Sant’Agata de’ Goti (BN), Valentino: “Riccio inadeguato con i suoi sostenitori: conferme continue”

“Inadeguati e senza vergogna, non hanno neanche la decenza di stare zitti!”. Così  Carmine Valentino consigliere comunale di opposizione a Sant’Agata dè Goti verso la maggioranza consiliare: “Un’amministrazione inadeguata  su tutti i temi di interesse collettivo, – aggiunge Valentino – da quelli legati ai servizi territoriali socio-sanitari a quelli ospedalieri; da quelli dei Tributi locali alla Toponomastica; dalla conclamata carenza programmatica finalizzata ad attrarre fondi extra-bilancio, alle opportunità mancate e legate alle politiche dell’accoglienza; dall’indebitamento con mutui “occulti” alla cecità rispetto alle tante emergenze della Comunità. Un “disimpegno” costante e disinteresse cronico, uno schivare e scaricare sempre su altri le loro Inadeguatezze (!) senza eguali: siamo  precipitati in una condizione di “imbarazzante” e spesso indecorosa condizione amministrativa. Queste i fatti e le verità. Poi….se come siamo stati appellati dal sindaco pro tempore ” infantili noi ” sono infantili tutti i cittadini risentiti per tutto ciò”. Conclude Carmine Valentino : “È evidente che il silenzio di tanti concittadini ha un significato maggiore, forte ed emblematico, rispetto a quei pochi, veramente ormai pochi, ‘accecati tifosi’ che ancora difendono a spada tratta senza cognizione di causa l’operato di questa amministrazione. Il tempo è galantuomo – conclude Valentino – e non farà sconti a Nessuno. Nessuno escluso”.