Di Maio al Foglio: “Vero. Ho incontrato Draghi. Merkel mi stima”

Nell’intervista al Foglio, in edicola domani, il ministro ragiona di politica estera e svela alcuni piccoli segreti. Da Draghi alla Merkel

(ilfoglio.it) – In una lunga intervista rilasciata al Foglio, e in edicola domani, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ragiona a tutto campo, fa il punto sul ruolo dell’Italia all’estero, conferma il suo incontro con Draghi e racconta un dettaglio di un suo recente incontro con Angela Merkel. “L’incontro con Draghi? Guardi è stato un incontro istituzionale come ne tengo molti altri. In qualità di ministro degli Esteri è naturale che io interloquisca e abbia un dialogo anche con l’ex presidente della Bce Mario Draghi. Non ci vedo nulla di strano. C’è stato uno scambio di vedute su vari temi specificatamente in virtù del ruolo che ha ricoperto ai vertici della Banca Centrale Europea. E’ stato un incontro cordiale e proficuo, mi ha fatto un’ottima impressione”.

E su Merkel: “Vi racconto uno scambio avuto con la cancelliera Angela Merkel durante la conferenza di Berlino quando – quasi nessuno lo sa – si è avvicinata e mi ha detto: “Io ho sentito parlare bene di lei Di Maio. Mi parlano bene del suo lavoro”. Insomma, è stata una cosa che era difficile da immaginare nella mia vita ed è stata un’altra cosa che mi ha colpito da ministro degli Esteri”.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

21 replies

    • Straordinario nevvero? Sapendo come Di Maio sia circondato da nemici e da serpenti, è incredibile che ci sia stata una spia della Merkel che le abbia riferito così.

      Piace a 1 persona

    • @unoerre,
      viene solo da piangere quando ci si domanda: “come é stato possibile che uno così, di infima cartura intellettiva, é potuto arrivare dov’é arrivato…”?

      "Mi piace"

      • Egregio, forse la risposta potrebbe essere: ” perché, invece di piangere, si è dato da fare, è entrato in un movimento politico, ha indicato un programma condiviso, si è assunto delle responsabilità”. Poi, si può essere d’accordo o dissentire dalla sua azione e dai suoi risultati.
        Saluti

        "Mi piace"

      • Cio’ non toglie che sia inadeguato, ed estremamente tale. Ha il merito, se ho capito le sue parole, signor Paolo, di avere creduto in una idea politica ed aver scalato l’organizzazione che di quella idea si fece latrice. Possiamo discutere se sia onesto, se si sia macchiato di nefandezze come chiunque lavori alla Farnesina, ma quello la` non puo’ fare il Ministro degli Esteri. Non solo ha collezionato figuracce, ma non ha nemmeno spinto per… niente, nulla che farebbe sognare i M5S di dieci anni fa.

        "Mi piace"

  1. pare che la anghela gli abbia fatto i complimenti pure per la genialata del… “mandata zero”!!! praticamente lo considera uno statista allo stato puro…! uno statista di rango planetario…!!!

    "Mi piace"

    • La Merkel dice così a tutti, secondo voi cosa avrebbe dovuto dire di un ministro di un altro paese? Poi, vabbè facile fare ironia, che va benissimo, ci mancherebbe altro, ma alla fine Di Maio non è migliore né peggiore di tutti gli altri politici Italiani.

      "Mi piace"

  2. Come Ministro degli esteri è proprio bravo, gli stranieri hanno tutti un lavoro, hanno riempito strade, piazze, case, portici e vista tanta accoglienza si sentono talmente a casa loro che forse gli stranieri siamo noi. Bravo, considerando che sia la Cina che l’India che l’area del Magreb sono sub continenti e che le nuove famiglie di immigrati, compreso gli africani, fanno almeno 2 figli per famiglia , fra 20 anni tu sarai li con il tuo mandato zero ad ogni legislatura e noi che cammineremo per le strade senza sentire più una parola del dolce italiano.. già la misura del congiuntivo è degna nota per un ministro di cotanta statura; ma sicuramente al ministero avrà fatto almeno il pf 36 ..con didattica di tedesco, sanscrito, arabo, indi e mandarino, oltre all’inglese provetto!

