Il fallimento del sovranismo e deejay Coronavirus

(Tommaso Merlo) – Frotte di ragazzi si strusciano mentre deejay Coronavirus smanetta in console e Salvini fa i capricci perché vorrebbe lasciare le discoteche aperte. E te pareva. Se il governo chiude, Salvini vuole aprire. Se il governo apre, lui vuole chiudere. Un modo davvero infantile di fare opposizione. Secondo alcuni Salvini da premier avrebbe causato un’ecatombe peggiore di suoi colleghi sovranisti tipo Trump e Bolzonaro. Chissà, di certo Salvini oggi fa il leone perché non conta nulla. Bisogna vedere se con la responsabilità di milioni di cittadini sulle spalle avrebbe avuto gli attributi per aprire e chiudere la bocca e tutto il resto a vanvera oppure no. E bisogna vedere se con quel bollettino di guerra gli avrebbero lasciato mano libera oppure se le istituzioni avrebbero reagito disinnescandolo. Di certo l’Italia ha schivato un meteorite. Quello sovranista. Quello dei negazionisti e dei complottisti e dei caciottaristi coi polmoni degli altri. Il sovranismo ha fallito clamorosamente il suo appuntamento con la storia. Si è rivelato del tutto incapace di fronteggiare un’emergenza complessa come quella pandemica. Si è rivelato minestrina di destra riscaldata. E cioè un ducetto in cima, dei gerarchi ossequiosi tutt’attorno e folle osannanti di followers che invece di capire si limitano a credere ad ogni cinguettio del loro capo supremo. Egopresidenzialismo propagandistico che il virus ha sgretolato. Il sovranismo è tarato per nemici in carne ed ossa da bloccare con qualche muro, non per un dannato virus senza pelle e quindi colore e quindi razza e nazionalità e religione e che ha pure il dannato difetto di colpirci tutti allo stesso identico modo in quanto esseri umani. Il sovranismo è tarato su paure costruite ad arte come quella del cambiamento, quella di perdere l’identità e di qualche intruso che ci calpesta l’orticello e ci svuota il frigo. La paura della malattia e della morte non erano nel loro menù e così son rimasti spiazzati. Facevano gli spacconi con paure fasulle, quando sono arrivate quelle vere se la sono fatta sotto piantando casini. Quanto al loro egopresidente che doveva proteggerli da tutto e da tutti si è rivelato una patacca e un ostacolo perfino al buonsenso. Il sovranismo funziona per buttar benzina sul fuoco ma alla lunga finisce vittima delle stesse fiamme che ha alimentato. Dello stesso astio, delle stesse lacerazioni sociali. Il sovranismo funziona per esasperare divisioni e malcontento e vincere qualche tornata elettorale. Ma la pandemia richiedeva un umile sforzo collegiale, richiedeva empatia, senso di responsabilità e di servizio disinteressato. Per questo il sovranismo ha fallito malamente in paesi come gli Stati Uniti o il Brasile. La buona notizia è che la pandemia sovranista sta scemando. Trump sta uscendo miseramente di scena mentre Bolzonaro e gli altri campioni del sovranismo traballano malconci. I cittadini che si son fatti contagiare dal sovranismo han visto i loro egopresidenti all’opera e si son scoperti migliori di loro. Più ragionevoli, più responsabili e stanno così accantonando quella minestrina di destra riscaldata. Quanto all’Italia ha schivato un meteorite e Salvini ha perso milioni di voti. Nel frattempo frotte di ragazzi si strusciano mentre deejay Coronavirus smanetta in console e Salvini fa i capricci perché vorrebbe le discoteche aperte. Non si rende ancora conto che il sovranismo ha fallito clamorosamente il suo appuntamento con la storia.

5 replies

  1. Questo articolo assomiglia tanto a il disegno fatto su foglio a quadretti (così le righe sono belle dritte) con i gabbiani il sole la casetta, il comignolo che fuma, il bambino con un fiore in mano in giardino. Il cielo azzurro.
    Beh, ti avviso, il cielo è nero, la casa sta bruciando, è un nano e non un bambino.
    Il fiore? …
    Era l’ultimo e lo ha strappato.

    Piace a 1 persona

    • …hi…hi…hi… (per chi fosse tentato di scambiarlo per metà verso di un somaro, avvisiamo: è un risolino sardonico!).
      Ormai, non leggo neppure più gli articoli, mi baso sui commenti di UNTU: sempre una garanzia!

      "Mi piace"

      • Gatto digli a untu se ti fa capire come si ferma il SURRISCALDAMENTO DEL PIANETA ,guardati cosa comporta , col sovranismo. Poi facci sapere . Guarda che anche voi siete su questa barca. Ciao sardonico..

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.