Virginia Raggi: “Sarei stata perfettamente candidabile”

(Virginia Raggi) – A tutti coloro che mi hanno chiesto il motivo della non candidatura alle parlamentarie.

Inizio col dire che secondo le nostre regole interne, quella del doppio mandato e del mandato Zero, ritengo che sarei stata perfettamente candidabile.

Del resto, nel 2021 mi sono potuta ricandidare proprio in virtù di queste due regole e sono attualmente in corso di secondo mandato.

Ma tre motivi irrinunciabili mi hanno guidato.

In primo luogo sono stata eletta in consiglio comunale e secondo un principio del MoVimento 5 stelle che rispetto, se vieni eletto all’interno di un’istituzione, non mi sentirei a mio agio nel fare il salto altrove.

Ma soprattutto, non ho mai nascosto la mia contrarietà verso le alleanze strutturali e i campi progressisti con i partiti tradizionali e ad oggi non potrei dire con certezza quali saranno, nei prossimi cinque anni in Parlamento, i nostri futuri compagni di viaggio in Parlamento, a differenza di quanto accade nel Consiglio di Roma dove la nostra linea è da sempre è chiara. Ma mi immaginate in uno scenario futuro a dover lavorare gomito a gomito con chi ci ha sempre ostacolato? Eddai su, per me non è possibile!

Per questo, senza giudizi morali, credo sia giusto che si candidi alle parlamentarie chi ritiene determinati scenari possibili ed eventualmente accettabili.

Infine, è a tutti noto che in questi ultimi cinque anni, come era giusto per il mandato che avevo ricevuto dai cittadini Romani, ho vissuto unicamente per fare il Sindaco 7 giorni su 7, h24. La mia vita privata si è totalmente azzerata e sono arrivata a vedere mio figlio solo a colazione. Ho perso cinque dei suoi anni e in particolare quelli durante i quali si è formato. Ora, in tutta onestà, ho bisogno di recuperare il tempo con lui, di vederlo crescere, di aiutarlo, giocare con lui e di riscoprirlo.

La libertà riconquistata nel mio nuovo ruolo, non è per me barattabile o comprimibile. Almeno adesso. A chi se lo sta chiedendo, lo avrei fatto per un secondo un secondo mandato da sindaco per portare a conclusione e dare un senso a tutto quanto fatto nel primo mandato. Ora fare la consigliera e riprendere il mio lavoro, mi consente di conciliare tempi di vita e di lavoro.

Chi mi conosce, sa che queste cose le penso e le dico da sempre ma, ahimè, è vero che non ho motivato pubblicamente.

La coerenza la devo soprattutto a me stessa, al percorso che ho fatto in questi dodici anni e che continuerò a fare finché ne avrò voglia, come consigliere comunale, come attivista e come membro del comitato di garanzia.

Per questo non posso che rinnovare gli auguri a tutti gli attuali candidati: che abbiano per i prossimi cinque anni l’entusiasmo e la forza del primo giorno!

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

44 replies

  1. Quindi, sembra, che il motivo della mancata candidatura sia dovuta ad una sua scelta di dare più spazio alla vita familiare, in particolare al figlio.
    Bene.
    Allora, d’ora in poi, per coerenza e lealtà, non si facciano polemiche interne e si pensi a remare, se si vuole, nella stessa direzione del Movimento che Conte sta cercando di riportare ad un ruolo di rilievo nel panorama politico italiano, soprattutto aria nuova e pulita avversa al partitismo affaristico dilagante delle lobbies.

    Piace a 7 people

    • “Ma soprattutto, non ho mai nascosto la mia contrarietà verso le alleanze strutturali e i campi progressisti con i partiti tradizionali”

      Come Di Battista del resto. Ed entrambi sono fuori. Strano, no,?

      Piace a 2 people

  2. “e secondo un principio del MoVimento 5 stelle che rispetto, se vieni eletto all’interno di un’istituzione, non mi sentirei a mio agio nel fare il salto altrove.”

    E quindi non saresti perfettamente ricandidabile, non si tratta di disagio si tratta di impossibilità.
    D’altra parte perché Morra non si candidò in Calabria? Perché ricopriva un ruolo nelle istituzioni.