    "Mi piace"

    • Nemo propheta in curva.

      Signora Fr. Lei ha fatto creature o no? Se si`, quante?

      E le sue creature si sono riprodotte? Se si`, quanto?

      "Mi piace"

      • Per carità! l’antidoto al pensiero unico è aderire ad altro pensiero unico, l’importante è che il leitmotiv non cambi la sostanza delle opere in corso; allora non antidoto al pensiero unico ma “antidoto al pensiero contro corrente” si presentava più calzante. e per quanto mi riguarda non cambierò idea sul fatto che l’italia ha fatto un salto nel buio limando ed eliminando corsi universitari, ponendo tetti di accesso alti, abbassando gli stipendi ecc. ecc. Io non ho figli, ergo non potrò essere nonna, visto che non sono madre, ma io non ho detto che gli immigrati non dovrebbero fare figli; non si possono approfondire le tematiche politiche relative all’immigrazione in quanto appartenenti ad una sfera a parte, ma almeno i disoccupati cronici e i delinquenti dovrebbero essere rispediti a casa o crede che tutti abbiano figli? Poi, guardando le università viene quasi da piangere, non so per lei ma il cric ha funzionato a meraviglia!

        Piace a 1 persona

      • Oggi ci sono e posso pensare e parlare e sulle esternazioni si possono adagiare confronti e scontri, domani non ci sarò sicuramente e quindi non vedrò e non capirò, ma crede che per come sono le situazioni vi sarà da sperare in meglio? La sinistra nei 70 anni di governo locale si è evoluta e il popolino rimasto fuori ha virato la pancia a destra; tanti fiori, tante primavere, tanta manna per tanti anni. Adesso non è più così: la situazione si è ribaltata e i problemi sociali si sono quadruplicati mentre la capacità di risoluzione è, per quanto mi riguarda, bassa e inconcludente; il tessuto dei giovani sta prendendo pieghe poco piacevoli e vi sono teste che stanno meglio fuori dalla linea delle istituzioni. Io ho sempre seguito il binario istituzionale che si ferma proprio di fronte al potere e alla volontà della casta che non ha alimentato il ritorno degli investimenti familiari se non con procedure istituzionali legate logiche nazionali in fase di involuzione.. Va da se che molti lavori emergenti si sono innestati e inseriti in una situazione fragile, di scompiglio e di regressione, quindi: per il mio dato storico io vivo in una confusione ma può darsi che chi oggi ha 20 o 30 anni si trovi bene; il pensiero è relativo e legato alla dialettica individuo/società, soggetto/comunità, professione e capacità, accosti e benestare.. Cordialità

        "Mi piace"

      • Ho capito, lei propugna una selezione naturale nella quale un dito che scende dalle nubi indica chi non merita di restare in un paese cosi` carino come il suo.

        Lei e’ proprio una svedesona…

        Piace a 1 persona

      • ++++E nelle botti piccole ci stà il vino buono! dissero, fino a quando madre nutrice non virò progressivamente dna!

        "Mi piace"

  3. Credo che il fatto della Merkel sia vero perchè l’ho già sentito, è un modo molto diplomatico che ha per tenere i rapporti, lo disse di renzi da cui “rimase molto colpita”, di Conte da cui rimase folgorata per lo charme, e lo disse anche di altri, insomma è un fatto si stile, il ministro si goda questa esperienza portentosa che gli è capitata, che solo questa basta e avanza su tutto

    "Mi piace"

  4. Nessuno tocchi Giggino perché è ragazzo Leale, non sarà un De Gasperi ma non è neanche un Alfano, e poi da noi i congiuntivo è come l’invalidismo, non esiste!

    "Mi piace"

    • Ministro giggino? tipo giggino , cuoricino, dudu, dai dai , e chi ‘sse né fott, e chiann’ quelli della Banda degli onesti, contro la Banda dei Buchi?
      (scherzo) per carità ..

      "Mi piace"

    • Flipper/flapper ok! mignot meno! Betty blu: siamo nella galassia rispetto alla maggior parte dei prodotti televisivi italioti; alcuni sono carini, altri creano la suspense giusta, per molti altri meglio un gatto che miagola al cassonetto …

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.