Il Movimento si muove

(Tommaso Merlo) – Il Movimento si muove. Lo fa interpellando migliaia d’iscritti grazie alla rete. Comunque la si pensi, si tratta oggettivamente di un’innovazione politica notevole. Perfino la nascita dei due governi Conte è stata prima avvallata da migliaia di cittadini invece che da qualche prurito baronale nei corridoi. Ma siamo in Italia e l’onestà intellettuale è un optional soprattutto in politica. E così, invece di prendere spunto dalle innovazioni introdotte dal Movimento, invece di sfruttare le nuove tecnologie per coinvolgere i loro elettori, invece di applaudire alla maggiore partecipazione e trasparenza, la giurassica politica italiana si è sempre scagliata contro quelle innovazioni e contro chi le ha introdotte. Coi vecchi partiti a far spallucce e denigrare. Con la stampa a sputar fango su commissione. Con gli elettori degli altri partiti che invece di pretendere gli stessi diritti, accettano sommessamente di finire in balia delle bizze egocentriche di qualche baronetto. Un rifiuto ottuso. Aprioristico. Perché a proporre quelle innovazioni sono degli estranei rompiballe. Perché per cambiare bisogna prima ammettere i propri fallimenti. Perché quelle innovazioni ai vecchi partiti non convengono. Meglio l’opacità. Meglio tenersi stretto tutto il potere. Ma che la destra preferisca accodarsi a qualche ducetto, è noto. Much easier. A sorprendere è la fu sinistra pidina ancora in balia di una manciata di decrepiti tirannosauri e dei loro giurassici maneggi. Anche loro non hanno appreso una cippa dal Movimento. Tutti fermi all’era partitocratica. All’inizio hanno addirittura confuso il Movimento col sovranismo nero e hanno tentato di annientarlo. Si son dati una clamata solo quando son riusciti ad azzannare qualche poltrona governativa. Col meteorite del 4 marzo si stavano estinguendo del resto. Se sono sopravvissuti devono ringraziare lo spauracchio del brutosauro padano e la voglia del Movimento di cambiare il paese ad ogni costo. Anche quello d’imbarcarsi con la loro stirpe. Basta vedere il dinosauro che candidano in Campania, era paleo protozoica. Mentre la Raggi non gli va bene. Troppo avulsa al loro modo antidiluviano di fare politica. Già, quello che ha raso al suolo la capitale. La fu sinistra pidina non ha appreso una cippa e la sua incurabile arroganza la spinge ancora a tentare di fagocitare il Movimento. Scommettendo sulla sua fine in modo da divorargli i voti. Una assurdità paleontologica. Il Pd è frutto dell’era precedente, è il passato. Il Movimento nasce anche delle ceneri di quell’era funesta. Che la stirpe dei tirannosauri pidini si evolva è una possibilità seppur molto remota. Ma che quelli del Movimento tornino all’era precedente è invece scientificamente impossibile. In attesa di un altro meteorite elettorale che colpisca il pianeta politico nostrano, è questo l’andazzo. Il Movimento che si muove tra fossili e famelici poltronosauri.

13 replies

    • Puorte ‘e cazune cu nu stemma arreto
      Na cuppulella cu ‘a visiera aizata
      Passa scampanianno pe’ Tuleto
      Comm’a nuguappo, pe’ se fa’ guarda’
      Tu vuo’ fa’ ll’americano
      Mericano, mericano
      Sient’a mme chi t’ ‘o ffa fa’?
      Tu vuoi vivere alla moda,
      Ma se bevi “whisky and soda”
      Po’ te siente ‘e disturba’
      Tu abball’ o’ rocchenroll
      Tu giochi a baisiboll
      Ma e solde p’ e’ Ccamel
      Chi te li da
      La borsetta di mamma’…
      sei LucaZ! ti ho riconosciuto

      "Mi piace"

      • Ottimo e reale questo articolo che ci mostra il livello squallido di questa casta politica e di una partitocrazia asfissiante e inetta

        "Mi piace"

  1. “Il Movimento si muove. Lo fa interpellando migliaia d’iscritti grazie alla rete.”

