Cassandro Ricciardi

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Le interviste a getto continuo del professor Walter Ricciardi, “consigliere del ministro Speranza”, insidiano per frequenza e molestia quelle del professor Sabino Cassese, consulente di sé medesimo. È, il prof. Ricciardi, uno strano tipo di consigliere, perché non è mai d’accordo con chi dovrebbe consigliare. Al punto da autorizzare il sospetto che i consigliati non ascoltino mai i suoi consigli, o li ascoltino per fare il contrario (in entrambi i casi, non si spiega perché se lo tengano). Di solito i consulenti consigliano e poi tacciono. Invece il consulente Ricciardi, che è un po’ il Bartali della sanità (tutto sbagliato, tutto da rifare), parla con tutti e dappertutto, sempre per annunciare catastrofi, cataclismi e funerali, con una voluttà sepolcrale che fa apparire la buonanima di Ugo La Malfa un buontempone. Dipendesse da lui, saremmo sepolti vivi in casa come l’abate Faria almeno da marzo. Senza ora d’aria. Se il governo fa il lockdown, dice che non basta: ci vuole l’ergastolo. Se il governo fa le zone rosse, chiede perché ce n’è pure qualcuna gialla e arancione. Se il governo parte col vaccino facoltativo, lo vuole obbligatorio. A novembre voleva un lockdown bis e, siccome il governo non lo fece, vaticinò che ci saremmo finiti lo stesso riempiendo ospedali e terapie intensive. Invece in lockdown ci sono finite Berlino e Londra, e noi abbiamo ridotto i ricoveri ordinari da 35 a 23mila e in terapia intensiva da 3.900 a 2.300 senza il suo amato lockdown. A dicembre voleva riaprire le scuole a metà gennaio e ora che riaprono a metà gennaio dice che è folle (si riferiva a gennaio 2022). Forse pensa che gli studenti, se non vanno a scuola, si barrichino tutti in casa h24.Pagherei un capitale per assistere a un dialogo fra il consigliere Ricciardi e il consigliato Speranza. Ma anche per seguire il nostro Cassandro nella sua vita quotidiana. La mattina esce di casa, anzi dal feretro, in gramaglie e ammonisce il lattaio: “Ha saputo? Andrà tutto male”. Poi passa dal fruttivendolo: “Si ricordi che deve morire”. E, al barista appena uscito dal Covid, rammenta: “Io gliel’avevo detto, anzi vedrà che il virus ritorna”. Ieri era di turno sul Messaggero e piangeva perché “le limitazioni del governo non basteranno, i contagi cresceranno”, “la politica non decide” (come vuole lui), bisogna fare “come l’Australia e la Nuova Zelanda” (e pazienza se quelle sono isole e soprattutto sono in piena estate). Insomma, ci vuole “un lockdown vero”, anche se in Germania e Gran Bretagna che ne fanno uno dopo l’altro non funziona. Ma solo perché lo fanno sempre “troppo tardi” e non quando lo dice lui. Però deve pure capirli: se non se lo fila il governo di cui è consulente, possibile mai che gli diano retta quelli del resto del mondo?

18 replies

  1. Di questi tempi è sufficiente un titolo qualunque da esibire e saper menare un po’ di sfiga, per diventare l’influencer del mese.

    "Mi piace"

  2. Ecco a voi un altro che dopo una serie di scandali di conflitto d’interessi con case farmaceutiche, oggi ha lo scudo diplomatico dell’ oms…. Renzie l ha nominato, le iene lo ha sgamato, poi si è dimesso nel conte 1, poi è stato nominato all’ oms, poi con Calenda ha creato Azione e poi Speranza lo ha voluto fortemente per la crisi covid. BAH

    Piace a 1 persona

      • Non credi che sia un lavoro, oltre che un dovere, anche quello di informare correttamente la popolazione? Alcuni di questi l’hanno fatto, su altri stendiamo un velo pietoso. Si distinguono molto bene le primedonne che ambiscono ad un palcoscenico, da chi semplicemente cerca di comunicare dati reali.
        Non si può sempre fare di tutte le erbe un fascio.

        "Mi piace"

    • Vedo che non l’hai citata. Pertanto siamo d’accordo, almeno che non si tratti di una banale dimenticanza. La più credibile ed affidabile (tempistiche sui vaccini a parte) risulta senz’altro Antonella Viola, immunologa tarantina dell’Università di Padova, nonché ricercatrice e divulgatrice. È davvero un piacere ascoltarla (pure con quella “r” leggermente arrotata) come ieri sera dalla Gruber della quale è spesso ospite. E poi, essendo donna di bella presenza (penso si possa scrivere senza accuse di accezioni sessiste…), è pure occasione per rifarsi gli occhi. Il che non guasta. Anche Vittoria Colizza, pure lei spesso invitata dalla conduttrice di “Otto e mezzo”, sa farsi ascoltare ed apprezzare. Se le si può muovere un appunto, è forse quello di essere l’unica donna in carriera (il classico cervello in fuga approdato in terra francese in qualità di Direttrice di ricerca INSERM) che porta alle dita più anelli di quelli che normalmente esibisce Andrea Scanzi…
      Non adontarti, Andrea (S.)! Si fa giusto per scherzare.

