“Renzi è un climafreghista in preda a uno stato confusionale”

(Claudio Reale – la Repubblica) – Una nuova polemica investe Matteo Renzi per gli spostamenti con jet privato. Perché domenica il leader di Italia viva ha tenuto comizi in quattro città d’Italia – Lamezia Terme, Bari, Cagliari e Palermo – e in tutte e quattro le tappe, agli stessi orari, è stato seguito da un aereo della Leader srl, l’azienda che l’aveva portato da Napoli a Lugano l’11 settembre e il cui nome era apparso (senza rilievi penali) nell’inchiesta Open per essere stata utilizzata più volte dall’ex premier. Domenica il jet è partito verso la Calabria da Ciampino, ha toccato altre due regioni, infine dalla Sicilia è andato a Firenze, prima di tornare a Roma.

Nei tragitti, poi, c’è anche qualche singolare coincidenza: nella tappa palermitana il jet è atterrato con 42 minuti di ritardo, tanti quanti ne ha registrati il comizio di Renzi in Sicilia. Da Palermo l’ex premier ha difeso i voli privati: «C’è una forza politica che dice che per combattere il climate change bisogna abolirli – ha scandito – È l’ennesimo atto populista. Se noi decidiamo di abolire i jet privati non ci sarà mai un hotel a 5 stelle in Sicilia».

Interpellato da Repubblica sulla coincidenza, Renzi preferisce non commentare: «Non dico nulla – ribatte – se leggo una cosa sbagliata querelo».

Tanto basta per provocare nuovi attacchi da sinistra e ambientalisti.

«Renzi – accusa Angelo Bonelli, co-portavoce di Europa Verde – è un climafreghista. Se ne frega del clima dicendo che non sono questi i problemi. È in preda a uno stato confusionale ».

Su Twitter c’è già chi monitora l’ex premier: il profilo @jetdeiricchi sostiene che anche sabato abbia usato a ripetizione voli privati per spostarsi in giro per l’Italia. L’aereo, come nel caso di domenica, è un Dassault Falcon.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

14 replies

  1. Giusto per curiosità, visto che Renzie NON è più PdC, a che titolo usa i Falcon? Ehy, parliamo di aerei con autonomia internazionale, ok?

    Basterebbe un elicotterino da 4 soldi o un ultraleggero per l’Italia.

    Ma poi, ci sono tanti incidenti aerei e mai un politico vittima. Strano, vero?

    Piace a 1 persona

  2. Perché non ha scelto l’astronave che viaggia alla velocità del suono?
    Caro Renzi, se volevi distruggere qualcosa di meraviglioso ci sei pienamente riuscito.. non è odio ma la tua politica è puro petrolio, quella roba che con un fiammifero incendia mezza Amazzonia, l’odio è solo una conseguenza. Auguri di buon atterraggio.

    Piace a 1 persona

  3. Vi sono millanta modi di fare politica e questa sua melliflua caratteristica la rende un’arte difficile anche per i diversi impatti che scaturirebbero sui versanti sociali prima, economici dopo. Se si annichiliscono le qualità e le competenze delle persone per favorire un impianto sociale a matrice prevalentemente industriale e operaia divengono naturali alcune operazioni a scapito di altre. diverso è il discorso se alla matrice sociale viene dato spessore articolando in grazia dei corsi universitari e post universitari il cui scopo è fondamentalmente quello di servire al bene comune e civile assieme.
    In questa conca di ferro le donne hanno perso molto terreno e il pregiudizio rimbalza come un pallone nel verde campo di una speranza troppe volte tradita.
    I contenitori appaiono pieni ma vuoti di futuro se non fosse per le aziende straniere che credono nella preparazione e nelle capacità dei giovani investendo risorse e dando lavoro a profili di prestigio. Esequie ad uno stato e alla sua classe politica, proiettata in un futuro bulimico adatto e possibile solo alle loro tasche.
    Al fondo serpeggia un nido di aspidi.

    "Mi piace"

  4. A raccogliere tabacco in quel di laterina con una frusta alle spalle che lo scudiscia ogni volta che apre bocca questo è il posto che gli riserverebbe il sommo poeta..il girone sceglietelo voi

    Piace a 1 persona

  5. Ogni volta (e dico OGNI VOLTA) che vedo la parola “renzi” penso sempre a un insulto di quelli pesi. Poi magari vedo la sua brutta faccia da ca§§o pralinata e pnso che sia davvero un povero cr3tin0. E inizio a ridere…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...