Conte, i sondaggi e la versione del sergente Hartman

(Andrea Scanzi – ilfattoquotidiano.it) – Incredibile: Giuseppe Conte è entrato in “modalità Sergente Hartman”. Dopo aver passato anni a mediare, cercando ovunque “interlocuzioni politiche”, Conte – sui social – si è messo a bastonare chiunque. Sembra quasi il sergente di Full Metal Jacket. Ogni giorno o quasi, sui suoi profili, posta video in cui zimbella Letta, Meloni, Calenda e Salvini. Ieri ha bullizzato il Cazzaro Verde per l’idea sgangherata del ripristino della leva obbligatoria. Il Conte social è spettinato, scorretto, strafottente. Finalmente spigoloso (e dunque votabilissimo). È evidente che qualcuno gli ha consigliato di cercare lo scontro diretto, e i risultati (stando ai sondaggi) si vedono. La sensazione è che Conte ci stia prendendo gusto. Di questo passo, riferendosi agli avversari politici, potrebbe davvero parlare come Hartman. Tipo: “Siete uno sputo, la più bassa forma di vita che ci sia nel globo!”. Oppure: “Dato che sono un duro non mi aspetto di piacervi, ma più mi odierete, più imparerete”. O ancora: “I tuoi genitori hanno anche figli normali?”. Preparate i popcorn.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

42 replies

  1. Se il movimento non fosse entrato nel suicidio del governo zoo Draghi e lo avesse bombardato dall’opposizione, oggi sarebbe tra il 25 – 30%. Sono soddisfazioni.

    Piace a 1 persona

  2. Sembra quasi che Lo Scanzi quotidiano ne sia un po’ invidioso, forse voleva rimanere l’unico bulletto del web…Avnti Conte, bene così che gli agnelli ( a parte quelli torinesi) non hanno mai avuto grossa fortuna qui da noi, e non solo sotto,Pasqua.

    Piace a 1 persona

  3. Non c’è cattivo più cattivo di un buono che diventa cattivo.
    Ecclesiaste
    C’è un tempo per mediare e un tempo per bastonare.
    E venne il tempo per bastonare
    Ritornerà il tempo per mediare

    Piace a 7 people

  4. Era così anche prima (vedi asfaltamento di Salvini in parlamento), solo che era PDC, non capo politico.
    Ruolo diverso, atteggiamento diverso.
    Ora non deve mediare proprio nulla con nessuno, anzi… ma che sia in grado sia di mediare che, all’occorrenza, di bastonare, spero che sia, finalmente, evidente a tutti.

    Piace a 8 people

    • Gentile Anail, vero. Però c’è il fatto che Conte ha governato con chi ora giustamente bombarda. Non ci fosse stato insieme a quella gentaglia, avrebbe avuto più credibilità. Cordialità.

      Piace a 2 people

      • Per poter fare tutto quello che é riuscito a fare, sí, si é alleato prima con la lega e poi col Pd. Da solo col 33% non avrebbe potuto governare e non avrebbe fatto niente. Ora manda giustamente a fanculo i traditori che hanno mangiato nel suo piatto.

        Piace a 6 people

      • Con questa Legge elettorale governare da soli è impossibile. Anche la destra, che insieme avrà una maggioranza schiacciante, vedrai che non combinerà niente perché Meloni, Salvini e Berlusconi la pensano in modo totalmente diverso e non ne verrà fuori nulla di buono.

        Piace a 3 people

      • @miess7b110d6159

        Certo che uscire dal governo Draghi in tempo utile sarebbe stato mooolto meglio. Ma ai tempi del varo della riforma Cartabia – l’occasione più propizia per dare il benservito all’ex-Divino etc. – c’erano due ostacoli che di nome fanno Di Maio e Grillo. Si dice che quest’ultimo ora abbia calato le pretese di dominio. Vedremo cosa dirà dal palco alla chiusura della campagna elettorale.
        Comunque il discorso sul Papeete è stato uno dei due momenti di massimo gradimento dell’Avvocato. L’altro è stato il ritorno da Bruxelles con 209 mld in tasca. Insomma, come diceva quel tale, la politica è sangue e me… Ma lui pare che se la sia sbrigata abbastanza bene viste le svariate trappole che ha dovuto accuratamente evitare.

