Vi serve un disegnino?

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – C’è chi le cose le intuisce subito, chi dopo un po’ e chi mai. Eppure non era difficile capire perché Conte non doveva gestire i soldi del Recovery Fund che lui stesso (non la Von der Leyen o la Merkel, come raccontava l’altroieri a Ottoemezzo quel furbacchione di Bernabè, insieme a varie balle sui vaccini) aveva portato a casa il 21 luglio: perché il suo governo non obbediva a Confindustria e agli altri padroni del vapore, tutti puntualmente tornati a trafficare dopo la sua caduta, ben nascosti dietro il supercurriculum di SuperMario. Il bello è che molti continuano a non capirlo neppure ora che i Migliori hanno gettato la maschera. Non basta nemmeno che si parli di Paolo Scaroni – che nel ’96 patteggiò 16 mesi per le tangenti Techint al Psi in cambio di appalti Enel – alle Fs al posto dell’incensurato Battisti. Né che sia sufficiente un titolo del Sole 24 Ore contro il ministro Orlando – accusato di “inganno” per la proroga del blocco dei licenziamenti, annunciata in conferenza stampa con Draghi – per indurre il governo all’immediata retromarcia al fine di non contrariare troppo il padrone delle ferriere Carlo Bonomi, che si crede pure il padrone del governo e in effetti lo è.

Questo curioso esemplare di imprenditore senza impresa (non ne ha neppure una) si permette di accusare di “imboscata” il ministro del Lavoro senza che nessuno – tipo il premier – lo rimetta al posto suo. Silenzio di tomba, a parte la solidarietà a Orlando da un frammento del suo partito e da Patuanelli e le proteste dei tre leader sindacali (bentornati sulla terraferma: due mesi fa erano tutti a cena chez Brunetta, ora è arrivato il dessert). Cosa deve ancora accadere perché i giallorosa prendano atto di far parte non di un governo di unità nazionale, ma di centrodestra, dove comanda la minoranza Lega-Forza Italia Viva e la maggioranza M5S-Pd-Leu si limita a metterci i voti? Oggi, se tutto va bene, la Commissione di Indecenza del Senato, che ha già restituito il vitalizio ai ladri, lo ridarà anche agli ex senatori, per ribadire la prima legge della Restaurazione: la legge è uguale per gli altri. Nel 1993, per 4 autorizzazioni a procedere su 5 contro Craxi negate dalla Camera al pool di Milano, il Pds ritirò i suoi ministri dal neonato governo Ciampi. Non perché il voto della Camera fosse colpa del governo, ma perché Occhetto e persino Rutelli ritennero che allearsi con partiti che calpestavano il principio di eguaglianza fosse complicità. Ci pensino, 5Stelle, Pd e Leu, se oggi i loro alleati forzaleghisti compieranno l’ennesimo scempio sui vitalizi. Nel ’93 il governo Ciampi stava in piedi anche senza il Pds, mentre il governo Draghi senza i giallorosa va a casa: quando si ricorderanno di essere la maggioranza, sarà sempre troppo tardi.

91 replies

    • Ieri in una via centrale di Bologna era affisso un manifesto piuttosto grande in cui c’era scritto:
      Grazie a Giuseppe Conte
      uomo credibile che ha sempre fatto l’interesse delle persone.
      Firmato

      Un gruppo di cittadini dell’Emilia Romagna

      Piace a 2 people

  1. Visto che oggi ho fatto l’ore piccole ne approfitto pe’ lascià uno dei primi commenti.
    Me so’ reso conto, leggendo l’opinioni de certi personaggi, che non c’ho capito na mazza de quello ch’è successo con l’uscita der Conte 2.
    Anche la statua di Pasquino, che se rimessa a parla’, non me stata d’aiuto.

    Ma a differenza de Sor Travaglio che sta sempre solo a rumina’ quello che gle rimasto nell’omaso, io me posso documenta’ tutti li giorni qui su infosannio, grazie a la saggia esegesi de certi suoi illustri ospiti.
    Me interesserebbe sape’ in primis li consigli de lor Signori che stanno sempre a critica’ er fatto quotidiano, e che me sembrano sempre li più informati di tutto e su tutti li argomenti. chi se merita di più la nostra fiducia?
    Tra poco se tornerà a vota’ e stavolta non vorrei sbagliarme (ANCORA).

