Nessuno tocchi Gallera

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Siccome corre voce che la Lega voglia privarci di Giulio Gallera, lo diciamo chiaro e forte: non ci provate. In tempi così cupi, manca solo che ci venga a mancare la nostra prima fonte di buonumore. E perché, poi? Perché – dicono i leghisti – “le sue dichiarazioni non sono state condivise e non rappresentano il pensiero del governo della Lombardia”. Ma scherziamo? Avete mai visto un comico che concorda battute, gag e sketch con un partito? Non contenti di avergli chiuso i teatri, ora vorrebbero pure imbrigliare la sua creatività artistica. E poi come sarebbe che le sue dichiarazioni non rappresentano il pensiero della giunta? E chi lo decide, il pensiero: Fontana dalle Bahamas o da un caveau svizzero? Gallera è il miglior rappresentante del pensiero (si fa per dire) del governo (si fa sempre per dire) lombardo. E non si vede cos’abbia detto di strano rispetto ai suoi standard. Ha solo raccontato alla Stampa che “abbiamo medici e infermieri con 50 giorni di ferie arretrate. Non li faccio rientrare per un vaccino nei giorni di festa” e ovviamente non è vero. Ma perché: le cazzate che han detto lui e Fontana nell’ultimo anno erano forse vere e concordate con la Lega? Poi ha rivelato che “abbiamo preparato un’agenda” e lì ha scoperto che “il 31 era l’ultimo giorno dell’anno”. Fatto vero, fra l’altro, anche se l’ha notato solo lui: infatti altre Regioni hanno seguitato a vaccinare pure il 31, decuplicando le dosi iniettate dal famoso modello Lombardia.

E lui giustamente se l’è presa con quelle che han fatto meglio (tutte, salvo Molise, Calabria e Sardegna): “Agghiacciante. Han fatto la corsa per dimostrare di essere più brave di chissà chi”. Cioè di lui. Anche qui ha ragione da vendere: ma come, invece di stare tutti fermi in attesa che la Lombardia tornasse dalle ferie, si mettono a vaccinare medici, infermieri e anziani pure il 31 per farla sfigurare? Ma si fa così? Non è sportivo. Si chiama recidiva: certe Regioni hanno persino comprato i vaccini antinfluenzali solo per sputtanare la Lombardia che invece, furba lei, aveva evitato. Basta, c’è un limite a tutto. Noi siamo con lui. E lanciamo una petizione a nome di tutto il mondo dell’avanspettacolo: “Giù le mani da Gallera”. A meno che non si trovi un altro assessore alla Sanità che non conosce la legge 833/ 1978 “Istituzione del Servizio Sanitario nazionale”. O chiama “ospedale” il baraccone di Bertolaso in Fiera. O impone le mascherine all’aperto, ma precisa che vanno bene pure “sciarpe e foulard”. O, sull’indice R0 a 0,5, spiega che “ora bisogna trovare due persone infette allo stesso momento per infettare me”. O vanta, tra le referenze, quella di “Cavaliere del Bollito Misto”. Un altro cabarettista così deve ancora nascere. Guai a chi ce lo tocca.

43 replies

  1. Potrebbe sempre fare il transfugo in fi o fdi o iv e rimanere in Giunta, oppure basta fare un rimpastino e nominarlo da qualche parte, …. et voilà les jeux sont fait.
    Tanto lo faranno contento, che se canta lui son pisselli per diabetici per tutti….

    Piace a 1 persona

  2. Tranquilli. La Lega, pur di toglierselo di torno, gli troverà un altro posto in qualche ente regionale. Anzi, più probabilmente, visto il curriculum, lo metterà in lista per farlo eleggere senatore. Comunque sempre stipendiato dai contribuenti…ma sempre destinato a farci ridere…

    Piace a 1 persona

  3. Veramente mi consta che Gallera sia di Forza (mafia) Italia,
    fosse stato della Lega, lo avrebbero proposto quale supercommissario della salute, come quel (in)competentissimo ministro dell’istruzione leghista del Conte1, un certo Marco Bussetti che oltre a figure barbine, lo si ricorda per la sospensione di un insegnate parlemitana, rea di aver dato del razzista ad un leghista che gridava “meridionali puzzoni”, e oltre a farsi rimborsare spese non dovute, è stato redarguito per nomine fatte prima di lasciare il dicastero dell’Istruzione su diversi profili professionali, successivamente bloccati dalla Corte dei conti per palesi conflitti di interessi.
    Se questi sono i prossimi candidati a governare l’Italia, mettete al sicuro i portafogli, magari in Svizzera prima o poi verranno scudati

    Piace a 3 people

      • Sì Angelo, l’ho pensato anche io.
        Non capisco dove dia la gravità di quello che ha detto. Cioè non so quanti milioni di persone non si sono vaccinate contro l’influenza e non lo licenziano e poi per 3 giorni di ritardo su quest’altro vaccino dicono basta? Perché al momento sono 4 /5 giorni. Domenica giorno dell’intervista erano 3. È un messaggio e non in cofice.

