Castelfranco Emilia (MO): “Scuola Primaria Tassoni di Piumazzo: perché gli alunni sono costretti al freddo?”

Il 1 ottobre 2016 è stata inaugurata dall’allora Sindaco Stefano Reggianini, alla
presenza dell’allora e attuale Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano
Bonaccini, la nuova scuola primaria “Tassoni” di Piumazzo e, in tale occasione, veniva
scoperta anche una targa di ringraziamento a tutti coloro che si erano impegnati per
la realizzazione della struttura, ivi comprese le imprese esecutrici.
Nonostante la “giovane età” della struttura, sembra che, da diversi giorni, circa la
metà delle aule della stessa scuola siano al freddo a causa di “problemi” con l’impianto
di riscaldamento;
Sembrerebbe, altresì, che gli alunni delle classi “al freddo” siano stati in parte spostati
in altre aule ovvero siano stati dotati di stufe elettriche ovvero alcuni genitori hanno
preferito tenere a casa i propri figli anche per evitare agli stessi possibili conseguenze
sanitarie soprattutto considerato l’intenso freddo di questi giorni e le conseguenze
connesse al covid-19 in caso di insorgenza di “sintomi” (isolamento, tampone….).
Sembrerebbe, infatti, che l’Amministrazione Comunale abbia recentemente dotato il
plesso scolastico di alcune stufe elettriche che, ovviamente, non sarebbero la
soluzione al problema e forse non sarebbero neppure rispondenti alle vigenti norme
di sicurezza.
Appare indifferibile l’intervento dell’Amministrazione Comunale per risolvere in modo
definitivo il problema ed evitare che lo stesso venga a determinare ulteriori e peggiori
conseguenze.
A tal fine, abbiamo presentato un’interrogazione congiunta indirizzata anche al
Dirigente Scolastico per sollecitare la Giunta, che nel mentre ha deciso di non chiudere
la scuola, ad un urgente intervento per risolvere il problema che sembra essere stato
segnalato ormai da giorni ed al contempo abbiamo chiesto se anche altre scuole del
territorio versino in analoghe situazioni e se l’eventuale utilizzo di stufe elettriche
risponda ai requisiti di sicurezza previsti dalle vigenti norme.
Abbiamo altresì chiesto se sia stata attivata l’impresa appaltatrice dei lavori e di
conoscere il nominativo del soggetto a cui è affidata la gestione e manutenzione
dell’impianto di riscaldamento della scuola Tassoni di Piumazzo e quando questi abbia
fatto l’ultima verifica.
Auspichiamo un rapido, indifferibile e urgente intervento per risolvere il problema.

Cristina Girotti Zirotti – Capogruppo Lega Salvini Premier
Modesto Amicucci – Capogruppo Liberi di Scegliere
Enrico Fantuzzi – Consigliere Lega Salvini Premier

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,