        Piace a 2 people

      • Gentile Gae, forse non entrarci affatto nel governo Draghi sarebbe stato meglio, non crede? Ma anche Ciro ha il suo papà..

        "Mi piace"

      • “Giustamente” bombarda? 😳Quelli bombardano dal 2014,
        Conte non “esisteva”…
        E ti dirò che l’unico aspetto di Conte che non condivido è la sua posizione in difesa dell’Ucraina tout court.
        Ma… sei Davide?

        Piace a 3 people

      • la mancanza di credibilità è da attribuire a chi a suo tempo votò il rosatellum per impedire che il movimento governasse. dopo le elezioni i politici “competenti” si sedettero allegramente a mangiare pop corn convinti di ritornare alle urne e di ribaltare quel 33% di consensi o di aderire ad un governo tecnico. grazie a quella “genialata” del rosatellum pensavano di averli messi all’angolo, costretti alla resa, lasciati senza alternative. invece, alla faccia loro, sulla base di un contratto di governo alla tedesca, assoluta novità nel panorama politico italiano, i 5s governarono con chi accettò, realizzando l’80% del loro programma. parlare ancora a vanvera di mancanza di credibilità è francamente mortificante. per chi lo fa.

        Piace a 4 people

    • Volevo votare il commento ma è tornato il problema, per il quale avevo già scritto all’amministratore, che non mi permette di loggarmi. Posso commentare ma non mi mantiere la connessione. WordPress di m…..!!

      Piace a 2 people

      • Luca, io invece ho la bacheca invasa dagli avvisi di Infosannio, che mi ha ringraziato per aver SCELTO di riceverli, mentre io non mi sono accorta di aver fatto nulla.
        A meno che non sia stato il mio orecchio “intraprendente”, che fa danni durante le telefonate, perché il blocco dello schermo dura solo finché non sposto appena la testa.
        Che cosa mai posso aver fatto?

        "Mi piace"

    • Gentile Anail, Conte fa bene a fare la campagna elettorale che fa, però così come le cose fatte bene, non bisogna dimenticare gli errori che sono stati commessi dal movimento. Il fatto che il movimento sia bombardato dal 2014 a reti ed edicole unificate la dice tutta sulla paura che fanno al sistema, il quale ha cercato di inglobarlo dentro se. In merito al mio nome, purtroppo infosannio non mi ha permesso di registrarmi con il mio nome, che usavo prima (Davide). Dico purtroppo perché ho l’abitudine di metterci la faccia in ciò che penso e scrivo. Cordialità.

      "Mi piace"

      • No, Davide, scusa… leggendo solo il tuo post sulla bacheca, credevo che parlassi di ALTRI bombardamenti… Avevo capito tutt’altro., ma, come ti hanno già risposto altri commentatori, Conte non poteva fare altrimenti, specie per quanto riguarda Conte 1 e 2.
        Per il governo Draghi, lui è arrivato dopo, quando Grillo aveva già orchestrato tutto…

        "Mi piace"

      • Non è il più credibile. E’ il MENO PEGGIO. Per essere credibile doveva uscire sui bombardamenti in ucraina o meglio sulla schiforma cartabia, quindi ancora prima. Però è stato ZITTO e BUONO.

        Voterete il MENO PEGGIO rispetto al PEGGIO ASSOLUTO. Questo è un fatto. Sempre meglio il meno peggio rispetto a votare il peggio assoluto.

        "Mi piace"

    • Intanto, la limonata ha fatto digerire il RdC, la Spazzacorrotti, il taglio dei parlamentari, il Superbonus, il blocco delle trivelle, etc.