    Quindi visto che qui portamo quasi tutti er costume de super eroi, apparte quarche pazzo temerario che ancora su internet usa er vero nome suo, invece de scatarra’ a dritta e a manca, ve domando umilmente de aiutarme a capi’ e a prenne la giusta decisione pe’ le prossime elezioni.

    Grazie Bona notte a tutti belli e brutti.

    "Mi piace"

  2. si è dimenticato che la famosa commissione Catarbia cancellerà la spazzacorrotti e la blocca prescrizione di Bonafede, la signora aveva già tentato, durante la sua presidenza di dichiararla incostutizionale e ora da ministra lo farà, se rimane al suo posto.

    Piace a 3 people

  3. A Nico… C’iamo provato na vorta ed é annata bbene
    C’iavemo da riprovà co quello che passerà er convento
    e janderà cosí male da faje perde er vizzio… noi semo avvezzi ammagnà pan&ccicipolla… loro no ma éqquella la fine ch’ hanno da fà.
    Daje Dibba, Morra te st’a’spettà.
    Un 10 lo pijamo sicuro…. é s’aricomincia daccapo.

    Piace a 4 people

  4. Travaglio avrebbe anche ragione, ma dove casca l’asino è sul fatto che ci dovrebbe stare anche il Pd: cosa del tutto inverosimile, malgrado motivi ai limiti del surreale.

    Come funzionano le cose, quando comanda Confindustria, lo sappiamo tutti (e non da ora): a Confindustria piacciono tanti schiavi e pochi padroni (un’ovvietà di cui tanti si dimenticano), solo che ora lo chiameranno Pnrr, onomatopeicamente vicino a quel prrr! che è tutto ciò che si meriterebbero.
    E’ incredibile come, ogni volta, ci sia ancora qualcuno che riesca ad illudersi che così non sia, ma ormai è inevitabile che tutti i provvedimenti di questo Governo andranno quella direzione, a meno che i 5stelle non tirino fuori un po’ di orgoglio (altamente improbabile, per vari motivi) e, soprattutto, che il Pd non si ricordi tutto d’un tratto di essere stato un partito di sinistra (e in teoria di esserlo ancora), ma non riesco neanche a scriverlo senza ridere.

    L’ho sentito solo io, l’enorme sospiro di sollievo levatosi dalle parti del trevigiano (con eco di rimbalzo da Cortina), dove per quest’anno si prevede una grigliata di Ferragosto finalmente tranquilla, senza 43 seccature? Il filetto, è buono al sangue.

    Piace a 6 people

    • Ha dell’incredibile che per nascondere che in questo paese esista un cemtrodestra che voleva da tempo in questo paese si facessero le cose che secondo Travaglio starebbe facendo Draghi, queste cose non ci si illuda non vengano fatte ma si vuole vengano fatte, si racconta la pamnzana di un popolo infinocchiato da un governo che fa le cose di destra volendo fare le cose di sinistra che in questo paese non ha fatto mai nessuno tantomeno partiti ed un presidente del consiglio che se affermava di votare PD come Conte riconosceva implicitamente che quelle cose di destra che quel partito ha sempre fatto quando governava le faceva alla grande accontentandolo! Il solito popolo di idioti che “non capisce” con che destra infima – e se lodicono gli avversari possiamo fidarci, Travagli in primiss, abbiano a che fare arrivando all’empietà, udite, udite, di volerla persino votare alle prossime elezione e a gradire certe decisioni se vengono assunte da questo governo! Quindi per Travaglio questo popolo di deficienti ancora non avrebbe capito! E se avesse capito perfettamente e preferisse chi non mistifica we non viene trattato da deficiente facendo credere chissà che provvedimento per i gioovani assuma per quattro soldi come tasse ereditarie – gran presa per uil culo in effetti – mas se deve assumerli i provvedimenti che da una certa parte son graditi li assume e basta… Oppure che il popolo italiano si rende conto benissimo che sea a rubare esponendo la propria vita a rischio per aver acquistato via intercessione dello sciacallo D’Alema per far lavorare i suoi galoppini, o lo faccia Formigoni non cambia proprio niente! Chissà pèerché è cosi difficile capirlo per il tanghero o sia in tale cattiva fede, come opterei, da voler infinocchiare chi lo legge con queste bubole?

