Bavagli intermittenti

(Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Le cartelle cliniche e le interviste ai medici sul percorso esatto delle metastasi su per le budella del boss. Tutta la chemio minuto per minuto nel carcere dell’Aquila. L’armadio di casa con vestiti e mutande, si spera pulite. I video del Gico che perquisisce il “covo” in presa diretta. I preservativi e il Viagra nei […]

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

69 replies

  1. Bavagli intermittenti

    (Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Le cartelle cliniche e le interviste ai medici sul percorso esatto delle metastasi su per le budella del boss. Tutta la chemio minuto per minuto nel carcere dell’Aquila. L’armadio di casa con vestiti e mutande, si spera pulite. I video del Gico che perquisisce il “covo” in presa diretta. I preservativi e il Viagra nei cassetti e i poster del Padrino e del Joker alle pareti. I testi dei pizzini a tizio e caio. I selfie, gli sms e i vocali a complici, sanitari e pazienti. I nomi e le foto di “favoreggiatori” indagati e di parenti e amici non indagati. Vespa che domanda al colonnello del Ros: “Le donne andavano a letto con Bonafede o con Messina Denaro?”. Perfino la conferenza stampa dei procuratori col nome dell’arrestato e i dettagli dell’arresto, per non parlare del filmato del défilé sulla scala della clinica, dell’audio dell’arrestato che declina le sue generalità, delle altre frasi dette agli inquirenti e ai compagni di cella.

    Tutto ciò che avete saputo dai media (incluso il Fatto) della cattura di MMD è proibito dalle leggi: quella sulla Privacy (vietate le notizie sulla salute), il Codice di procedura penale che tutela il segreto investigativo (vietate le notizie penalmente rilevanti e a maggior ragione i video dei blitz), il bavaglino Orlando (vietato divulgare e pure trascrivere intercettazioni e altri elementi penalmente non rilevanti), il bavaglio Cartabia (vietato agli inquirenti dire i nomi degli arrestati e i motivi per cui sono finiti dentro). Se al posto di MMD&C. ci fosse un qualsiasi politico o imprenditore, oggi non assisteremmo ai festeggiamenti per lo storico successo dello Stato, ma a un bombardamento a tappeto contro i pm, le forze dell’ordine e i giornalisti che violano più leggi che l’arrestato, esponendolo alla gogna e rovinandogli la reputazione. Perché nessuno protesta? Perché l’arrestato è un mafioso. I politici si pavoneggiano per i meriti di pm e forze dell’ordine, ben felici che siano prodighi di notizie e immagini (vietate). E i giornali devono soddisfare le curiosità dei lettori, quelle lecite e pure quelle morbose. Tanto, almeno finora, non è uscito nessun nuovo politico colluso e quelli vecchi già condannati (Dell’Utri, Cuffaro, D’Alì ecc.) si finge che colludessero con un’altra mafia. Noi abbiamo sempre combattuto tutti i bavagli – di B., di Orlando, di Draghi e Cartabia – e rivendicato l’obiezione di coscienza per dare ai lettori tutte le notizie di pubblico interesse, penalmente rilevanti o irrilevanti che siano. Su mafiosi, criminali comuni e colletti bianchi. Ma contro i bavagli Orlando e Cartabia eravamo soli e tacciati di “voyerismo giustizialista”. E ora siamo curiosi di sapere perché i giornaloni che li esaltavano se li strappano, e solo su MMD: il vostro “garantismo” è uguale per tutti, o vale solo per lorsignori?

    Piace a 11 people

  2. Trilussa/Nordio: “La serva è ladra, la padrona è cleptomane”.
    Sulla serva si può dire e scrivere quanto si vuole. Ma sulla padrona che ruba… sono cavoli amari, anzi scatta la denuncia se un giornalista si azzarda a scriverne.
    Tutto il gran vociare che si è scatenato in parlamento, tv e giornali è perché il governo vuole proteggere i cleptomani, che Travaglio, senza ritegno, si ostina a chiamare ladri di stato. Qualcuno gli insegni le buone maniere, perbacco!!!

