Perché è pedagogicamente sbagliato esibire i casi dei No Vax che muoiono di Covid

(Pierluigi Battista – huffpost) – I giornali sbagliano quando riportano con enfasi, e anche una malcelata malizia peraltro del tutto inappropriata, il caso eclatante del no vax che muore di covid in terapia intensiva, di quell’altro che non si vuol fare intubare, o di quell’altro ancora che annaspa dentro un casco che gli insuffla ossigeno e maledice il momento in cui non si è vaccinato, esortando i suoi seguaci, tardivamente, a farlo.

Sbagliano, e non solo perché alimentano, sia pur nelle forme ovattate dell’ipocrisia, un certo gusto vendicativo (“ne usciremo migliori”) di lettori che hanno assunto le pose della guerra civile, con l’idiozia del “ben gli sta”, o del “e li curano anche con i nostri soldi” eccetera. Ma sbagliano soprattutto perché queste notizie sono divulgate in modo vistoso sulla base di un presupposto pedagogicamente sbagliato. Come se mostrare la morte di uno di loro, potesse convincere i no vax a ripensarci. Ma non è così, il vero no vax non viene nemmeno scalfito da quella morte, che anzi tenderà ad attribuire alle cure sbagliate, ai medici incompetenti e schiavi di Big Pharma.

Inoltre l’enfatizzazione di un caso singolo è il racconto speculare di quello che i nemici dei vaccini fanno contro i vaccinati. “Una ragazza è morta per le reazioni avverse al vaccino”: vero, perché una ragazza è morta; falso perché un ragazza è morta a fronte di miliardi di ragazzi vaccinati che hanno allontanato il rischio del contagio. O come quando dicono “quello con tre dosi si è preso il Covid”: certo succede in alcuni casi ma generalizzare è sciocco. E allora non si generalizzi mai: può capitare che un vaccinato muoia in terapia intensiva e che un no vax non venga mai contagiato. Contano i grandi numeri, però. Questo andrebbe detto, con ragionevolezza e pazienza, non titillando la retorica del “ben gli sta”.

12 replies

    • AH SI’?

      Perché sono i novax che hanno imposto qualcosa a qualcuno, che hanno trainato la propaganda contro una fascia sociale?

      In quale delirio hai visto un simile fenomeno?

      Del resto, farti appoggiare dalla naxivaccinara Paolabl, la dice tutta su quanto sia vero quel che dici.

      E’ la gente come TE che gode della sofferenza altrui.

      IO NO.

      "Mi piace"

  1. Perchè, pedagogicamente, i NOVAX sono una massa di ignoranti.
    Perchè sono ottusi, restii ad apprendere, plagiati da una propaganda criminale e, soprattutto, perchè sono dei VIOLENTI.
    Lo abbiamo visto con le infiltrazioni fasciste nei loro cortei, con la squallida propaganda bufalara dei loro giornalisti di riferimento, LA FALSITA’ e Retequattro.
    Violenza che diventa incomprensibile e CRIMINALE quando, anche in punto di morte, attaccano il personale sanitario che li cura, sia verbalmente che con la violenza fisica.
    Sempre più numerosi, con l’espansione del contagio, stanno diventando questi episodi.
    Paradossali sono le iniziative di coloro che avviano azioni legali verso chi li ha strappati alla morte.
    Personalmente non ho nessuna indulgenza verso costoro. Se sparissero per tendenze suicide staremmo semplicemente più larghi e più sicuri.

    Quindi poca fuffa, da questo noto terzista che difendeva B. dai giudici, in nome di un auspicato accordo fra Guardie e Ladroni.

    "Mi piace"

    • Jerome con questo intervento hai fatto proprio quello che i No Vax più estremi fanno solitamente. Generalizzare.
      “Violenti ignoranti ottusi plagiati criminali e contro i medici”. Io ne conosco a decine grazie o a causa del mio lavoro, e nessuna ha tali caratteristiche, né tantomeno si è mai sognato di andare in piazza a fare casino. La tua descrizione attiene si e no ad un 1% dei no vax, che io definirei più che altro non vaccinati, perché “no vax” è un’espressione odiosa di per sé. Infatti su 5 milioni e passa di non vaccinati in età senziente, ce ne saranno si e no, e per fortuna, poche miglia con queste caratteristiche. Altrimenti altro che porto di Trieste, avremmo avuto le Autostrade bloccate per mesi….

      Piace a 2 people

  2. allora
    non parliamo di chi muore per scelte che definire discutibili è dargli già una patente di pensiero vagamente razionale
    non parliamo di chi muore vaccinato perché in fondo si da corda ai non vaccinati
    (che sono pure permalosi e no vax non gli piace come se volesse dire che non gli piace il gorgonzola)
    non parliamo di chi muore, perché ormai deprime il mercato
    non parliamo allora neppure più di Covid-19 e Sars-Cov-2 nelle sue avarie mutazioni, che ci frega se poi
    muoiono 6 persone ogni ora (tutti i giorni della settimana eh! non ogni tanto)
    e ci sono quasi 13.000 ricoverati + 1392 in terapia intensiva, s’arrangino e non facciano confusione
    al triage

    quindi rimane il calcio e San Remo
    di entrambi non mi interesso quindi mi dedicherò all’astrofisica, o alle vicissitudini dei razzi di Musk
    oppure ai Tokamak, specialmente quello cinese ( EAST, HT-7U tokamak) dove hanno detto di aver tenuto il plasma
    a 70 milioni di °C per un tempo di 1.056 secondi (17.36 minuti)
    anche se la temperatura di funzionamento dovrebbe essere almeno di 100 milioni di °C è comunque un passo avanti
    verso la nuova energia nucleare

    "Mi piace"

  3. A me pare che si parli solo di vax e novax… Sui morti ( come mai così tanti con relativamente pochi positivi?) si glissa. Magari a qualcuno potrebbe venire qualche dubbio.

    "Mi piace"

  4. Mi piacerebbe sapere quanti morti e quanti intensivati sono non vaccinati non per scelta ma per esenzione medica. Dovrebbero essere, data la loro estrema fragilità, un bel po’.
    Non si potrebbe essere un po’più chiari sui numeri?

    "Mi piace"

  5. Stasera a ZONA Bianca, a proposito di pura mer… giornalistica, altro servizio sui NO VAX pentiti filmati in terapia intensiva.

    E questa è la reazione degli utenti di FB:

    Fiorella Framboas
    Cacciate Gasparri e la Fusani
    · Rispondi · 11 m
    Giulia Serra
    Fate schifo a trasmettere queste cose….siete vomitevoli,conosco persone con la terza dose in ospedale che sta molto male con polmonite ..VERGOGNATEVI
    · Rispondi · 12 m
    Giorgio Bianchi
    VERGOGNATEVI
    · Rispondi · 12 m
    Carmela Fiore
    Cambiate registro.
    · Rispondi · 12 m
    Francesco Ottomano
    Trasmissione di merxa
    · Rispondi · 12 m

    X Marco Boh,

    quando il Tomavacc è cotto a puntino, faccelo sapere, eh. Magari prima del 2050.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...