Ma perché?

(Stefano Rossi) – A Otto e Mezzo del 9 gennaio scorso, la Gruber domandava a Travaglio se avesse fatto un’inchiesta sul soggiorno del Prof. Conte a Cortina come auspicato da Sallusti.

Ecco la sferzante risposta: “Secondo me bisognerebbe fare un’inchiesta nella testa di tanti colleghi e di tanti politici che anziché occuparsi delle cose serie…si occupano di un leader politico che fa l’avvocato, l’insegnante e che come tutti i parlamentari guadagna 15 mila euro al mese…beato lui…se uno se lo può permettere, paga le tasse con il suo lavoro io preferisco fare le inchieste con chi fa le vacanze con le mignotte da presidente del Consiglio e poi si fa ricattare oppure se le fa pagare da Bin Salman..quelli sono profili pubblici di vacanze private”.

Sallusti, curiosamente, rideva di gusto.

Ecco, mi domando, quando ti perculano e canzonano in codesto modo, anziché reagire uno si mette a ridere come un beone, può essere capace di intendere e volere?

Almeno salviamo l’apparenza!

Che di sostanza ce n’è poca.

E poi l’affondo mortale.

Travaglio: “Tecnicamente faresti il giornalista anche tu, no? quindi saresti tenuto a un minimo di fatti”.

La risposta è tipica di Sallusti tra balbettii e nonsensi.

Altro che Crozza!

Travaglio va in giro per l’Italia a riempire i teatri con il suo spettacolo.

Ma se chiamasse a sé Sallusti credo ci vorrebbero gli stadi per contenere gli spettatori.

E i comici muti.

15 replies

  1. Oramai dalla Gruber Sallusti colleziona regolarmente figure di merda nei dibattiti con Travaglio. Credo che oltre che stronzo, con ogni evidenza, sia anche masochista.

    Piace a 1 persona

    • Il bello è che è evidente come non sappia mai nulla di nulla: butta lì le sue peracotte, viene immancabilmente umiliato e per tutta reazione si limita a sogghignare risatine, come una vecchia abbrutita dalla troppa canasta. Ormai lo si potrebbe definire parasocratico: non solo sa di non sapere, ma fa anche finta di non saperlo, e di non sapere che tutto questo, ormai, lo sanno tutti.

      Certo, per i ruminatori abituali di Bibero è perfetto.

      Piace a 1 persona

    • Mah, guarda, sicuramente è str*** come tu dici, e certamente masochista (viceversa con un ce55o-a-pedali come la Santadechè non avrebbe nulla di nulla a che fare nella propria squallida esistenza), tuttavia, penso che fondamentalmente sia un minus habens, proprio uno che ha la capacità cognitiva di una patata dolce, per chiarire. Tale e quale a quel genio di Salvini, e più di recente, di Letta, come ben s’è visto. Nun jela fa, ecco il punto, nun ciarìva proprio. 😁

      "Mi piace"

  2. Ma poi è condannato per diffamazione aggravata a mezzo stampa. Come fa a fare ancora il direttore? Dove è l’ordine dei giornalisti quando servirebbe?

    Piace a 1 persona

  3. Sallusti sogghignava perchè ha ottenuto quello che voleva, metà Italia ora pensa che Conte sia un ipocrita, arrichito, burino che passa le Vacanze di Natale a Cortina con la gnocca di turno.

    "Mi piace"

    • Sallusti nei dibattiti ne esce fuori malissimo, persino da Giletti. La trasmissione di cui tratta l’articolo non ha fatto eccezione.

      Se metà Italia davvero pensa questo grazie a Sallusti allora è ancora più cerebrolesa di quanto pensassi.

      "Mi piace"

      • se più di 16milioni di elettori su quasi 29milioni di votanti, hanno votato la destra (il duo buffoni compreso), vuol dire che qualche problema c’è!

        "Mi piace"

      • Certo che c’è. Ma qui stavamo discutendo del fatto che Sallusti “ha ottenuto quello che voleva” in relazione alla credibilità di Conte, figuriamoci. Non credo proprio: Sallusti non riuscirebbe nemmeno a convincersi da solo allo specchio.
        Ha semplicemente solleticato la pancia del Neanderthal lettore medio del suo giornale, che si convince già di suo con l’usato misto di inviti all’evasione e rutto Libero.

        "Mi piace"

    • Che poi detto da un lecchino di BERLUSCONI, che 10 anni fa pagava le zoccole perché non parlassero delle cene eleganti, anche con 5 mln di euro…

      "Mi piace"

      • gli elettori di destra se ne fregano di queste cose, sono antropologicamente diversi, tanto è vero che li ha sempre coccolati con condoni, prescrizioni ecc..

        Piace a 1 persona

  4. E’ il suo ruolo immolarsi sostenendo l’insostenibile,
    quell’x % cerebroleso che crede a lui è più che sufficiente per far staccare assegni ai padroni del vapore, cioè dei media.

    "Mi piace"

  5. Ma perché non si fanno i fatti loro !! Dove uno va in vacanza sono solo fatti suoi! se paga o è ospite sono ugualmente fatti suoi ! Non ha rubato niente come invece molti altri suoi colleghi che popolano e stanziano in parlamento da 40 anni ! Adesso anche basta ! Uno va in vacanza dove vuole e che c.. !

    Piace a 1 persona