    Piace a 8 people

  3. Ormai sono trent’anni che massacrano la giustizia con riforme mai richieste dal popolo ma solo per ingripparne la macchina a favore dei soliti noti delinquenti, come da applicazione del Piano Rinascita. Ci stanno assuefando alle loro porcate, grazie alla distruzione della scuola, della giustizia, dello stato sociale e al lavaggio del cervello a edicole e reti TV unificate per la distruzione di menti critiche e pensanti e facilitare la formazione di tifoserie da controllare meglio. Il sempiterno divide e impera.

    Piace a 2 people

  4. Da 30 anni massacrano la giustizia, collassano la sanità, deprimono la scuola, ingorgano la giustizia, tagliano lo stato sociale, plagiano i cervelli. Tutto secondo massoneria, corruzione e mafia.
    La depenalizzazione dei reati dei colletti bianchi e i reati perseguibili solo su querela, assieme allo stop alle intercettazioni sono i fiorellini su una montagna di merda.
    Ormai chi continua a difendere la feccia del Paese è diventato totalmente intollerabile e andrebbe radiato dal consorzio umano.

    Piace a 3 people

  5. Scusate il fuori tema, ma rispondo qui ad Anail, dopo aver letto solo ora i suoi commenti, su argomento irrilevante e pure noioso. …..se qualcuno crede che scrivere ” ora fai il Gatto della situazione” sia una sorta di giudizio negativo, sta ancora confondendo forma, o meglio formalismo, e contenuto…..nella dialettica del confronto, contano almeno per me, i contenuti, che per quanto possano essere antitetici ai miei, se interessanti, meritano attenzione! Fra questi ci sono pure le argomentazioni di Gatto, nella maggior parte dei casi non condivisibili, e per questo letti, con giudizio e non pregiudizio. …..Dibattere con il diverso da te è l’ unico stimolo e obiettivo del confronto, altrimenti ognuno di noi può guardarsi allo specchio e darsi ragione. ….Siccome tu sei molto attenta alla forma, tanto da riprendere errori, non solo miei, la mia risposta alla Gatto, è stata sulla forma, permessa. ……Se io inciampo sull’ ortografia, tu, scusami, inciampi sul pregiudizio che non ti permette di cogliere il buono, l’ aspetto interessante, presente nei commenti di chiunque. ….una sorta di o con me o contro di me, mentre forse la mentalità giusta, difficile propensione per ognuno, è né con te né senza di te, perché senza i vari Gatto non sarebbe possibile alcun dibattito, per cui, pur non condividendo magari neppure una parola, è comunque importante che tu ci sia. ….senza sarebbe peggio! Io non sono offesa né per la correzione dell’ errore, né tantomeno per l’ accostamento a Gatto….da ignorante che sbaglia a scrivere una parola, “fare come Gatto ” è un complimento, vorrei avere un quarto della sua cultura e conoscenza, come di altri commentatori, che apprezzo, pur non condividendo, salvo quando cadono sull’ insulto ,che non sopporto….ognuno ha il suo banale livello di formalismo, “segnare” con la matita rossa gli insulti è il mio e mi limito a non rispondere ai commenti. …….Argomento chiuso, anche perché il fuori tema, merita un 2 sul compito! Buona domenica!

    "Mi piace"

    • Ale, forse non li hai letti tutti, i miei commenti, altrimenti non avresti scritto ‘sto papello.
      Perché stai facendo una tempesta in un bicchiere d’ acqua, non conoscendo a fondo né me né, evidentemente, Gatto.
      Vai a cercare i vari commenti di questi giorni: ti assicuro che non c’ era mezza intenzione né di correggerti né, tantomeno, di offenderti.
      Una cosa è certa: l’ironia, il tono scherzoso, la condivisione sono moribondi. 🥴
      E non fare anche tu come fece la cara Mokj: non credere MAI di essere inferiore a qualcuno, tantomeno a chi crede di vendersi come colto, senza neanche esserlo.
      È proprio la mia stima nei tuoi confronti (e l’avrai notato dagli innumerevoli like) che mi ha indotto a condividere con te l’orrore (😆) per un errore che non ti avevo nemmeno attribuito.
      Non farmi cambiare idea con tutti ‘sti giri in pista, altrimenti davvero ti prendo per un’emula di Psycho! 🤣😆😂😆🤣
      👋🏻😘

      "Mi piace"

      • Ma insomma, tra gatti e manze qui sembra si stia nella fattoria degli animali…strano non si parli dei maiali ducetti. Qualcuno spiega qualcosa per favore? Io, pur essendo abbastanza assiduo, non ci capisco niente. Sarà che il mio QI è troppo basso

        "Mi piace"

      • E beh, certo, uno che scrive “qualcun’altro”, può permettersi di fare le pulci sulla cultura altrui: basta questo 🤦🏻‍♀️ (cit.)