      "Mi piace"

  5. Certo che se Conte avesse avuto la sfera di cristallo e il garante suggeritore, non si sarebbe imbarcato con nessuno.
    Facile criticare con il senno del poi!
    Il Movimento è pragmatico… se fai e fai bene sto con te (33%)… se non fai e mi tradisci .. ti lascio!
    Succede in tutte le buone famiglie.
    Non succerà come quel marito che cerca in camera l’amico della moglie … apre l’armadio e se lo trova davanti…rivolto alla moglie dice “qui non c’è”!

    Piace a 3 people

    • Gentile nessuno e tutti, personalmente appena entrato nel governo Draghi, senza avere alcuna sfera magica, avevo predetto il movimento al 8 -10% e la Meloni al 30% e futura PdC. Ma io non ne capisco nulla. Cordialità.

      "Mi piace"

  6. Vista la fine ingloriosa che ha fatto il sergente Hartman, io se fossi in Conte userei sempre la mano sinistra per tenere il mazzo delle chiavi di casa. Mentre la destra la terrei costantemente in fondo alla tasca dei calzoni a rovistarmi i gioielli. Non si sa mai… ché le vie della morgue sono tante e a volte imprevedibili.
    Andare in giro così sarà certo scomodo, ma l’importante che l’apparato vocale non abbia impedimenti. E naturalmente niente più affabili strette di mano. In compenso avrà la soddisfazione di dire apertamente STRONZO a Letta, e non solo a lui.

    "Mi piace"

  7. Diciamo che i suoi avversari di materiale ne forniscono a bizzeffe… bisogna solo trovare la spinta per usarlo nella maniera più vantaggiosa, e lui ha deciso di trovarla. E quando lo fa, possiamo solo prendere i pop corn come da buona abitudine e aumentare la stima (vedi nomi e cognomi o asfaltatura di salvini in senato).
    A chi dice che non è credibile perchè con quella gente ci ha governato… Buongiorno, principesse! Trovate qualcuno che in tutta la sua carriera politica non ha governato con qualcun altro che dopo è diventato suo avversario. E’ la politica, è merxx e sangue… o ci stai o esci e fai un altro lavoro. Purtroppo funziona così. E non mi sembra nemmeno la caratteristica peggiore di questo mondo.

    Piace a 1 persona

    • Gentile Marina, basta un piccolo sforzo di memoria per ricordarsi le diversità con cui si proponeva il movimento alle precedenti elezioni. Concordo sulla necessità di alleanza, finché si governa comandando (vedi governi Conte, i migliori da almeno 30 anni), un poco meno dentro un governo zoo dove decide un banchiere e si conta poco o nulla, insieme ai soliti delinquenti, fancazzisti e zecche assortiti che si voleva combattere. Cordialità.

      "Mi piace"

  8. D’ accordo sull’opinione che è il meno peggio.Ma chiunque sarà pdc se non vuole la morte degli italiani dovrà chiarirsi con nato e bce ( che ha stabilito di non comprare i nostri BTP dando il via libera agli squali speculatori)

    "Mi piace"

  9. Scanzi sbaglia spesso, come in questo caso. Popcorn una cippa! Mai perdere la misura.
    Comunque Grillo, con una delle sue uscite rovinerà quel che potrà edificare Conte. È un debito. Il resto lo faranno i giornalisti. Troppa quiete su Conte.

    "Mi piace"

  10. Da zerohEdge

    Nel quotidiano di giovedì, abbiamo notato come un numero crescente di famiglie statunitensi stia lottando per pagare le bollette. Tuttavia, questa situazione impallidisce rispetto agli aumenti di prezzo che i consumatori europei stanno affrontando. Ad esempio, l’OFGEM, l’autorità di regolamentazione dell’energia del Regno Unito, ha alzato il tetto massimo del prezzo dell’energia a £ 3.549 a partire dal 1 ottobre (da £ 1.971), aggiungendo un avviso che i prezzi potrebbero peggiorare in modo significativo fino al 2023.

