Berlusconi: “Giusto il reddito di cittadinanza, è un aiuto contro la povertà”

Intervistato da Il Tempo, il leader di Forza Italia strizza l’occhio al M5s. Ma non commenta sulla corsa al Quirinale. Sulla gestione della pandemia: «Orgoglioso di essere italiano».

(tag43.it) – Governo Draghi, Quirinale, Movimento 5 stelle, pandemia e cambiamenti climatici, ma soprattutto il reddito di cittadinanza. Intervistato da Il TempoSilvio Berlusconi ha affrontato tutti questi temi, dando talvolta risposte elusive, altre volte scontate. Davvero interessante il pensiero del leader di Forza Italia sul reddito di cittadinanza: al netto dei soldi elargiti ai soliti furbetti, si tratta di una misura azzeccata, che è andata a contrastare molte situazioni di povertà.

Berlusconi, le parole sul reddito di cittadinanza

«Gli importi che sono finiti a dei furbi che non ne avevano diritto, sono davvero poca cosa rispetto alle situazioni di povertà che il reddito è andato finalmente a contrastare», ha detto Berlusconi nel corso dell’intervista, rispondendo a una domanda sulla legge di bilancio 2022, dopo aver definito la Legge Fornero «una risposta sbagliata a problemi reali». Insomma, il fondatore di Forza Italia appoggia il sostegno introdotto dall’ex primo ministro Giuseppe Conte e reinserito nell’ultima manovra dal governo Draghi. Che sia una mossa per avvicinarsi al M5s in vista della corsa al Quirinale? Un tema che, insieme al futuro dell’attuale premier, Berlusconi preferisce non approfondire: «Qualunque domanda su questo tema è prematura e rispondervi sarebbe irrispettoso, sia verso il Presidente della Repubblica in carica che verso il lavoro dello stesso Draghi».

Berlusconi, il giudizio sul governo Draghi

Parole positive invece sull’operato dell’attuale esecutivo. «Un governo di emergenza, che abbiamo proposto noi per primi, con due obbiettivi da realizzare: contrastare la pandemia con una campagna vaccinale capillare e rimettere in moto l’economia usando al meglio le risorse del Pnrr», ha detto Berlusconi. «Il giudizio è molto positivo. I problemi da affrontare rimangono enormi, ma del lavoro svolto fin qui possiamo essere soddisfatti». Così sulla sua “area politica”: «Non rinuncio a coltivare il sogno del “partito unico” del centro-destra, che sarebbe adeguato a un sistema davvero bipolare».

Berlusconi, orgoglioso degli italiani

Berlusconi, che ha appena ricevuto la terza dose di vaccino (dopo essere diventato nonno per la 14esima volta) ha poi fatto i complimenti agli italiani per come hanno affrontato gli ultimi due anni: «Gli italiani, quando vogliono, sono i più bravi di tutti. Lo dimostra il modo esemplare in cui gran parte dei nostri concittadini hanno risposto all’emergenza della pandemia. Questo mi ha reso ancora più orgoglioso di essere italiano».

15 replies

  1. Eppure, in questo, gli credo, seriamente.
    Diversamente da certi pidocchi arricchiti, è sempre stato (fin troppo) GENEROSO verso i meno abbienti…
    E si potrebbero fare facili ironie, a cui io non mi sottraggo di certo… 😂🤣😆

    Poi, dai, dovrà pur fare, per l’occasione, il padre della patria?

    Piace a 1 persona

  2. La cartina “tornasòle” . Il funerale ufficiale del fu’ m5stelle nane, l’impagliato di Arcore ha promosso Di Maio, ci si sta’ accordando nelle segrete stanze sul PDR “NUOVO” hahaha.

    "Mi piace"

  3. sta forse cercando di ingraziarsi i grillacci bibitariani, traditori di Gianroberto e di milioni di elettori onesti, per essere eletto presidente…?
    é, o dovrebbe essere, noto oramai che il “delinquente naturale”, col rialzino nelle scarpe, non ha mai fatto nulla per… niente!!!
    in qualche parte d’italia si dice che: “quando il diavolo ti accarezza é perché vuole l’anima…”!

