La pennellata di sesso

(Pietrangelo Buttafuoco) – In attesa di cambio di passo, ecco un cambio di registro nella comunicazione politica. Matteo Salvini, leader della Lega, è deciso a diventare buono, anzi, buonisssimo: “Vedrò Renzi e Di Maio in settimana”. Incalzato dai giornalisti ha anche specificato: “Con Renzi buongiorno e buonanotte tutti i giorni”. E chissà mai cosa avranno fatto per San Valentino quei due, bacini e coccole? Va bene il cambio di passo, ma – per dirla col grande Ugo Tognazzi – una pennellata di sesso, a questo punto, la vogliamo dare?

8 replies

  1. Butta fuoco ci buttiamo sulla necrofagia -necrofilia??Esiste una vecchia storia di Edgar Allan Poe, chiamata ‘ Il gatto nero’ dove si narra la storia di un uomo e del suo rapporto difficile con un gatto domestico e di come quest’ultimo, irritato e indispettito dagli atteggiamenti arroganti del socio, lo abbia poi condotto alla sciagura e alla rovina.A buon intenditore.Eliminare il “problema” è l’unica.Tra i due bisogna scegliere il problema?Se si, siamo messi proprio bene.

    Piace a 1 persona

  2. TIRRENOOOOOooooo……lo zoppo di Valpiana ha fatto tredici!!! TIRRENOOOooo…
    La maialona palla di lardoooooo ha chiuso il barreee….TIRRENOOOooo…….

    – Schiantinooo bisogna andà a fa’ calazione da qualche altra parte –
    – Si va dalla car CAGNAAAaaaahahaha… –

    "Mi piace"