    In effetti, l’ennesimo brusco movimento dei prezzi energetici europei ha portato i tassi di riferimento a nuovi massimi storici. Il contratto TTF olandese a termine di 1 mese è balzato a 311 €/MWh, mentre il contratto elettrico francese di 1 mese ha raggiunto l’incredibile cifra di 750 €/MWh. Il fatto che nessuno voglia essere short power in questo momento certamente non aiuta nemmeno in quanto riduce la liquidità nel mercato, che potrebbe essere stata esacerbata dalla decisione di ICE di aumentare i requisiti di margine sui futures europei sul gas,

    Mi piacerebbe sapere, invece che proposte da libro dei sogni, mr tentenna cosa conta di fare contro la crisi che sta arrivando con dimensioni da uragano su famiglie e lavoratori

    Questo si che porterebbe credibilità,

    "Mi piace"

    • @cagliostro. Quando 23 anni fa facevo il trader sui futures degli indici di borsa(dax e fib) una situazione come quella odierna sul gas si definiva Bolla Speculativa. È forse ,rispetto ad allora, cambiata la dinamica di formazione dei prezzi? L’urugano che realisticamente vedi arrivare ha forse altre cause o concause? ( Chi vende gas a termine, se la dinamica è ancora quella ,lo vende allo scoperto ,quindi….)

      "Mi piace"

      • Giorno
        Si una, bolla speculativa si può definire quando di bolla trattasi,
        Qui oltre alla bolla c’è il fatto non secondario che il gas non è e non sarà più sufficente, ne per le industrie ne per le famiglie visto le sanzioni assurde e i furti sulle riserve monetarie russe,
        Il gasdotto yamal è chiuso, il gasdotto ns1 al 20% della sua capacità e con un imminente chiusura per verifica, il gasdotto Sokhranivka è chiuso causa guerra ,il gasdotto druzhba che riforniva Polonia Cecoslovacchia e Bulgaria è stato chiuso, e come ogni cosa necessaria per la nostra sopravvivenza economica se diventa raro i costi per averlo diventano esorbitanti,
        Bolla o non bolla, a breve avremo anche il blocco delle importazioni di petrolio degli Urali con cui le nostre raffinerie possono distillare gasolio benzina e tanti altri prodotti e che sono programmate per quel tipo di petrolio, serviranno anni e miliardi per adeguarle ad altri prodotti petroliferi.

        "Mi piace"

  11. Comunque anche a me capita di avere intasata la bacheca email di avvisi InfoSannio che non ho richiesto e ho pure cercato inutilmente di eliminare questa funzionalità. Non capisco se dipenda da InfoSannio oppure da WordPress…

    Piace a 2 people

  12. ma cosa dite, i 5 stelle nel 2018 fecero lo stesso errore (a scala minore), che fece Berlinguer negli anni 70 : fare un governo con forze squalificate agli occhi degli italiani, i 5 stelle con la lega, come Berlinguer con la Dc (appoggio esterno)

    nel 2018 la situazione ere tele, che un altro governo come quelli di salmanapolitano, avrebbe consentito ai 5 stelle di avere la maggioranza assoluta alle elezioni successive

    Allora si che si sarebbero potute cambiare le cose, ma perché fare un governo con la lega, responsabile dell’andamento della 2 repubblica non meno del pd?

    Il partito di berlinguer dall’unità nazionale in poi riusci solo a declinare, il movimento 5 stelle è declinato ancor più miseramente, qualche punto percentuale in più non fa primavera, certo non raggiungerà più il 30% del 2018 , ed è evidente che se non hai la maggioranza assoluta non cambi niente

    non e questione di pragmatismo (se mi delude l’alleato lo cambio) come dice un commento precedente, e questione che in qusti cambi non mantien una continuita ed una prospettiva di crescita del consenso, e nulla portai davvero cambiare

    "Mi piace"