Cos’ha ha fatto Salvini contro la seconda ondata? Nulla

(di Andrea Scanzi – Il Fatto Quotidiano) – “Cosa ha fatto il governo per evitare la seconda ondata?”. Questo, più volte, si è domandato Matteo Salvini. Tutti hanno il diritto di porsi un quesito simile. Tutti tranne lui. Non si sa se il governo abbia fatto abbastanza (probabilmente no). Si sa però cosa abbia fatto Salvini per evitare la seconda ondata dentro cui rischiamo tutti di naufragare: nulla.

Dal 2 giugno, quando organizzò insensatamente un’adunanza con Meloni e Tajani che suonò come uno sputo in faccia ai sacrifici di milioni di italiani durante il lockdown, fino poi alle settimane scorse, Salvini ha attuato tutto quello che non andava attuato dentro una pandemia mondiale.- Si è imbarcato in una sorta di “Covid Tour” travestito da campagna elettorale, toccando ogni luogo (o quasi) d’Italia fregandosene delle regole minime anti-Covid. Assembramenti e selfie come se piovesse, spesso senza mascherina, a Bergamo; a Codogno e Piacenza; a Prato e Cisterna; a Milano Marittima e a Forte dei Marmi; a Barletta e Augusta; a Termoli e Avezzano. E via così.- A metà giugno ha detto che non aveva senso di parlare di seconda ondata. E ovviamente ci ha preso come sempre.- Ha partecipato all’osceno simposio dei negazionisti al Senato, organizzato da un coacervo neuronalmente stremato di casi umani all’ultimo stadio, e tra un noto virologo come Bocelli e un ancor più noto infettivologo come Becchi, ha pure avuto il coraggio di vantarsi di non avere la mascherina: “Non ce l’ho e non me la metto”. Bravo fenomeno.- È andato da Floris a inizio estate e, stupendosi come un locco all’idea di dover mettere la mascherina quando si fanno selfie (ancor più se sconosciuti e a distanza ravvicinata), ha dimostrato di non avere capito nulla di Covid dopo mesi di lockdown.- Pochi giorni prima del coprifuoco in Lombardia ha sghignazzato di fronte alla sola idea di applicarlo: “È una cosa da guerra, non ha validità scientifica”. Poi, quando il suo sodale Fontana ha scelto quella strada, si è messo di traverso per qualche ora come i bambini che portano via il pallone quando perdono.- Si è fatto sfanculare fìnanco da Calderoli, che sarebbe quasi come se Renzi (a cui somiglia sempre più) si facesse mandare a quel paese da Scalfarotto o Rosato. E vedrete che più prima che poi capiterà anche quello.- Ha consigliato di utilizzare l’idrossiclorochina per curare il Covid, un’idea così insensata a livello medico (Burioni l’ha subito tortoiato) che gli unici ad averla avuta prima di lui erano stati Bolsonaro e Trump. Mica cotica! E l’avevano avuta pure mesi fa. Ormai Salvini arriva a scoppio ritardato persino nel dire cazzate.- Ha detto a un bambino, durante un incontro pubblico, che poteva togliersi la mascherina (tanto mica era fondamentale).- Ha assecondato la pretesa idiota e folle di riaprire le discoteche.- Si è vantato di non scaricare l’app Immuni.- Ha fatto da sponda a tutti quegli “esperti”, tipo Bassetti, che da febbraio non ne beccano (quasi) mezza neanche se si impegnano.- È andato a Formello nonostante febbre, dolori e perplessità del medico. Poi, dopo le polemiche e prima che proprio a Formello scoppiasse (sarà stato un caso…) un maxi cluster, ha smentito se stesso dicendo che non era mai stato “febbricitante” (parola usata da lui su Facebook). Era “solo un torcicollo”, malattia che come noto provoca stati febbricitanti. Eccetera.

In un qualsiasi Paese minimamente normale, uno così avrebbe al massimo tre voti. E si vergognerebbe anche solo a uscire di casa. Invece ancora parla. E ancora lo votano. È un mondo fantastico.