    Piace a 2 people

  3. una caramella per addolcire la bocca?
    La toppa peggio del buca!
    Va beh… ..la cazzata ormai l’hai detta cara Virginia!
    Però sembri un pò isterica…. che stai rosicando?

    Piace a 3 people

  4. “Del resto, nel 2021 mi sono potuta ricandidare proprio in virtù di queste due regole e sono attualmente in corso di secondo mandato.”
    E quindi, se sei in corso di 2o mandato, il prossimo sarebbe il TERZO.

    Goditi il bambino e piantala di agitare le acque. Già sono in troppi a farlo.

    Piace a 6 people

    • @Elena,
      scusa se mi permetto ma: voglio credere che la tua fosse solo una battuta come anche che sai bene che non ha bisogno dei tuoi suggerimenti.
      Così come immagino anche che sai meglio di me che può capitare a chiunque un momento di smarrimento per cui le proprie facoltà intellettive sprofondano e si tramutano in una incontenibile debolezza mentale e fisica in cui la confusione e l’Impotenza la fanno da padrona.

      p.s. avverto come una sorta di astio che si insinua… e mi spiacerebbe vedere che, di punto in bianco, anche Virginia passare da eroina a reproba della “comunità”…

      Piace a 3 people

  5. E come ciliegina sulla torta io, relativamente a “Ho perso cinque dei suoi anni e in particolare quelli durante i quali si è formato”, no cara lodevole e apprezzata Virginia, tu hai SCELTO di dedicarti anima e corpo al ruolo di sindaca di Roma (da qui gli aggettivi) e di RINUNCIARE a quei cinque anni. Quegli anni non li hai persi, li hai deliberatamente non vissuti per tua scelta.

    Se io getto il portafoglio in un torrente in piena poi non dico “ho perso il portafoglio”, tutt’al più dico “ho deciso di fare a meno del portafoglio”.

    Piace a 4 people

  6. Sta solo dando un chiarimento a chi glielo ha chiesto, forse vuole dire che essendo all’inizio del secondo mandato avrebbe potuto candidarsi, ma secondo una delle prime regole del Movimento, chi assume l’incarico di un mandato è preferibile che non passi ad altro incarico, una volta era mal tollerato ma se dice che era perfettamente candidabile, forse questa cosa non è da statuto. Il problema però è un altro, la raggi soffre della trasmutazione del Movimento, e nutre dubbi sulla linea politica, dopo il 25 c’è la possibilità che il Movimento torni a fare comunella strutturale o non strutturale col PD, come il pasticcio in sicilia sta a dimostrare, e fa bene ad avere dei dubbi. Se pure grillo è contro di lei, non è che le resti molto nel partito. Questi oriundi del PD vogliono proprio fare come il cuculo

    Piace a 3 people

  7. E poi Virginia la contraddizione “ mi sono persa 5 anni di vita di mio figlio “ e te ne saresti persi altri 5 se ti riconfermavano, ma questa considerazione l’hai fatta adesso? Dai Virginia, stai buona, mi piaci , ti ho votato e rivotato ma ora non ti ci mettere anche tu a remare contro. Grazie

    Piace a 2 people

  8. Spiace dirlo, ché nella sostanza ha ragione la Raggi (persona che non mi è mai stata particolarmente simpatica, politicamente intendo…), ma le istanze che adduce per difendere la sua posizione sono dialetticamente, oltre che grammaticalmente, insostenibili.

