Troppo vicino alle posizione no vax, spunta l’ipotesi della chiusura di “Fuori dal Coro” di Mario Giordano

Alcuni giornali riferiscono della possibilità che Fuori dal Coro venga stoppato per via delle posizioni troppo sbilanciate a favore dei no vax di Mario Giordano

(di Ilaria Roncone – giornalettismo.com) – Non ha convinto i no vax sul gruppo Telegram più noto che accoglie le loro conversazioni e, a quanto pare, non ha convinto nemmeno Mediaset. Se per gli utenti di Basta Dittatura il giornalista è un finto sovversivo che fa «dissenso controllato», per Mediaset sembrerebbe che la posizione di Mario Giordano sia troppo filo no vax e no Green Pass. Secondo un retroscena delle ultime ore raccontato dal Tempo – e riportato da Libero -, in casa Mediaset ci sarebbe stato parecchio trambusto a un Giordano troppo spinto nell’esprimere posizioni no vax nella sua conduzione di Fuori dal Coro.

L’ipotesi della chiusura di Fuori dal Coro di Mario Giordano

L’ipotetico retroscena ha trovato spazio su Tempo e narra di un colloquio che ci sarebbe stato nelle scorse ore tra Mario Giordano e i vertici di Mediaset. Il fulcro del discorso sarebbe la posizione troppo vicina ai no vax e ai no Green Pass che Giordano veicola durante il suo talk show – Fuori dal Coro su Rete 4 -. I risultati del programma sono buoni – come ha sottolineato anche il presidente di Mediaset Confalonieri qualche tempo fa – ma l’atteggiamento del conduttore che abbraccia teorie e posizioni no vax non piacerebbe a Mediaset.

«Chiudetemi il programma se non vi vado bene. Io non sono No Vax, mi pongo solo delle domande», avrebbe detto Giordano secondo quanto riportato dal quotidiano fondato da Angiolillo nel 1944. «Noi siamo favorevoli ai vaccini. Punto. Questo è il solo messaggio da diffondere», avrebbero detto senza appello i dirigenti dell’azienda. Secondo le testimonianze dei presenti nel palazzo, le urla di un acceso confronto sarebbero state udite fino al piano terra e Giordano avrebbe urlato di essere «un giornalista» che non si fa «imbavagliare da nessuno».

Nonostante il talk di Giordano sia stato difeso da Confalonieri – «il talk-show deve fare casino, sennò chi lo guarda? La politica ormai è quella roba lì», aveva dichiarato al Foglio – sembra che le carte in tavola possano cambiare in breve tempo se il conduttore non dovesse ridimensionare il suo atteggiamento.

Categorie:Cronaca, Interno, Media, Politica

Tagged as: , , ,

12 replies

  1. Montanari lo stimavo, ma dopo averlo visto a negare il pericolo posto dal covid, non lo considero più niente. A parte questo.

    «Noi siamo favorevoli ai vaccini. Punto. Questo è il solo messaggio da diffondere», avrebbero detto senza appello i dirigenti dell’azienda. Secondo le testimonianze dei presenti nel palazzo, le urla di un acceso confronto sarebbero state udite fino al piano terra e Giordano avrebbe urlato di essere «un giornalista» che non si fa «imbavagliare da nessuno».

    E QUESTA NON SAREBBE DITTATURA?

    Ma quale ‘no-vax’?

    Far parlare le VITTIME DI EFFETTI AVVERSI è ‘no-vax’? Ma in che razza di mondo orwelliano siamo finiti per davvero?

    Eh, PaolaPCI, adesso capisci come mai nomino Giordano? Ci metteranno un altro programma condotto dalla Gentili o faranno fare il bis a quel provax lecchino di Brindisi?

    "Mi piace"

    • È una di quelle situazioni in cui mi piace ricordare il mio professore di matematica e geometria, che mi diceva L…o(cognome), ricordati che Al Capone lo hanno arrestato per evasione fiscale!

      P.s. Gentili scrive sul fatto q e la conosco, Brindisi non so chi sia. Sono proprio fiera!

      Piace a 1 persona

  2. Ammirate a che livelli di arroganza siano arrivati con l’informazione. Se penso che ho dato la possibilità di far mettere QUELLA persona che si vede nel video lì dov’è, mi viene da vomitare la cena della settimana scorsa

    "Mi piace"

  3. Mario Giordano, sei un “giornalista che non si fa imbavagliare da nessuno” e dove lavori? A Rete4? Macché davero?
    Io non sono No Mediaset, mi pongo solo delle domande (la risposta è “sputati in faccia da solo, come Oronzo Canà”).

    Piace a 2 people

  4. Forse non aveva firmato gli auguri a Dell’ Utri.

    Il programma certamente non mi piace ( a dire la verità non l’ ho mai visto tutto), ma vedo dai commenti che la censura è molto gradita, a “sinistra”.
    Fabio Fazio forever…

    "Mi piace"

    • Che idea che hai della sinistra.
      Fabio Fazio è di sinistra come e quanto Renzi.

      Ma gridare alla censura per un subumano come Giordano?
      Bah!

      "Mi piace"

  5. Infatti ho scritto “sinistra” con le virgolette.
    E la parola “subumano” mi fa venire tristi ricordo un po’…oscuri…

    "Mi piace"