M5S, Ciampi: “Disastro Eav, cosa aspetta il Governo ad intervenire?”

Il Consigliere regionale e componente della Commissione trasporti: “Continuano i viaggi della speranza per i pendolari della Circumvesuviana”

“Ennesima disavventura per i pendolari della Circumvesuviana diretti a Napoli. Un treno si è bloccato poco prima della stazione di Pompei e i passeggeri sono stati costretti a scendere dal convoglio e a proseguire a piedi alla ricerca di un mezzo alternativo per raggiungere la destinazione. Guasti, ritardi, incendi, deragliamenti: i viaggi della speranza della peggiore linea ferroviaria d’Italia sono frutto di evidenti incapacità manageriali. Ciononostante continuiamo ad assistere, dopo 7 anni di gestione De Gregorio, ad un rimbalzo di responsabilità da parte del presidente di Eav che parla di ‘situazione ereditata’, con l’evidente complicità del governatore De Luca”. Dichiara il consigliere regionale e componente della commissione trasporti Vincenzo Ciampi.

“Abbiamo chiesto più volte il commissariamento di Eav ma fino ad oggi dal governo abbiamo ascoltato solo buone intenzioni ma nessuna azione concreta. Mi auguro che passino presto dalle parole ai fatti, lo dobbiamo ai tanti pendolari che ogni giorno utilizzano la Circumvesuviana e che non possono vivere nel terrore di rischiare la propria vita”.–

Mario Mosca

Responsabile comunicazione Movimento 5 Stelle

al Consiglio regionale della Campania

Nicola Arpaia

Addetto stampa