Centralismo mascher(in)ato

(Pietrangelo Buttafuoco) – Le Regioni in Italia furono istituite per consociativismo, e cioè per consentire ai comunisti di governare comunque il territorio perché – per accordi internazionali sottoscritti a Yalta da Stalin, nientemeno – non potevano governare l’Italia da Roma. Ed è significativo che oggi siano le Regioni a dettare la linea in tema di Covid. Tutto torna, torna sempre tutto – la storia è tutta una lunga durata – e se non c’è più il centralismo democratico a irreggimentare le masse, c’è comunque la mascherina all’aperto per il popolo.

4 replies

    • drogato “spolpo” come dicono da queste parti,
      gli accordi di Yalta prefiguravano le regioni italiane secondo Buttachè
      e sono tutte comuniste cattive che vogliono le mascherine

      "Mi piace"

  1. “per accordi internazionali sottoscritti a Yalta da Stalin, nientemeno”
    essi Buttafuoco, avendo legnato i camerati tuoi che li avevano invasi, cosa avrebbe dovuto fare?
    lasciare a Yalta (che era nell’allora Crimea ASSR Repubblica socialista sovietica autonoma di Crimea,
    mica Crimea Ucraina) si riunissero e firmassero i soli, allora, alleati Inglesi e Americani?
    non che ti domandi come mai in CCCP e non in GB o altro territorio magari terzo?

    in ogni caso che le regioni siano frutto di quelle firme deve esserselo sognato dopo una cena a base di caponata

    “A Yalta fu firmata anche la Dichiarazione su un’Europa liberata , che determinò i principi della politica dei vincitori
    nei territori conquistati dal nemico.
    Assunse, in particolare, il ripristino dei diritti sovrani dei popoli di questi territori, nonché il diritto
    degli alleati di “aiutare” congiuntamente questi popoli a “migliorare le condizioni” per l’esercizio di questi stessi diritti.
    La dichiarazione diceva: “L’instaurazione dell’ordine in Europa e la ricostruzione della vita economica nazionale
    devono essere conseguite in modo tale da consentire ai popoli liberati di distruggere le ultime tracce
    del nazismo e del fascismo e creare istituzioni democratiche di propria scelta”.

    L’idea dell’assistenza congiunta non divenne mai realtà:
    ogni potenza vittoriosa aveva potere solo in quei territori in cui erano di stanza le sue truppe.
    Di conseguenza, ciascuno degli ex alleati in guerra iniziò a sostenere diligentemente i propri alleati ideologici
    alla fine della guerra.
    Nel giro di pochi anni l’ Europa fu divisa tra il campo socialista e l’Europa occidentale,
    dove Washington, Londra e Parigi cercarono di resistere ai sentimenti comunisti.”

    già si suddivisero le nazioni, figurarsi se cedevano sui confini interni, legati, per l’Italia, più alla sua storia
    fatta di stati regionali preesistenti alla formazione dell’unità, che alla situazione di stato sotto tutela

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...