      "Mi piace"

      • “si racconta la pamnzana di un popolo infinocchiato da un governo che fa le cose di destra volendo fare le cose di sinistra “,

        no, si racconta la favola di un governo tecnico che in realtà fa cosa di destra, questo al netto del fatto che il Parlamento è ancora quello votato nel 2018 prchè in Italia si vota per Camera e Senato e non per il Governo.

        Per il resto Arcuri è sotto inchiesta, Formigoni è stato condannato, ma immagino cche capire la differenza sia impossibile per chi non ha nessuna convenienza a farlo come il Birillo di turno

        "Mi piace"

  5. zEh già ma esiste un “piccolo” problema che pare che gli italiani gradiscano questo governo al 60% e i consensi che potevano vantare i 5 stelle sono un pallido ricordo e che se tornano alle urne come incredibilmente e tafazzianamente vorrebbe Travaglio, le percentuali sarebbero del tutto dimezzati e senza alcuna motivazione plausibile andare alle urne quando si riapre tutto e l’economia può segnare qualche cenno di ripresa….Tutte le fole antindustriali che questo governo avallerebbe per gli italiani sono aria fritta solo a ricordarsi chi favoriva da sempre il PD di governo che governava senza mai ricevere il consesno del popolo! Sfuggivano a tanti italiani anche cò ‘sta palla del Governo Conte quanto stessero vicino agli operai la “sinistra” del PD, di Bersani, lo sciacallaggio di un vechcio arnese come D’Alema al quale incredibilmente il precedente governo e i 5 stelle hanno consegnato tutto consentendogli di fare affri alla faccia dei morti anche in piena pandemia! Se ricordo quello che provai all’esplosione della pandemia, l’auspicio che il governo mettesse il turbo per evitare più morti possibile ed invece mise il freno mi verrebbe voglia di metter mano alla pistola! Se ricordo gli inutili stati generali, le cazzate di Casalino, gli ordini che inviava alle redazioni dei giornali farei un tappeto rosso a Renzi che ha posto fino a quel regime di pidocchi senza alcuno scrupolo etico e morale pur di rimanere a galla! Davvero ma perché si dovrebbe mandare a casa Draghi? Ormai sembra il classico vecchietto rincitrullito Travaglio che parla da solo… Alzheimer cosi giovane? Sefappeddi’?

    "Mi piace"

    • Ci fosse stato un tuo governo di birilli a inizio pandemia, sarebbe stata un olocausto di cittadini italiani. Grazie Conte 2 di essere esistito. Il miglior governo della Storia della Repubblica di questa Italia purtroppo alla mercé di birilli.

      Piace a 1 persona

    • La portata di un condotto
      è il volume liquido
      Che passa in una sua sezione
      Nell’unità di tempo:
      E si ottiene moltiplicando
      La sezione perpendicolare
      Per la velocità che avrai del liquido.
      A regime permanente
      La portata è costante
      Attraverso una sezione del condotto.
      Atomi dell’idrogeno
      Campi elettrici ioni-isofoto
      Radio litio-atomico
      Gas magnetico.
      Ti sei mai chiesto quale funzione hai?

      "Mi piace"

  6. Cairo è messo molto male con quello che pretende la Consob ed una SETTE che non ha mai fatto utile – e pensare che proprio i 5 stelle hanno imposto l’ex AD della SETTE Salini per la RAI e Travaglio accolse questa nomina come finalmente quella di un competente….Quanto ci buttate che la truppetta dilel FATTO ci compaia assai meno? Giù Travaglio è stato sbolognato da Floris…La Gruber visibilmente non lo sopporta più… Quanto ci buttate?

