L’augurio M5S a Berlusconi, segno inatteso nell’era dell’insulto

(Pierluigi Battista – corriere.it) – Il messaggio che non ci saremmo aspettato: «Faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione a Silvio Berlusconi. Spero si riprenda presto e che combatta con la forza che lo ha sempre contraddistinto anche questa battaglia». O meglio, ce lo saremmo aspettato da qualunque avversario politico, come è infatti è avvenuto, ma non dall’autore del messaggio, e cioè Luigi Di Maio, ministro degli Esteri e leader del Movimento Cinque Stelle, lo stesso Di Maio che quando erano in corso le trattative per il primo governo di Giuseppe Conte diceva che con Matteo Salvini sarebbe stato pure possibile, ma con l’orco, l’uomo nero, il nemico, il gangster B. ogni discorso doveva considerarsi chiuso, che ogni canale di comunicazione doveva ritenersi impossibile, e che con B. c’era inimicizia assoluta.

Ora invece, con Berlusconi colpito dal coronavirus, Di Maio non si limita a un formale augurio di pronta guarigione, che non si nega a nessuno, ma apprezza la «forza» con cui Berlusconi è capace di condurre le sue battaglie. E questo non è un augurio, ma un riconoscimento politico. Normale in una democrazia normale, bizzarro in un movimento politico che ha fatto della delegittimazione assoluta del nemico la sua stessa ragion d’essere, il suo marchio di origine controllata. Un piccolo, piccolissimo segnale di disgelo (anche un sottosegretario del Movimento Cinque Stelle, Angelo Tofalo, si è aggregato a chi gli augura di «ritornare presto in campo») in un universo politico che stenta a capire il valore della legittimazione reciproca tra avversari che si combattono aspramente ma si rispettano e che bolla come deplorevole «inciucio» qualunque forma persino di discussione e di dialogo tra forze che dovrebbero sempre farsi la guerra anche verbale, dove l’insulto, la scomunica, il disprezzo diventano la cifra della lotta politica. Non era così scontato che avvenisse. Un passo, forse più importante di ciò che appare.

28 replies

  1. Io, auguri a chi ha rovinato nel suo ventennio il poco che restava della Italia operosa e civile del dopoguerra, non ne avrei mai fatti. Ma si sa, la politica è anche molto ipocrisia. Di tutti gli auguri ricevuti, c’è ne sarà uno, dico uno, sincero?

    "Mi piace"

    • Io invece spero con tutto il cuore che Di Maio o il suo staff di comunicazione abbia avuto problemi con l’italiano scrivendo ciò che non avrebbero voluto scrivere.
      Gli auguri ad un ammalato non si rifiutano a nessuno.
      Punto.
      Se invece fosse come scrive Battista (Di Maio smentiscilo di corsaaaaa…) allora sarebbe un grosso problema.

      Piace a 1 persona

  2. Battista è il solito infame TERZISTA.
    Ne di qua, col popolo laborioso e perbene, e molto di là, con i potenti criminali.
    Un po’ con le guardie e un po’ con i ladri.

    Un messaggio di incoraggiamento, sul piano umano, ad un malato dovrebbe essere un fatto di civiltà.
    Le altre supercazzole sul piano politico denotano il solito asservimento e lecchinaggio al potente.

    Piace a 1 persona

      • @Marco stocaxx
        Continua ad appecorinarti mentre i tuoi compari si danno il cambio come vagoni dietro alla locomotiva.

        Oramai ti è rimasta la stronzata PAKATO DAL PD E DAI POTERI FORTI.
        Nel merito SCAPPI DAL CONFRONTO COME UN CONIGLIO MANNARO.

        Vi siete apparecchiati delle figuremmerda STORICHE.
        Nel giro di 10 giorni la vostra spocchiosa IGNORANZA vi si è rivoltata contro come una tigre affamata e VI STA SBRANANDO.
        LA REALTA’ DICE CHE VI DOVREBBERO INTERNARE PER NON NUOCERE.

        Prevedo un divertimento senza fine nel bastonarvi alla irminima minkiata che osereste profererire.

        Stai sotto, piegato.

        "Mi piace"

  3. E cosa gli doveva dire ‘ben ti sta’? E dove lo ha visto il riconoscimento politico, riconoscimento de che? Torna a fare le tue battaglie, cioè le solite quelle contro i giudici, quelle contro le sentenze, continua con Strasburgo, ecc ecc ecc. Ma non era Battista che l’altro giorno proponeva Bertoleso al Campidoglio?

    Piace a 1 persona

  4. Battista, da sempre berluscones mascherato (o almeno lui crede così). I suoi scritti, da sempre sotto il livello della sufficienza ora si avvicinano pericolosamente alla soglia dell’indecenza, o meglio del grottesco. Su Twitter dà il “meglio” di sé, un invasato che poi quando deve scrivere il pezzullo sul Corriere tenta di darsi un contegno moderato. Pensavo che Cairo volesse fare pulizia di questa marmaglia e invece vedo che se li tiene ben stretti

    Piace a 1 persona

      • @SOMARO CRIMINALE NEGAZIONISTA

        Hai ancora il coraggio di mostrarti in giro?
        Dai, FACCE RIDE, riproponi a TUTTI il CV di Zangrullo..
        Vai in giro ad esibirlo, fiero di averlo arruolato tra i rink0gi0niti come te.

