Regionali Friuli Venezia Giulia, assemblea degli iscritti M5s vota il via libera all’accordo col Pd

Via libera per l’avvio di un percorso comune con le forze progressiste. L’incontro si è svolto in collegamento remoto e alla presenza di Giuseppe Conte

(ilfattoquotidiano.it) – Dopo l’accordo raggiunto per le Regionali in Lombardia, anche in Friuli Venezia Giulia il Movimento 5 stelle ha deciso di correre in coalizione con “le forze progressiste”. E quindi, condividerà il percorso con il Partito democratico. A dare il via libera definitivo è stata l’assemblea regionale degli iscritti, convocata in remoto alla presenza del presidente Giuseppe Conte, che ha dato il “pieno appoggio” e il “via libero definitivo” al prosieguo con il percorso in coalizione con le forze politiche progressiste proponendo “in pieno accordo” il candidato presidente Massimo Moretuzzo.

Nella tarda serata di ieri l’assemblea ha dunque confermato il percorso intrapreso nelle ultime settimane dal coordinatore regionale Luca Sut e dai consiglieri regionali, e condiviso dal presidente Conte e dal senatore Stefano Patuanelli. Al termine dell’assemblea è stato ribadito come il M5s in Friuli Venezia Giulia sia “sempre rimasto coerente con i propri principi e programmi” e come “lo sarà anche in questa campagna elettorale con la consapevolezza di essere una delle forze politiche principali di questa Regione, lavorando per costruire un nuovo Friuli Venezia Giulia“.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

40 replies

  1. che nervosismo,patuanelli non lo sopporto più,se ha tutta questa stima per il pd,perché non se ne va a stare lì?,così non rompe più i coglioni a noi,sto democristiano del cazzo

    Piace a 1 persona

      • Intanto, in passato, a testa in giù hanno appeso il fenomeno che li aveva messi fuori legge: non si scherza mai impunemente col Sacro, anche quando ciò sia dettato dalle più buone intenzioni, caro il nostro MENTECATTO! La Massoneria è sopravvissuta ad attacchi ben più efferati di quelli portati con le clave di plastica, gonfie di aria (come chi le brandisce), che quando colpiscono duro, mettono in azione il fischietto incorporato: preeee, preeee!

        "Mi piace"

  2. Condividerà cosa?Vi piace perdere facile? È più comodo vi capisco. Usate la stessa “tecnica” piddina per prendere per il culo chi vi vota?E meno male che Patuanelli è ingeniere.Figurarsi se era scemo sul serio. Cosa “combinava”? Ma scusate non dovevate essere quelli intelligenti che sanno?Un altro di mario .Lo riconosciuto al primo acchito.Vi ci hanno mandato così spesso che dopo un po non ci si fa più caso?Non capire che associarci a quel partito fa ribrezzo a chi dovrebbe votarvi. È cos’ difficile da capire? È da “schiocchi” paraguri che credono di essere furbi. Solo impressione? Non c’è altra spiegazione.Non si vota solo per i meno peggio.Non si vota e basta.

    Piace a 2 people

  3. Mr tentenna sancho panza il bradipo leader dei penultimatum non si smentisce, invece di creare un mv trasversale continua a corteggiare i pdioti,
    Perdete ogni speranza voi che credete nella diversità dal PD di questa armata Brancaleone a guida mr tentenna.

    "Mi piace"

  4. Sono terrorizzati dall’idea di dover tornare nel nulla dal quale sono apparsi e sperano di eleggere almeno un consigliere grazie all’aver trasformato un movimento alternativo a tutti in un partitino ruota di scorta pidina.
    Il Patuanelli ce lo troviamo ancora fra i piedi perché ha fregato un qualche campano in quanto nella sua regione il movimento, alle politiche del 2022,non ha preso nessun seggio né alla Camera né al Senato.

    "Mi piace"

  5. Ah, L’assemblea regionale degli iscritti. Se conte avesse proposto (pputtanelli non c’entra ‘ncazz) di votare “ca lu ciucciu vola” e chi mai avrebbe votato diversamente! Perché non c’è nessuno che la pensa diversamente da conte: cinquestalle ovvero il pensiero ad una dimensione! Andando di questo passo, da autentici cialtrobuffoni, la credibilità sarà talmente sotto i piedi che, altro che Nordio, ci toccherà assistere a continue straporcate del trio banditesco. Vabbè… Su tante cose sotto sotto la pensano allo stesso modo … Concessioni balneari, tassisti, …

    "Mi piace"

  6. Saluto con favore anche questo accordo dopo quello in Lombardia.

    Queste scelte sono dirompenti per la destra renzoberlusconiana del PD e può avvicinare gli elettori di due forze politiche (Pd e 5stelle) su temi che nessuno si fila di questi tempi nell’Italia a trazione ultradestrorsa.