        Piace a 2 people

  4. E’ dovuto abbattersi sul mondo la sciagura del Covid per fare capire ai lombardi in che mani si trovavano.
    Dippiù: il Covid sta svelando scenari inaspettati, ovunque
    Come dire: è nelle tragedie che escono i veri uomini (stile teatro antica Grecia)

    Piace a 4 people

  5. Quest’uomo ce lo ricorderemo così, mentre corre indefesso fra le strade di campagna lombarde, dribblando comuni che lui solo poteva andare a visitare… Sovrappensiero, nessuno gli aveva detto che esistono i confini comunali… Oppure, ce lo ricorderemo così, studiare nottetempo il suo ruolo di assessore, per scoprire con stupore e una punta di sadico piacere che sì, lui poteva disporre una zona rossa… Sovrappensiero, nessuno gli aveva detto che esistono delle norme… Oppure, ce lo ricorderemo così, assediato dalle fan(s) come Gazzelloni, Adele, ecc ecc che anche oggi accorreranno in suo aiuto, regalandoci momenti di esilarante ilarità. Attendiamo.

    Piace a 2 people

  6. non ricordo quando ha detto “ma precisa che vanno bene pure sciarpe e foulard”
    ma all’inizio, quando mancavano le mascherine in TUTTO il mondo è stato detto.
    c’era pure un tutorial di come farle fatto da un alto in grado militare americano.
    bastavano ed avanzavano le altre cose elencate, inutile aggiungere una cosa
    che, se detta in un certo momento, era tra quelle possibili.
    ma il “è morto non o per” per non sbagliare l’inserisce.
    il troppo stroppia
    a scanso di equivoci, per me Gallera più che Cavaliere del Bollito Misto, è il bollito,
    e neppure tanto misto, e ci deve 49 milioni.

    Piace a 1 persona

  7. “Un altro cabarettista così deve ancora nascere”

    E invece no, qui su infosannio ne abbiamo una di talento non inferiore a gallera:

    Bruna Gazzelloni.😆😆😆🤣🤣🤣

    "Mi piace"

  8. Ma non dovrebbe essere persino umiliante per un direttore di giornale nazionale ocuparsi a mesi nel pieno di un evento storico come una pandemia che ha stravolto i destini mondiali per l’anno apena passato e gli anni a venire, occuparsi di un assessore al welfare di una singola regione italiana pur di distogliere l’attenzione da una crisi di governo e da tutte le faccende che questo governo non ha risolto, le innumerevoli balle che ci ha propalato in mesi durante i quali non risulta abbia saputo risolvere un solo problema che fosse uno con efficienza e prontezza di riflessi?! Si resta annichiliti a vedere il percorso quotidiano degli editoriali di Travaglio Fido Coniglio che tra le altre incombenze da tifo calòcistico che solo in Italia il giornalismo persegue per una parte o l’altra avrebbe anche il non insignificante onere di INFORMARE oltre che fare il paggetto reggicoda di chi attualmente (s)governa questo paese?

    "Mi piace"

    • Fai tu la ghostwriter di Travaglio! Possibilmente lascia anche i tuoi errori di battitura e di sintassi, così noi che ti vogliamo bene ti riconosciamo al volo!

      "Mi piace"

    • Con il governo di lega+ FI della Lombardia abbiamo un chiaro esempio di cosa si rischia ad avere una coalizione di destra al governo nazionale. Ve lo dico da Lombarda che come operatore sanitario sono stata chiamata il 5/ 1 a fare la vaccinazione ANTINFLUENZALE .
      Non ho votato Conte , ma tirando le somme ringrazio il cielo ci sia stato lui a gestire questo momento con difficoltà ed errori. La Lombardia piange troppi morti per l’incompetenza non solo di Gallera ma di tutta la giunta.Vogliamo parlare dei trasporti….
      Non mi meraviglia che adesso ci sia la crisi di governo con tutti i soldi che arriveranno i partiti vogliono salire sul carro dei vincitori. In fondo la ex moglie di Salvini gestisce l’H in fiera no?!