    Piace a 1 persona

  9. Il mandato zero è stato creato, proposto ed approvato dagli iscritti per permetterti la candidatura a sindaco di Roma nel 2021, autocandidatura. …..questo sarebbe il terzo mandato. ….senza quello zero ad hoc. …inoltre l’ impossibilità a transitare in corso d’ opera da un ruolo all’ altro, cioè da consigliare comunale a parlamentare, è vietato, che poi lo sia per un principio o norma scritta non fa alcuna differenza! Mi risulta inoltre difficile capire la differenza di impegno fra essere sindaco di Roma, cui ti eri autocandidata nel 2021 presumo per vincere, e l’ impegno come semplice parlamentare 5 stelle, fra i due ruoli è certamente più gravoso il primo! Se proprio eri così ansiosa di dedicarti al figlio, sarebbe stato sufficiente non presentare la tua autocandidatura a sindaco di Roma nel 2021. …ora non avresti neppure l’ impegno di consigliere comunale! Hai scelto tu diversamente e quindi le esternazioni su figlio e su future scelte, decisioni e compiti dei prossimi parlamentari 5 stelle spettano a loro, nel loro ruolo , diverso dal tuo, dove la loro libertà vale quanto la tua! Ogni donna si trova a scegliere tra impegno lavorativo e cura dei figli , in condizioni e salario molto più difficili, e fra pubblicare sulla pagina Facebook due post, uno più inopportuno dell’ altro, magari preferisce passare il tempo con il proprio figlio…….meno esternazioni e più famiglia sarebbero la soluzione migliore…..mi auguro che nessuna delle vere eroine che lavorano come chiuchi per un salario da fame, che vengono costrette a firmare dimissioni in bianco per essere licenziate quando in attesa di un figlio, che non possono permettersi la maternità, diventata un privilegio sociale ed economico, non abbiano tempo di leggere certi post su Facebook, altrimenti farebbero come me, che da donna ho subito le stesse ingiustizie : Raggi vai un po’ in……, hai perso in due giorni un’ occasione per stare zitta! Spero che tu legga infosannio.com oltre a scrivere su Facebook!

    Piace a 1 persona

    • Io non so come stanno le cose ma mi chiedo perchè la Raggi, che sta nel comitato di garanzia e le regole le conosce e le garantisce, dovrebbe mentire se dice che era perfettamente candidabile, un motivo ci sarà. Inoltre spiega pubblicamente, a chi glielo ha chiesto, perchè si è candidata da sindaco, per portare a termine le cose in sospeso, ma dal momento che da consigliera ha piu tempo per lei va bene così. Non mi spiego invece tutto l’acidume che si legge, rivolto alla persona

      Piace a 1 persona

      • Carmen, quindi avrebbe mentito Conte?
        Ti risulta più semplice credere a questo?
        Perché Conte è un’infiltrato, mentre Virginia è dei vostri, giusto?
        “Questi oriundi del PD vogliono proprio fare come il cuculo” cioè USURPARE il nido altrui… 🤦🏻‍♀️
        Questa frase quanto è acida, te lo sei chiesta? E ti sei chiesta perché volete fare del m5s un club esclusivo, riservato ai primi, i soli, gli originali, quelli col marchio garantito…?
        Chiedo a te, ma penso anche ad altri di questo blog che hanno un atteggiamento che contrasta con gli ideali del M5S… e anche coi suoi interessi, non credi?
        “Oriundi”, “cuculo”…mi sembra razzismo.
        Non dovreste essere felici che altri compagni di lotta e di viaggio vi si affianchino?
        Questo tono sprezzante indica il bisogno di stare sempre soli e isolati nella vostra “purezza” ed è qualcosa che non porterebbe lontano…

        Piace a 2 people

    • L’ha già letto, Alessandra… e sta tentando di correre ai ripari perché l’hanno massacrata… si aspettava che fossero tutti dalla sua parte e ora abbassa le piume. Ma la pezza, come ha scritto Nessuno, è stata peggio del buco.
      A volte è meglio tacere.

      "Mi piace"

  10. La posizione della Raggi è di consigliere comunale del comune di Roma, si occupi di quella. …quale sarebbe la sostanza, che voleva candidarsi al parlamento e che questo è vietato da una norma/principio del M5S? Che ha dovuto sottrarre tempo al figlio? Come la stragrande maggioranza delle donne italiane…..Se poi il giudizio pro o contro si limita alla sua opinione, è legittima come quella di chiunque altro, sono i modi che stridono. ….il piagnisteo sul sacrificio poteva risparmiarselo, occupa da più di 12 anni una poltrona, paro, paro come quelli che stanno a vari commentatori sulle pa@@e proprio per questo. ….tutti poltronari eccetto quelli graditi, ognuno per la sua faziosa parte. …..ed io la Raggi sulla poltrona da sindaco di Roma ce l’ avrei inchiodata per i prossimi 10 anni, come altri esponenti validi del M5S alla poltrona di parlamentare, ma due pesi e due misure mi stanno sui cojoni…..non sono una fanatica delle regole, soprattutto quando le ritengo dannosamente demenziali, ma il fanatico del rispetto della regola ad ogni costo, ha il dovere della coerenza, anche quando va a detrimento dei propri campioni!