    Non c’è niente di sicuro.
    Può essere un inizio.
    Può anche essere che non dia frutti.
    Ma le scelte solitarie, al contrario, sono il nulla cosmico sicuro.

    "Mi piace"

    • Si infatti il 33% del 2018 era arrivato promettendo l’alleanza col PD vero.? Ma credere ancora che questo partito di Conte sia ancora il M5Stelle non è da persone intelligenti.

      "Mi piace"

      • Burla, uno che le uniche battute che capisce forse sono a tennis. E poi la tua non era una battuta: era un insulto diretto e gratuito. Ho pensato di fartelo notare. Me ne pento.
        Che gusto ci ricavi a fare così con gente che non la pensa come te, proprio non lo so.

        "Mi piace"

      • Caro Scannagatti, anima pura e bella, intanto la mia non voleva essere una battuta, ma proprio un insulto; gratutito lo pensi tu: ho i miei buonissimi motivi se agisco in questo modo e non devo certo spiegarteli!

        Invece, anima bella, dare del trombone al sottoscritto che non aveva offeso direttamente nessuno, quando nessuno ti aveva interpellato, è una battuta indiretta a pagamento per caso? 🤔

        “Antonio Scannagatti
        3 ottobre 2022 alle 16:48
        ‘Anche quel squola è molto sospetto’… n’altro trombone!
        Moosecaa!”
        https://infosannio.com/2022/09/30/il-ritorno-di-gianfranco-fini-un-sogno-per-un-discorso-civile/

        “Che gusto ci ricavi a fare così con gente che non la pensa come te, proprio non lo so.”: tipo una situazione come questa?

        “Antonio Scannagatti
        9 ottobre 2022 alle 13:19 Zelig? Ma dove? Benvenuta, ca##ata.
        Il pd che si spalma ai piedi del Drago o i fasci che sbaciucchiano i rosari invece no, quella sí che è coerenza.
        Sembrate il Bubu di tanti Yoghi tutti uguali.”

        Altra battuta mediata a cottimo, egregio?

        https://infosannio.com/2022/10/09/conte-agenda-sociale-m5s-ha-punti-in-comune-con-la-cgil/

        Vada, vada, egregio: passi lunghi e ben distesi e lasci stare il tennis.

        "Mi piace"

      • ….a parte il fatto che quello che hai aggiunto addirittura peggiora le cose per te… E certo che era un insulto….. Ho letto bene? Hai appena citato dei miei post di tre e quattro mesi fa? Cosa c’entra? E soprattutto…. Cos’hai, l’Archivio? Cioè, ti vai a cercare i post a ritroso nel tempo? Maronna.

        Non pensavo che per te Infosannio fosse….. ecco, come dire…. lasciamo perdere, va. Arrivederci.

        "Mi piace"

      • Scannagatti, scannagatti, certo che vado a ricercare a ritroso nel tempo, quando ho a che fare con chi si presenta con l’imene integro, mentre non è affatto differente da ciò che ritiene biasimevole.

        Sperando di non “arrivederci”: datti al tennis!

        PS; non ho nessun Archivio, né con la maiuscola né con la minuscola: è Infosannio che ce l’ha, liberamente fruibile da tutti coloro che non hanno la memoria dei temoli, o quella definita “a salto della quaglia”!

        "Mi piace"

      • Imene integro? Ma vedi un pò questo…. Quel che ti auguri per tua sorella non mi interessa.
        Hai sparso insulti QUI (illusi, cojoni ecc.) e con una battuta te l’ho fatto notare, e basta. Quindi smettila di fare l’archivista.
        Datti tu all’ippica.

        "Mi piace"

    • Grazie Gsi … Finalmente qualcuno che ne capisce di politica… sono tutti sacrosanti compromessi che occorrono per andare avanti !!! Se vogliamo veramente ostacolare l’avanzata della destra (da brivido il progetto della Meloni in Europa con l’aiuto già avuto dallo Strenzi) dobbiamo usare l’unica arma che abbiamo per salire … lavorando sui programmi!! Ricordo a tutti che Conte è stato bersagliato e fatto cadere con pesanti manovre “del migliore &company” solo perché non avrebbe permesso ingresso di lobby ecc ecc. basta sta storia di Ds o Sn,
      Occorre avere programmi seri su cui lavorare con fermezza e onestà !!!!

      "Mi piace"

      • D’accordo con te Mia,
        Ma evidentemente i programmi seri e l’onestà non sono considerati sufficientemente “rivoluzionari”.
        Vogliono: o tutto e subito, o niente!

