Notizie dall’universo parallelo

(Pietrangelo Buttafuoco) – Il Corriere della Sera ha dedicato ieri titolo di apertura in prima e ben quattro pagine alle dimissioni di Nicola Zingaretti, il segretario nazionale del Pd. “Vivono in un universo parallelo”, scrive su Twitter Alessandro Rico, “non c’è altra spiegazione”. E invece sì, la spiegazione c’è. Tanto clamore per un partito che manco primo è col suo risicato 20 per cento si spiega in un solo modo: la totalità del giornalismo altolocato coincide – e conclude – l’area di consenso, militanza e sudditanza al Pd. Tra loro se la cantano, tra loro se la suonano: il famoso 20 per cento della Ztl.

5 replies

  1. Sara’ meglio il 20% della Ztl o il tot% delle caverne e palafitte padagne*?

    Ai posteri l’ardua sentenza.

    *Padagna: la terra degli elmi cornuti, dove si parla (parla per modo di dire) il ruttato celtico e si consumano passionali amori interspecie tra aborigeni e fauna domestica (propiziati da abbondanti libagioni a base di petrolio nelle ostarie locali)

    "Mi piace"

  2. grazie che c’è qualcuno fa informazione, ma devi ricercarla in mezzo a tanta cacca, vorrei che la nuova gioventù non partorisse sardine ma piranha incazzati che schiaffeggino gli ipocriti governanti a due e due finchè non diventano dispari.

    "Mi piace"