Cancelleri (M5S): “A Catania pronto a sostenere a sindaco il dem Bianco, aperti anche a Cuffaro e Lombardo”

L’ex sottosegretario grillino tira la volata all’ex primo cittadino del Pd, che già ha governato la città per 14 anni». Cuffaro? «Ha pagato i suoi conti su un passato archiviato e risolto»

Cancelleri (M5S): «A Catania pronto a sostenere a sindaco il dem Bianco, aperti anche a Cuffaro e Lombardo»

(di Felice Cavallaro – corriere.it) – CATANIA — Una domanda s’aggira sotto l’Etna. Ma davvero una parte delle pattuglie grilline, in vista della corsa a sindaco di Catania, potrebbe mobilitarsi a favore di Enzo Bianco (Pd), 72 anni, già sindaco di Catania per 14 anni ed ex ministro dell’Interno? E a tirare la volata sarebbe addirittura l’ex sottosegretario Giancarlo Cancelleri, per tanti anni gran condottiere del M5S in Sicilia? Ecco la risposta dell’ex magazziniere di Caltanissetta trapiantato a Catania, in un primo tempo tentato dalla sua stessa candidatura a sindaco e adesso, forse, disponibile come «vice»: «Con Enzo ci parliamo. Ci siamo incontrati più volte, abbiamo capito di essere in sintonia, molta sintonia».

Cancelleri, Bianco è quindi il suo candidato?

«Oggi potremmo indicarlo come il candidato perfetto per i progressisti, anche perché ha voluto intestarsi una missione: costruire una classe dirigente per Catania. Certo, lui ha un’età. Ma mette la sua esperienza al servizio di una comunità in ginocchio per dare forza e visibilità a una schiera di giovani, con l’obiettivo di consegnare loro la città fra cinque anni».

I progressisti, il centrosinistra, avevano candidato e ha bruciato in una settimana Emiliano Abramo, presidente della comunità di Sant’Egidio.

«Veti incrociati. Troppi paletti e controlli…».

Sembrava il candidato di Pd, +Europa, Sinistra Italia, Europa Verde, Forum Civico Catania.

«“Non più. A maggior ragione va rilanciato il nome di Enzo Bianco».

Come comincia il vostro avvicinamento?

“Ho lanciato io un appello a tutti i potenziali candidati a sindaco, quelli dell’area progressista. Invitandoli tutti a fare un passo indietro e a individuare il candidato di sintesi. Per creare una squadra. Ed Enzo ha subito accolto l’invito”.

A chi lancia l’appello per sostenere Bianco?

«Al centro, a sinistra, ai progressisti».

Al centro, nella «sua» Catania, c’è Raffaele Lombardo, fresco di assoluzione in Cassazione dopo 13 anni di bufera…

«E sarebbe una sciocchezza non palare con Lombardo».

Dialogo aperto con l’ex presidente della Regione che avete tante volte osteggiato e bastonato?

«Guardi che io da tempo sono dialogante con Lombardo. E per questo ho anche subito una fronda interna al M5S. Oggi Lombardo è uomo libero, un punto di riferimento a Catania».

Pronto a tutto pur di vincere?

«Per battere la destra devi non combattere il centrodestra, ma afferrare il centro e lasciare la destra da sola».

Sembra che Bianco dialoghi anche con Totò Cuffaro, l’altro presidente della Regione finito nei guai, ma condannato e adesso animatore di una «nuova» Democrazia cristiana dopo aver scontato una lunga pena.

«È un uomo che ha pagato i suoi conti su un passato archiviato e risolto. Comunque, lui non è nemmeno interessato a una candidatura. Si parla di un inserimento del suo partito all’interno della coalizione».

Definiamo questa possibile coalizione.

«Un’area moderata sul fronte civico».

Primo obiettivo?

«Costruire il futuro di Catania. Con Bianco. Con i giovani che sta aggregando, che chiamiamo a raccolta».

Beh, giovani e meno giovani…

«Tutti coloro che vorranno credere nel riscatto di una città da fare rinascere e crescere».

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

23 replies

  1. “il candidato perfetto per i progressisti”… 😉 ma possibile che non ne passa una senza ripetere che sono progressisti, lo infilano dappertutto, pure tra Lombardo e Cuffaro… ha del grottesco sto progressismo. Io non ho detto niente eh, sta scritto

    "Mi piace"

  2. Cancelleri, un altro sfollaconsensi stupefacente.
    Ricordate il senso dell’onore; senso dell’onore che gente come Cancelleri, Lombardi e tanti altri non hanno mai avuto.
    Morra, Raggi, Di Battista, Raduzzi, Lezzi, ecc. invece sì.

    "Mi piace"

    • Lo so è é bello la mattina guardarsi allo specchio e dire ” Come sono sono bravo come sono bello come sono incorruttibile come sono immarcescibile io non scendo a compromessi io non mi sporco le mani” . Il problema é che poi gli altri scassano il RDC scassano il bonus 110% scassano la Bonafede premiano gli evasori fiscali etc etc etc. Io e te potremmo andare insieme a Scampia a dire a quei ragazzi che hanno dato il voto ai 5stelle che preferiamo perdere piuttosto che perderci. Però vai avanti tu perché io un po’ mi vergogno.

