A 10 giorni dal lancio il profilo Twitter di “Impegno Civico” conta 85 iscritti, fondatori e colleghi inclusi

Il profilo è on line da una decina di giorni, continuando di questo passo arriverebbe alla data del voto (25 settembre) con circa 500 iscritti

(ilfattoquotidiano.it) – A vederla dal microcosmo di Twitter non va benissimo. Per carità, nessun valore sondaggistico, ma l’account di Impegno Civico conta per ora appena un’ottantina di iscritti. Tra questi ci sono anche il fondatore Luigi Di Maio e i due deputati Gianluca Rizzo e Maria Pallini. Certo, il movimento fondato da Di Maio con Bruno Tabacci, in vista delle prossime elezioni esiste da una decina di giorni e per ora il profilo Twitter non pare particolarmente dinamico (appena tre i tweet pubblicati) ma insomma qualcosina di più forse la si poteva sperare. Al netto di colleghi e conoscenti pare che ad appassionarsi al progetto siano davvero pochini.

Per avere qualche termine di paragone l’account del Partito Democratico conta 391mila iscritti, quello del Movimento 5 Stelle 731mila, Fratelli d’Italia 174mila, Azione di Carlo Calenda 68mila. Bruno Tabacci, da solo, arriva a 7.566 iscritti. Eppure il profilo di Luigi Di Maio è seguito da ben 773mila account twitter. Sembrerebbe insomma che sia il nuovo soggetto politico che fatica a far breccia tra gli utenti del social. Continuando di questo passo arriverebbe alla data del voto (25 settembre) con circa 500 iscritti. Secondo alcuni sondaggi il duo Di Maio – Tabacci, che si presenta con il simbolo dell’ape e del tricolore, potrebbe raccogliere fino all’1.5% dei voti, si tratterebbe, a spanne, di 500mila voti (ipotizzando un tasso di astensione simile alle elezioni politiche del 2018). Nel suo programma Impegno Civico chiede “più sviluppo” per tutto: per l’ambiente, per i giovani, per la famiglia, per la salute, per l’istruzione, per le imprese, per il territorio, per il contrasto al “debito cattivo”, per la libertà e la democrazia. L’auspico è che si sviluppi anche l’account Twitter.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

18 replies

    • Tranquilli! A breve saliranno in impennata: il portafoglio Draghi conclude il set da scrivania insieme a agenda e tagliacarte…. i followers se li comprano a un tanto al chilo, poi non si sta mica a fare le pulci tra indiani, pakistani o profili fake….l’impurtant l’è ciapà!

      "Mi piace"

  1. Giggino a’pultrona, va’ , neppure a Pomigliano riesci a raccattare un tifoso? Vederti naufragare in un mare di m… è il mio sogno politico

    Piace a 2 people

  2. Tanto ha il seggio sicuro blindato a bibbiano
    Gentilmente offerto da zi’ prete letta daje giggi’ che ja fai a prendere per il cubo gli elettori piddioti🤔 daltronde che sei una caronna i grillni c’hanno messo più di dieci anni a scoprirlo la sai nascondere bene la faccia di cacca sotto quel musetto triste e occhietti da cerbiatto

    "Mi piace"

  3. Se fossi un elettore PD di Bibbiano piuttosto che fare eleggere questo poltronaro schifoso non andrei a votare o scriverei un insulto a Letta sulla scheda.

    Piace a 1 persona

  4. PIU’ PELU PE’ TUTTI!

    Perché non ci iscriviamo noi a Twitter, così lo coglionamo a lui e a testa di scaldabagno (Tabacci)?

    "Mi piace"

    • Eh no ! Cosi gli aumenti i followower solo per insultarlo ! Io lo lascerei cadere nel vuoto della sua totale nullità! Smetterei persino di citarlo di modo che non ne approffitti, come hanno appena fatto il gatto e la volpe appena riunitisi per arrubbare meglio!!

      "Mi piace"

    • @Gilles
      Assolutamente si!!!!
      E faresti anche una buona azione, come aiutare un’anziana ad attraversare la strada.
      Anzi dovremmo iscriverci in massa per alimentare le speranze di luigino tabbacci.
      L’importante è solo non votarli……

      Piace a 1 persona