    "Mi piace"

  7. Ma davvero qualcuno pensa che le genialate di Letta (la dote per i diciottenni) e quella di Orlando (rimandare sine die i licenziamenti di aziende quasi decotte) siano state proposte a favore del POPOLO?
    Ci sono le elezioni amministrative, tutto lì ..
    E sostenere che M5S, Pd e Leu “ci mettono solo i voti” in questo governo è una balla stratosferica: li conteremo alle amministrative tutti questi voti! I cinquestelle al governo sono, ad oggi, dei miracolati, lo stesso dicasi del Pd e di quel frammento di Leu. Se davvero c’è il rischio concreto di una Restaurazione, sarà meglio che stiano dove sono, almeno Draghi dovrà mediare, anzichè voltare completamente a destra, o no?
    Ammesso e non concesso che Travaglio abbia ragione, io ancora non ci credo.

    "Mi piace"

    • @Adriana Rossi,
      I 5 stelle al governo sono li’perché hanno preso il 33% alle scorse elezioni, e avranno quella rappresentanza finché non si rivota.
      “Miracolati” saranno quelli del Pd, che sempre alle ultime votazioni sono passati dal 40 al 18 perché il popolo li ha odiati per come ha governato Renzi, e dovrebbero tenere la boccaccia chiusa.
      A meno che lei non sia di quelli che si riferiscono ai sondaggi , ecco.
      C’è un piccolo particolare: siamo in democrazia, non in sondaggiocrazia, altrimenti si dovrebbe votare ogni settimana , e ogni settimana rifare presidente e ministri.
      Ridicolo .

      "Mi piace"

      • “… altrimenti si dovrebbe votare ogni settimana, e ogni settimana rifare presidente e ministri.”
        Eh ma, l’andazzo dell’Italia è proprio questo, altrimenti non si spiegano 3 governi nel giro di 2 anni.

        "Mi piace"

    • “Rimandare sine die i licenziamenti”

      Sine die? No, fino al 31 Agosto, sei il solito lestofante venuto a propagandare non si sa che. Comunque bravo prof, continua hai riscosso successo sia come Adriana che come Adriana Rossi.

      "Mi piace"

      • Pirgo, ma ti sei accorto della tragedia che infosannio ha scatenato sett scorsa?
        Cmq a questo giro devi approfondire l’analisi del testo, non è la Gazza matta, ma il prof dell’occulto. Te lo ricordi? C’eri già al tempo?

        "Mi piace"

      • Purtroppo no, sto seguendo poco a causa degli impegni lavorativi e di studio. Che è successo?

        (eppure Adriana aveva risposto a una domanda che avevo fatto a Bruna. Sintetizzando:

        – @Birillo ma non neghi più di essere “una certa Gazzelloni”?
        – [Adriana] infatti sono bionda, non Bruna.

        Di Marco Giannini avevo letto qualche articolo, ma non leggevo ancora i commenti quando vi partecipava come “prof. dell’occulto”)

        Piace a 1 persona

      • Si poteva commentare ma non c’erano articoli. Poi c’erano i commenti dello stalinista per cui abbiamo fatto mille ipotesi.
        Su quel commento, a dire il vero lo ricordo però temo abbia solo voluto fare una tristissima battuta.

        "Mi piace"

      • Tragedia usando una iperbole. Da venerdì a domenica non ci hanno detto niente per cui abbiamo fatto congetture di ogni tipo. Tutte sotto lo stesso articolo, tipo 300 commenti.
        Poi il blog domenica ha pubblicato un messaggio dandoci appuntamento a lunedì.

        "Mi piace"

      • Lui commentava all’epoca come marco sixth (detto marco stoc…o) come volpe come beateice, prof dell’occulto è definizione di Adriano 58.

        "Mi piace"

  8. sarebbe sufficiente che il m5s facesse il m5s. I punti della VERGOGNA per uscire ci sono tutti. Uscendo obbligherebbe la FECCIA piddina a fare lo stesso, altrimenti pagherebbe lo scotto di rimanere col peggior centra destra del pianeta.

    Il vero problema è il m5s, IRRICONOSCIBILE, VERGOGNOSAMENTE COMPLICE, che continuerà a urlare DENTRO questo governo ignobile come fosse all’opposizione. E’ DENTRO questo governo vergogna, potrebbe far valere il suo peso anche in termini elettorali e di sana visibilità, ma si limita a urlare come fosse all’opposizione quando è solo complice consapevole; basterebbe minacciare di uscire, la lista di punti della vergogna c’è già ed è lunga. Quindi uscire per davvero, non per finta. La feccia piddina sarebbe spacciata, dovrebbe fare lo stesso per non tracollare elettoralmente a vantaggio del m5s.

