M5S: Conte, mandati? Soluzione entro questa settimana

(ANSA) – “Se io e Grillo abbiamo risolto la questione del doppio mandato? Stiamo discutendo in queste ore e risolveremo entro questa settimana sulle modalità anche per valorizzare esperienze e competenze”. Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte a margine della assemblea Coldiretti.

CONTE, LEGA-RUSSIA? SE C’È DA CHIARIRE FARLO IN SEDI OPPORTUNE

(ANSA) – “La trasparenza per me è sempre stato un principio. Se ci sono questioni da chiarire la Lega dovra’ farlo nelle sedi opportune”. Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte a margine della assemblea Coldiretti.

CONTE, RUSSIA? NESSUNO SI PERMETTA DI GETTARE OMBRE SU 5S

(ANSA) – “Le dichiarazioni di Di Maio? Io non rispondo di affermazioni che non ho letto. Io non so che corbellerie possano dire altri… Il sottoscritto non è andato in alcuna ambasciata russa, non ha avuto nessun contatto con esponenti del governo russo, perché noi queste cose non le facciamo. Noi siamo patrioti che tutelano l’interesse nazionale”. Dunque, “nessuno abbia la miserabile idea di gettare ombre sul comportamento del sottoscritto e del M5s”. Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte.

M5S: TONINELLI CONTRO DEROGHE SU MANDATI, NO AL POSTO ETERNO

(ANSA) – Danilo Toninelli prende posizione contro le deroghe al limite dei due mandati previsto dal M5s. “La politica di professione ha un unico fine: garantirsi un eterno posto in Parlamento.

E per farlo si è disposti a tutto, anche rinnegare se stessi e il proprio passato, come fanno i voltagabbana – scrive su Facebook il senatore lombardo del Movimento, alla seconda legislatura, ministro delle Infrastrutture nel Conte I -. L’importante è sopravvivere a qualsiasi costo, l’importante è non perdere potere e reputazione. Gli esempi nel nostro Paese si sprecano”.

“So – continua Toninelli – che ci sono persone che vorrebbero derogare al limite dei due mandati, non fare le parlamentarie col voto degli iscritti e addirittura usare l’obbrobrio delle pluricandidature. Ma so anche che, a fronte di chi va contro il nostro modo di essere, c’è chi, e siamo in tanti, lotta per difendere questi valori”. “Sono certo che Beppe e Giuseppe faranno la cosa giusta per il bene del Movimento”, conclude il senatore riferendosi a Grillo e Conte.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

2 replies

  1. “nessuno abbia la miserabile idea di gettare ombre sul comportamento del sottoscritto e del M5s”

    Ci sono giornali che gettano ombre circa il comportamento filo russo tuo e del movimento. Sono testate che ogni tanto ti/vi cercano e alle quali concedete placide interviste.

    "Mi piace"