    Piace a 4 people

  11. Quello che sta succedendo in Sicilia è la carta di tornasole che fa capire cosa è veramente il partito di Conte: una piccola appendice del PD.

    Piace a 1 persona

  12. Guardiamo la cosa da un angolo diverso,
    Chi ci dice che non siano messaggi trasversali indirizzati ai maggiorenti del partito di grillo? E a grillo stesso? La politica è quella cosa in cui dicono una cosa e ne fanno un altra.

    "Mi piace"

  13. Cara Raggi ti ho apprezzata e sostenuta come sindaco della capitale. Tuttavia devo dire che in quanto componente dell’organo di garanzia non ti sei accorta del sotterfugio ustruzionista messo in atto per limitare o impedire deltutto i Dibastiani cioè chi non è perfettamente in linea con la linea Grillino-dimaiana filoNato ed europeistaatlantista che mai fu quella di m5s per oltre un decennio. Conte ha accettato ciò e ha detto addio d Alessandro in modo palese ,ma i trucchetti per eliminare i dissenzienti non doveva accettarlo e nemmeno tu cara Virginia.

    "Mi piace"

  14. Quanta gloria finita sotto la polvere! Prima osannata, adesso bastonata, e a ragione, anche da Conte. Ancora parla e ancora boccaloni a difenderla, dopo essere arrivata quarta dietro calendula. Che vergogna! Se questi sono i campioni, figuriamoci i rincalzi. Bisogna turarsi il naso per votare e fino a mo` si, HO andato avanti facendo finta di non vedere e non sentire. Spero che duri, ma la vedo dura.

    "Mi piace"

  15. Una regola etica e di principio, anche se non scritta, si rispetta. …..come fece al tempo Di Battista che mentre era parlamentare dal 2013 al 2018, fu chiamato da Gianroberto Casaleggio per la sua candidatura a sindaco di Roma nel 2016, poi vinta dalla Raggi! Di Battista rifiuto’ in nome di quel principio del M5S che vieta di lasciare il proprio ruolo, per passare ad altro in corso d’ opera! Per lo stesso principio molti validi consiglieri comunali non hanno potuto candidarsi e passare a parlamentare o consigliere regionale durante il proprio mandato. …..ne sono a conoscenza tutti gli attivisti, consiglieri comunali, regionali, parlamentari, eppure la Raggi ignora il principio identitario che non necessita di alcuna formalità protocollata per iscritto! Io avrei voluto la Raggi sindaco di Roma per i prossimi 10 o 15 anni, perché la ritengo persona capace, valida ed onesta, ma se piscia fuori dal vaso, lo ammetto. …..e non gradisco neppure il piagnisteo sul figlio, mi sembra uno schiaffo in faccia a chi i figli non può proprio pemetterseli per basso reddito. ….quindi la cosa mi fa inca..re perché certe cadute di stile ed etica me le aspetto da una Bellanova o da una Boschi qualsiasi, ma non da Virginia Raggi, in cui io ho creduto come tanti voi! La differenza con gli altri la pretendo anche in questo, non solo per il rifiuto di qualsiasi accordo o rapporto con il PD, che spero sprofondi alle prossime elezioni, e non ci sarà bisogno di nessun accordo, visto che il M5S sarà all’ opposizione, nel prossimo parlamento, forse insieme al PD, ma ognuno farà la sua parte!