      "Mi piace"

      • Orlando,
        La Viola veramente è colei che da Lilli Gruber, dopo che Conte annunciò la chiusura a zone e l’auspicio del vaccino per Natale, si era Ottobre credo, disse “promettere il vaccino per Natale significa dare una falsa speranza, è un po’ una presa in giro, il vaccino non arriverà prima della primavera, e non arriverà alla popolazione prima della fine 2021”.
        Un po’ imprudente quantomeno? Forse Conte aveva delle informazioni che lei non aveva e non parlava per prendere in giro, ti pare?
        Ecco, detto questo io l’apprezzo molto. Ma starei attenta a deificare questo o quello. Vanno in tv per loro stessi, non certo per me.
        Poi sopra leggo la Capua che dovrebbe lavorare, ma la Capua l’abbiamo cacciata dall’Italia e mò le vogliamo pure dire quante ore deve stare in tv? Ma roba da pazzi.

        Piace a 2 people

      • E ora ha negato assolutamente ciò che Crisanti ed altri hanno dato per buono, il raggiungimento di un certo grado di immunità di gr.. uppo per l’autunno. Vedremo come va.
        Io non mi strappo i capelli, anche perché per ovvie ragioni non risento del suo FASCINO. 😉
        Apprezzo molto Galli, Crisanti e ascolto comunque con interesse anche altri(inizialmente la Capua, che non ne ha sbagliato una), ognuno col suo punto di vista dettato dalla diversa specializzazione, anche se passano tutti per virologi.
        Certo il salto sulla sedia che ho fatto all’annuncio di Zangrillo, con gli altri non l’ho fatto!
        Che elemento. Ha detto persino “marchianate” paurose, che l’avrebbero fatto buttare fuori dall’esame di biologia generale (in genere, il PRIMO esame di Medicina e chirurgia)
        E le toppe? Peggio dei buchi.

        Piace a 2 people

      • @paolapci _Mi sa che non hai letto bene. Avevo scritto delle mie riserve sulle sue “tempistiche dei vaccini”. Mi ricordavo di quella puntata di 8 e 1/2…

        "Mi piace"

      • @Anail_Ho scritto della Viola, ma condivido i tuoi apprezzamenti per Galli e Crisanti, quest’ultimo ideatore del cosiddetto modello Vo prima che quelli della Lega, alla vigilia delle elezioni regionali, cominciassero a metterlo in disparte per paura che facesse loro ombra e che si intestasse “meriti sanitari” non suoi…
        Quanto alla tua lista dei
        “detestabili”, mi permetto invece di aggiungere anche Roberto Burioni che da Fazio ne ha dette di ogni.

        Piace a 1 persona

      • Orlando.
        si avevo letto, ma pensavo ti riferissi ai tempi di produzione dei vaccini in genere, cioè fino a tutta l’estate si diceva che il vaccino sarebbe stato pronto non prima di 18 mesi, e ovviamente lo diceva anche la Viola. Io invece volevo sottolineare il suo smentire senza alcuna remora Conte, dichiarazione che poco ha a che fare con la scienza, ma diventa un fatto politico, infatti il giorno dopo tutte le agenzie danno a Conte del bugiardo.

        Liana,
        e ancora non ha imparato a essere più prudente. No assolutamente non si raggiunge l’immunità di gregge entro l’estate.
        Inutile ripeterti come ha risposto Travaglio perché lo hai visto. Poi dice che qua siamo tutte a idolatrare Travaglio, ma io vorrei far stare la Gazzella nella mia testa. Se vaccinassero solo gli anziani io tornerei a vivere, invece di preoccuparmi ogni ora di ogni giorno. E sticazzi se mi devo ancora mettere la mascherina per un anno.

        "Mi piace"

  3. Io non sono un virologo, ma il buon senso (ed in contemporanea tenendo ben spenta la TV ed accendendo il cervello) mi dice di avere prudenza di mettermi la mascherina, lavarmi spesso le mani e tenere dura aspettando pazientemente il mio turno di vaccinazione. E di ricordarmi di far tesoro di ciò che ho visto e sentito dai tanti pagliacci e sciacalli che hanno dato bella prova in questo periodo di pandemia.

    Piace a 1 persona

  4. Ricciardi?
    Io ben lo ricordo..
    Era il 9 marzo e l’espertone diede il suo “prezioso” consiglio sulle mascherine, ovvero sul PRIMO e FONDAMENTALE elemento di protezione e da allora sul mio personalissimo cartellino e’ nella lista in cui compaiono i vari Sallusti, Facci, il bomba, Giletti etc…
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/09/coronavirus-ricciardi-situazione-in-lombardia-potrebbe-ripetersi-in-altre-regioni-attenzione-su-roma-e-napoli-misure-al-nord-estendibili/
    E’ un peccato che i commenti a quell’articolo non appaiano altrimenti si potrebbe pure leggere il mio di cui ne posto uno stralcio:
    Al minuto 3.35 eccolo:
    “le mascherine non servono a niente per proteggere i sani” (concetto poi ripetuto piu’ volte.. quasi possa far quasi male questo basilare presidio medico…).
    “le mascherine devono essere lasciate ai malati”
    Al minuto 4.14 la domanda (…ovvia) del giornalista:
    “Ograndissimatestadi-bib, ci sono dei malati (e sono tanti! E son proprio i piu’ pericolosi) che non sanno di essere malati ma se non hanno la mascherina…La risposta, a conferma del suo stato di cui sopra (testadibip e’ poco), e’ un arrampicata libero su specchio… etrc..etc”.
    Caro Travaglio… hai capito perche’ i suoi consigli non vengono ascoltati?
    Anche i vari ministri hanno “il loro personalissimo cartellino”…. e probabilmente Ricciardi, anche per loro, e’ in quella parte che contiene i nomi sopra menzionati…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...