Qui si gioca sulla pandemia

(Gaetano Pedullà – lanotiziagiornale.it) – Sarà una pippa come dice Salvini, ma alla ministra Lamorgese è bastato fare un attimo la voce grossa per dissolvere l’esercito dei No Green Pass che ieri doveva mettere a ferro e fuoco le stazioni. I feroci Saladini che in branco o sui Social minacciano di tagliare la gola a politici, medici e giornalisti, se la sono data a gambe di fronte a qualche pattuglia della polizia, manifestando la stessa audacia dei propri beniamini della Lega. Con una faccia da far vergognare il fondo schiena, il salviniano Borghi ha votato infatti contro l’obbligo del Green Pass, perfettamente all’opposto dei ministri del Carroccio che l’avevano approvato. Il giochino è quello solito: i giorni pari si lotta e quelli dispari si sta col governo. Ma di fronte alla paura dei vaccini che ha tanta gente, questi giochi sono irresponsabili, e non è detto che premino anche elettoralmente.

Per quanto ingannati dai talk show televisivi a senso unico delle tv private (alla Rai stanno ancora in vacanza, tanto il canone glielo paghiamo tutto l’anno) gli elettori di destra non temono la pandemia meno di quelli di sinistra, e per quanto possa essere blando il Green Pass capiscono che senza questo strumento oggi non avremmo ancora raggiunto il 70% della popolazione vaccinata, e senza i vaccini molto probabilmente oggi saremmo tutti alle prese con un nuovo lockdown. Un rischio troppo alto da correre per andar dietro a Salvini, Meloni e i loro cantastorie.

16 replies

  1. ‘Aaaa BUSCIARDOOOOOOOOOOO!

    “Chiedo asilo politico ai Talebani

    Al contrario di alcuni che se ne sono accorti solo ora la trasformazione in terroristi dei renitenti al vaccino non mi ha colto di sorpresa: essa è diventata necessaria nel momento in cui non si poteva opporre alcuna ragione plausibile alle obiezioni contro i preparati a mRna e dunque alla distruzione della democrazia di cui sono il pretesto. Del resto accettare che non si curassero i malati in attesa dei salvifici vaccini, rende bene quale sia il livello intellettuale e morale raggiunto dalle popolazioni occidentali le quali non sono riuscite a comprendere che questa pazzesca scelta, mai praticata nella storia, per quando immonde potessero essere le classi di comando, è stata presa nel timore che note sostanze a basso costo ridicolizzassero la pandemia e impedissero non solo la vendita dei vaccini, ma anche la diffusione della paura. Temo perciò che il quoziente zero sia stato raggiunto da un pezzo e dunque non c’è da vedersela con animali intelligenti, né con i lupi, ma con mandrie terrorizzate che non si accorgono di essere portate al macello sociale, anzi come spesso accade si rivoltano contro chi tenta di fare scegliere loro un’altra strada.

    Francamente di fronte a questa assurdità l’unica resistenza che ha un senso è la guerra civile, non per la vaccinazione o meno, ma per la libertà, io però sono troppo vecchio per farla a meno che non mi affidiate un caccia di vecchia generazione, ma francamente una cosa è battersi con degli uomini, un’altra contro le masse di ovini e bovini terrorizzati, contro gente che sta per uscire definitivamente dalla storia. La mia tentazione sarebbe di chiedere asilo politico al nuovo governo talebano di Kabul che non potrebbe opprimermi e considerarmi terrorista più di quanto non accada qui, né lanciare la fatwa che invece una torma di scempi e di orribili parassiti sociali lancia ogni giorno contro chi non si adegua a fare da cavia. Non sarebbe male aspettare nel cuore della grande Asia di vederli impiccati per i piedi quando i vaxxisti si saranno accorti che il virus serviva a spellarli vivi. E’ così che succede quando le illusioni si accompagnano alla menzogna e al male sociale, anche se accade sempre troppo tardi.

