Silvio Berlusconi pronto a “scendere in campo”

(Susanna Picone – fanpage.it) – Silvio Berlusconi spiega di “sentire la responsabilità di esserci” ancora per il suo Paese e che quindi sarà in campo “con un programma avveniristico”. Dopo le dimissioni del presidente del Consiglio Mario Draghi e la decisione del Capo dello Stato Sergio Mattarella che ha firmato il decreto di scioglimento delle Camere si andrà a votare il 25 settembre prossimo.

E il presidente di Forza Italia dice di essere pronto. “Siamo pronti: la campagna elettorale sarà molto contenuta nei tempi, io sarò in campo perché sento la responsabilità di esserci affinché il mio Paese resti dalla parte della libertà e della democrazia, senza andare a sinistra. Io sarò qui ogni giorno per raccontare quel programma che ho già scritto, un programma avveniristico, che porta cambiamento di cui Italia e italiani hanno bisogno”, è quanto ha detto Silvio Berlusconi in una intervista al Tg2.

Berlusconi ha spiegato che non sta pensando a liste uniche nel centrodestra e che ciascun partito “continuerà con la propria identità”. “Ci sono differenze di posizione, di linguaggio, di storie tra i partiti per cui riteniamo che debba restare”, così il leader di Forza Italia escludendo quindi l’ipotesi di una lista unica dei tre partiti di centrodestra in vista delle elezioni del 25 settembre.

Berlusconi ha risposto anche a una domanda sulle decisioni di Maria Stella Gelmini e Renato Brunetta di lasciare il partito: “Riposino in pace – ha detto -. Non sono abituato a commentare le decisioni di chi tradisce senza motivi e prospettive politiche”.

E sulla crisi di governo sostiene che Forza Italia non ha responsabilità: “Il Movimento 5 stelle in profonda crisi ha abbandonato la maggioranza, noi non abbiamo nessuna responsabilità di quello che è successo. Pensavamo ancora di continuare con il governo Draghi fino alla fine naturale della legislatura. Eravamo stati leali per tutto il tempo del governo e volevamo continuare a essere leali e responsabili. Ricordo che io avevo proposto un governo di unità nazionale guidato da Mario Draghi”.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

13 replies

  1. Siamo su scherzi a parte?
    Mr. B scendi in campo dopo il disastro gallera? Fi e lega non votano la fiducia e non centrano nulla, brunetta e gelmini tradiscono non vanno bene, di maio invece tradisce e va bene!
    Ci mancherebbe che tu abbia a che fare coi 5s!!!!! Non scherzare dai…
    Ti sei spacciato per 30 anni un latin lover e poi scopriamo che la tua compagna è gay
    Non è che la notte lei necessiti di una bella bottiglia di vino?
    Quanti danni vuole ancora fare?
    Viva gli italiani
    Saluti

    "Mi piace"

  2. La frase ” riposino in pace” rivolta ai viventi Brunetta e Gelmini mi sembra evocativamente sinistra, se non minacciosa.
    Vuoi scommettere che il programma già scritto conterrà il TAGLIO DELLE TASSE ?
    È dal 1994 che lo promette.

    "Mi piace"

  3. Scommetto che illo tempore gli riuscí di mettere le manine sulla famosa camera iperbarica di Michael Jackson. Ecco perché Michael ora fa il moonwalk all’altro mondo, e lui invece puntuale ritornerá in campo fino al 2093.

    "Mi piace"

    • Papà Luigi ha qualche perplessità, mentre mamma Rosa approva incondizionatamente dopo la delusione del “calippo”…che era proprio un calippo! Chissà povero Silvio cosa avrà dovuto sopportare !!!

      "Mi piace"

  4. È da 50 anni che si fa la volontà di Berlusconi e chi si è opposto riposa in pace!

    Ad esempio, negli ultimi anni Berlusconi parla ufficialmente e direttamente con Mattarella e nulla vieta che ufficiosamente parli con Matteo Messina Denaro, dopo il riposino di Provenzano e Riina

    "Mi piace"