avere? Persino CONTRO il RDC, per rubare voti a Giogggia.
        Che alti valori, che alte ambizioni!
        Pensa che hanno creduto alla storia del PD-L di Grillo, la volpe buttata fuori dall'”uva” PD.
        Era forse andato da Berlusconi o dalla lega, Grillo? Ma loro si sono bevuti che disprezzava il PD, dopo che li ha scongiurati di farlo iscrivere, ambendo pure a diventarne il segretario!
        Per loro Bersani è Gargamella.
        (certo che dopo, il pd è diventato la 💩 renziana che sappiamo)
        Credono di essere i duri e puri, mentre sono sempre stati fascistoidi imboscati.
        Se questa cosa serve a sfrondarli, ben venga.
        Conte non lo meritano.

        "Mi piace"

      • Senti che noi che sosteniamo il m5s e Conte siamo la feccia pidiota? 🙃
        Loro leghisti nooo, ché quelli si stanno pure prendendo i meriti delle modifiche, grazie a questi idioti che le schifano e deprecano, invece che RIVENDICARLE!

        "Mi piace"

    • Lei non sa chi sono io ! Pupilla di re Giorgio e in alta considerazione di Mat pdr nonchè in rapporti idilliaci con comunione e liberazione,quindi con sua eccellenza Renzi e di conseguenza FI e PD. Come puoun M.T. qualsiasi tacciarmi di ihnoranzae incompetenza ?

      Piace a 1 persona

  9. Tutti allenatori della Nazionale eh? Importante é dare addosso in un modo o in un altro e mischiare sterco a cioccolata in modo che non si capisca piú di tanto. Leggo commenti che iniziano pro e finiscono contro ex altri al contrario… c’é dello studio o é proprio la mancanza di cultura civica che é la base della volontà di determinare il caos?
    Per ora continuo a pensare che chi non apprezza la giustizia stia lottando perché la stessa sia sconfitta.
    Resistere resistere resistere.

    Piace a 2 people

      • Il colmo é che mi sembra di comunicare concetti scontatissimi e proprio per questo conto di rappresentare il pensiero recondito di molti. Non mi scoraggia l’evidente isteria di chi teme la sconfitta morale. Esiste ancora unaorale sana.
        Che fosse difficile lo sapevamo che sia impossibile é ancora da dimostrare.
        Grazie comunque… Scrivo raramente.
        L’amaro da metabolizzare é tanto poiché l’arte che stanno affinando é diabolica.
        Proprietari della TV contano nell’indebolimento della psiche dei già deboli che unendosi ad altri simili vigliaccamente contano di superare la forza della morale….
        Per tornar a far cantar il popolo… il loro popolo:
        …. Voglio vivere cosiiiii… col sole in fronteeee… contando che si tratti del loro sole un sole accecante atto a render anche sordi e possibilmente muti.
        Resistiamo Liana