        "Mi piace"

      • Ma quale cultura, non ne sai nulla…. Sei qui solo per perseguitare gente a caso e rompere le scatole, da bravo massoncino nullafacente….. il tuo identikit è tutto qui. Basta questo 🤦🏻‍♀️ (twat.)

        Piace a 1 persona

    • “E non fare anche tu come fece la cara Mokj: non credere MAI di essere inferiore a qualcuno, tantomeno a chi crede di vendersi come colto, senza neanche esserlo.”.

      E sono già due le sue amichette che dicono la stessa cosa, ma lei, la maestrina Manza, non ci sta e vuole a tutti i costi redimerle e riportarle in carreggiata, tentando di convincerle che sarei solo un bluff!

      Aspettando la terza, ché, come è risaputo, non c’è il due senza, anche fosse una questione di semplice cultura e di erudizione, ciò che per me non è affatto, ma che ca22o ne sa la Manza del sottoscritto, per essere così audacemente affermativa in merito? Dove mai avrebbero scritto, la cara Mokj e la cara Alessandra, che soffrirebbero di complessi di inferiorità nei miei confronti? Se l’intelligenza si potesse misurare come la Manza crede, si vuole o no rendere conto, la Manza, che non è l’unica al mondo – e nemmeno qui su Infosannio – ad avere un QI da (cit.) 150 e che possono possederlo indistintamente anche quelli che non sopportano il fascistometro? … Ovviamente, tutte domande a cui non occorre dare una risposta, tanto è evidente a tutti (ovvio, tutti quelli che non sono come lei e qui ce ne sono pochini che girano libbberi…) con chi si ha a che fare: con una sborona che ha una mongolfiera al posto dell’ego, anche se, strategicamente, la dissimula con l’umiltà e la modestia.

      Fatti curare da uno bravo!

      "Mi piace"

  6. Ancora con questa cosa della Manza, o maniaco idiota? Non si sta mica parlando di tua madre, qui.
    Trovati tu un veterinario che abbia il coraggio di fare la cosa giusta.

    Piace a 1 persona

    • Non devo certo spiegazioni al nuovo acquisto infosannita, il poverello cavalier servente, alias Gianfefè, né metterlo al corrente di come la sua assistita mi abbia gravemente offeso, per prima, in passato (anche perché le offese della Mongolfiera, mi rimbalzano), ma mi preme spiegare che, per una volta, le offese non c’entrano.
      Siccome qualcuno, non senza qualche ragione, mi ha chiamato scherzosamente “Maestro Manzi”, mi sembrava che, per l’occasione, potesse essere acconcio, visto il genere al quale, fino a prova contraria, appartiene ancora la sua assistita, chiamarla a mia volta scherzosamente “Maestrina Manza” abbr. : Manza!

      https://infosannio.com/2023/01/18/medici-e-parenti-caccia-ai-favoreggiatori/

      Adesso puoi andare a far le nanne sereno: C06LION3! E salutami quella scrof4 della tua che ti rimboccherà la trapunta…

      PS: “Trovati tu” …ahahah … sarà sicuramente uno dei rafforzativi, tanto cari alla Manza… ahahah….

      "Mi piace"

      • Da “maestro Manzi” a “Manza”. Poteva essere acconcio, dice: hai capito il bamboccio?
        Ecco cosa hai scritto tu all’indirizzo di Anail:
        “Anyway 😂, i gusti non si dicutono, l’importante è che la Manza, quella che alla sera viene munta, altrimenti la troppa cultura che ha dentro potrebbe farla scoppiare”, etc. Quindi vai a vendere la tua m€rda secca a qualcun’altro, mezza sega. Non sai nemmeno quel che scrivi, kazzone.

        Piace a 1 persona

      • P.s. E quando ti va di cianciare di manze vai a trovare tua madre, animale. Vedrai quante te ne canta.

