Ricciardi: “Covid durerà per tutto il 2022”

Il consigliere del ministro Speranza: “Attenzione a Omicron, si diffonde ad una velocità spaventosa”

(adnkronos.com) – Bisognerà fare i conti col covid per tutto il 2022. “Dobbiamo essere attenti. E dobbiamo capire che questa pandemia purtroppo, per il fatto che ancora non abbiamo vaccinato tutta la popolazione mondiale, rimarrà per tutto l’anno prossimo”, dice Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza e docente di Igiene all’università Cattolica di Roma. All’Adnkronos Salute l’esperto si esprime così sul quadro dell’epidemia di covid in Italia. I contagi aumentano, con oltre 20mila nuovi casi segnalati oggi. Questa situazione, dice Ricciardi, “ci induce a lavorare bene per proteggerci in casa nostra, ma anche per far sì che la protezione venga data a tutto il mondo: finché tutto il pianeta non sarà al sicuro nessuno sarà al sicuro”.

“La variante Delta di Sars-CoV-2 è una certezza da affrontare. Lo avevamo detto ad agosto che avrebbe cambiato le carte in tavola rispetto alla pandemia, e così è stato. La Delta è la certezza contro cui dobbiamo prendere misure di contenimento. La Omicron, invece, è al momento un dubbio, un’incertezza, un pericolo”, prosegue. Per Omicron, però, “dobbiamo essere massimamente attenti perché dove è presente si è diffusa ad una velocità spaventosa. Addirittura 4 o 5 volte superiore rispetto alla Delta che già ci aveva impressionato. E se fosse così, sarebbe molto preoccupante”.

Nonostante i numeri in aumento, “il nostro Paese è messo meglio degli altri. Ma non siamo immuni da questa crescita. Sia la variante Delta che è molto infettiva, sia la Omicron che può esserlo anche di più, ci danno dei segnali di attenzione. Dobbiamo vigilare, stare attenti, perché l’incremento, tutto sommato lento che abbiamo oggi, non diventi esponenziale”.

Per quanto riguarda il rischio che alcune regioni italiane passino in zona gialla, “sapevamo – osserva Ricciardi – che ci sarebbe stato un aumento dei casi. Tutte le misure adottate sono state finalizzate a limitare un incremento che ci aspettavamo e che ci sarà. Per questo c’è una necessità di applicare tutte queste misure, farle rispettare per evitare che la crescita diventi esponenziale”.

17 replies

  1. tutte le misure?

    Quali?

    90-60-90?

    Solo mettere agli arresti domiciliari i non vaccinati, mentre i vaccinati fanno il caxxo che gli pare e poi diffondono l’infezione come gli altri, mentre le 3e dosi sono ancora una netta minoranza?

    Ricciardi era quello che, qualche anno fa, scappò dall’Italia dopo che le Iene lo sputt..ro per i suoi conflitti d’interesse, come hanno fatto anche con Burioni, purtroppo rimasto dal Fazioso a dirci cosa dobbiamo fare, lui, con la sua Pomona SRL.

    Bei tempi quando il giovane Ricciardi veniva accoltellato mortalmente da MARIO MEROLA. Almeno aveva i capelli e faceva cose serie.

    "Mi piace"

  2. Ha detto “il mondo” e lì, mi sono fermato.
    Ho guardato Nina (cazzo mi guardi), il mondo ha detto… (cazzi tua).

    "Mi piace"

  3. Considerando che il green pass non viene disattivato ai positivi ( che sono tanti), le criticità dei vaccini, l’ inerzia totale del governo nei confronti di tutto ciò che non è inoculazione, tutta la propaganda del “vivere” e le frontiere colabrodo, se non si autoelimina il virus nei canonici 4 anni (2023) la vedo dura.
    Speriamo che si stufi di tutta la propaganda e si suicidi.

    "Mi piace"

  4. Concorso nazionale riservato ai vaccinati: cosa proponi per il reietto, ottuso, irresponsabile, terrapiattista, novax, che non si piega al vaccino salvifico e gratis ( gratis, maledetti ignoranti) ?. Scegli fra : arresti domiciliari, con soldati alla porte e cibo razionato. 2) il ghetto , individuato in vecchi campi rom in disuso. 3) lavori forzati nelle miniere di carbone, onde contribuire all’approvvigionamento energetico del paese. 4) altro a piacere

    "Mi piace"

  5. Ormai quando vedo Ricciardi ululo.

    Dev’essere una nuova variante che si concentra soprattutto nelle parti basse.

    Anche perché davanti a un simpatico svitato che pensa di vaccinare tutta l’Africa, tutta l’Asia, tutta l’America del Sud, immagino richiami trimestrali compresi, o gli fai una carezza sulla testa o ululi.

    "Mi piace"

  6. Da notare questo:

    In Europa, settimana 48 (dati Euromomo): abbiamo 5.000 morti extra nella fascia 15-44.

    L’anno scorso erano 2.600 e nel 2019, circa 800.

    Questo tanto per parlare di ‘morti non correlati al vaccino’.

    "Mi piace"

    • Cretinate, come al solito tu ti basi su quello che dice la Donato al minuto 24. “Riporta il blog di Porro:
      Per i giovani e per la popolazione che lavora e non è pensionata, da 14 a 64 anni, nel 2021 è un disastro, la mortalità è a livelli record e cumulativamente si tratta di circa 20mila decessi in più rispetto al 2020 e oltre 31 mila rispetto al 2019. Il grafico ricopiato sotto da EuroMomo di questa settimana mostra i morti totali, per tutte le cause non quelli soliti solo Covid-19, per la fascia di età fino ai 44 anni che (se leggi l’asse delle ascisse) sono circa 2,200 in più rispetto all’anno scorso e quelli fino a 64 anni che sono 20mila in più).

      "Mi piace"

      • Tutto corretto (tranne l’italiano, ndNoemi), è vero che nel 2021 i numeri dei decessi, sia nella fascia 15-44 che in quella 44-64, sono stati più alti rispetto ai decessi nelle annate precedenti. Tra poco analizziamo questi numeri e le conclusioni a cui è arrivato Porro. Prima però vorrei riportare l’altra frase che troviamo subito dopo, senza che venga mostrato alcun grafico: ” Questo fenomeno di mortalità in eccesso nel 2021 rispetto persino al 2020 non si verifica sopra i 64 anni. Se si controlla sempre sul sito di Euromomo, da 65 a 74 anni la mortalità è invariata rispetto all’anno scorso.Peccato che sia una mezza bugia: se prendo il grafico dai 65 a 74 vedo che la curva del 2021 è sempre più alta delle altre, solo verso fine anno l’impennata del 2020 fa sì che (a causa della seconda ondata) il numero “finale” non sia così differente.

        "Mi piace"

      • E ma porcoddio, non e’ possibile. I fregnacciari possono scrivere quanto cappero gli pare ed io sono limitato a meno di dieci righe? SM, sei un fregnacciaro se parli come la Donato: eliminando le statistiche del 2021 e guardi quelle dei due anni precedenti lo vedi o no che i maccabei stecchiti per il ’19 e ’20 l’impennata la prendono da assai prima delle vaccinazioni? Come si fa pendere dalle labbra di un Porro, Donato, Paragone? Ma vaffanbutac…

        "Mi piace"

  7. A proposito: solo adesso “pensano” di disattivare il green pass ai positivi. Che vanno dovunque e continuano ad “abbracciarsi i sicurezza”.
    Ah, questi Migliori!

    "Mi piace"