        Hai appena terminato di fare la locomotiva del convoglio fra poi pervertiti?

        Il virus è “CLINICAMENTE MORTO”.
        Terapie intensive in un mese da 38 a 120 pazienti ricoverati.
        Totale ospedalizzati cresciuti da 705 il primo agosto agli attuali 1505.
        E con la riapertura delle scuole la situazione non migliorerà certamente.
        Vedremo quando si alzerà l’età media dei contagiati quanti il virus ne lascerà sul terreno.

        Vi dovrebbero incriminare e condannare PER EPIDEMIA E PROCURATA STRAGE.

        "Mi piace"

      • @SOMARO CRIMINALE NEGAZIONISTA

        COSA FATE?
        Elimino i SOMARI CRIMINALI NEGAZIONISTI
        COSA PORTATE?
        Un carico di NAZI-COMPLOTTARI, NEGAZIONISTI E FASCIO-SOVRANARI
        DOVE ANDATE?
        A scaricarli in discarica, NELL’UMIDO, In attesa di trasformarli in concime organico e metano.
        UN FIORINO!
        No! Col DUCATO che è più capiente per caricarvi tutti.

        SUCA!!!!

        "Mi piace"

      • @SOMARO CRIMINALE NEGAZIONISTA

        MA SEI PURE DURO DI COMPRENDONIO?

        COSA FATE?
        Elimino i SOMARI CRIMINALI NEGAZIONISTI
        COSA PORTATE?
        Un carico di NAZI-COMPLOTTARI, NEGAZIONISTI E FASCIO-SOVRANARI
        DOVE ANDATE?
        A scaricarli in discarica, NELL’UMIDO, In attesa di trasformarli in concime organico e metano.
        UN FIORINO!
        No! Col DUCATO che è più capiente per caricarvi tutti.

        "Mi piace"

  5. E cosa doveva augurargli… di morire?
    Povero Battista.
    Personalmente ritengo Burlesconi il “personaggio” politico piu’ NEFASTO per la Repubblica Italiota negli ultimi 150 anni (subito a ruota di Mussolini).
    I danni da lui provocati a questo paese sono immani.
    Ne subiremo gli effetti per decenni e decenni.
    Ovviamente mi unisco pero’ agli auguri di Di Maio affinche’ Burlesconi possa scamparla anche stavolta.

    Piace a 1 persona

    • @FranzGe

      Condivido il tuo pensiero.
      Importante è che si faccia da parte definitivamente, rivoltando COMPLETAMENTE la linea editoriale delle sue squallide TV.

      Ieri sera un giornalista economico aveva fatto notare questi ringraziamenti COMMOVENTI verso l’opposizione.
      Caso vuole che ieri i giudici UE e Olandesi abbiano SCONGELATO le azioni Merdaset possudute da Vivendi e imposto una revisione dell’oscena legge Gasparri sul riassetto radio-televisivo.
      E’ probabile che il CAINANO, si sia preoccupato per la sua “ROBBA” e abbia lanciato un’ancora al governo affinchè lo affianchi e lo aiuti.

      E’ molto probabile che dopo e elezioni regionali Forzamafia abbandoni al proprio destino il capitone e la fascio-coatta, lasciandoli a scannarsi fra loro.
      E senza le tv del pedo-mafioso con la prostatite virale lro perderebbero molto seguito.

      "Mi piace"

  6. Il NanoMafiosoDiArcore È il nemico pubblico (Politico-Mafioso!) d’Italia. Ha commesso tutti i reati del Codice Penale. Ed alcuni li ha inventati lui! Grazie alla collusione con tutti i politici di Destra e Sinistra degli ultimi 30 anni ha devastato il Paese.

    Piace a 1 persona

  7. Non preoccupateVI ! Il Berlusca ha la vita assicurata fino a 120 anni Deve prima farsi assolvere o prescrivere, da tutti i processi ancora in corso ! Solo dopo può passare a miglior vita ! Quindi avanza ancora P
    tempo per fare danni ! Ut nobis interim mala tempora currunt !!! (Trad.: quindi per noi saranno ancora tempi magri)

    "Mi piace"

  8. Di Maio vuole solo mostrarsi più presentabile e più istituzionale rispetto alla versione ‘scamiciata’ delle origini, e inoltre gli serve blandire Forza Italia per avere i suoi voti se la maggioranza traballasse (risulta molto più facile chiedere i voti a un partito se non hai augurato al suo leader di morire).
    Del resto, a Di Maio & co. non frega più un cazzo delle battaglie delle origini e degli antichi nemici: se occorresse per rimanere in piedi e perpetuare il dogma che “il Governo Conte non deve cadere”, Di Maio non si farebbe scrupoli a dare un ministero o un sottosegretariato anche a Forza Italia. Magari previa consultazione su Rousseau il 25 dicembre, con l’80% dei SI su 15 votanti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.