        "Mi piace"

      • So benissimo cosa ho e cosa non ho scritto, non occore certo che un povero deficient3 me lo ricordi… Piuttosto: “qualcun’altro”? 😆 Sei andato a sQuola dalla Manza prima della mungitura? 😆😆😆😆

        Hai provato a sfruccugliare (cit.) su wiki come faccio io? Sicuramente impareresti come si scrive in itaGliano 😆😆

        "Mi piace"

      • Hai finito di perseguitare altri utenti impunemente, fottuto. E “Manza” dillo a quella gran vakka che allattò te. Sì, dal pisello.

        Piace a 2 people

  7. Mollatelo, vi prego.
    Quello che cerca è proprio attenzione… si attacca ad ogni minima sciocchezza, pur di ottenerla.
    Comunque, quella della “mungitura” mi sa che mi era sfuggita… vabbè, ogni botte dà il vino che ha…
    Come al solito, dice molto di sé stesso, non certo dell’oggetto del suo scherno.

    "Mi piace"

    • Un poveraccio, ma questo lo sai. Una povera tagliatella scotta in cerca di un muro ove finire spiaccicata
      Un piccolo Psycho della mutua 😄

      Piace a 2 people

      • Se ti fa così piacere Gianfefè “boccapulita” 😄: mamma, sei come Anail! 🤣🤣🤣🤣 Adesso però basta, cicisbeo a km 0 🤣🤣🤣 sei noiso.

        Perché non la vai a trovare in Barbagia? Da cosa, nasce cosa 🤣🤣…

        "Mi piace"

      • Gatto tu non vuoi ammettere che il settarismo lo conduce la chiesa, volutamente minuscolo , creando cupoline al di sotto delle quali i vermi crescono e si riproducono in barba ai coleotteri. Dunque, non si possono alzare certe pietre potrebbe essere fatale. Allora come la si mette?!? Io non c’entravo nulla mi sono vista venire una mandria addosso .per questo la politica oggi è pericolosissima in quanto va a toccare corde profonde di innesti fra corpi e anime che nelle segrete stanza del chissà dove si uniscono in incestuose prose che hanno un riverbero sugli assetti civili.
        Vai a giocare a pallone ricordati la calza maglia a tutù e di passare dalla statua di Dante magari fai un saltino anche alla Pietà che ce ne sarebbe un gran bisogno se non altro per aiutare il senso del perdono per non fare macerare il fegato nella bile. Buona giocata.

        "Mi piace"

  8. No Anail, io non conosco nessuno, e neppure tu, credo, oppure hai conoscenza personale con commentatori che esula dal dibattito su un blog, ed è quindi una questione privata? Perché un blog serve a conoscere altri punti di vista, talvolta utili a scalfire le granitiche illusioni/sciocchezze che ognuno di noi porta in tasca come se fossero il Verbo. ……a me gli attacchi personali, gli insulti, per la sola contrapposizione di opinioni, non piacciono, soprattutto perché rivelano una modalità educativa acquisita che ha reso questo paese un campo di scontro tra tifoserie…..le tribù tecnologiche del like che si menano a distanza , coperte da anonimato, nella lotta fra chi riesce meglio a guardare il dito……dovremmo invece provare tutti a guardare la luna……nascosta dal divide et impera, che per quanto tecnologicamente avanzato, rimane lo strumento vecchio usato ed abusato da secoli! Adeguarsi allo strumento è il peggior danno che ognuno di noi può fare a se stesso ed è estremamente difficile sottrarsi perché carattere sapientemente indotto ed incentivato……La funzione di un blog, almeno per me, sarebbe il tentativo di controtendenza, possibile solo attraverso la dialettica fra diversi, dove ad ognuno resti attaccato un pezzo di opinione altrui, in grado di farlo dubitare della sua certezza! Io uso il blog per questo, vado a leggere articoli o libri segnalati dai commentatori, anche e soprattutto di quelli che non condivido, perché chiusura o pregiudizio sarebbero una sconfitta per me, l’ adeguamento allo strumento suddetto, attraverso cui , nello scontro tra ignoranti, ognuno ignora le ragioni dell’ altro per rimanere un plasmabile tifoso! Finita la questione di Stato, senza intervento del PdR nel bicchier d’ acqua, in cui sarebbe affogato, ti saluto con rinnovato interesse per i tuoi commenti come per quelli di altri……..

    "Mi piace"

    • La tua encomiabile correttezza relazionale è male, malissimo, riposta, cara Alessandra. Pur condividendo, in linea di principio, il tuo atteggiamento verso tutti indistintamente gli utenti di questo blog, per alcuni vale solo il detto: all’inizio era il VERBO, alla fine, l’INSULTO!