36 replies

  1. Articolo fantastico che riassume le contraddizioni del truce, ma Scanzi ha torto quando dice che Salvini non ha fatto nulla. In realtà, e il resto del pezzo lo conferma, ha fatto moltissimo per diffondere e far proliferare il virus, quindi l’arrivo della seconda ondata è dovuto anche un po’ per colpa sua.

    Piace a 3 people

    • Salvini non ha fatto niente 2cosse però ha fatto sie fregato 49000miliioni.esi fitte 23000euro al mese senza fare nirnte ede. Paga o ssrio domani non vado lavorare non mi pagano lui virus Salvini ssene forte voglioni tutti quelli checi vanno dietro. Io non sono di destra ne sinistra vorrei 1polittica vera bn giornata

      "Mi piace"

  2. Questo articolo andrebbe letto tutti i giorni come incipit di ogni programma televisivo, invece invitano lui a farsi propaganda.
    Bisogna dire che ha un metodo: il suo comportamento irresponsabile e le sue ca22ate seguono esattamente la progressione geometrica con cui il Covid si diffonde.
    E spesso lui segue anche lo stesso percorso… Scanzi si è dimenticato il cluster di Terracina, dopo l’allegro comizio al “Merlo”.
    Direi che, dagli elementi in nostro possesso, il tipo ha girato mentre era infetto e con sintomi… e nessuno l’ha fermato, certo non il suo senso di responsabilità.

    Piace a 4 people

  3. È imbarazzante.
    A Napoli scoppiano le prime proteste e per tutta risposta, il governo incarognisce i DPCM e da ai cittadini dei mafiosi.
    Le proteste si diffondono, e qui… si parla di cosa ha fatto o non ha fatto Salvini.
    Salvini non ha dalla sua i sindacati. Non ha dalla sua Confindustria. Non ha dalla sua l’appoggio della rete internazionale DEM (la piaga del mondo moderno), non ha in mano la Rai, non ha l’appoggio della Palamara, non ha l’appoggio di nessun organo di governo, menchè meno Il PdR, che da sempre è imparziale e del PD.
    Il PD ha TUTTO. E ora vuole anche il MES. E lo avrà, perchè ha tutto.
    Il problema è Salvini. Lo dice anche la Plamara, che è Salvini quello che va affossato.

    Ieri proteste ovunque e 2 articoli su 5 sono contro la Lega e Salvini. Sono senza parole.
    Sì. sì, ieri c’era Report… infatti dietro non c’è mica alla stessa regia… quella della piovra-pigliatutto.

    "Mi piace"

    • Proteste PILOTATE ovunque. Proprio così:

      *Gente chiamata a raccolta da messaggini notturni di chissà quale provenienza.
      *Presenza di ben poche categorie di persone colpite dai provvedimenti.
      *Infiltrazioni dell’ultra destra e di cosche mafiose e malavitose.

      Di che cosa stiamo parlando?
      Di ULTERIORI ASSEMBRAMENTI, magari senza mascherina per provocare meglio?
      La gente seria e normale è rimasta a casa.
      Questi vanno dispersi, identificati e multati. O vogliamo nuovi focolai?

      "Mi piace"

      • ma anche Luca Sostegni è parte integrante della “piovra-pigliatutto”…….?? e dell’ ippodromo….??? ci dica Signor MasterCLass…..VOI che tutto sapete…e supponete…??

        "Mi piace"

    • Il fatto che Salvini, o la signora Meloni vengono messi in una gogna mediatica, per le mascherine o per mille altri motivi, e un’occasione per tanta gente di sputare su di loro. Intanto migliaia di famiglie (compresa la mia ) Grazie a questo governo e alla disperazione. E se continua così avranno sulla coscienza non solo i morti per il virus, ma anche per quelli che non c’è la fanno più.