    Ma il nuovo m5s non lo farà, per un solo motivo, non perchè grillo schiaccia il pulsante del suo telecomando dalla villa di genova, non per la pandemia ora gestibile, ma per non perdere altri 2 anni scarsi di stipendio e di riorganizzazione partitica per poter continuare a vivacchiare di politica politicante.

    Il problema numero uno del m5s è come scrivere il quesito futuro per ingannare ancora gli iscritti SCEMI, selezionando solo i fans, quelli che dicono sì a tutto. Pure a Draghi, se gli mettono la maschera di Conte. Ma non a carnevale.

    Piace a 3 people

    • Bravo Andrea,
      D’accordo su tutto. Solo per rispetto a quel 33% dell’elettorato che vede costernato come con la sega elettrica i “Migliori “ tranciano o sì accingono a tranciare il molto di buono che si è ottenuto specie dal Conte I (il Conte II ha operato bene ma condizionato dal COVID), dovrebbero mandare all’aria questo governo che in nulla riflettei valori del Movimento. Valori che, non dimentichiamoci, stanno lì, immutati, anche se la compagine sta pagando un alto prezzo per L’ incoerenza e l’avidità di parecchi di quelli che abbiamo portato in parlamento e che , come spesso succede a quelli che scaldano quegli scanni dorati, si scordano che sono cola per rappresentare le nostre istanze, le nostre speranze, i nostri aneliti di un’Italia migliore e più giusta

      "Mi piace"

  9. Il PD non mi sorprende, fanno il doppio gioco da sempre , ma il m5stelle “nane” mi fa’ profondamente schifo, perchè ha sputato in faccia a milioni di onesti speranzosi che qualcosa cambiasse veramente.

    Piace a 1 persona

  10. DiMaio e la Castelli, per es. (giusto per dire chi più di tutti dovrebbe cogliere il messaggio), non lascerebbero il loro ministero nemmeno sotto tortura, quando gli ricapita quell’ebbrezza di somma gratificazione, incommensurabile, ci resteranno ben attaccati fino all’ultimo respiro come i protagonisti del Titanic

    Piace a 1 persona

    • Eh già, solo Di Maio e la Castelli invece gli altri…ma va a ciapà i rat.
      Il taglio dei parlamentari lo hanno voluto i 5 stelle mica i rubagalline che voti tu

      "Mi piace"

  11. Non c’è bisogno che PD e 5S escano dal Governo, basterebbe che Orlando mantenesse ferma la sua posizione (col sostegno esplicito di PD e 5S) e mettesse sul piatto le sue dimissioni. E basterebbe che i 5S dicessero chiaramente che non voteranno mai una qualsivoglia controriforma della Cartabia, né in CdM, né in Parlamento. E poi la palla passa a Draghi, che è lì per questo, nessuno l’ha obbligato.
    Sui vitalizi ai ladri e agli ex parlamentari è una schifezza immonda, ma alla stragrande parte della gente non importa una cippa, voterebbero tranquillamente anche per Gambadilegno (cosa che peraltro è già avvenuta).

    Piace a 4 people

    • “basterebbe che Orlando mantenesse ferma la sua posizione (col sostegno esplicito di PD e 5S) e mettesse sul piatto le sue dimissioni”

      Ma in quale film di fantascienza ti sei sognano una roba simile? Di fumo ce ne vuole parecchio per immaginarsi scenari simili. Chi è il tuo pusher?

      Sui vitalizia ai ladri il m5s deve uscire. Ma di cosa stiamo parlando? Che non freghi alla gente me ne sbatto. Deve fregare a me e a chi ha votato m5s. Io il m5s NON lo voterò più. Forse ti sfugge che facendo così spariranno anche loro, insieme alle IMMERITATE poltrone.

      Ci hanno venduto e barattato con delle poltrone. Di principi oramai non c’è più traccia. Solo vuota retorica delle chiacchiere da bar.