      "Mi piace"

      • Con quale faccia parla di insulti, questo…
        Ribadisco, Ale, che non conosci i precedenti, perché sei un “acquisto” relativamente recente di questo blog, che non è un blog qualunque (forse non te ne sei ancora accorta), ed è stato, a suo tempo, anche teatro di incursioni piuttosto approfondite nel privato.
        Comunque, temo che tu abbia equivocato non poco.
        Scrivendoti che “fai il Gatto della situazione” intendevo SOLO riferirmi alla sua abitudine di effettuare e piazzare sul blog ricerche su internet, in genere Wikipedia, per giustificare qualche suo errore o affermazione. In questo caso, errore che solo tu hai sentito come tale, non io, che ho creduto (a questo punto, temo, sbagliando) ad una svista o ad una correzione della tastiera…e volevo solo condividerlo con te.
        Ti rendi conto che stai scrivendo la Divina Commedia su una simile caxxata?
        Ne ho abbastanza le tasche piene di leggere ‘sti trattati didattici di etica e “risposte” piccate da te e da quell’ altro (che, tra l’altro, si era già intromesso, come suo solito, prima che lo tirassi MOLTO INDIRETTAMENTE in causa e solo per indicare una caratteristica formale).
        Se hai un ulteriore bisogno di applicarti a comporre queste “operette morali” (e mi riferisco solo al significato del titolo, non al contenuto dell’ opera di Leopardi), sappi che le ignorerò, anche perché le trovo sempre casualmente, non essendomi mai indirizzate direttamente e non apparendomi quindi MAI nella bacheca delle notifiche.
        Mi piace andare al sodo, con parole chiare e intelligibili da chiunque e senza giri in pista.
        Non ritengo affatto che “farla difficile” con filosofeggiamenti dal tono PEDAGOGICO, sia un segno di superiorità intellettuale, né tantomeno morale e sono abbastanza grande (direi anziana, purtroppo) e VACCINATA (😆) da non gradire tirate INGIUSTIFICATE e pedanti ad ogni piè sospinto.
        Massima stima per ciò che dichiari di essere…infatti troverei più apprezzabile (ma non frega niente a nessuno) se i tuoi scritti fossero uno specchio sincero e diretto del tuo mondo, piuttosto che acquisire le MODALITÀ (tra l’altro pallose) di chi intende intorbidire le acque per darsi un tono.
        Non c’è bisogno, Ale…è bello essere apprezzati SEMPLICEMENTE per ciò che si è.
        Altrimenti non c’è gusto, non credi?
        Ciaoooo e, spero, stop… ché è durata anche troppo 🥱, non credi?
        👋🏻😘

        "Mi piace"

    • Alessà: quante chiacchiere. Alla fine è Anail quella chiaramente perseguitata da questo piccolo mitomane boccasporca che ciancia persino di “encomiabile correttezza relazionale”, come se ne capisse qualcosa – non tu. Se qui ti si inseguisse per ogni intervento che fai sempre con lo stesso sanguinoso insulto certo non ti piacerebbe. Ma tant’è: queste porcate (la “manza”, che “alla sera viene munta”) sono proprio la “cultura” e la “conoscenza” riservate a tante donne di cui tu (parole tue) ti considereresti fortunata a possedere almeno un quarto.

      Bestie così sono il vero cancro di questi blog: patologici attention seekers che non permettono a nessuno di parlare serenamente con nessuno. Baciargli metaforicamente il sedere con fare ecumenico o via emoji ai bacini e cioccolatini è un grosso errore, perchè non fa altro che assecondare la loro becera follia e peggiorare le cose per tutti gli altri su questi spazi. Anail ha cercato con tipico garbo di comunicarti tutto questo senza scrivertelo su un cartello stradale: io invece non ho di queste remore, e son più che lieto di sbatterti il tutto in faccia.

      Che di quel che sta capitando ad Anail te ne freghi ci sta, non ti critico per questo: la solidarietà di fronte ai soprusi è una cosa che uno deve sentire. Ma questo tuo iperenfiato ennesimo pistolotto, anche se tristemente comprensibile, non lo trovo accettabile. A ciascuno le sue modalità educative acquisite, e soprattutto quelle che si merita.