    "Mi piace"

  4. Il reddito di cittadinanza per lui è sicuramente un bel risparmio, considerando la folla di prostitute che deve mantenere …

    "Mi piace"

      • seh, magari … una parte le ha messe a carico nostro e quelle in parlamento le avremo a carico a vita, diciamo le meno impresentabili, poi tutte le altre le ha retribuite e ancora le retribuisce lui, costretto anche a fior di extra quando le più sfrontate o coraggiose minacciano di parlare.
        A occhio sono centinaia.
        E fra appartamenti, auto, farfalline d’oro, bonus ecc ecc, lui che non ha mai pagato una donna in vita sua ha letteralmente sputtanato decine forse centinaia di milioni (solo a ruby ne ha dati 4 o 5 almeno).
        Una l’ha anche fatta ammazzare credo con una polverina radioattiva, perchè minacciava di scrivere un libro e evidentemente rifiutava di farsi corrompere.
        Pensa agli eredi come gli girano …

        "Mi piace"

      • Ma figurati se l’ha fatta ammazzare!
        E che aveva da dire che non potesse comprarsi. Su dai, ha talmente tante colpe che accusarlo di omicidio lo rende santo subito.

        "Mi piace"

      • In effetti a me non ha mai dato fastidio la sua vita privata. Se avesse sempre rispettato i limiti d’età e se avesse sempre pagato di tasca sua i suoi divertimenti, non avrei avuto nulla da ridire.
        Quello su cui non transigo è l’uso dei soldi pubblici e la mancanza di confine tra privato e pubblico, per il resto quel che succede tra persone adulte e consenzienti, senza coercizione alcuna, è solo affar loro.

        "Mi piace"

      • Invece io ho sempre avuto moltissimo da ridire sulla sua vita privata.
        Non puoi fare il legislatore se sei un puttaniere. Puoi farti i fatti tuoi lontano dalle istituzioni.
        Questo per quel che riguarda le mignotte.
        Poi c’è il capitolo mafia, poi c’è il capitolo evasione e poi c’è tutto il libro che lo riguarda.

        Piace a 2 people

      • Secondo me quello che succede nella camera da letto, con chi vai e cosa fai purché sia nei limiti della legge e avvenga tra persone perfettamente consenzienti non dovrebbe avere alcuna rilevanza e non si danneggiano terzi, così come la religione dovrebbe star fuori dalla politica.
        Se lui vuole pagare per fare sesso, fatti suoi… finché paga coi suoi soldi e non con benefici e che tutte le tresche e i magagni non si intersechino con giochi di potere e scambi di favori… questa ovviamente è la mia personale opinione.
        Poi per tutto il resto concordo al 100% e dopo la condanna avrebbe dovuto essere bandito dalla vita pubblica del paese.

        "Mi piace"

  5. «Gli importi che sono finiti a dei furbi che non ne avevano diritto, sono davvero poca cosa rispetto alle situazioni di povertà che il reddito è andato finalmente a contrastare»

    Bravo Berlu, adesso però dovresti far presente questo tuo pensiero ai direttori dei tuoi TG, specie quello di ReteSalvini, che invece continuano a sparare a raffica contro l’RdC.

    PS: ma Berlu è quello che si dava sempre malato mentre era a processo fino a 1 mese fa?

    X Rassegnato: Berlu la notte dell’elezione di BaraccaUmana era atteso dalla delegazione di Italia-USA, venuti apposta da oltreoceano. Lui si diede malato, ma era a letto con la Daddario. Proprio un gran premier.

    "Mi piace"

  6. ma come, gliene hai dette di tutti i colori in passato ai 5Sole, e mo’ so diventati buoni??
    BUFFONE che non sei altro!

    "Mi piace"