      Piace a 1 persona

  9. Ed è davvero singolare ed inquietante che Travaglio Fido Coniglio non si sia pronunciato sul servizio di Report mandato in onda ieri sulla Trattativa Stato-mafia, quasi che una delle questioni che ha impegnato in primis il Movimento 5 stelle il suo magistrato simbolo di Matteo, lo stesso Travaglio Fido Coniglio, da quando Di Matteo ha “!messo in difficoltà” Bonafede con il suo intervento da Giletti, vada isolato come le istituzioni , i colleghi, il CSM fecero con Falcone e Borsellino per inviare il segnale alla mafia che, cosi’ isolati poteva colpirli…. D’altronde si è visto il livello di nequizia cui è potuto arrivare Travaglio Fido Coniglio e la sua truppetta di nani e ballerine del FATTO pur di coprire Conte qualunque cosa facesse ed il suo incommensurabile cinismo insieme al suo consigliori Casalino anche a fronte di decine di migliaia di morti e la disperazione di milioni di italiani a fronte di una pandemia unica nella storia negli ultimi decenni…

    "Mi piace"

    • Grazie Gazzelloni, nella implicita difesa di Gallera, ha superato ogni aspettativa di ridicolaggine. Attaccare Travaglio sulla questione trattativa stato-mafia è come attaccare il Papa per non recitare il Padre Nostro. Gallera ce lo ricorderemo così, circondato dall’affetto della sua fan numero uno.

      Piace a 2 people

    • A Gazzello’,
      Ma Travaglio è l’unico che parla di trattativa stato-mafia dalla notte dei tempi e mo’ arrivi tu a chiedere il commento? Fattelo fare dall’amico tuo Porro il commentino.
      Ma ripijate davvero!
      E poi quando doveva commentare, di grazia, stanotte? Doveva fermare le rotative per non dispiacerti?
      E mettila ‘na virgola ogni tanto, pure per sbaglio!

      Piace a 3 people

    • Quindi dovremmo dedurre che Travaglio sorvola l’argomento trattato da Report in linea con coloro che esagerano la collusione mafiosa dei nostri politici tipo i ben noti esponenti di Forza Italia?

      Piace a 1 persona

    • “truppetta di nani e ballerine del fatto”. Bruna, inizi a diventare ripetitiva, non vorrei che fosse sintomo di un principio di deperimento cognitivo.

      "Mi piace"

    • Sul fattoQuotidiano di oggi, articolo di Marco Lillo sul servizio di report. Mi spiace, signora Gazzelloni, ma le sue sparate hanno le gambe corte. Ma i suoi difensori sono agguerriti, non tema.

      "Mi piace"

  10. Gal(l)era è un comico involontario perché totalmente incapace e diversamente intelligente. Ma è solo la punta dell’iceberg di una sanità pubblica al servizio di interessi privati ormai lontanissima da livelli di servizio minimamente decenti.
    I leghisti non possono illudersi che la sua rimozione comporti anche la rimozione dei disastri venuti alla luce solo con la pandemia, disastri originati in questi due decenni di governi lega e comunione & liberazione.

    Stiamo solo assistendo in piccolo a quello che ci aspetta a livello nazionale se prossimamente il centro-dx guidato da questi barbari analfabeti vincerà le prossime elezioni.

    Piace a 3 people

  11. Morto un papa se ne fa un altro. Tanto da quelle parti li di Gallera e Fontana ve ne sono a iosa.Sono quelli che si riempiono la bocca di parole come: meritocrazia, competenza, professionalita etc etc,cioè da parte dei nostri più famosi cronisti ,quando vogliono alludere alla poco affidabilità di chi sta governando il paese e invece tacciono spudoratamente le malefatte delle giunte lombardovenete e sulle loro figure di m….

    Piace a 1 persona

  12. Non vi preoccupate, il Gal(l)era cascherá in piedi per le sue capacità di aprire il libro sugli onesti della Lega, sono molti di più di quarantanove.

