Papa Francesco potrebbe dimettersi. Voci di conclave imminente

(affaritaliani.it) – Papa Francesco starebbe pensando alle dimissioni. E’ questo che filtra da ambienti del Vaticano – si legge su Libero – dove i rumors di un clamoroso addio di Bergoglio si fanno sempre più insistenti e si vocifera anche di un conclave sempre più imminente. Il Papa compirà a dicembre 85 anni, sarebbe la stessa età di Benedetto XIV al momento della decisione di lasciare. Ma i motivi sarebbero da ascrivere non tanto ad una questione anagrafica, ma piuttosto a motivi di salute. Bergoglio ha subito un intervento chirurgico lo scorso 4 luglio e seppur si è parlato di intervento programmato da tempo, sembra che neanche il Segretario di Stato Parolin non sapesse nulla e che addirittura i medici avrebbero voluto trattenere maggiormente Francesco in ospedale, per poter fare altri esami.

Il sito “Il Sismografo” – prosegue Libero – considerato vicino agli ambienti della Segreteria di Stato, aveva descritto così le condizioni del Papa “severe e degenerative e la malattia potrebbe essere anche cronica”. Il dubbio che si pone il direttore del sito Luis Badilla è relativo ai comunicati stampa sulle condizioni di salute del Papa. “Sempre firmati dalla Sala stampa vaticana e mai da medici”. Le voci si susseguono e c’è aria di un nuovo conclave sempre più vicino.

Categorie:Cronaca, Interno, Vaticano

Tagged as: , ,

5 replies

  1. Be, se lo scrive Libero: “cento” giorni ancora di Francesco.
    Dopo 24 ore, se non é documentato, Libero chieda scusa almeno hai suoi lettori.

    "Mi piace"

  2. niente male, anzi, auspicabile. avremmo tre papi (quello di arcore non fa testo)o tre papa per evitare malintesi. sarebbe un tridente, una sorta di con-ciglio tridentino. tre punte d’attacco per la chiesa. fantastico!

    "Mi piace"

  3. davvero delizioso assistere ad una solenne concelebrazione di tre papa, magari contro lo stato-mafia. una forza, presenza, Trinitaria sul teatro dei delitti. a roma , mafia capitale. ormai acclarato dopo le tante sceneggiate lucrative sanitarie sul covid.sai che effetto sul resto del mondo!? il paese che sembrava spacciato, segna ancora la Via…

    "Mi piace"

  4. nessuno sa donde soffia lo spirito, certo una realtà nel paese martire d’hiroshima e nagasaky, dove l’intessuto col sacro è davvero un singhiozzo spezzato in fondo alla gola. forse potrebbe davvero manifestarsi entro la voce di un papa, venuto da quelle terre…certo, sarebbe la morte di tutte le follie dei costruttori di armi…

    "Mi piace"