      Piace a 1 persona

      • Niente fumo, Andrea, volevo solo dire che ci sarebbero dei modi concreti per far valere le proprie posizioni anche stando dentro il Governo. Non lo faranno, e su questo sono perfettamente d’accordo con te.
        Allora che fare? Smettere di votare i 5S perché ci hanno “traditi”? E’ una via, ma chi voti allora? Oppure non andare a votare e, quindi, dare più forza alla destra? Cosa suggerisci? Io veramente non ho una risposta.
        Sui vitalizi anche a me fa schifo (e devono votare contro), ma uscire dal Governo per questo significherebbe solo innescare un bombardamento mediatico per aver indebolito il Governo in un momento di così grave crisi … e lasciare campo libero ai vari Gambadilegno che aspettano inquattati di poter mettere le mani sul malloppo in arrivo. Che fare? Non so, veramente non so.

        Piace a 3 people

      • la lista delle porcate è troppo lunga da sopportare. Sui vitalizi ESCI dal governo.

        Io NON ho votato questo schifo qui. E te lo ripeto, parlo per me. Io con il m5s ho quasi chiuso. ALTRI, tu compreso, che contano numericamente molto più di me, voteranno il meno peggio, cioè il m5s.

        Io non ho votato il meno peggio, ma qualcosa di cui mi fidavo e che mi rappresentava. Ho votato per un programma, non per dei rappresentanti di se stessi. Ho votato per delle idee e anche se alcune non le condividevo le ho rispettate e accettate.

        Ora questo m5s NON mi rappresenta più e mi fa VERGOGNARE di averlo votato, ogni giorno di più.

        Piace a 1 persona

      • Condivido tutte le critiche che fai, e se non votare servisse a qualcosa, non voterei. Ma, ripeto, servirebbe solo a rafforzare la destra e quest’aria di restaurazione che, molto probabilmente, vinceranno le prossime elezioni. E allora forse (ma molto forse) avere in Parlamento una forza di opposizione al 15-17% è sempre meglio che averla al 7-8%. E’ una magrissima consolazione, lo so, e non c’è alcuna garanzia, ma dimmi tu chi altri votare. Se non voto, perdo il diritto di criticare. Questa è l’unica risposta che riesco a darmi … prima di darmi deliberatamente una martellata sul dito.

        Piace a 1 persona

      • X Andrea: basta vedere come se la ride il Bibitaro per capire quanto gli interessino i problemi di ‘coscienza’.

        E’ PEGGIO di Renzi, solo più educato.

        "Mi piace"

      • Battuta, visto che sei di buon umore: ma pure in romanaccio te metti a cagà er caxxo sulla grammatica? Ahahah e comunque in romanesco se dice annà o andà ugualmente, in alcuni casi sòna mejo andà de annà e artre vorte no!

        "Mi piace"

      • Ar Gatto.
        Credo “annà” ma l’esperto era nonno mio.

        Ma visto che oggi te sei comportato bene, senza graffià nessuno, te dedico questa:

        LA LEGA
        Er Cane disse ar Gatto: — D’ora in poi
        ce rivolemo bene tutti quanti.
        È finita la guerra! Da qui avanti
        er bon esempio lo daremo noi.

        Boni, tranquilli, tutt’e due vicini,
        tra un’occhiatina, una carezza e un bacio,
        potremo vive come pappa e cacio
        più peggio de li popoli latini.

        — Se – disse er Gatto – in quarche circostanza
        te sgraffio l’occhi, nun ce fa’ più caso… —
        Er Cane disse: — Se te magno er naso
        passece sopra e nun je da’ importanza…

        — Quanno er padrone nostro magna er pollo
        divideremo l’ossa tra noi due…
        — Ma se le mie so’ meno de le tue
        se pijeremo subbito p’er collo…

        — E doppo avé spartiti li bocconi
        ritorneremo a fa’ le controscene
        pe’ dimostra che se volemo bene…
        come la Società de le Nazzioni.
        (Trilussa)

        "Mi piace"

      • Ecco: è arrivato il nonno del commissario, quello che sbaglia i congiuntivi per vedere l’effetto “cheffà”! ahahah…

        "Mi piace"

      • Confermo!

