Benevento, Confsal funzioni locali: “Le sanzioni in materia di sicurezza sul lavoro costituiscono danno erariale”

CONFSAL     FUNZIONI    LOCALI  :   ”     LE            SANZIONI            PER    VIOLAZIONI     DI     DISPOSIZIONI      IN     MATERIA      DI     SALUTE     E SICUREZZA            SUL             LAVORO           HANNO           CARATTERE    PERSONALE      E      NON      SI      POSSONO      PORRE      A    CARICO    DELL’ ENTE      LOCALE    (cfr Corte dei Conti, Sezione Sicilia, Sentenza n. 1574 del 12 luglio 2010) “.!

La CONFSAL Funzioni Locali, rappresenta e osserva, ” che  le sanzioni per violazioni di disposizioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro hanno carattere personale e NON si possono porre a carico dell’Ente pubblico (cfr Corte dei Conti, Sezione Sicilioa, Sentenza n. 1574 del 12 luglio 2010)”.!

La CONFSAL Funzioni Locali, all’uopo, rappresenta, ” che in particolar modo tali violazioni sulla prevenzione e sicurezza sul lavoro, sono disciplinate severamente dal Decreto Legislativo n. 81/2008 s.m.i. e i protocolli di intesa sottoscritti da Governo e Sindacati e direttive europee”.

La Confsal Funzioni Locali, ” altresì tiene a richiamare anche un’altra recentissima sentenza n. 42 del 20 settembre 2022, Corte dei Conti, Sezione Giurisdizionale per il Friuli Venezia Giulia, sull’inosservanza delle norme in materia di igiene e sicurezza sul lavoro “..

Pertanto, anche la magistratura contabile, ha ritenuto che le responsabilità contabile sono da caricare direttamente ai preposti datori di lavoro dell’Ente “.

La CONFSAL Funzioni Locali, ” ritiene che la sicurezza e prevenzione sulla salute dei lavoratori venga in primis tutelata e salvaguardata nei luoghi di lavoro negli Enti pubblici,tutelando anche gli stessi interessi della pubblica ammininistrazione e dei lavoratori rappresentati nel Comparto Funzioni Locali “.

LA SICUREZZA E LA PREVENZIONE E LA SALUTE DEI LAVORATORI E’ INVIOLABILE .!

Il Coordinamento Provinciale Federazione CONFSAL Funzioni Locali Benevento e provincia