      "Mi piace"

      • Una morale, quella di ML, che oggi va per la maggiore e che si trova agevolmente sugli scaffali di tutti i supermercati, reparto casalinghi/carta igienica/rotoloni/picnic.

        Piace a 1 persona

      • Non fa tutto brodo! Cuffaro, detto Vasa Vasa, avrà anche pagato il suo debito alla giustizia ma che debito! Non possiamo affidarci a chi è stato accusato del reato di favoreggiamento alla mafia.
        Ci sono reati e persone che non devono più fare politica!

        "Mi piace"

      • Oh finalmente qualcuno che mi risponde direttamente. Io non dico che bisogna trattare a tutti i costi ne tantomeno con Cuffaro dico solamente che bisogna vedere se é possibile trovare un accordo con Lombardo e Bianco perché dobbiamo metterci in testa che il Movimento da solo non va da nessuna parte. Ci lamentiamo che i giornaloni ostracizzano il Movimento poi se Cancellieri propone un accordo viene trattato come un appestato o un paria. Siamo un Movimento o una confessione religiosa o peggio ancora CREDERE OBBEDIRE COMBATTERE?

        "Mi piace"

      • Non sono d’accordo. La stella polare del M5s è la Costituzione che recita che chi rappresenta il popolo deve farlo con disciplina e onore.
        Cancelleri cerchi alleanze con persone di specchiata onestà e cultura, magari pescando nelle liste civiche e non fra persone con passati discutibili (solo per usare un eufemismo).
        Se poi Cancelleri ha dimenticato il grido di battaglia del M5s “onestà onestà” vuol dire che non si riconosce più in quei valori e farà bene ad uscire dal M5s

        "Mi piace"

      • Ti sottopongo 3 leggi fiore all’occhiello del M5STELLE: Reddito di Cittadinanza, Bonus 110% e Spazzacorrotti.
        Sono piovute dal cielo o si sono ottenute a seguito di alleanze con altri partiti?
        Potrei sbagliarmi ma non mi sembra che Bianco e Lombardo abbiano avuto pendenze con la giustizia.

        "Mi piace"

      • Ora ti rispondo ma per l’ultima volta. Bianco mi pare sia stato coinvolto nel 2020 per avere contribuito al dissesto del Comune di Catania e condannato ad una pena pecuniaria risarcitoria e all’interdizione legale per 10 anni.
        Per Lombardo non ricordo ma mi sembra che anche lui abbia degli scheletri nell’armadio. Comunque, cerca in internet su siti attendibili, Wikipedia ad esempio, e avrai le tue risposte. Ma quanti anni hai? Ciao

        "Mi piace"

      • Io le dico la mia a modo mio, non so se le piacerà comunque: l’Italia è stata volutamente tenuta In ostaggio per le politiche imperialiste americane, che hanno dato potere e che vengono in parte sovvenzionate con i piccioli della televisione,il canone a famiglia, non so se lei guarda la TV e se si , non so se si è accorto dei canali con programmi solo americani, prodotti in serie. Chi li compra? S vengono comprati con quali soldi e perché? Non siamo vecchi abbastanza da riuscire ad occupare le nostre TV senza gli sproloqui dozzinali, prodotti a tonnellate per coltivare idioti? O film di mafia, poliziotti giusti, sempre, e commissari, che saranno in TV anche dopo il trapasso come fu per l’ispettore Derrick? La pantera rosa è altro livello, quindi incommensurabile.
        Sotto questa orribile campata, si stanno allevando le peggiori formule istituzionali e non si capisce il perché di tante cose, evidentemente perché non si devono capire. Chi ha distrutto una nazione per farne pop corn e patatine pai, dovrebbe essere rinchiuso per trecento anni. Pene esemplari , e invece patriarca, balilla, corruzione, e chi ne ha più ne metta e parlare di politica è divenuto un oltraggio potenziale all’ordine confezionato del governo. La prostituzione , in parlamento , invece, è l’inossidabile moralità da cui veniamo giustamente giudicati, faccia lei.

        "Mi piace"

      • Non guardo la televisione da tanto tempo. Ma quello che vorrei capire é se lei pensa che la politica sia completamente marcia o qualcosa si salva. Lei vota o pensa che non ne valga la pena perché tanto sono tutti uguali?

        "Mi piace"

      • Ho passato un lunghissimo periodo senza andare a votare, ho votate ad alcune delle ultime elezioni , non ricordo se nazionali o amministrative, comunque non mi vergogno e le dico che ho votato leu e movimento. Adesso leggendo un po’ vi sono altri piccoli partiti che per meritano di avere un’opportunità, fosse solo un seggio. Cordialità.

        "Mi piace"

      • Non c’é niente di cui vergognarsi. Io voto M5Stelle da quando é apparso sulla scena politica ma penso che da soli non si va da nessuna parte.

        "Mi piace"