    Sarebbe un bello smacco per quelli che predicano la libertà senza sapere nemmeno dove sta di casa, anzi per la verità lo sanno visto che la rastrellano ovunque ne trovino qualche rimasuglio, per quelli che fanno finta di avere così a cuore la vita di qualche migliaio di collaborazionisti e di mercenari volutamente abbandonati nella capitale afgana, quando hanno provocato 600 mila morti in una guerra inutile e per ciò stesso criminale, anche questa durata vent’anni per alimentare con centinaia di miliardi l’industria delle armi e per far circolare liberamente l’oppio nelle sue varie forme. I veri barbari chi sono? Ma forse si tratta di un collegamento troppo arduo intellettualmente per generazioni cresciute all’ombra del carpe diem, il cui motto è stato quello di rendere straordinarie le proprie vite e le hanno rese straordinariamente vacue e stupide. Che hanno messo da parte, grazie ai cattivi maestri dai quali sono stati allevati, ossia da monitor rettangolari che hanno generato i loro genitori, ogni voglia di coerenza, di struttura, di durata e di orizzonte. E quando hanno scoperto che la vita al contrario delle serie televisive e dei film più gettonati, ha una fine e non è un differimento infinito del saldo come dice Bauman riguardo alla società liquida, si sono terrorizzati, senza riuscire a mettere insieme i pezzi del puzzle. Sono stati abituati a vivere di frammenti perché sono facili, non implicano alcuna complessità. Quella complessità sottostante ad ogni cosa, ad ogni atto, ad ogni strumento e con la quale nessuno in occidente ha più voglia di confrontarsi davvero.

    Ed ecco perché certa gente riesce ad essere molto più fanatica dei Talebani senza però la capacità di lottare e nemmeno di avere un’idea di mondo che li rende vittime di ogni stupidaggine, di ogni bugia, capaci di ogni nequizia senza avere mai la coscienza reale di ciò che fanno. Ed è per questo che l’intero pianeta ride in fondo di questi occidentali che non hanno perso nessun vizio, ma ormai sono impotenti, travolti da se stessi.”.

    "Mi piace"

    • Fonte abbondantemente auto-denigratasi dal punto di vista della, oramai, bisogna dirlo, “scientificita’” delle propeie affermazioni.

      PS Almeno, dopo aver “postato”, ti tocchi?

      "Mi piace"

  2. Galattico Gaetano!! L’irresponsabilita’ di Salvini e Meloni sin da inizio pandemia è veramente inaudita, ma purtroppo li conosciamo

    "Mi piace"

      • No testa di cocco, fonte worldmeters.

        Ma se linko qualcosa il post sparisce, ecco perché puoi andare a controllare da solo (sempre che tu ne sia capace, chiaramente).

        "Mi piace"

      • Certo che si’. Il punto e’ che a persino a me i link “riescono”, mentre se spingo un poco troppo sulle righe scritte non mi posta nulla. Per caso usi cosiddetti “ad blocker”?

        "Mi piace"

      • Cio’ detto, mele e pere per tutti. Fatene l’uso che piu’ vi garba.

        Stati uniti: lascia perdere, pieni de merdacce che riempiono a perfezione la definizione, e stimolano i pregiudizi piu’ feroci e felici (poich’e scontati) di chi non si caca Imola Oggi e il Simplicissimus.

        Regno Unito (GB include gli ossi spolpati del colonialismo): hanno giocato in casa e si sono vaccinati a manetta, poi sono statio lasciati liberi e adesso si re-infettano, passandosela meglio dei non vaccinati.

        Israele: piu’ o meno l’istess.

        Piace a 1 persona

  3. Per ora solo schermaglie, che mi fanno capire però quali sono le priorità per il Governo: non le continue risse notturne tra spacciatori, nè le bande di rapinatori dell’ Est che ripuliscono le nostre case e neppure la sorveglianza notturna delle strade, il controllo degli assembramenti rumorosi e fuorilegge, degli immigrati che fuggono dai centri di accoglienza, dei barchini che attraccano dovunque, dello spaccio a cielo aperto… Per non parlare del monitoraggio delle attività in nero, dell’ evasione,…: per questi doveri prioritari che tanto impattano sulle vite dei cittadini non c’è mai personale. Contro i novax invece il personale c’è e si blindano le stazioni come fossimo in stato di guerra. Se non altro borseggiatori, bivaccanti e spaccini per un giorno dalla stazione saranno spariti.

    Per una volta i Novax l’ hanno fatta giusta: dopo evere mosso tutto questo ambaradan non si sono fatti vedere.
    Figura di m…a per la Lamorgese che aveva mostrato, per una volta, i muscoli.
    Ma ovviamente il tutto è stato trasformato in una vittoria : i Novax hanno avuto paura.
    Insomma, il Governo vince comunque.

    "Mi piace"

  4. Carolina:Visti i “precedenti” non è che si sono fatti furbi?Le mazzate bisogna darle non prenderle.Li rivedremo stanne certa.

    "Mi piace"