        Anda’ lo dicevano a Civitavecchia, non a Roma.
        Anda’ è una forma italianizzata di romanesco che un Amendola non farebbe dire neanche sotto tortura ar Monnezza.

        "Mi piace"

      • @ex, perché se si scrivesse ” anna’ ” si avrebbe a che fare con un’aferesi inesistente (per la precisione: un aferetico, ché – i panni in Arno, cit. – la GRADASSA poi s’incazza!…).

        "Mi piace"

  12. Il pd di renzi non uscirà mai da questo governo? Si, perché stando le come come stanno il pd che ha una lunga storia nella politica italiana (voglio dire che non è uno sprovveduto) avrebbe dovuto già lasciare questo governo di destra. Ma siamo sicuri che questo pd (di renzi) sia di sinistra? Lasciamo stare il m5s; la sua missione è cambiata da tempo, ora fa il donatore di sangue.

    Piace a 1 persona

  13. E già,perchè non lo fanno,perchè non lo abbandonano al suo destino ,m5s e pd ,il governo di confindustria e banchieri ? Caro direttore, la risposta è semplice:se cade il governo si va al voto e una marea di parlamentari non sarebbe rieletta ,preferendo per questo , appoggiare anche il governo di Biancaneve e i sette nani pur di evitare le urne e, in conseguenza di ciò, il pericolo avvertito da Conte e anche da Letta,di una rovinosa scomposizione delle proprie rappresentanze parlamentari.Con questo, personalmente opterei comunque per l’uscita in un’ottica ideale e a più a lungo termine,rendendomi conto,allo stesso tempo, della visione opposta dei ministri e sottosegretari in evidente conflitto d’interessi,che sono poi i vip, cioè quelli che devono decidere.

    Piace a 1 persona

  14. “Mercoledì 26 maggio il capogruppo alla Camera, Davide Crippa, quello in commissione Giustizia, Eugenio Saitta, e l’ex ministro Alfonso Bonafede si siederanno di fronte a Cartabia e spiegheranno quali punti della riforma proposta dalla commissione non sono disposti ad appoggiare.”

    Voi grillini siete cosi sicuri che i vostri rappresentanti appoggeranno sempre tutto, prima di insultarli sempre aspettate di
    vedere come si comporteranno con la riforma Cartabia ,spero solo che non cadono in trabocchetti e che abbiano qualcuno
    veramente in gamba a impedirlo :

    “Tra questi sicuramente la riforma dell’appello, che sembra ispirata alla legge Pecorella del governo Berlusconi (incostituzionale) e la possibilità per il parlamento di determinare le priorità nell’esercizio dell’azione penale. Sulla prescrizione i tecnici prima scrivono che “non vi sono ragioni che rendono urgente anticipare la riforma”, poi ne propongono addirittura due, che cancellano la Bonafede”

    “È per questo motivo i 5 stelle hanno deciso di andare “a vedere le carte” della ministra: già dalla scorsa settimana all’interno del gruppo parlamentare si è proposto di chiedere un incontro alla guardasigilli. Una proposta che ha acquisito i crismi dell’ufficialità dopo il vertice domenicale con Conte. In videoconferenza, l’ex premier ha vestito i panni di leader dei 5 stelle e si è fatto informare sullo “stato dell’arte” delle riforme. Dall’altra parte dello schermo c’erano i componenti della commissione Giustizia della Camera, compreso l’ex guardasigilli Alfonso Bonafede.”

    Piace a 3 people

  15. @lucapas 8,50
    Gira voce che 3 (governi) sia un numero inferiore a 104 ( numero di settimane di 2 anni, da lei citati ).
    Ma è solo una voce , non confermata .

    "Mi piace"

  16. Che il pd rimanga in questo governo sempre più dichiaratamente di destra non mi stupisce, mi stupirei anzi del contrario, del resto il pd fa politiche di destra da molti anni (e Travaglio è ingenuo su questo, sembra Padellaro).

    Quello che veramente non mi spiego è che ci resti il M5S, e sono davvero curioso di conoscerne il motivo, perchè non lo trovo.