      Piace a 2 people

    • A propisito di “precedenti” e di piccole fiammiferaie perseguitate, non sarà certo inutile rinfrescare la memoria con qualche PRECEDENTE che tanto viene invocato a sostegno delle proprie convinzioni.

      Ecco un commento finale di un utente, scaturito, dopo giorni di bagarre, da una querelle che l’innocente fiammiferaia aveva scatenato coi suoi soliti metodi mistificatori, con una certa @Rustica (all’epoca avevo anche tentato parzialmente di difendre la “perseguitata”)

      A imperitura memoria del blog (verbatim):

      «Gionni frio
      15 settembre 2022 alle 10:42

      Io spero, signora Anail,
      Che lei risolva i non meglio specificati suoi problemi famigliari che le creano tanto stress,
      Perché è veramente imbarazzante quello che scrive.
      Ma proprio imbarazzante….e continua a peggiorare la situazione.
      Spero per lei,come dice OMATOPEA [il sottoscritto, ndr.] che sia in buona fede perché giustificherebbe parzialmente quello che scrive.
      C’è da mettersi le mani nei capelli,per chi li ha.
      Prendendo una frase a caso….tirando a sorte.
      “ Ti assicuro che le leggi del Cipolla non c’entravano affatto…forse erano usate in modo strumentale…o forse no, chissà.”
      Allora lei riesce ad entrare nella testa di rustica e assicurare che le leggi del Cipolla non c’entravano affatto.
      Peccato che rustica lo avesse detto a chiare lettere e nei suoi post esordisse sempre con “dalla legge….”
      Nella stessa frase poi si corregge che vengono usate in modo strumentale: strumentale a che?
      Rustica ha affermato che non era sua volontà fare dietrologia,ne criticare ne Conte ne Grillo.
      Anzi secondo il ragionamento fatto partendo dalle leggi deduce che entrambi siano “non stupidi”
      Concludendo la sua stessa frase dice forse no…o chissà
      Questo le fa capire la confusione mentale di cui soffre,non capendo proprio niente.
      Analizzare tutte le sue altre frasi di tutti i post(non solo quest’ultimo), è veramente una violenza all’intelligenza umana.
      Non c’è una parola che abbia senso.È il trionfo del ridicolo.
      Imbarazzante ancor di piu chi come lei, afferma di votare 5stelle,noto per tener conto le opinioni di tutti,
      E prima ancora di votare gli antifascisti di Leu.
      In quasi tutti i suoi post,e in quest’ultimo solo in piccola parte
      Praticamente lei manderebbe al confino chi non la pensa come lei,chi si permette di criticarla,di proibire di fare critiche che non le stanno bene.
      Non solo,
      tutti quelli che non le vanno a genio,
      E che le fanno capire che razza di persona sia
      Sono una cricca di Troll magari pagati dagli americani,dai russi,o da Berlusconi.
      Guardi a me Letta e Renzi mi hanno dato 10000 euro.😳
      Glielo avevo detto precedentemente che lei legge Travaglio senza capire e senza trarne spunto.
      Vedo che continua imperterrita.
      Si renda conto che queste cose ,
      si è permessa di dirle solo lei,
      Mai sentito un altro utente dire cose del genere.
      Nessuno ha mai chiesto o intimato a lei di andarsene,
      nemmeno OMATOPEA [il sottoscritto, ndr.] che viene offeso da lei tutti i santi giorni,a torto o a favore.
      Lei invece lo fa tranquillamente,con la coscienza pulita immagino?
      Detto ciò concludo,
      Lei è una brutta e lurida fascista nei modi e nei termini,
      Ignorante e capra come quelle che popolano la meravigliosa terra sarda,ricca di suggestioni e cultura,
      Ma di cui lei è una non degna cittadina,e di cui la Sardegna farebbe sicuramente a meno.
      È scontato dirle che io me ne vado quando lo decido io e non lei.».

