Quando c’era Lui

Estratto dell’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano “Ma mi faccia il piacere” – Quando c’era Lui. “Da quando è arrivato #Draghi l’Italia ha vinto l’Eurovision2021 con i Maneskin, gli Europei2021 con la #Nazionale ed è arrivata in finale a Wimbledon con Matteo Berrettini. L’Italia riparte dopo la pandemia, viva l’Italia di Draghi” (Massimo Ungaro, deputato Iv, Twitter, 12.7). Quindi fammi capire: Draghi ha perso la finale di Wimbledon? […]

25 replies

  1. Draghi di komodo è un grillino, parola di grillo, pure gigino e giuseppi l’adorano, figuriamoci confindustria tv e giornali, santo subito subito.

    "Mi piace"

    • Quindi lei è un troll che comodo comodo dal divano sbava bile gratis a favore del niente kosmico… giusto per.
      Ha già deciso per chi votare next time?

      "Mi piace"

      • Poveretto, fai pena, e troll come te ne troviamo in tutto il web,
        Con l’aggiunta di leccaculi del divo del momento, continua a leccare che lo sai far bene.
        Bay bay

        "Mi piace"

    • Cagliostri Cagliostri perche non ti fai il tuo partito e lasci stare il m5s,
      mi sembra che tra te e gli altri trolls di danni non ne abbiati fatti abbastanza.

      "Mi piace"

      • “mi sembra che tra te e gli altri trolls di danni non ne abbiati fatti abbastanza.”: ahahah… Come mai il Pagliaccio e la GRADASSA (nonché la Murgia del blog) soprassiedono a questo SCHIFO DI PROSA?

        "Mi piace"

      • Scusi esimio Cogliostro e Caglione,
        Potrebbe indicarmi le ragioni certamente solide e valide (oltre ogni ragionevole dubbio) che le fanno scrivere con tanta sicumera “gabina elettorale”? Sono certo che ci sia una spiegazione, pertanto non prenda questa mia come un torto: lungi da me offenderla, o denigrarla, talmente sono ammirato dalla sua intelligenza, dalla sua prosa, e dalla sua conoscenza delle lingue(4 le conosce proprio bene, due così così.) Ma ancor di più mi affascina il non sapere dove l’italiano si posizioni tra queste 6.
        Con incondizionata stima,
        Il sociopatico demmerda

        "Mi piace"

      • Io ce l’ho il mio partito e si chiama mv5 * che non contempla giuseppi in quanto tesserato pd-l e mai iscritto al mv5 *,
        Giuseppi è solo l’ancora di salvezza dei vari poltronari che sperano in giuseppi e draghi x un posticino al sole mantenuti dall’erario.

        "Mi piace"

      • Paolapci
        Ho avuto piu volte il modo di esprimerle cosa penso di lei, pertanto puo tornare alla sua passione, prenderselo in quel posto piu volte al giorno,
        Distinti saluti.

        "Mi piace"

      • No, no, ma la GRADASSA DEMMERDA non mi fila di striscio, lei è superiore, non si mischia, lei o non risponde (ma quando mai) o offende (sempre) e poi va a frignare da Pengue-Zeus (ahahah, ogno A i suoi vitelli di ottone…) quando la chiami Z0CC0LA…

        "Mi piace"

      • Oltre al fatto che si deve allora mettere tra virgolette, link prego, altrimenti per me è LOGLIO-ZIZZANIA DEL TUO SACCO!

        Attendiamo fiduciosi…

        "Mi piace"

    • Alessandro Cagliostro-Gatto
      ma voi due andate sempre in tandem?
      da un pò di tempo vedo che postate in due, uno sotto l’altro sopra e viceversa
      amici-amici?
      sapete, è per un mio amico curioso e pettegolo

      "Mi piace"

      • Sì Adriano,
        il sociopatico demmerda che va in giro a cercare gli errori altrui per dare un senso alla sua vita, in quanto se ci parla di guenon, ci tagliamo i coglioni (anche chi non ce li ha), alla centesima volta che il cogliostro e caglione scrisse delinguente sentì l’esgienza di chiedergli il motivo.
        Ma tu devi vedere con quale rispetto deferente.
        Capito come?
        Con un ciuccio del genere, si è praticamente scusato, aveva bisogno di soddisfare più una curiosità, poi con gente perbene fa il grosso.
        Ah ah ah
        Cioè questo se la fa sotto del cogliostro e anche dell’esaurito, quello che si ritiene depositario della verità 5 stelle, lo stima ha scritto, ma lui non lo ricambia.