    "Mi piace"

  13. Come sempre, risulta impareggiabile l’assunto di Travaglio: stavolta quasi più sarcastico che ironico sulle malefatte “artistiche” dell’assessore lombardo. Mi permetto, però, di contestargli la metafora del titolo: non tanto perché Giulio (Caino) Gallera non è fratello di Attilio (Abele) Fontana, quanto per il fatto che mancherebbe proprio “il corpo del reato”. In tutti i sensi: il governatore Abele è ancora in vita e pienamente operativo. Per il sommo gaudio di certi suoi corregionali magari collusi o forse solo male informati…
    A latere, l’effetto collaterale che mi darà più fastidio sarà immaginare nei prossimi giorni Piero Sansonetti, direttore de il cosiddetto “Riformatorio” (come è solito sbeffeggiarlo Marco), prodursi magari in un anomalo endorsement del collega per cotanto titolo durante la solita ospitata a Rete 4… A proposito di “Stasera Italia” (brutale scopiazzatura di “Otto e mezzo” di La 7): ma a Voi (colleghi del blog) non dà fastidio, nell’inevitabile zapping quotidiano, scorgere Veronica Gentili (collaboratrice de “Il Fatto q.” con la sua rubrica del lunedì “Facce di casta”) come conduttrice del programma, nonché Antonio Padellaro come frequente ospite in studio? Chiedo proprio per il sottoscritto, mica per un amico…

    "Mi piace"

    • @Orlando Ranieri
      Io non passo per rete4 neanche per sbaglio, quindi non conosco né la trasmissione né gli ospiti… Immagino che Padellaro vada a cercare di riequilibrare il pollaio, spero conscio del fatto che, se ogni tanto accolgono qualche voce esterna, sia per dimostrare (a chi????) di essere democratici ed equanimi🤣😂🤣🤣😂

      "Mi piace"

      • Ti ringrazio Liana (scusa il tono confidenziale) per il tuo punto di vista. D’altronde dalle parti di Cologno Monzese (e derivati…) sono abituati a produrre bufale: prima con “L’Italia è il paese che amo”, poi con “Ruby nipote di Mubarak” e adesso con “Rete 4 canale pluralista”….

        Piace a 1 persona

      • Al contrario, gradisco molto il tono confidenziale, ma noto che anche tu intendi il mio nick solo come il contrario del mio nome (che poi è il diminutivo di un altro nome ancora), invece Anail (pronuncia Yenil, con l’accento sulla “i” ) è un nome a sé stante, una vocabolo che, nell’idioma gaelico irlandese, significa “respiro, brezza” e che deriva, attraverso vari passaggi dal persiano “nil” (indaco) ed in origine dal sanscrito “blu scuro”.
        Il mio non vuole essere un rimprovero, figurati, né uno sterile puntiglio (Paolapci, la mia amica “di penna” continua a chiamarmi Liana, ma va bene…)
        Ci tengo solo a spiegare che, come sono passata dal mio nome al diminutivo Liana, da adolescente(come facevano i nativi americani, che cambiavano nome, al momento del rito di passaggio all’età adulta), ora su questo blog ho acquisito un’altra impronta, Anail, che è il mio nome spirituale…
        Benvenuto su questo blog, Orlando, è la prima volta che leggo i tuoi commenti e mi sembri da subito un “ottimo acquisto”!

        "Mi piace"

  14. @Anail_Grazie per l’accoglienza e per la lusinghiera “recensione”. In effetti è solo un mesetto che mi sono iscritto a questo blog. Ho postato qualche altro commento su articoli di Travaglio, Merlo, Fini ecc., ma si capisce subito da che parte sto. E, per fugare ogni dubbio residuo, ti posso dire che ho “scoperto” il FQ solo nel 2012, pertanto con 3 anni di “ritardo”. Ma poi l’ho comperato tutti i giorni in edicola fino a tutto il 31/12/19, anche per contribuire, nel mio piccolo, a (tentare di) dare respiro alle edicole. E nonostante l’aumento, poco gradito, del 20% del prezzo di copertina concomitante proprio con il decennale della fondazione del quotidiano. Più di recente, ho continuato a seguirlo lo stesso grazie a questo blog e con acquisti estemporanei in edicola.
    Chiudo con una battuta infima sul tuo nome reale per esteso. Vista la “mole” di spiegazioni etimologiche che mi hai fornito sul tuo nick, devo dedurre che “Liana” possa essere il diminutivo di “Antonelliana”. Chiedo venia per l’inclinazione al battutismo!
    P.S.: quanto al mio “nick”, la genesi è molto più anagrafica. Nel senso che “spaccio” il mio 2.do nome (Ranieri) come fosse un cognome. Visto che si presta…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...