        Piace a 2 people

      • Niente è mai scontato.
        Io, in questo blog, avevo trovato un bellissimo luogo in cui dialogare cordialmente con persone anche di idee diverse, ma intelligenti e corrette.
        C’era qualche complottista, anche allora, ma corretto persino lui, e il solito disturbatore che ancora imperversa, disinteressato agli articoli, ma teso solo a punzecchiare, controllare, mettere zizzania.
        Ma, poi, sono cominciati ad arrivare elementi con evidenti problemi psichici, che, come il classico psicotico che esce per strada e comincia a sparare sulle persone, hanno cominciato ad insultare immotivatamente o con motivazioni surreali, nella fattispecie ME.
        Io capisco la divergenza di idee, la difesa anche appassionata del proprio punto di vista, ma, se hai potuto seguire, anche non intervenendo, l’evoluzione di certi rapporti, avrai visto che c’è stata un’escalation non più tollerabile e del tutto slegata dai temi del dibattito, se non per motivi oscuri che attengono alla psichiatria.
        Io non ho dapprima reagito agli insulti IMPROVVISI (senza uno straccio di MOTIVAZIONE, che non fosse l’aver votato Leu, pur essendo da sempre simpatizzante 5s e desiderando di votarli alle prossime votazioni utili, non essendosi ancora presentati nel mio collegio), ma ho continuato ad essere insultata proprio perché pacata(!) quindi falsa, feccia piddina(!!!) etc
        Ora, ad ogni votazione o problema dei 5s, il “matto esce di casa” e mi insulta accusandomi di aver votato personalmente le peggiori cose: la riforma Cartabia, i vitalizi, Draghi in persona, Renzi (che ho sgamato e schifato dal primo momento). Gli insulti si sono evoluti, sempre senza motivazioni, sino ad arrivare agli obbrori sessisti che immagini, Zocc… , Sgual….a etc e, ovviamente, i soliti MARCIA e MESCHINA, sempre rigorosamente maiuscoli.
        Nessuno interviene.
        Ho cominciato a reagire, a protestare… nulla.
        Ora questo elemento palesemente disturbato fa proseliti, puoi immaginare con quali altri, che gli attribuiscono “giudizi” (!!!) molto negativi sul mio conto. GIUDIZI?!?!?… GIUDIIIZIIIII?!?!? (😳)
        Capisci bene che è difficile, in una situazione così insostenibile, da cui sono fuggiti non pochi commentatori validi (e ottime persone), non notare l’arrivo di chi commenta con VERO giudizio e testa sulle spalle, come te.
        Non ti nego che sono esasperata, quindi il tuo invito alla resistenza, nel mio caso anche resilienza, mi incoraggia non solo riguardo alla situazione politica e sociale, ma anche in questo frangente.
        Dobbiamo essere in tanti per isolare i disturbatori, gli isterici, i personaggi davvero problematici di questo blog, ché a nulla è servito ignorare, denunciare, contrastare o anche rispondere a tono.
        Si dice che non bisogna mettersi a discutere con un idiota, perché chi assiste potrebbe non distinguere la differenza…infatti, qui c’è gente che NON distingue, non discerne e, vigliaccamente, si accoda ai più scalmanati che riconosce come simili e sodali.
        Scusa il romanzo, che voleva essere di benvenuto ed è diventato di denuncia…
        Chissà che Infosannio non si decida a bonificare questa piccola, ma grande isola della conoscenza e del dialogo… altrimenti dovremo farlo noi con la forza dei numeri e della RAGIONE, in questo angolo di società, in questo spaccato del mondo, che ne rispecchia esattamente le problematiche…

        ,

        Piace a 1 persona

  10. Sì giusto, io a sto giro sono d’accoro col Cazzuolatore.
    La riforma fa schifo, da domani tic tac tic tac, improcedibile, stop, altro giro altra corsa e la colpa è certamente di Travaglio, ma più di tutti di Conte che è stato dimesso per non fargli fare la sua di riforma.
    E ancora di più, sempre per citare il Cazzuolatore è colpa della pochettina!

    Piace a 1 persona

  11. La Merlino che dice “peggio della riforma di Bonafede” è il top. Questo modo di disinformare con giudizi infondati ma dati per assoluti mi fa schifo.

    Piace a 5 people

  12. Riforma della Giustizia, Bonafede: “Noi soli, ma abbiamo blindato i processi di mafia”

    L’ex Guardasigilli grillino: “È evidente che in questa maggioranza ci sono tante altre forze politiche che vorrebbero riempire di tagliole l’intero percorso della giustizia”

    “Ed è incredibile che siamo stati gli unici, soli contro tutti”

    Topolino il piccolo Sarto Coraggioso contro il gigante.

    Piace a 3 people

  13. Travaglio fa il suo lavoro di giornalista, e lo fa con onore, chi non lo fa con onore è solo quella parte del mv5 * che vota con il governo draghi, chi è pappa e ciccia con la gelmini e brunetta, che vota questa riforma o schiforma, chiamatela come volete, perche il messaggio che è passato e passerà sarà che pure il mv5 * l’ha votata,
    Allo schifo non c’è mai fine.

    Piace a 2 people

    • E tu, a quel messaggio che i media unificati vorranno far passare, sei IL PRIMO a credere!
      Attribuiranno tutti i meriti alla Meravigliosa Cartabia (anche della prescrizione, approvata dall’UE a marzo 2020 e attribuita a questa cagata) e tutti i demeriti ai 5s che non l’hanno cambiata… anche se l’hanno fatto.
      Tu e altri state contribuendo.

