La carezza contagiosa

(Pietrangelo Buttafuoco) – La signora col cane al guinzaglio sta in piedi davanti alla porta del bus. All’apertura della porta, a una fermata, sale a bordo un signore infagottato in un giubbotto. L’uomo scorge la bestiola, gli fa un grattino di coccole sulla schiena ma si ritrova svillaneggiato dalla padrona: “Che tocca? Così me lo infetta”. Tutti i viaggiatori, regolarmente sanificati – imbarazzati – si fanno carico della colpa collettiva. Il bus prosegue la sua corsa mentre il canuzzo – l’unico veramente libero tra i passeggeri, senza mascherina e gel – ricambia la grattata. Agita felice la coda.

6 replies

  1. Aggiungo un piccolo aneddoto vissuto di persona.
    Livorno; fila alle poste. Un signore, nel piazzale stava in disparte senza mascherina.
    Una ragazza, gli intima, con tono un po’ troppo isterico, che doveva coprirsi il volto.
    Il signore, per nulla infastidito, le risponde con con la flemma di uno yogi, che all’aperto lui la mascherina non mette.
    Al che la ragazza, perde le staffe ed inizia a gridare. Il signore, le risponde puntualmente restando calmo.
    Lei, presa da una stizza ormai incontenibile, si toglie la mascherina e si accende una sigaretta.
    No sapevo se mettermi a ridere o a piangere. Siamo tutti impazziti. questo è certo.

    "Mi piace"

    • dal punto di vista puramente tecnico
      se la distanza tra lui e le persone era >2m,
      e le persone erano ferme,
      avrebbe potuto stare pure senza mascherina
      ma è poco rispettoso, se tutti le portano,
      fottersene per marcare la differenza.
      risulti solo uno stalagmite di carne con zero cervello
      inoltre contravviene al Il DPCM 2 marzo 2021
      che conferma l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto
      e nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private
      senza indicazione di distanze minime interpersonali.
      il fatto di fumare, o correre, esoneri dal metterle è la solita voglia
      di moglie ubriaca e botte piena italica, che spiega perché abbiamo così tanti morti
      non è che sono stati infettati da se stessi

      "Mi piace"

  2. ahahahaha oddio ci sarebbe da piangere ma e’ meglio ridere… d’altra parte l’italiano medio e’ fascista e schiavo nell’anima, gli piace cosi’

    VACCINATEVI!!!

    "Mi piace"

  3. prima regola:
    mai toccare il cane altrui senza consenso del capo branco
    siamo gelosissimi dei nostri “compagni” canidi.

    "Mi piace"

  4. Un contributo, che dimostrerebbe quanto siamo affezionati agli amici a quattro zampe, di 360 € anno sarebbe un segnale di solidarietà.

    "Mi piace"