        "Mi piace"

  7. Tra voi non c’è nessuno che immagini l’esasperazione dei (5s) friulani nell’essere governati dalla Lega?
    Riuscirebbero mai a contrastare la destra da soli?
    E c’è un altro modo per spostare il Pd verso il progressismo, invece che lasciarlo ai centristi, almeno dove ciò è possibile, per compatibilità dei programmi?
    La politica dovrebbe costruire ponti, non ergere muri…
    Per ora i friulani hanno scelto, vediamo che cosa viene fuori dai vari “laboratori regionali”.

    Piace a 1 persona

    • “Il candidato presidente Massimo Moretuzzo (capogruppo di Patto per l’Autonomia) ha definito un primo confronto molto positivo sul programma e i contenuti per le prossime elezioni regionali del 2 e 3 aprile.

      Il processo sarà partecipato, ha ribadito Moretuzzo, già dalla prossima settimana partirà una serie di incontri che si terranno in tutti i territori, incontri aperti ai cittadini, ad associazioni, imprese e categorie.

      Obettivo anche quello di fornire una visione della regione diversa da quella attuale: tre i punti principali affrontati nel corso della riunione di coalizione. La sanità innanzitutto, con le criticità irrisolte che preoccupano. Sono state fatte scelte sbagliate, ha detto il candidato presidente, servono interventi rapidi e soluzioni tempestive sul personale e le liste d’attesa.

      Molto importanti anche per i 5 stelle la transizione ecologica legata al mondo al lavoro e la mobilità sostenibile, così come un’altra emergenza, quella legata agli enti locali: i comuni sono alle prese con una drammatica carenza di personale, mancano tecnici e ragionieri e così i 700 milioni a disposizione sono fermi e i lavori per le opere pubbliche non partono.

      Definita fallimentare la riforma Roberti, “certo la strada giusta non è quella di ripristinare le province”, ha detto Moretuzzo. Molti i punti di convergenza, ha confermato Andrea Ussai del Movimento 5 stelle.

      Regionali 2023 coalizione centro sinistra 5 stelle Fvg Andrea Ussai Massimo Moretuzzo”

      Piace a 1 persona

  8. Molti punti di convergenza ha confermato Andrea ussai,
    Si convergenza per la poltrona,
    Che schifo di personaggi,

    "Mi piace"

    • Gsi
      Mi dispiace che tu la prendi sul personale,
      Ma mr tentenna sancho panza il bradipo leader dei penultimatum è un quaquaraquà in cerca di notorietà, un pdiota travestito,
      Di fatto non ha fatto altro che confermarsi lo zerbino a puntello del PD, e sostenere questo quaquaraquà di fatto si sostiene e si puntella la peste nera, ossia la mafia politica che questi escrementi umani perseguono da sempre, tanto vale allearsi direttamente con Berlusconi, mafia per mafia meglio l’originale non trovi?

      "Mi piace"

      • Macché personale Cagliostro,😄
        No, di politica interna semplicemente sragioni perché non ci capisci niente. Vai a slogan e insulti e null’altro.

        Vai meglio in politica estera.
        Ma se tu avessi un posto di comando in Russia insulteresti pure quei tedeschi che non hanno mandato i panzer al comico e la Nato t’avrebbe gia pappato in un sol boccone.

        Ma forse tu avresti già usato le atomiche per la guerra alla Nato e, allora, saremmo alla terza guerra mondiale. Nucleare.

        Dimmi te che belle prospettive sono le tue in politica…

        Piace a 2 people

      • Gsi
        Se tu sei convinto che il nuovo mv5s gestito da giuseppi fico taverna crimi patuanelli e grillo + altri abbia qualcosa a spartire con gli ideali e le aspettative del fu mv5s, bè chi vive sperando muore caga…
        Invece per me è solamente un accozzaglia di opportunisti in cerca di laute prebende e visibilità degne di un qualsiasi rockettaro,
        E la continua ricerca dell’accettazione e approvazione del PD ne evidenzia ulteriormente la faziosità del gruppo.
        Ma come si dice “chi si accontenta gode,”

        "Mi piace"

  9. la cosa che non capisco è perchè il m5s sia allea col PD dove sa di perdere sicuro,invece in Sicilia o nel Lazio dove potrebbe vincere va da solo,intendiamoci io sono sempre contro qualsiasi alleanza nel campo progressista,per me perdente in ogni caso

    "Mi piace"

    • In Sicilia per candidature impresentabili, nel Lazio perché era impresentabile il programma e il candidato non era condiviso, ma “suggerito” da Calenda. 😳

      "Mi piace"