      "Mi piace"

  14. Ma tutti voi che CAZZO VOLETE? Conte è arrivato a mediare quando tutto era stato deciso (anche dai 4 coglioni del M5S); Travaglio fa il giornalista con professionalità e dedizione, ed è l’unico che spiega agli elettori quello che succede realmente in questa MERDA di paese. Se non vi stanno bene i suoi articoli leggetevi quelli dei vari belpietro, senaldi, giordano, capezzone ecc. e non rompeteci i COGLIONI con i vostri post sconclusionati.

    Piace a 3 people

  15. Certo che la feccia pdiota è al settimo cielo, una timida opposizione e giù con prosecco e champagne a festeggiare la schiforma che gli permette di continuare nella loro opera di saccheggio.
    E giuseppi ha pure la faccia come il culo nel fare liste comuni con questi infami.

    Piace a 1 persona

  16. Reddito e la pensione di cittadinanza
    ⭐ L’aliquota agevolata per le partite IVA
    ⭐ Quota 100
    ⭐ La Legge anticorruzione
    ⭐ L’Abolizione della prescrizione
    ⭐ Il Taglio delle pensioni d’oro
    ⭐ L’Abolizione dei vitalizi dei parlamentari
    ⭐ 10.000 assunzioni nelle forze dell’ordine
    ⭐ 1 miliardo e mezzo di euro per il risarcimento ai risparmiatori truffati delle banche
    ⭐ 1 miliardo di euro per l’innovazione
    ⭐ Il Decreto dignità per i contratti stabili
    ⭐ La Class action
    ⭐ Il Codice rosso per proteggere donne e bambini
    ⭐ Lo Stop a nuove trivellazioni nei nostri mari
    ⭐ L’Ecobonus per le auto elettriche
    ⭐ 11 miliardi di euro contro il dissesto idrogeologico
    L’Aumento del tempo pieno nelle scuole del sud
    ⭐ Lo Stop dell’aumento dell’iva
    ⭐ Il Decreto clima
    ⭐ La Legge salvamare
    ⭐ Lo stop aumento pedaggi autostradali
    ⭐ 4 miliardi di euro per il Green new deal
    ⭐ Taglio del cuneo fiscale
    ⭐ Lo stop alla pubblicità del gioco d’azzardo
    ⭐ l’Aumento degli stipendi ai vigili del Fuoco
    ⭐ l’Assunzione di 50.000 insegnanti precari
    ⭐ Il taglio dei parlamentari”
    Tutto questo Gennaio 2020,
    Pregasi i pdini presenti sul blog di elencare le riforme fatte grazie alla feccia pdiota

    "Mi piace"

  17. Riassimendo : la Riforma Cartabia è stata approvata , a Conte hanno dato il dolcetto , DiMaio si è rivelato il vero coordinatore e la Legge Bonafede è stata cancellata .

    Piace a 1 persona

    • @ Gerardo

      Se non c’era Conte saltavi il dolcetto e arrivavi direttamente all’amaro e in questo caso il bicchiere sarebbe stato pieno. Di amarissimo.

      Piace a 1 persona

      • Scusatemi, ma come afferma qualcuna sono ignorante,
        Vorrei sapere se tutti quelli che delinguono hanno appuntato sulla spalla, tatuato in fronte un distintivo che li qualifica x appartenenti alla mafia o ad organizzazione similire?
        Cosi, tanto x sapere.

        Piace a 1 persona

      • Giustizia, sparisce la proposta M5s di un solo giudice anche in Appello: “Contrarietà delle altre forze politiche”. Ma c’era l’ok di Cartabia
        (Da il Fatto Quotidiano)

        Sembra ci sia stata contrarietà da parte di forza Italia, lega e Italia viva.

        Ora, i casi sono due:
        O il m5* non ha ancora capito con chi ha a che fare, oppure non lo vuole capire, per motivi ignoti e oscuri.