      "Mi piace"

      • Luigi hai la soluzione? Di chi la colpa? Vuoi fare come in svizzera( per gli over 75, non c’è posto in ospedale), puoi fare come la cina a Wuhan, controllo militare, chi sgarra fucilato!
        Se hai l’elisir o come si chiama, urlalo, e distribuisci, altrimenti come tutti, accetta la soluzione in silenzio e buon sensi

        "Mi piace"

      • Il sig filogovernativo Scanzi rimarca solo le frasi sbagliate di Salvini
        Non pensa caro giornalista di parte che tutti hanno detto cose sbagliate a cominciare da Zingaretti per finire al sig Di Maio
        E del premier che non fa che d. p. C. m uno più inutile dell’ altro cosa dobbiamo dire????

        "Mi piace"

      • Io sono fabio che scrive viviana for ever, non confondetemi con questo fabio sotto per essere precisi anche a lui consiglio del buon vino

        "Mi piace"

  4. Dobbiamo andare a elezioni perché questo governo sta facendo un macello di cose ché non vanno agli italiani e ad i cittadini siciliano sicuramente per ciò questo governo deve andare a casa subito dobbiamo tornare alle elezioni perché stanno rovinando italiani e siciliani dobbiamo buttare fuori questo governo dal paese e dal Italia e dal Sicilia e dal mondo è dai Europa dobbiamo buttare fuori questo governo il Pd è il momento 5 stelle dal paese chiedero un incontro con il presidente della repubblica Sergio Mattarella ha Roma per parlare di questo governo dobbiamo buttare fuori sia dimaiidel movimento 5 stelle sia Zingaretti Renzi del Pd il presidente del consiglio conte devono andare a casa sono un ragazzo 46 anni non c è lavoro per noi ragazzi dobbiamo andare fuori per trovare un posto di lavoro fuori da Italia a dal Sicilia perché da noi lavoro non c’è ne più e dobbiamo andare via da da casa io chiedo a cittadini di non votare per il movimento cinque stelle e per il PD ma per la destra dobbiamo andare a elezioni prima possibile perché stanno rovinando italiani e siciliani dobbiamo buttare fuori questo governo dal paese e dal Italia e dal Sicilia

    "Mi piace"

    • Serafino, in Sicilia il lavoro non c’è, crealo!!!! Hai un clima bellissimo, si mangia da dio, un mare bellissimo, sole 10 mesi all’anno, datti da fare
      Non darti però alla vigna
      Troppi guai alla testa
      E tu da come scrivi ne hai già troppi

      Piace a 1 persona

      • Che cosa vuoi che crei, Fabio…
        Ma hai visto come è messo? Gli hanno fatto il lavaggio del cervello, si fa per dire, e addio Serafino… mi sembra straniero, addirittura, non sarà un nome italianizzato?

        "Mi piace"

    • No, comunque non si vede mica che hai un’idea fissa e che non è neanche autoprodotta, ma inculcata a forza.
      Mamma mia, non ci sarà lavoro, ma scuole e giornali sì.
      Se i risultati della destra sono questi deliri, meglio scappare a gambe levate… tu per primo, fidati.

      "Mi piace"

    • Hai ragione Serafino,noi siciliani esportiamo i giovani laureati che vanno al nord ed in cambio accogliamo migranti.Questo governo è una vergogna.Fatto di incompetenti ed ignoranti.Non se ne salva uno….povera Italia. Abbiamo governi di gente non eletta ,una sinistra che non vince elezioni ed è sempre al potere, con l’aiuto di stampa,televisione e tutti i poteri forti dalla sua parte ,una sinistra presuntuosa ed arrogante che si crede depositaria dell’ unica verità . Sono gli unti del Signore. Vergogna si vergogna.Questa gente ha distrutto il ceto medio e ci vuole tutti succubi e schiavi.

      "Mi piace"

      • Silvana, ma in quanti siete ieri ad aver fatto festa??? La sicilia cosa fa???? Esporta cervelli ed importa immigrati? Ma se la tua regione da 60 anni vota dx?????? Mr. B. È riuscito ha fare 60 su 60 un anno!!!! E scrivi di vergogna tu a me che scrivo peste e corna contro questo centrodx. Fai domanda per forestale, tanto ce ne sono pochi nella tua regione, come? Chi li paga? C’è talmente tanto da fare in Sicilia che gli immigrati sono tutti li
        Chiedo scusa a tutti, nei miei 55 anni, 20 passati a girare l’Italia, non mi sono mai accorto di cotanti fenomeni….