    Le ipotesi che si fanno sono molte, ma nessuna mi convince … per le poltrone? Ma al prossimo giro spariranno o quasi, non conviene. Per Grillo ricattato su Ciro? Ma i parlamentari dovrebbero ribellarsi. Per difendere da dentro le loro riforme? Gliele stanno smontando tutte. Per i posti da ministro? Ma se ne hanno presi molti meno del dovuto … Per senso di responsabilità? Qui semmai ormai si può parlare di corresponsabilità. Per un ritorno elettorale? Non hanno che da perderci. Per la transizione ecologica? Non c’è più. Per i due anni di stipendio? Non mi sembra plausibile che si siano venduti in blocco all’ultimo minuto …

    Perchè???

    Piace a 2 people

    • Forse per il semplice motivo che se uscissero potrebbe essere l’inizio di una notte fonda piena di incognite insondabili?
      Quando tocca a te in prima persona decidere del destino altrui non è facile.

      Piace a 2 people

      • @fabriziocastellana

        Tu non capisci per ingenuità, oppure sei troppo una brava persona ingenua.

        La notte fonda riguarda NOI che li paghiamo e manteniamo, NON loro (DENTRO) che ci mangiano bene, ci vivono bene e stanno tutti bene.

        La domanda è: li paghiamo e manteniamo per tutelare i DELINQUENTI LADRI oppure le persone perbene???

        Ok? E’ chiaro oppure no?

        Piace a 1 persona

    • “…e Travaglio è ingenuo su questo, sembra Padellaro”: ma quanti INGENUI che ci sono a IlFattoQuotidiano! E chi l’avrebbe mai detto?

      "Mi piace"

  17. GIUSTO PORCO DIO!

    BASTA CON QUESTA FECCIA MERDOSA!

    IL MIO GOVERNO:

    PREMIER: STALIN

    MINISTRO DELL’INTERNO: POL POT

    MINISTRO DELLA SALUTE: CHE GUEVARA

    MINISTRO DEGLI ESTERI: MARESCIALLO TITO

    MINISTRO DELL’ISTRUZIONE: CEAUSESCU

    MINISTRO DELL’ECONOMIA: FIDEL CASTRO

    MINISTRO DELLA DIFESA: HONECKER

    MINISTRO DI GRAZIA E GIUSTIZIA: ENVER HOCHA

    COSì SI FA RINASCERE LA NAZIONE, PORCA DELLA MADONNA, NON CON QUESTA FECCIA DI PEDERASTI, CORROTTI E LADRI!

    ONORE ALLO STALINISMO PORCO DIO!!

    "Mi piace"

  18. Birillo.Ti ricordi di “Pasquale”, sta tornando… Al primo pezzo utile. P. s: ti piace giocare?…giochiamo?

    "Mi piace"

  19. Ricordati solo di una cosa…Con me non scherzare troppo.Se decido, so come colpire e fare male.Te la do io la (cura) e (ti vengo a cercare).Sono solo “canzonette” d’altronde, o no?Stammi bene…Davide

    "Mi piace"

    • Sembra che Birillo sia stato nominato. @Pasquale spiegaci: che è sta storia? Giochino? Canzonette? Davide?? Raccontaci 😅

      "Mi piace"

  20. GIUSTO PORCO DIO!

    BASTA CON QUESTA FECCIA MERDOSA!

    IL MIO GOVERNO:

    PREMIER: STALIN

    MINISTRO DELL’INTERNO: POL POT

    MINISTRO DELLA SALUTE: CHE GUEVARA

    MINISTRO DEGLI ESTERI: MARESCIALLO TITO

    MINISTRO DELL’ISTRUZIONE: CEAUSESCU

    MINISTRO DELL’ECONOMIA: FIDEL CASTRO

    MINISTRO DELLA DIFESA: HONECKER

    MINISTRO DI GRAZIA E GIUSTIZIA: ENVER HOCHA

    COSì SI FA RINASCERE LA NAZIONE, PORCA DELLA MADONNA, NON CON QUESTA FECCIA DI PEDERASTI, CORROTTI E LADRI!

    ONORE ALLO STALINISMO PORCO DIO!!

    "Mi piace"