        "Mi piace"

  18. IN OGNI CASO QUESTA RIFORMA HA DECORRENZA 2024-25 MA NEL 2023 SI VOTA, QUINDI SPETTA AGLI ELETTORI DIRE DA QUALE PARTE ANDARE…
    Non volevo parlare della Cartabia. Ricordo che la stessa è stata presidente della Corte Costituzionale ed in ottimi rapporti con il Presidente della Repubblica. Detto questo leggo le agenzie dove si riconosce a Giuseppe Conte capacità di mediazione e ottenimento di alcune migliorie. Ce la facciamo ad attendere qualche giorno in modo che si abbia il tempo di leggere i testi e le spiegazioni che ci verranno fornite da Conte stesso?
    Anche la decorrenza 2024/2025 ha la sua importanza perché ricordo che la scadenza naturale delle politiche corrisponde al 2023. Il cittadino potrà scegliere chi cercherà di ripristinare verso la Bonafede, che a noi stava benissimo, oppure premiare chi ha un’idea di giustizia molto elitaria e diversa dalla nostra. Se fosse stato per noi la Bonafede non sarebbe stata modificata!

    di Gabriele Lanzi.

    Ecco nel 2023 si vota

    Piace a 2 people

  19. @ Alessandro Cagliostro
    scusami, la mia sulla “lezione” era una battuta per pareggiare le tue. Qui si esprimono idee e ci si confronta, possibilmente senza offese ma a volte si va otre. Succede.

    Piace a 1 persona

  20. Nel mio ultimo post, alla nascita del governo Draghi, sostenni e lo sostengo tuttora che i 5* non dovessero stare fuori a contemplare la loro verginità ma dovessero stare dentro a difendere il già fatto e soprattutto a far valere il loro 33% di cui fa parte anche il mio voto.
    Poi ho steso un velo pietoso sull’esplosione interna e il ruolo di Grillo.
    Ho riposto tutte le speranze nella riforma del Movimento-partito che doveva mettere a punto Conte, riforma non ancora completata.
    Ora, con tutto il rispetto per quanto ha fatto Conte, non sono assolutamente d’accordo sull’esito della trattativa sulla giustizia.
    Si sarebbe dovuto difendere la Bonafede e lottare per la prosecuzione di quanto l’ex guardasigilli stava per avviare per la necessaria velocizzazione del processo: aumento del personale, digitalizzazione, punizione del ricorso in appello quando fasullo ecc.
    Tutto bloccato dal golpe di Mattarella.
    Ora la riforma Cartabia ha messo il carro davanti ai buoi, stabilendo tempi brevi per i processi senza aver fornito prima le armi ai magistrati per poterlo fare.
    La trattativa conclusa ieri si è svolta nel classico modo che ricordo io quando lavoravo ancora, anni ’80.
    In caso di vertenza sindacale, il padrone minacciava il licenziamento in massa; intervento dei sindacati (ormai decotti); lunga trattativa con alti e bassi e infine “miracoloso” superamento della tragedia annunciata e chiusura della vertenza con una bambolina premio trasformata in “grande vittoria” dei lavoratori.
    Il metodo di questo tipo di trattativa è frustro ma viene usato tuttora.
    Conte, secondo me, dopo lo scontro con Grillo e, sembra, il ricongiungimento con parte dei 5*, aveva la possibilità di tenere duro, minacciando di non dare la fiducia se la Riforma Cartabia non avesse subito ben più profondi cambiamenti, in tutti i campi. In questo modo avrebbe ottenuto due risultati: mettere insieme sia i governisti sia i barricaderi dando più forza ai 5*, e non rendersi complice di una simile porcata, cosa di cui gli elettori si sarebbero ricordati.
    Una brutta partenza per Conte, che ha dimostrato una debolezza che lo condizionerà nelle prossime battaglie.
    A questo punto, quel che è peggio è che ci ritroviamo con 2 PD e già ce n’era uno di troppo.
    Non riesco a cantare vittoria, mentre il medium unico festeggia la cancellazione di Bonafede, persona e operato, alla faccia delle posizioni ideologiche o bandierine che dir si voglia, attribuite ai 5*.