        Ps. IL SOCIOPATICO demmerda attribuisce ad altri i suoi vizi: lui ha chiesto aiuto a Pengue, supplicando che fosse cancellato il mio post in cui gli davo del serial killer, ma purtroppo non è accaduto: ah ah ah! Si era offeso, pora stella: dagli del BASTARDO CRIMINALE NEGAZIONISTA, del maso sociopatico, del cojone demmerda ma non del serial killer eh! Proprio non ci sta.
        Io VICEVERSA non ho mai fatto richieste, anche perché questi maschioni allevati da vere zoccole (mignotte a essere precisi) proprio non mi tangono.
        Ah ah ah.

        "Mi piace"

      • “poi con gente perbene fa il grosso”: PER BENE? AHAHAH… Madonnina! ahahahah…

        PS: e ti sbagli ancora, io mi sono lamentato con Pengue perché era rimasto il tuo commento e non la mia risposta, non per supplicarlo lo levasse: FALSA MARCIA dentro e fuori… ahahah… E pure Z0CC0LA… ma questa era per un’altra storia, diversa dal Serial Killer. Circa questo, ho solo evidenzato se fosse possibile che due IMB3CILLI arrivassero a tanto, Penge-Zeus non centrava nulla in questo caso…

        "Mi piace"

      • “Cioè questo se la fa sotto del cogliostro e anche dell’esaurito, quello che si ritiene depositario della verità 5 stelle, lo stima ha scritto, ma lui non lo ricambia.”: ahahah… Ma quanta MERDA FALSA hai in quel culo che ti separa le orecchie!

        "Mi piace"

  2. Marco Travaglio: Ma mi faccia il piacere. IFq- 19 LUGLIO 2021

    L’estremo oltraggio. “Noi non dimentichiamo: il Tuca Tuca era il progenitore del Bunga Bunga” (Giuliano Ferrara, Foglio, 6.7). A dir cazzate comincia tu. Com’è bello dir cazzate da Trieste in giù.
    .
    Il segreto di Pulcinella. “Davigo indagato a Brescia per rivelazione di segreto sul caso dei verbali di Amara” (Corriere della sera, 11.7). Quindi, siccome avvertì Ermini, che avvisò Mattarella, sono indagati anche Ermini e Mattarella?

    Sveglio, il ragazzo. “Cuba era un sogno, ma è diventato un incubo. La rivoluzione di Castro e del Che sprigionava libertà, fantasia: al tempo la vedevamo con gli occhiali rosa. E sulla repressione del regime troppi silenzi a sinistra” (Sergio Staino, Repubblica, 18.7). Però, che prontezza di riflessi.
    .
    Quando c’era Lui. “Da quando è arrivato #Draghi l’Italia ha vinto l’#Eurovision2021 con i #Maneskin, gli #Europei2021 con la #Nazionale ed è arrivata in finale a #Wimbledon con Matteo #Berrettini. L’Italia riparte dopo la pandemia, viva l’Italia di #Draghi” (Massimo Ungaro, deputato Iv, Twitter, 12.7). Quindi fammi capire: Draghi ha perso la finale di Wimbledon?
    .
    È venuto giù l’Armando. “Il giusto equilibrio tra processi rapidi e garanzie. Su questo la riforma Cartabia centra il punto” (Armando Spataro, Stampa, 12.7). Li ammazza stecchiti, e rapidissimamente.
    .
    Affinità elettive. “Dialogare? Meglio la Lega del Pd” (Ettore Rosato, presidente Iv, Libero, 8.7). “Meglio Iv dei 5Stelle” (Riccardo Molinari, capogruppo Lega alla Camera, 8.7). “Porte spalancate per Salvini su giustizia e ddl Zan” (Roberto Giachetti, deputato Iv, Verità, 12.7). Dio li fa e poi li accoppia.
    .
    Povera stella. “Cingolani: un’imboscata contro di me. Ira del ministro per i veti sul Recovery. Dopo il voto contrario in Commissione di Pd e M5S sull’iter delle grandi opere” (Corriere della sera, 18.7). Gioia, non si chiama imboscata: si chiama Parlamento
    .
    Premio Nobili. “Carlo Fuortes è un manager culturale di livello internazionale. Il suo nome è legatobvc ad una @@m@. I stagione di successo dell’ tu bv k roba” (Luciano Nobili, deputato Iv, beccato da @ferrazza, Twitter, 9.7). Lo portano via.
    .
    Canti Orfinici. “La confluenza coi 5S è fallita. Meglio così. Ora ricostruiamo il Pd” (Matteo Orfini, deputato Pd, Riformista, 15.6). Ci si vede dal solito notaio?
    .
    Senti chi parla. “Così Draghi ha fatto inceppare i lottizzatori di Viale Mazzini” (Stefano Balassone, ex vicedirettore Rai3, ex Cda Rai, Domani, 16.7). Draghi e quelli che lottizzarono Balassone invece non erano lottizzatori. La lottizzazione è sempre quella degli altri.
    .
    Senti chi pirla. “Io non mi piego alla logica dei sondaggi e degli influencer” (Matteo Renzi, leader Iv, pubblicità del suo libro, Repubblica, 16.7). Specialmente ora che li ha tutti contro.

