Maggioranze linguistiche

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Sono combattuto. Leggo il tweet di Selvaggia Lucarelli: “Non chiedo il vaccino, però questa cosa che i giornalisti siano nella lista delle categorie non utili a detta degli stessi giornalisti mi dispiace. In questo anno di paura, siamo stati noi a raccontare alla gente cosa succedeva, a denunciare, siamo stati non utili. Necessari”. E mi sembra di essere d’accordo. Poi arrivano vari “colleghi” a insultarla e, visti i nomi (c’è persino il mèchato), do ragione a loro: a esser generosi, sono inutili. Compulso con la consueta avidità i miei svaghi preferiti, Libero e il Foglio, e scopro che: secondo Brunella Bolloli, Selvaggia “vuole farsi inoculare” (battutona); secondo Salvatore Merlo, “richiede per sé il vaccino” e, in quanto giurata di Ballando con le stelle, è una “paragiornalista” (come dimostra la sua fotografia in décolleté sul sito del Foglio) e, con simpatico giro di parole, pure una “cretina”. Ricontrollo il suo tweet, ma niente, ha scritto proprio così: “Non chiedo il vaccino”. Quindi mi spiace, ma Selvaggia ha torto: i giornalisti, almeno quei due, non sono inutili, ma dannosi perché non solo non sanno scrivere, ma neppure leggere.

Poi però ci ripenso: della Bolloli non so, ma del Merlo minor (il maior è lo zio Francesco, che lecca abitualmente su Rep) non posso proprio fare a meno. Nelle giornate uggiose, essendo meteopatico, vado a rileggermi le sue interviste bocca-a-bocca con Montezemolo e Malagò. Del primo esaltò rapito il “largo sorriso malizioso”, “l’occhio liquido”, “la capigliatura da insidiatore di femmine”, il “leggero profumo maschio al limone” (l’aveva pure annusato, in ossequio al giornalismo watchdog all’anglosassone), “le dita delle mani sottili, delicate e nervose” (nessuna notizia di quelle dei piedi) che “fanno pensare al poker, alla roulette, a sapienti contatti con porcellane, pergamene, morbide automobili” (la Ferrari Peluche, cose così). Di Malagò lo arraparono “la struttura atletica di 55enne ben conservato” (tipo il latte pastorizzato) e “l’intelaiatura dei tendini e dei muscoli” (lì, oltre all’olfatto, aveva attivato anche il tatto). Solo una volta s’imbatté in una notizia: “L’email che dimostra il controllo di Casaleggio sulle vite dei grillini”, il “Watergate grillino”, “Casaleggio spione”. Ma niente paura: era falsa (Casaleggio non era mai entrato in una casella postale che non fosse la sua). Infatti il Merlo minor non ci riprovò mai più e tornò alla postura precedente. L’altro giorno ha gettato la lingua oltre l’ostacolo per inumidire l’incolpevole SuperMario: “La parola è d’argento, il silenzio è Draghi”. Ma la faccia resta di bronzo. Quindi no, cara Selvaggia, hai torto marcio. I giornalisti non si dividono soltanto fra necessari e superflui. C’è pure chi unisce l’inutile al vomitevole.

35 replies

  1. Ora vorrei procurarmi una Ferrari Peluche con la quale bighellonare in giro a fare lo sborone mentre mi sparo le pose.
    😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

    "Mi piace"

  2. Caro direttore, se avessimo ancora bisogno di un indizio per capire il livello di giornalismo che abbiamo in Italia, ebbene, eccoli. Il livello è quello di linguismo leccaculo. Con grave danno della democrazia in Italia. Purtroppo. Saluti, direttore Travaglio.

    Piace a 2 people

  3. Non farei nemmeno un articolo su un episodio simile. Però se Travaglio si diverte cosi’ fa bene Era un appassionato di karaoke, come me, adesso che gli è stato tolto quello, almeno puo’ sfogarsi perculando colleghi di poco conto, che al limite prendono luce per le critiche che gli muove lui, senza le quali sarebbero il nulla sotto vuoto spinto

    "Mi piace"

  4. Tanto ormai la carta stampata è in estinzione come il panda. Poi ci si domanda pure come mai. È quasi sempre stata al soldo e al servizio dei padroni, oggi è talmente evidente che neppure ci si fa più caso. Ormai sono sempire più rare le eccezioni (Travaglio e la sua banda di pirati liberi di pensare e scrivere ciò che vogliono sul fatto) in mezzo ad un mare di saliva pronta ad essere svenduta al migliore (ma anche peggiore) offerente. L’onestà intellettuale (oltre la lingua) ha il suo prezzo.