    Piace a 1 persona

    • 1943,
      prima di scoraggiarti e di formulare giudizi, probabilmente influenzati proprio dal medium unico che festeggia, ti prego di analizzare attentamente le modifiche ottenute da Conte proprio tenendo duro (ebbene sì, l’ha fatto) e di tener presente che questa riforma, per noi comunque non soddisfacente, andrà a regime nel 2024/25.
      Quindi c’è tutto il tempo di poterla cambiare, se non ci disuniamo e vinciamo le elezioni del 2023. 💪🏻🤞🏻

      Piace a 1 persona

  21. Mi sembra che si faccia un po’ di confusione su questa schiforma.

    Sono due i piani da analizzare e quindi (perlomeno) due i quesiti che ci dobbiamo porre.

    Il primo:
    Conte (e i 5*) potevano ottenere di piu’ o no?
    Il bicchiere e’ mezzo pieno o mezzo vuoto? Travaglio ha ragione o ha torto?
    (rispetto alle attese. E rispetto alla prima bozza di quella lurida riforma).
    Io non so se se poteva ottenere di piu’ o meno.
    Non so quanti deputati 5* erano favorevoli all’accordo e quanti pronti a lasciar la poltrona.
    Non so se era giusto minacciare l’uscita dal governo o meno. Ed eventualmente dar effettivo corso alle minacce.
    Qui si apre (anche) una discussione politica con molti altri aspetti da valutare.
    Molto politica.
    Ne scrivero’ forse in un prossimo post.

    Il secondo quesito che ci dobbiamo pero’ porre e a cui dobbiamo risponderCI sinceramente e’:
    e’ davvero cosi’ schifosa e PERICOLOSA questa schiforma?
    A mio parere SI (perlomeno sulla base di quanto ho letto).
    Una schiforma che e’ riuscita (a fatica!) a sottrarre all’improcedibilità solo i reati di mafia e poco altro, ma nulla ha potuto contro la piaga della corruzione ed in generale verso tutti i reati verso la pubblica amministrazione (e molti altri ancora) per me avra’ un IMPATTO DEVASTANTE per un paese come la Repubblica Italiota.
    Del resto “loro” (gli artefici di questa riforma da paese sudamericano) avevano un obiettivo: pararsi il culo.
    Poche palle:
    ci sono riusciti in maniera superba.

    Chiudo con le parole di Gratteri:
    “questa della Cartabia è la peggiore riforma della Giustizia da che sono entrato in Magistratura”.

    p.s.: esiste poi un terzo teorico quesito.. relativo all’illusione di alcuni:
    “la schiforma entrera’ in vigore nel 2024/25 e quindi se alle elezioni del 2023…”
    Beh…. SCORDIAMOCELO che le elezioni del 2023 permettano di ottenere una maggioranza pronta a cancellare questa riforma.
    SCORDAMOCELO.
    Una maggiornaza non esiste in questo Parlamento corrotto. Non esistera’ tantomeno nel prossimo (ancor piu’ corrotto).
    E per giunta non esiste neppure nel popolo.

    pps: l’uscita del candido Sorgi.. o meglio la candida uscita del lurido Sorgi su un possibile “governo militare” e’ il termometro di quanto questa gentaglia abbia l’assoluta certezza di dire e fare cio’ che vuole…

    Piace a 1 persona

  22. Dico anch’io la mia.

    La riforma ciellina faceva vomitare prima e ora fa vomitare un pochino meno, ma fa sempre comunque e solo e sempre vomitare.
    Fra l’altro secondo me è ampiamente incostituzionale, ma non sarebbe la prima volta, e mattarella la firmerà direi sicuramente, lo do 10 a uno se qualcuno vuole scommettere.

    La riforma Bonafede era una buona riforma, che avrebbe portato forti benefici alla giustizia, e al suo posto approvano questa che fa vomitare è che è “la peggior legge sulla giustizia che io abbia MAI visto” (Gratteri).

    Qualcuno si concentra su quanto poteva essere peggio (e in effetti come era nata era significativamente peggio), e qualcuno su quanto poteva essere meglio, questione di gusti o di personalità direi.