    Piace a 2 people

  16. Quanti Bimbi e Bimbe di Conte abbiamo su Infosannio, vero?

    Già diemnticato come Conte e l’Ape Di Maio sono andati a Napoli a festeggiare prontamente Manfredi come se fosse ‘roba loro’ mentre se ne sono fregati di impedire all’amico PD di candidare GAltueri contro la Raggi?

    Per non parlare di Torino.

    E no, il problema è la Raggi.

    Siete macchiette al paro degli intellettuali PDini.

    Io lo cambierei al volo Giuseppi con Virginia anche come leader di M5S, almeno lei E’ una grillina.

    Quanto al discorso dei 5 anni passati senza vedere il figlio: EMBE’? Succede a chi fa il suo lavoro con abnegazione. Si sarebbe sacrificata ulteriormente così magari diventava nonna senza nemmeno accorgersene. Ma a voi cosa ve ne frega?

    Piace a 3 people

    • Se non ce ne frega, perché si è preoccupata di usare la storia lacrimevole del bambino, per giustificarsi?
      È roba che ci si aspetta da Salvini.
      E, tra l’altro, è contraddittoria, perché se fosse stata confermata sindaco, come TUTTI qui speravamo, ne avrebbe persi altri 5, di anni, quindi?
      È stata una scelta dei romani, non sua?
      Ma noi che, pur sostenendola, ora ne critichiamo il comportamento, siamo bimbi di Conte… invece chi la spalleggia A PRESCINDERE non è forse “bimbo di Virginia” ?

      Piace a 2 people

  17. Virginia, se credi che sia tuo diritto candidarti e pensi di potere e volere essere utile al Movimento ed al paese, dovresti puntare i piedi, senza commiserarti con una goffaggine che non ti è propria. Io ti voterei ad occhi chiusi, come avrei fatto per il. II mandato come sindaca

    "Mi piace"

  18. Ma a un mese dalle elezioni cosa si va menando il can per l’aia e si sfoglia la margherita Di Battista si, Di Battista no….quando Alessandro non sa neppure lui quello che vuol fare. Ora basta remiamo tutti dalla stessa parte e non alleiamoci con nessuno partito meno che mai con questo PD.

    "Mi piace"

  19. Fa il proprio lavoro con abnegazione anche chi prende 900 euro al mese per 40 ore settimanali, ed il figlio non lo vede quasi mai, ammesso che con queste cifre una donna abbia la volontà, il coraggio e la determinazione di affrontare una tale impresa, a queste eroine va tutta la mia ammirazione! La Raggi ha perso la corsa a sindaco di Roma perché il 50% dei romani si è astenuto, non ha votato per Gualtieri. ….quanto alla presenza di Conte e Di Maio , conta quella prima delle elezioni, e mi pare non sia mancata……quella di Di Maio era meglio non ci fosse… ma la Raggi mi pare abbia mantenuto un ottimo rapporto con Di Maio, appena prima e dopo la scissione. ….se ci sono le bimbe di Conte, ci sono anche quelli che portano in tasca la foto del santino di turno. …peccato fosse quello di Di Maio dal 2013 a maggio 2022. …..io non mi innamoro degli uomini, figuriamoci dei santini….e se la Raggi, come Conte o qualsiasi altro esponente del M5S, che io cerco di giudicare in maniera critica, la fa fuori dal vaso, dico che l’ ha fatta fuori dal vaso. ….se Conte avesse portato il M5S in coalizione con il PD, non avrebbe avuto il mio voto, tanto per chiarire l’ infanzia. …

    Piace a 1 persona

  20. Giratele e rigiratela come volete ma dentro il fu mv5s deve esserci un gran bordello e mr tentenna sancio panza il bradipo nonostante tutta la sua dialettica non riesce a venire a capo di niente un capo politico che non comanda neppure a casa sua figurarsi tenere in riga un esercito di cani sciolti,
    Intanto il flusso di petrolio e gas sta rallentando in Europa salvo alcune eccezioni,
    L’inflazione reale si aggira intorno al 50% e se non cambia il trend ne vedremo delle belle, altro che le cavolate che vengono spacciate in campagna elettorale per attirare i grulli.

