Berlusconi: Forza Italia potrebbe entrare al governo “con una nuova maggioranza”

(agi.it) – Forza Italia potrebbe entrare al governo “con una nuova maggioranza”: lo ha affermato il suo leader, Silvio Berlusconi, in un’intervista a Repubblica. L’ex premier ha premesso di non credere che “esistano le condizioni” per un governo d’unità nazionale e di non ritenere che “servirebbe all’Italia un governo con forze politiche antitetiche tra loro”, come FI e M5s.

Tuttavia se “in questo Parlamento si creassero davvero le condizioni per una maggioranza diversa, più efficiente, più rappresentativa della reale volonta’ degli italiani, andrebbe verificata, naturalmente prima di tutto con i nostri alleati”, ha detto Berlusconi.

Sul caso della sentenza di Cassazione Mediaset, Berlusconi ha osservato: “Questa volta non sono io a dirlo, è l’estensore di quella stessa sentenza, Spero che questo convinca anche chi, in buona fede, ha creduto impossibile che in seno all’ordine giudiziario accadessero davvero cose di questo tipo. Fare chiarezza su fatti così gravi penso vada nell’interesse della credibilità della stessa magistratura: molti magistrati sono persone serie e perbene che non meritano di essere accomunate con quel gruppo di loro colleghi che si sono prestati a operazioni politico-giudiziarie come quella condotta ai miei danni”. 

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

3 replies

  1. Lo sappiamo, sul tavolo c’è un gruzzoletto di baiocchi mai visto e al governo purtroppo i 5 stelle che controllano non vadano ai soliti noti.
    …e questo non va bene.

    "Mi piace"

  2. Sta cercando di spaccare gli schieramenti MS5, Pd (Leu non li considera, IV è suo alleato naturale), sa o ha intuito che il PD è in procinto di spaccarsi (vedi il tentativo di Zingaretti di unirli con l’appello in favore del MES) mentre i 5S sono allo sbando, vedi l’irritazione dei governisti contro Di Battista. Vuole partecipare per spartirsi i soldi. ora che le sue aziende le ha spostate in Olanda, deve succedere tutto prima di settembre, con una nuova maggioranza, da sottolineare anche che ha ancora delle pendenze giudiziarie:
    Processo escort, Inchiesta Ruby Ter, Finanziamento illecito ai partiti,Corruzione dei senatori Razzi e Scilipoti,Mafia e stragi del 1992-1993.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.