    Capisco i commentatori di area di sinistra, che avendo visto i propri partiti (leu, perchè il pd è destra) tacere o quasi (giusto un “forse potrei non votarla” di grasso, personaggio secondo me fra l’altro discutibilissimissimo) che siano soddisfatti, confrontando il risultato con quello che rischiava di passare (con anche purtroppamente il loro nullaosta, visto che la riforma, anche nella sua prima versione, addirittura la elogiavano).
    Capisco anche i commentatori grillini incazzati e delusi, e io sono fra questi, di vedere la loro riforma rinnegata dal movimento stesso che accetta un compromesso al ribasso estremo, mettendo la propria firma sotto una catastrofe, e quindi rendendosi di fatto corresponsabili.
    Poi ci sono anche, e capisco e rispetto anche loro (e mi piacerebbe che tutti smettessimo di dare del coglione a chi la vede diversamente, a meno che non sia un troll, ovvio), i grillini che si accontentano, pensando a come poteva andare peggio, e alle toppe che conte è riuscito a mettere.
    Poi ci sono gli elettori di “destra” che sono contenti solo perchè non hanno capito, e non hanno capito perchè sono stati disinformati, e capisco anche loro, però senza rispetto.

    Al di là di come la vediamo tutti, direi che rimane una riforma pessima, e temo che si rivelerà nella sua applicazione ancora peggiore di quello che sembra.
    Ne riparliamo semmai quando il vicino di casa ci darà fuoco alla macchina gridando “tanto sarò improcedibile!”.

    Per il movimento prevedo un buon aumento di voti da sinistra, ormai orfani, e un’ancora più forte esodo di quelli che non si accontentano di vomitare meno, che torneranno all’astensione o cercheranno un nuovo movimento.
    Io per esempio vedrò di informarmi su “l’alternastiva c’è” o quello che passerà il convento, perchè per quanto mi riguarda non mi sento definitivamente più rappresentato dal M5S, che mi delude, ininterrottamente da un semestre.
    Non mi sento un troll, ma immagino che verrò etichettato come tale, visto che mi trovo sostanzialmente d’accordo con altri commentatori che hanno collezionato un sacco di insulti. Pazienza.

    Aggiungo che il fatto che i reati sessuali non subiranno più la tagliola (quindi nessun vantaggio per Ciro) è una bella fregatura per Grillo, almeno dal punto di vista familiare, ma forse un po’ se lo è meritato, avendo contribuito alla nascita di questo governo-mostro.

    Posizioni di partenza diverse portano a una diversa valutazione dei fatti.

    Buona improcedibilità a tutti.

    "Mi piace"

    • c’è una VECCHIA MESCHINA nel blog che ha appena votato la nuova legge scritta dalla figlia del Padrino di cosa nostra però dice che non è vero.

      Dice che la colpa è tua. E che dovresti andare al manicomio perchè le riforme della giustizia devono SALVARE I DELINQUENTI, non rinchiuderli dentro. Insieme ai matti PERICOLOSI come lei.

      I manicomi criminali. Appunto.

      "Mi piace"

    • Quoto tutto.
      In particolare:
      “Capisco i commentatori di area di sinistra, che avendo visto i propri partiti (leu, perchè il pd è DESTRA) tacere o quasi (giusto un “forse potrei non votarla” di grasso, personaggio secondo me fra l’altro discutibilissimissimo) che siano soddisfatti, confrontando il risultato con quello che rischiava di passare (con anche purtroppamente il loro nullaosta, visto che la riforma, anche nella sua prima versione, addirittura la elogiavano).
      Poi ci sono gli elettori di “destra” che sono contenti solo perchè non hanno capito, e non hanno capito perchè sono stati disinformati, e
      capisco anche loro, però senza rispetto.”

      Qui aggiungerei:
      ci sono anche elettori di destra che sono contenti.. proprio perche’ hanno capito che questa legge rappresenta un “green pass per fottere il prossimo” e loro ne faranno ampio uso…

      Per ultimo condivido e riporto anche un altro pezzo dell’intervento di Fabrizio:
      “… mi piacerebbe che tutti smettessimo di dare del coglione a chi la vede diversamente, a meno che non sia un troll, ovvio”.

      Piace a 1 persona

  23. alla fornero sono scappate due lacrimucce quando ha fatto la bastardata sapendo di fare una bastardata, ma questa manco ‘pu cazzo al massimo avrà sparato due puzzette.
    io non so come si fa ma chi è in grado, fare subito una petizione contro sta cagata pazzesca.

    "Mi piace"