    "Mi piace"

    • Ascoltato il discorso del mr tentenna sancho panza il bradipo che spiega perché il Dibba non è entrato ma sarebbe meglio dire non è stato accettato nel fu mv5s,
      Gente, riporre speranze in questa associazione politica equivale a perder solo tempo e ermettere a questi individui di accaparrarsi una poltrona.

      "Mi piace"

      • Cagliostro, ma non ti stanchi di scrivere, ogni santa volta, “mr tentenna sancho panza il bradipo” invece che semplicemente “Conte” o qualcosa di altrettanto breve?
        L’abbiamo capito quello che pensi di lui… qualsiasi altra cosa dimostri di essere, sei irremovibile.
        Sembra più una scelta per partito preso, ma vabbè, almeno RIPOSATI e fai riposare NOI, altrimenti leggere i tuoi post, con quell’elenco sempre più lungo di epiteti, diventa monotono.

        Piace a 1 persona

      • Tempo fa chi chiamava un tizio gigino bibitaro tanti di voi dicevano di non denigrare e ora chi aveva ragione ?

        "Mi piace"

      • Antonio
        Io ne sono infastidita ancora.
        Non dipende dalla persona, ma dall’USO del termine, che, tra l’altro, non corrisponde ai suoi trascorsi, comunque ben più ONOREVOLI dell’attuale condizione di VERME.
        Per quanto riguarda ciò che ho scritto a Cagliostro, trattavo solo (pur non condividendo specialmente “sancho panza” ) della LUNGHEZZA della serie di epiteti.
        Se alternasse, già sarebbe meno noioso leggere, ma credo anche, per lui, scrivere.

        "Mi piace"

  21. Conte ha confermato stasera a “Controcorrente” – rete 4-che la Raggi NON era candidabile, perché contando il mandato zero è già al 3o mandato.

    Piace a 1 persona

  22. Cagliostro posso votare chi mi pare o aspetto la tua dispensa papale per decidere? Abbiamo capito che non voterai il M5S….la poltrona sta sotto il sederino della Raggi da 12 anni e ci starà fino al 2026. ….perché quella non ti dà fastidio? Eppure è una bella poltrona da consigliere comunale e per 5 anni da sindaco! I parlamentari al primo mandato hanno posato il cubo sulla poltrona per 5 anni, molto meno della Raggi, e quelli futuri ancora no……quindi non votare M5S se Conte è un bradipo, tentenna, ecc, fai benissimo, scelta libera, legittima, coerente, ma non tirare fuori la poltrona a due pesi e due misure! Inoltre Di Battista ha dichiarato” non mi candido perché non sono disposto a stare sotto il padrone Grillo”…purtroppo è il garante del M5S…..trono senza limite di mandato!

    Piace a 2 people

    • Alessandra
      Guarda che hai frainteso, io non parteggio per la Raggi, e la sua candidatura sarebbe inopportuna se si trattasse del mv5s, ciò che oggi abbiamo è un simbolo che non rappresenta niente di più che uno stratagemma per prendere voti in quanto mr tentenna sancho panza il bradipo rappresenta il partito del mulattiere grillo e il suo fido scudiero, pertanto io non ti ho mai detto che non devi votarli, ciò non mi impedisce di far presente tutte le contraddizioni e tutte le balle che rilevo a suo carico,
      PS Ho votato contro il candidato unico come ai tempi del uruss proprio perché era unico e subito dopo mi sono cancellato dal fu mv5s

      "Mi piace"

  23. Anail, la Raggi è infatti al terzo mandato, ed ha potuto autocandidarsi nel 2021 per il mandato zero, altrimenti sarebbe scattata come per i parlamentari la regola dei due mandati. …..già questa è una condizione di favoritismo perché a lei è stato permesso di rimanere in politica dal 2011/2013 al 2026, quando ci saranno nuovamente le elezioni comunali a Roma, mentre ai parlamentari 5 stelle non è stato concesso, sono risultati non candidabili per aver posato il cubo sulla poltrona per 9 anni, dal 2013 al 2022! Eppure sempre di poltrone e politica si tratta! A me sembra poco normale, fra regole e controregole c’è chi sta in politica 15 anni e chi 9……vorrei capire in base a quale principio, non formale, da carte bollate, ma etico…..in più per candidarsi al parlamento la Raggi avrebbe dovuto lasciare il consiglio comunale, e non è permesso…..infatti mi pare che mai nessun esponente lo abbia mai fatto!