    Se questo avviene come nelle precedenti occasioni, mi sembra una riunione di tre gatti e un cocorito. In quanti hanno votato, esattamente?

    cio’ detto, non credo che il Casaleggio padre ne’ il figlio siano trasparenti (ovvero, dicano la verita’) su come funziona questa benedetta “piattaforma”, come funziona e cosa vi accade. Speravo tanto che Anonymous IT li bucasse e ne scoprisse (dato il suddetto pregiudizio) gli altarini.

    "Mi piace"

    • In breve: poco meno di cinquantamila votanti. In dettaglio:
      https://www.repubblica.it/politica/2020/08/14/news/m5s_rousseau_mandati_alleanze-264628750/

      Condivido il giudizio sulla sostanziale mancanza di trasparenza della piattaforma, anche se questo non implica automaticamente frodi o manipolazioni.

      Questo si potrebbe migliorare non eliminando del tutto il sistema, il cui impianto rimane valido, oltre che estremamente innovativo e infinitamente più democratico dei modelli alternativi (quelli che strillano sempre, evidenziando i pur palesi difetti di Russeau, dimenticano sempre che tutti gli altri fanno decidere, su ogni cosa, non cinquantamila persone, che sono indubbiamente poche, ma nemmeno da cinque: per tutti gli altri, uno solo basta e avanza).
      La via maestra è prendere l’idea e migliorarla, implementando una piattaforma più trasparente e auspicabilmente col la certificazione di un ente esterno, allargando la base e consultandola con maggior frequenza. E lo potrebbero fare tutti, domani mattina, comprese le vergini violate che vedono solo i difetti (ovviamente in esclusiva chiave denigratoria verso i 5stelle, se la stessa idea fosse venuta a chiunque altro, gli stessi la starebbero osannando come il Faro Democratico dell’intero Occidente).

      Piace a 3 people

  2. Da un precedente slurpo digitale leggo che in occasione della fatidica domanda: “‘o Piddi’, t’appunisce o ta spunisce?” siano stati registrati 80mila partecipanti.

    Ma l’unica fonte e’ Casaleggio & compagnia.

    "Mi piace"

  3. Io sento e leggo solo critiche al mov 5*****, Ma come mai non criticate anche i vostri beneamini che col cavolo vi chiedono come si devono comportare??? Quelli e’una vita che Vi prendono per il cu….o, non ve ne siete mai accorti?Buon ferragosto a base di covid.Enzo

    Piace a 1 persona

  4. Mentre il meteorite cade i dinosauri della politica non riescono a pensare ad altro che a tutti i soldi che potranno fare con gli appalti per la ricostruzione …

    "Mi piace"

  5. 50mila votanti? alle origini erano molti di più…!!!
    dopo l’uscita “spintanea” (cit. di pietro) di 6mila e più attivisti, decine di migliaia di iscritti “spintaneamente” andati via e 6milioni di voti persi per strada… non si direbbe un avanzamento, piuttosto un arretramento alla ricerca di alleati che camminano con la testa rivolta al passato…!!!

    peccato. anche quest’ultimo tradimento delle idee e dei sogni di Gianroberto inducono a pensare che il prossimo risveglio sarà fatto di sudori freddi come dopo un incubo…!

    ma il ponte di genova, dopo due anni, é ancora gestito dai benetton…?

    quando bonafede dirà perché a Di Matteo ha preferito basentini…?

    ma chi pensate di prendere in giro… se non i piccoli disinformati…!?!?

    "Mi piace"

  6. Disprezzo totale per come il Movimento abbia gestito l’emergenza Covid 19 ma credo che sia meglio che decidano “solo” 50 mila persone che le solite 4 o 5 … o no??

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.