Non credere in Dio

(Pietrangelo Buttafuoco) – Mike Pompeo, segretario di Stato americano, alza il tiro nel nuovo war game e va all’attacco della Cina. Chiama a raccolta il mondo libero e accusa nientemeno Xi Jinping di essere “un vero credente nella fallimentare ideologia totalitaria”. Sta parlando del comunismo l’uomo forte di Donald Trump ma, al solito, la sua analisi è proprio grossolana. La Cina crede solo nella Cina. Ed è millenaria. Pensare che Xi Jinping creda al comunismo, per agire di conseguenza, equivale a dimenticare – per saldarsi nei millenni – la prerogativa prima di certi Papi, e di certi Cardinali: non credere in Dio.

4 replies

  1. Bella coppia!
    Pompeo e Pannocchia faranno di tutto per consentire un agevole sorpasso della Cina rispetto all’ Impero Yankee.
    A proposito di sorpasso: la FED continua imperterrita a stampare montagne di dollari che riempiono i forzieri di
    tutto il mondo nell’illusione che il giochino, che ha consentito agli USA di essere quello che sono, possa durare
    all’infinito… ma sarà proprio così?

    "Mi piace"

    • Caro Piero, finché gli USA saranno armati fino ai denti e pronti a far fuoco, possono permettersi di stampare quanta cartaccia vogliono. Sono le armi che garantiscono i dollari e i dollari alimentano l’industria delle armi ( quelle vere, di Stato, non quelle in mano ai privati).

      Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.