Il bollino di Lucifero

(Pietrangelo Buttafuoco) – Troppo contenti si deve essere di tutte le vittorie alle Olimpiadi, ma come ha In arrivo, dunque, Lucifero. È l’anticiclone subtropicale africano. Previste punte di 45/48 gradi. Gli alberi stramazzeranno senza aspettare gli incendi; l’asfalto, nelle strade, si scioglierà come cioccolata e ce ne resteremo tutti in lockdown, tutti confinati dentro casa. Sarà la settimana più calda dell’estate. Bollino rosso per otto città, arancione per altre 13. E però, orsù, finita l’afa, resta la pandemia: a fine mese sarà zona gialla in Sicilia e in Sardegna. Penitenziagite, insomma. Penitenziagite!

5 replies

  1. «Isaia 14:11 Negli inferi è precipitato il tuo fasto
    e la musica delle tue arpe.
    Sotto di te v’è uno strato di marciume,
    e tua coltre sono i vermi.
    12 Come mai sei caduto dal cielo,
    astro del mattino, figlio dell’aurora?
    Come mai sei stato gettato a terra,
    signore di popoli?
    13 Eppure tu pensavi nel tuo cuore:
    «Salirò in cielo,
    sopra le stelle di Dio
    innalzerò il mio trono,
    dimorerò sul monte dell’assemblea,
    nella vera dimora divina.
    14 Salirò sulle regioni superiori delle nubi,
    mi farò uguale all’Altissimo».
    15 E invece sei stato precipitato negli inferi,
    nelle profondità dell’abisso!»

    "Mi piace"

  2. Buttafuoco versione Nostradamus/M. Lutero de noantri.
    Ma deve per forza scrivere qualcosa tutti i giorni?
    Anche quando non ha niente da dire?
    … Altrimenti non lo pagano, eh?💸
    Purtroppo, è proprio evidente che l’unico scopo è quello… e oggi aveva pure fretta: non ha neanche corretto le bozze (3a riga🤔).

    "Mi piace"