        "Mi piace"

    • Va 1 gli spacciatori sono tuoi amici, non ti sbagliare, guarda caso siamo ancora sotto pressione per la lombardia!!!!! La colpa non è delle aperture agostiane delle discoteche, delle vacanze fatte, noo, la colpa è del governo
      I casini non sono colpa di chi vive di contanti e ha i magazzini pieni di robetta bianca nooooo la colpa è del governo
      Hai voluto fare il fenomeno senza mascherina, come dici.. Taci che la colpa è sempre di roma..
      Ok va bene, taccio ricordandoti che la sanità dipende dalle Regioni
      E fare il furbo spesso paga
      Ma quando ne trovi uno più furbo sono dolori al cubo.

      "Mi piace"

  5. I vostri commenti dimostrano che avete i paraocchi come i cavalli e non riuscite a vedere aldilà del vostro naso e del vostro colore senza rendervi conto che il nostro comandante è come Schettino e prima o poi questa nave battente bandiera tricolore con lui al comando affonderà.

    "Mi piace"

    • Lino mi perdoni, accetto di avere i paraocchi
      Se li tolgo Lei mi fa vedere Fontana, Gallera, Bertolaso, Briatore, Giletti, Salvini, Meloni, Santanche ‘, il gen. Pappalardo o mi fa ridere con Montesano?
      A proposito in appello hanno confermato 6 anni e mezzo ad Alemanno
      O va a cena con De Luca e Renzi?
      Confidando in una sua risposta, le porgo cordiali saluti

      "Mi piace"

  6. Serafino hai appena 46 anni, sei ancora un pischello, stai a guarda`er pelo.
    Comunque ho saputo che il compositore, nonché direttore d’orchestra, nonché Generale Pappalardo, che opera anche in Tunisia, è alla ricerca di un piattista jazz per la sua banda che all’occorrenza faccia anche da traduttore simultaneo quando viene colpito da forti attacchi di balbuzie.
    Rivolgiti a lui con fiducia

    "Mi piace"

  7. Sono preoccupato. E, in un soprassalto di complottismo, mi chiedo se per caso non ci sia – o quale sia – una precisa regia dietro queste “manifestazioni” che, una volta per tutte, evidenziano come la mamma del deficiente sia sempre incinta.

    Piace a 1 persona

  8. Egregio Emanuele, ha presente quei signori che producono e vendono una polverina bianca che costa molto, certe pasticche che usano i ragazzi in discoteca; quegli altri signori che sfruttano la prostituzione; quelli che estorcono il pizzo ai commercianti; quegli altri che riciclano il loro denaro sporco? La lotta al covid ha limitato i loro guadagni con le tante chiusure, adesso di notte, con l’impoverimento generale, con la difficoltà delle Borse. Costoro soffiano sul fuoco, nascondendosi dietro alle proteste di tanti in buona fede. Lo dice anche De Luca che, forse, conoscerà i problemi della Campania.

    Piace a 1 persona

    • Paolo diamante roma siiiiiii benedetto
      Scrivi il tuo post in maiuscolo e in tutte le lingue e in ogni dove…… Capperino quanti han bevuto aceto ieri….