    Piace a 4 people

    • Eppure, per adesso, sono questi che fanno informazione. Il vaccino comunque glielo darei senza problemi: con la pellaccia che si ritrovano, l’astrazeneca tanto chiacchierato

      "Mi piace"

  5. Giusto Marco, i parenti, anche quelli acquisiti, sono, tranne qualche eccezione, il male oscuro del giornalismo e della politica. Non solo Merlo e Merlino ma anche Letta e Lettino, per non parlare poi del Verdini e del suo prossimo genero trippopiteco verdino

    Piace a 1 persona

  6. L’ho già scritto,ai giornalisti (quasi)tutti non dovrebbe essere imputata la leccaculaggine,ma qualche migliaio di morti Covid:è vero o no infatti che durante il precedente governo la maggior parte non ha fatto altro che sparare contro qualsiasi tipo di tentativo di chiusura? Non sarà anche per questo che il governo ,con tutta l’opinione pubblica sobillata e contraria( migliaia di interviste tra giornali e tv a poveri cristi)ha tentennato tra le varie zone a colori invece di fare tra ottobre e novembre ,con 40000 contagi al giorno ( e solo di tamponi veri) un vero look down per poi ripartire con tracciamenti e vaccini ? Ci ricordiamo gli esperti svillaneggiati (salvo quelli che conveniva lisciare)? Ora siamo al punto in cui siamo ,con mesi di ritardo,e la colpa è sempre della politica ( che ,certo,ci mette abbondantemente del suo)…E ora siamo anche alla santificazione di draghi ,e anche in questo caso non lo chiamerei leccaculismo, scopriremo forse tra qualche mese quale termine più adatto da usare…forse…

    Piace a 1 persona

    • E’ vero chissà quanti morti ha sulla coscienza uno sparaballe come Travaglio Fido Coniglio col suo magnificare un governo Cponte che, a detta din falsificatore seriale come Silvio Garattini ripete sempre che non s’è fatto nulla da mesi! E siccome a questo governo è stata lasciato in eredità qusto non aver fatto nulla, di cui naturalmente il nostro eroe Travaglio Fido Coniglio non s’è accorto salvo imputare tutte le nequizie ad un governo insediatosi in unda una settimana, effettivamente il giornalismo non solo è inutile ma è pericolosa. Nuoce gravemente alla salutre ed alla vita delle persone, almeno nel caso delle balle propalate da Traavaglio Fido Coniglio….sta come

      "Mi piace"

      • “falsificatore seriale come Silvio Garattini”

        E tu ripeti le balle di un falsificatore?
        Ma va’ a ciapa’ li ratt!

        A fine gennaio l’Italia era il paese che aveva fatto più vaccini.🤫

        Studia somara!😎

        "Mi piace"

      • Già, l’unico giornale che dava ragione alle chiusure era il Fatto Quotidiano. Bruna basta che tu vada a vedere i numeri dei contagi, dei ricoveri in ospedale, delle terapie intensive, dell’indice Rt e tutti gli altri parametri per vedere che sono scesi da quando si è applicata la divisione in zone, salvo poi ricrescere verso inizio febbraio se non sbaglio soprattutto per la variante inglese che è più contagiosa del 40%. Abbiamo potuto evitarci un lockdown totale e salvaguardare un minimo l’economia senza dover chiudere tutto. Se poi ti lamenti dei contagi e dei morti ma preferisci quelli che chiedevano di aprire tutto ad aprile allora non so proprio cosa dirti. Non c’è bisogno che ti fidi di Travaglio o di Senaldi o di Sallusti o di chiunque vuoi, basta che guardi quei benedetti dati per capire cosa è successo e chi ha fatto cosa, se poi oltre che pigra sei pure in malafede, e non so perché ma ho la sensazione che tu lo sia, allora goditi la tua ignoranza.

        Piace a 2 people

  7. QAzz la prima volta che vedo il nostro eroe Travaglio Fido Coniglio accorgersi che le donne esistono e servono anche per altre cose oltre quella che lui predilige! Ma naturalmente non avendo mai letto una sola parola su stalker odiatori – visto che lui, Scanzi ed altri nani del suo giornale sono sempre in prima fila in questio ruolo si si soggetti si chiamano Boschi o Meloni o Santanché – che appuo hater bvari lo vedo “sprecarsi” in difesa di una dl suo branco come se,da quell – che si lamenta si sia postata una foto quando stava a fare il giudice in un programma cretinissimo RAI cpon il seno più esposto, mannaaggia che cattivoni, magari bastava non esporlo se le fa tanto caso che lo si riproduca per commentare un articolo sulla sua professionalità che forse è convinta si concentri proprio li’, , non sapesse difendersi da sola! E ha ragione Travaglio considerare soggetti indispensabili giornalisti ? come lui e la Lucarelli mi pare effettivamente eccessivo….

    "Mi piace"

  8. …casomai c’è ne fosse bisogno ( visti i successivi commenti della Bruna: ovviamente IO non mi riferivo a Travaglio

    "Mi piace"

    • Fa male, perché è il più indegno mistificatore della verità secondo convenienza che esista! Ogni giorno escono editoriali che servono solo a far le pulci a colleghi che non son in adorazione del precedente governo, ridicolizzandoli poi quando qualcuno tocca lui o i suoi, dalla banda del buco, lo ritiene inaccettabile come peraltro non ci sia altro di cui scrivere in questi momenti con un paese che torna in rosso per tutte le inadempienze di chia a ha preceduto questo governo! E osa chiamare questo giornalismo!