    Verderabbia. “Resta infine da capire se Salvini ha fatto un tuffo nella nuova piscina di casa Renzi a Firenze. In quel caso avrà notato che sul fondo della vasca c’è una scritta: ‘Costruita con il contributo di Marco Travaglio e altri’. Sono i soldi delle querele vinte” (Francesco Verderami, Corriere della sera, 10.7). Purtroppo M. R. non ha mai vinto una sola querela contro il sottoscritto. Quindi sarà una piscina senz’acqua.
    .
    I giudici Ossimoro. “Magistratura democratica: ‘Riforma? Prima l’amnistia’” (Riformista, 13.7). “Tribunali in tilt. Serve l’amnistia” (Cristina Ornano, Gip a Cagliari e presidente della corrente Area, Riformista, 14.7). “Guardiamo all’amnistia per una giustizia penale meno ‘carcerocentrica’” (Stefano Musolino, pm antimafia a Reggio Calabria e futuro segretario di Md, Dubbio, 15.7). È il sogno di tutti i magistrati: “L’imputato è colpevole, chiedo il massimo dell’impunità”.
    .
    La voce grossa. “Licenziamenti, il governo chiamerà le multinazionali. Orlando e Giorgetti vogliono convocare Gkn e Gianetti” (Repubblica, 12.7). “Ehi, ragazzi, tutto bene a casa?”.
    .
    Mai più senza. “Luciano Violante rilegge la tragedia di Clitemnestra e la porta in teatro con un suo testo. ‘Vogliamo giudici con l’anima’” (Foglio, 17.7). Mo’ me lo segno.
    .
    L’erba del vicino. “Il Fatto quotidiano era sopra le 100.000 copie e ora è a 25.000” (Roberto D’Agostino, Verità, 17.7). Il Fatto ora è a 58.000 copie vendute giornaliere, con un +47% in un anno: e Dagospia?
    .
    Il titolo della settimana/1. “Stop allo scandalo delle indagini segrete. Svolta. Nella riforma Cartabia un freno allo strapotere dei pm: chi è nel mirino dovrà essere avvisato dell’inchiesta” (Giornale, 17.7).Così può fuggire o inquinare le prove per tempo.
    .
    Il titolo della settimana/2. “Renzi si autodenuncia: ‘Noi della sinistra abbiamo messo due nomi inadeguati al vertice del Csm’” (Giornale, 12.7). Noi della sinistraahahahahahahahah.
    .
    Il titolo della settimana/3. “Vogliono impedire di presentare ‘Il Sistema’ nelle piazze: Palamara come Dreyfus” (Giornale, 17.7). E Sallusti come Emile Zola.
    .
    Fonte: Il Fatto Quotidiano – L’editoriale di Marco Travaglio
    .
    Inaltoicuori.com è un sito senza pubblicità, per tenerlo in piedi non bastano però solo passione e impegno, ci sono ahimè anche spese da sostenere. Se vuoi puoi contribuire con una donazione, anche piccola. Grazie 😉
    .
    Donate with PayPal button
    CONTRASSEGNATO CON: disinformazione e fake news, mala informazione, mala politica
    .
    Danilo Toninelli: Nuove chiusure e mancati ristori, scomparso dalle TV chi prima attaccava Conte
    Marco Travaglio: Ma mi faccia il piacere
    Tommaso Merlo: La ministra Azzolina e il metodo Toninelli
    Emilio Mola: Tanto, di tutto questo, nessun giornalista in ggmail.cominocchio chiederà mai conto a Salvini
    @gmail.com

    Piace a 2 people

  3. “Il Fatto quotidiano era sopra le 100.000 copie e ora è a 25.000” (Roberto D’Agostino, Verità, 17.7)”

    tanto per informarsi correttamente e stanare le bugie

    "Mi piace"

  4. Si dà atto che Francesco Verderami del Corsera non prova minimamente vergogna nel confessare (o, peggio ancora, nel millantare) di aver fatto un tuffo nella nuova piscina di casa Renzi a Firenze. Premio Yogi Bear per il pelo sullo stomaco.

    Piace a 1 persona