    Piace a 1 persona

  24. Per me potete votare tutti i furbi cacciatori di poltrone che ritenete opportuno e che vi piacciono, ciò non impedisce a me di dire ciò che penso di questi venditori di fumo, ma chi è causa del suo mal pianga se stesso
    Sono 70 anni che un manipolo di venditori di fumo vivono da nababbi grazie ad un esercito di grulli che votano il meno peggio per ritrovarsi prima monti poi draghi e tutto il cucuzzaro appollaiato sul colle che fanno i cazzi loro,

    "Mi piace"

  25. Allora anche la Raggi è una furba cacciatrice di poltrone? Oppure siccome lei non vende fumo, ha diritto, per decisione di chi poi, di stare in politica quanto vuole? Per me la Raggi sarebbe potuta rimanere sindaco per anni, passare al parlamento e rimanerci altri anni, perché non faccio questioni generiche di poltrone, ma valuto capacità, onestà, competenza. …invece qualcuno parla solo di poltrone e poltronari senza chiarire nello specifico quali siano meriti o demeriti! Perché la Raggi ha un idea del M5S delle origini, quello dell’ uno vale uno e dopo due mandati si torna a fare il proprio lavoro? Allora spieghi perché non ha scelto coerentemente di lasciare il proprio posto dopo due mandati, quello da consigliere comunale e dopo quello da sindaco fino al 2021, lasciando il posto a quell’ uno che vale quanto lei, non c’è alcun bisogno di regolamento scritto, basta la coerenza! Siccome io ritengo che queste norme siano delle assolute sciocchezze , come l’ uno vale uno, cerco di giudicare nel merito….chi vale resta, chi non vale non dovrebbe neppure arrivare! Quelli che occupano le poltrone da 70 anni non sono del M5S…. quindi certamente ognuno è libero di dire ciò che pensa, ma il cucuzzaro sta al suo posto per responsabilità di chi vota e di chi si astiene, altrimenti l’ aumento progressivo dell’ astensione avrebbe dovuto generare un qualche risultato. ….e non mi pare, visto che rischiamo di avere come prossimo presidente del Senato Berlusconi! I grulli votano il meno peggio, mentre gli intelligenti chi votano? Votano o si astengono? Non ho ancora capito. ….perché se si astengono, posso non condividere, ma rispetto la scelta, se invece votano chi per LORO è il migliore, per me potrebbero essere grulli, visto che il loro meglio, potrebbe essere il mio peggio! Questione di opinione e scelta! Ognuno ha le sue, e i miei poltronari stanno seduti in parlamento come i loro. ….si vota infatti per eleggere il parlamento e le poltrone sarebbero comunque occupate, anche se votasse il 10% degli italiani….l’ alternativa quale sarebbe? Eliminare parlamento e poltrone? Già fatto ! E non mi sembra sia andata proprio bene……a qualcuno manca questa soluzione?

    Piace a 1 persona

  26. Per me la Raggi non avrebbe avuto il diritto, in base al regolamento mv5s, di ripresentarsi, ciò non toglie che un mandato da consigliere comunale non ha lo stesso valore che un mandato da sindaco o da un mandato parlamentare,
    Comunque io non ho mai sostenuto la sua candidatura ma sostengo che all’interno del mv5s ci sia una grande confusione, e che la leadership non sia all’altezza del compito.
    Ritengo che questo mv5s non abbia niente se non il simbolo con ciò che ha rappresentato e che dovrebbe rappresentare,
    E se devo votare un partito come quello rappresentato dal simbolo del mv5s che non è altro che uno specchietto per le allodole gestito e pilotato dal mulattiere grillo e suoi sodali del PD, certamente opterò per altra scelta, certo non lo legittimerò con il mio voto.
    Che poi gli altri siano eguali e peggiori non è una buona ragione per sostenere i loro compagni di merende,

    "Mi piace"