      "Mi piace"

      • Infatti i “colleghi” sono in adorazione dei loro editori-padroni.😎

        Quindi Travaglio è un Giornalista.
        Facci (ridere) & co. sono dei leccac*lo pagati per disinformare.

        Ma i peggiori restano sempre i cogl..ni che si bevono le loro minc..ate!😘

        Piace a 1 persona

    • Tranquillo, Pietro, si era capito… ed era scontato per chi ha un minimo di cervello.
      La Bruna, qua, mica fa testo. È come un sottofondo di batteria fuori ritmo.
      Stressante e disturbante, poi ci si abitua ad ignorarlo e ci si accorge dell’improvviso senso di benessere solo quando smette…

      Piace a 3 people

  9. Gazzelloni vabbè allora sei cretina ( oltre che in malafede). Travaglio ha scritto libri ed articoli sui colleghi leccatori, disonesti intellettualmente, venduti al Padrone, da anni. Molto prima che “esistesse” Conte in politica. Invece di fare “intemerate” antiTravaglio a getto continuo, analizza cosa dice e valuta se sei d’accordo. Solo così potrai dare credibilità alle critiche che gli fai. Perché anch’io a volte non sono d’accordo con Travaglio e alcuni articoli li trovo costruiti sul pregiudizio, ma non per questo sono incapace di valutare Travaglio come uno dei pochissimi giornalisti liberi e capaci d’Italia.

    Piace a 1 persona

    • @Paolo
      Io la penso come lei.
      Ma non dia della cretina alla Gazzelloni. Qualche scheggia di verità arriva ogni tanto (sottolineo: ogni tanto) anche da quel mondo.

      "Mi piace"

      • Con interventi del genere, con continui attacchi personali ( scrivere di Travaglio Fido Coniglio è ridicolo, Travaglio è il più coraggioso dei giornalisti, si inimica praticamente tutti i colleghi e tutti i Potenti ) la Gazzelloni sputtana pure le cose condivisibili che scrive. Perciò scrivevo “vabbè sei cretina”.

        Piace a 1 persona

    • Paolo non è solo cretina. È anche una berluscraxiana che, per ovvie ragioni, detesta Travaglio e il M5S.

      "Mi piace"

  10. Bisognerebbe creare la controstampa ufficiale. Una sorta di resistenza o, se preferite, un comitato per la liberazione nazionale (forse transnazionale) dalla disinformazione e propaganta organizata.

    Piace a 1 persona

  11. Il résumé delle “scorribande umettatrici” di sedicenti colleghi – degni a malapena di accendergli il PC – offerto periodicamente ai suoi lettori da MT risulta sempre godibile. Adesso si aspetta, con pari avidità, quello canonico e diversificato del lunedì…

    "Mi piace"

  12. Storia di una alleanza mai nata…Solo 4 imbecillici potevano credere per interessi propri! Una alleanza tra falliti non potrà mai avere successo!

    13 MAR 2021 09:47
    CIAONE AI CINQUESTELLE – IL 49% DEGLI ELETTORI DEL PD VUOLE CHE IL PARTITO VADA AVANTI DA SOLO (SCONFESSATA LA LINEA BETTINI-ZINGARETTI) – MA CON QUALE IDENTITA’? IL SONDAGGIO BY PAGNONCELLI RIVELA CHE L’ELETTORATO DEM PREFERISCE UN POSIZIONAMENTO PIÙ DI SINISTRA, CON ATTENZIONE A CRESCITA ECONOMICA, LEGALITÀ, GIUSTIZIA SOCIALE, RIDUZIONE DELLE TASSE E AMBIENTE – COME NUOVO SEGRETARIO, ENRICO LETTA HA IL GRADIMENTO MAGGIORE (23%) MA SUBITO DIETRO DI LUI C’E’ BONACCINI CON IL 19…

    https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ciaone-cinquestelle-49-elettori-pd-vuole-che-partito-263767.htm

    "Mi piace"

  13. Travaglio lo ammiro per alcune cose, non di certo quando parla di geo politica o di economia senza capirci nulla ma, mi piacerebbe che, oltre a commentare quel tweet della democraticamente fascista Lucarelli, commentasse anche questo, per esempio:
    “Madonna come vorrei un virus che ti mangia gli organi in dieci minuti riducendoti a una poltiglia verdastra che sta in un bicchiere per vedere quanti inflessibili no-vax restano al mondo“

    L’inutile al vomitevole.

    "Mi piace"

  14. Fos, se stai chiedendo a me, è la Lucarelli in un tweet dove poi le rispose magnificamente Heather Parisi.

    "Mi piace"