      Ognuno può farsi un’idea chiara e diretta qui, di quello che utenti diversi dal sottoscritto (tra l’altro in aperto contrasto con loro, quindi al di sopra di ogni sospetto di spalleggiarsi a vicenda…) hanno avuto sulla Manza:

      https://infosannio.com/2022/09/13/superbonus-tutti-a-sparare-su-conte/

      "Mi piace"

      • Vedo che, anche stavolta, ha travisato.
        “Adulta e Vaccinata” era riferito a qualche scherzo sul tema che si è fatto ultimamente usando questa frase (vedi Carlgen nei confronti di Gatto, che ci tiene a NON esserlo), nessuna intenzione di sottintendere che lei NON lo fosse, anzi, ma mi sono stancata di chiarire…è sempre peggio.
        Vedo che tutto ciò che è tono leggero e condivisione, a partire dalla famosa “correzione”, urta il suo ego e il suo amor proprio a dir poco ipertrofici, facendole malinterpretare la qualunque.
        E vedo che “accorpa”, ai miei, anche gli appunti che le hai fatto tu, che hai, evidentemente, inteso le cose al mio stesso modo(e ciò l’ha urtata) e che, ulteriormente, ringrazio🙏🏻.
        Guarda, vista l’evoluzione, non ci tengo proprio più ad avere altre interlocuzioni: troppo permalosa, per niente ironica e anche offensiva, contrariamente a me che non l’ho AFFATTO insultata come crede.
        Dovrebbe chiedersi se, per caso, “le stron2ate” non le stia scrivendo lei, ormai da giorni e in conseguenza di una vera e propria sciocchezza.
        Sono rimasta scottata proprio con un’utente molto simile, come reazioni, e di cui potrai “apprezzare” i precari equilibrismi se ti prendi la briga di aprire il link inviato da Psycho e leggere i millemila commenti di cui l’apice della psicosi è il post che ti ha inviato.
        Ti dico solo che lui stesso(Gatto), alla fine, è fuggito a gambe levate dalla gabbia di matti, di cui il tipo era il maggior rappresentante PLURIBANNATO.
        Mi chiedo, perciò, con quale perversa e disonesta motivazione, ben conoscendo l’elemento e i fatti, abbia potuto decidere di inoltrare quel post come chissà che prova a mio carico! 😳
        Tutto nacque dall’ignoranza del funzionamento dell’opzione rispondi e delle notifiche(che niente c’entrano col tablet, io ad es. opero da smartphone) per cui ‘sta tizia(che considerava gli utenti di Infosannio una manica di somari e faceva parte di una specie di clan “esclusivo”, mai notato da me prima e poi sparito), quel giorno, mi perseguitava con continue notifiche proponendo un giochino intellettuale mal posto, a cui non m’interessava partecipare.
        Ai suoi post rispondevo per educazione, ma mi accusava, invece, di volermi mettere al centro dell’attenzione(!) rispondendole senza essere interpellata(!!!).
        Stesso dicasi dei suoi degni compari, in una spirale di equivoci e spalleggiamenti insensati.
        L’ignoranza fa brutti scherzi.
        E quella è stata una delle pagine più orride di Infosannio, al cui confronto persino Psycho apparve “sano”, benché superperculato da tutti loro.
        Nella foga di infamarmi, non si è fatto un bel servizio😆… e ora il pippone te l’ho propinato io…ma dovevo, in qualche modo, tentare di farti capire, ci tenevo.
        👋🏻😚

        Piace a 1 persona

      • “Nella foga di infamarmi, non si è fatto un bel servizio …”

        Bisogna ammettere che la pluriMANZInata Brezza, con le parole ci sa fare e le frittate le sa girare molto bene, senza bruciarle: una che gioca sp0rco col pensiero (cit. andrea)… pulito, aggiungo io!

        “Ti dico solo che lui stesso(Gatto), alla fine, è fuggito a gambe levate dalla gabbia di matti, di cui il tipo era il maggior rappresentante PLURIBANNATO. Mi chiedo, perciò, con quale perve.rsa e disonesta motivazione, ben conoscendo l’elemento e i fatti, abbia potuto decidere di inoltrare quel post come chissà che prova a mio carico!”.

        "Mi piace"

      • Tutto questo nasce per un solo motivo: hai preso una donna di mira, dal bravo 61 bottiglie di ciucco che sei. Le hai dato della “manza” che deve essere “munta”. Questo va ormai avanti da giorni. E hai preso Anail di mira per un motivo molto semplice: sei un piccolo vecchio psicopat, dal pisellino lungo un micron.

