Cose storte

(Pietrangelo Buttafuoco) – Quando si dice che vanno storte le cose. Uno solo era il ministro buono del fu Governo Conte ed era Peppe Provenzano, responsabile del Ministero per il Sud. Era più che perfetto Pierpaolo Sileri al Ministero della Salute ma – fermi tutti – riecco Roberto Speranza, detto Bob Hope. Al posto di Peppe adesso c’è Mara Carfagna ma anche per lei – bravissima – la destinazione doveva essere un’altra: Ministro della Cultura. E siccome le cose sono proprio storte, resta Dario Franceschini. Giusto per chiudere definitivamente teatri, cinema e musei (vi spargerà sopra – sulle macerie – il sale).

9 replies

  1. Sei un grande Pietrangelo,ma siccome molti ti identificano con la destra non riescono ad apprezzare il tuo indiscutibile talento.Ricordo ancora quanto fosti bravo a smontare questa tesi assurda con Augias .Gli rispondesti :”Quindi lei ha un gusto per i serial killer ?”,quando lui ,con un sorriso ironico ti chiese come mai avevi questo interesse per la storia del fascismo .”Questa idea tutta liberale di ridicolizzare chi ha un pensiero diverso !”.Da allora non ho mai smesso di seguirti ,anche se non sei molto prolisso a livello epistolare e non .Ti stimo molto.

    "Mi piace"

    • Leggi qualche suo libro. Altro che di destra.
      Raccontando lo sbarco degli alleati era proprio dalla parte dei fascisti. In ogni riga. E io non ne sapevo niente di lui, non potevo avere nessun pregiudizio.

      "Mi piace"

  2. Questa l’hai azzeccata.Concisa “stretta”.Ma sei a dieta?O risparmi? Dai che con il capitone si risolve tutto, coraggio.Tanto coraggio.Ma i Provenzano e i Sileri non mangiano i bambini?

    "Mi piace"

  3. la carcagna ahahahah…la carcagna ahahahah……ohohohoh…..la carcagna ahahahah…..
    Aiutooooo…. ahahah….non riesco a smettere….ahahahahhhhh…..

    "Mi piace"