Scoperto un cocktail di anticorpi monoclonali che riduce la potenza del coronavirus

(ANSA) – Un ‘cocktail di anticorpi monoclonali messo a punto dall’azienda di biotecnologie Usa Regeneron ha dato buoni risultati preliminari su pazienti colpiti dal covid-19. I malati erano ad uno stadio iniziale dell’ infezione: secondo una comunicazione delle stessa Regeneron, il ‘cocktail’ avrebbe migliorato i sintomi e diminuito sensibilmente la concentrazione del virus nella gola e nelle mucose dei pazienti. Gli effetti positivi sono stati osservati in 275 pazienti, parte di un trial che ne sta ancora arruolando 1.000. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.