        Ad alcuni, qui, il trattamento che riservi a persone che incrociano la tua psicosi non piace. Soprattutto quando si tratta di donne. Quindi rassegnati, kamikazz: questo comportamento non è tollerabile. Ed è proprio Pengue (parere personale, si regolasse come vuole) che dovrebbe silurare ogni tuo nuovo nick, e bannarti a vita. Questo blog ne gioverebbe assai.

        Adesso trovati una faccina da mulo, Boccazozza. Ci sta.

        "Mi piace"

      • Sempre a proposito di rigirare frittate, la perversa e disonesta motivazione che mi ha fatto decidere di inoltrare quel post, è presto detta: evidenziare che il parere del sottoscritto sulla gira frittate è condiviso da molti più utenti di quello che comunemente si crede e crede la claque (non alla sua altezza, bisogna dirlo, attualmente meglio rappresentata da Ernesto e Evaristo…) su cui la pluriMANZInata si appoggia. Inoltre, se l’utente @Gionni Frio (per nulla “il maggior rappresentante PLURIBANNATO”, anzi…) è trasceso, altri mai bannati, ma fuggiti per sfinimento, si sono limitati a dire le stesse cose in modo molto educato, ma deciso.

        "Mi piace"

      • Vale la pena di riportare un altro commentino dello stesso utente della citazione sopra, molto esplicativo in merito, tratto sempre dalla “gabbia di matti” del link postato:

        “andrea 15 settembre 2022 alle 20:57
        @Anail FAI SIMPATIA alle persone. Fatti una domanda e poi datti una risposta. DA SOLA. FAI MOLTA SIMPATIA ALLE PERSONE…”.

        EVIDENTEMENTE (cit.) la pluriMANZInata Brezza di domande se ne fa pochine. In compenso ha tantissime riposte già bell’e confezionate da elargire agli ignoranti, troppo permalosi, per niente ironici e anche offensivi che non possono ambire a niente di più che a wikipedia, quindi non degni di entrare nel Gotha di “chi ha studiato e letto A LUNGO” (cit.).

        "Mi piace"

      • Vale la pena di riportare un altro commentino dello stesso utente della citazione sopra, molto esplicativo in merito, tratto sempre dalla “gabbia di matti” del link postato:

        “andrea 15 settembre 2022 alle 20:57
        @Anail FAI SIMPATIA alle persone. Fatti una domanda e poi datti una risposta. DA SOLA. FAI MOLTA SIMPATIA ALLE PERSONE…”.

        "Mi piace"

      • Il kamikaze Gianfefé si dà veramente da fare 😄😄😄😄 Se continua di questo passo gli prende un coccolone! 😄😄

        “Non insulterai altri utenti qui impunemente, maniaco: rassegnati.” 😨😨😨

        🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

        "Mi piace"

      • “Hai preso Anail di mira per un motivo molto semplice: sei un piccolo psicopatico.”.

        Sai che novità! 😄😄 🤣🤣🤣

        Ci voleva lo psicanalista BOCCAPULITA per far chiarezza una volta per tutte sul mistero GATTO 🤣🤣🤣🤣

        "Mi piace"

  9. Gatto Grazie.
    Quando avrò sepolto mongo tornerò nella mia terra ad oggi in mano ad una pletora di ipocriti e rudi personaggi a cui vanno bene i bordelli, la mafia , la spazzatura, gli inganni i raggiri e lo schifo di personaggi ambigui ladri e corrotti e, per farci questo hanno separato (smembrato è più adatto) il territorio in funzione del controllo e dei possibili vantaggi pro domo loro, spezzando l’humus che ci teneva uniti attraverso un filo sottile, troppo sottile per 10000 elefanti mascherati. Grazie.

    "Mi piace"

  10. Cara Anail, visto che non mi conosce, eviti di scrivere stron@ate offensive su chi è vaccinata quanto lei…..io non ho insultato nessuno e ho pensato che il blog fosse aperto ed accessibile a tutti, non sono ovviamente a conoscenza di questioni personali e private fra lei, i suoi sostenitori ed altri commentatori. ….. sono ancora in grado di distinguere ed apprezzare toni garbati e rispetto, che non sono pedanteria, superiorità, tono saccente, pistolotti morali, ma semplice educazione! Non uso il tasto rispondi perché il Tablet non ha questa possibilità, eviterò, ovviamente ,di partecipare ad un blog privato ed esclusivo di cui non capisco funzione e finalità!

    "Mi piace"