Il prontuario per opinionisti anti-Giuseppi

(di Antonio Padellaro – Il Fatto Quotidiano) – Come distruggere in poche mosse Giuseppe Conte che ha ottenuto 209 miliardi dall’Europa. Prontuario per talk e discussioni al bar.

Il merito non è suo, ma di Merkel e Macron, senza il loro aiuto il poveretto sarebbe tornato in Italia a mani vuote. Che miseria, aveva detto che 500 miliardi erano una buona base di partenza, e adesso si accontenta di meno della metà. Sono soldi che comunque non vedremo prima del 2021, quando saremo ridotti alla fame. No, tra una procedura e l’altra dovremo aspettare il 2024, quando saremo tutti morti. Infatti, cosa diavolo aspetta ad attivare il Mes, 37 miliardi che stanno lì belli e pronti per essere presi e spesi? In realtà, lui è totalmente succube dei terrapiattisti 5stelle, quelli che non vogliono il Mes per ragioni ideologiche. Mentre il Pd e Italia Viva chiedono il Mes subito. In realtà la maggioranza rischia di uscire da questa storia ancora più indebolita. Infatti i grillini sono già sul piede di guerra (c’è già un piano per far cadere il governo al Senato dove i numeri sono risicatissimi). Avrebbe dovuto presentarsi a Bruxelles con un serio piano di riforme, e invece ecco il premier della solita Italietta tutta chiacchiere e ’o sole mio che chiede l’elemosina con il cappello in mano E i ristoranti che chiudono? E le partite Iva allo stremo? E l’ingorgo fiscale che sta uccidendo milioni di persone? Il premier farebbe bene a non cantare troppo presto vittoria, presto si accerterà che le condizionalità e la tempistica dei fondi sono sfavorevoli a Roma, e saranno cavoli amari. Non ci racconti storie, ha dovuto piegarsi ai voleri dell’olandese Rutte e dei Paesi frugali che hanno ottenuto il freno d’emergenza sull’erogazione dei fondi per evitare che quei soldi siano allegramente dilapidati dai nostri governi spendaccioni. Siamo sotto tutela, altro che troika. Un governo di unità nazionale ci occorre come il pane. Con un premier finalmente autorevole. Perché Giuseppi non è credibile, non è capace, non è niente (e con quella pochette poi mi sta sulle palle).

1 reply

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.