      "Mi piace"

  9. REPORT LE ACCUSE PESANTISSIME ALLA LEGA SUL SISTEMA TANGENTIZIO LOMBARDO, RANUCCI. RAI 3 26 OTTOBRE 2020.
    Perché la Lega ha boicottato così tanto i test sierologici rapidi al punto da minacciare di cacciare i sindaci che li avessero fatti?
    Nino Caianiello è il regista della nuova tangentopoli lombarda, ha ammesso di essere stato lui a decidere la formazione della giunta lombarda e a creare la lista civica che ha supportato Fontana. Ha ammesso di avere incazzato tangenti e di essersi accordato con la ‘ndrangheta per averne voti per la Lega e Fratelli d’Italia.
    Fontana e i suoi accusano Ranucci di fare una falsa rappresentazione dei fatti, un vile complotto, per cui -dice Ranucci- il problema saremmo noi che quei fatti li raccontiamo. Ma la questione morale giace dimenticata. Per fortuna la procura di Milano la pensa diversamente. I magistrati hanno scoperto un sistema corruttivo e ora sta intervenendo la DIA (organo antimafia).. Le dichiarazioni di Caianiello hanno fatto una foto impietosa sulla Lega che mostra un sistema molto sofisticato che supera le mazzette, un sistema che sceglie i candidati, affianca loro dei professionisti per formare un cerchio magico per drenare denaro pubblico ed esercitare una gestione spregiudicata del potere che incide anche su quello che è un valore estremo: la salute.
    Giorgio Mottola delinea un vero e proprio sistema feudale, con vassali, valvassori e valvassini.
    Milano è stata l’epicentro dell’inchiesta più scottante della storia recente, tangentopoli, ma 25 anni dopo la corruzione in Lombardia si è solo evoluta.
    “Tangentopoli non finirà mai perché la politica ha un costo- dice Caianiello ex dirigente di FI- il problema non è di chi riceve ma di chi propone”.
    Oggi per farsi strada a Milano e provincia bisogna pagare. Un imprenditore lombardo sa solo che deve pagare a pagare: feste in discoteca, vacanze, spese elettorali e un fiume di tangenti. E se viene arrestato sta zitto e non confessa nulla. Se si vuole entrare nel giro grande dei lavoro bisogna pagare i politici. Il piccolo imprenditore D’Alfonso versa ogni mese 5000 euro al consigliere di Fi Tatarella, perché solo così può accedere a certi lavori. Conosce altri politici, ottiene appalti con l’AMSA, azienda di rifiuti di Milano. Manon basta, D’Alfondo deve avere rapporti stretti anche con la ‘ndrangheta lombarda (boss Malluso), deve assumere gente appartenente alle cosche, deve dare soldi in nero anche a Fratelli d’Italia e a diversi consiglieri regionali di Fi vicini a Caianiello. Per le amministrative Caianiello lo mette in contatto con i suoi candidati così D’Alfondo partecipa al finanziamento della campagna elettorale di Fi. Sborsa in nero decine di migliaia di euro per sostenere Fontana e i suoi alle amministrative. Questo gioco dura da 15 anni. Lui paga quelli del cdx e così può entrare negli appalti. In questo modo, dando 25.000 euro, fa eleggere il candidato Fabio Altitonante di Caianiello che diventa sottosegretario di Fontana con la pesantissima delega delle rigenerazione della zona est. Poi costui è stata arrestato e costretto a dimettersi. Malgrado questo si è candidato sindaco in un piccolo comune abruzzese. E per quanto si sia dimesso da consigliere della Giunta a Milano, ha conservato il suo stipendio.
    L’altro delfino di Caianiello è Tatarella a cui D’Alfonso paga ogni mese 5000 euro in nero, e solo così riesce a incamerare 18 milioni di euro di lavori.
    Ma questo è ancora un caso piccolo, siamo a un livello basso del sistema messo su da Caianiello fatto da professionisti fedeli e riconoscenti.
    Nelle province e nei comuni di Varese e mezza Lombardia ogni incarico, ogni consulenza, ogni studio tecnico ecc. doveva avere il benestare di Caianiello. Tutti gli incarichi dati da enti pubblici sono oggetto di una spartizione. Tutti i bandi sono truccati. Si scelgono persone di fiducia dei partiti che una volta avuto l’incarico devono versare il 10% al partito. Il riferimento leghista in provincia di Varese era lo studio Mascetti che si accaparrava tutte le consulenze. Mascetti è legato a Fontana ed è il suo consulente legale.

    continua

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.