Zakharova: “La Nato è vicina allo scontro militare diretto con la Russia”

(ANSA) – “Il flusso di armi della Nato verso l’Ucraina e gli aiuti militari a Kiev avvicinano l’alleanza alla pericolosa linea dello scontro militare diretto con la Russia”. E’ il nuovo avvertimento del ministero degli Esteri russo, come riporta la Tass.

La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, si è scagliata contro la prevista missione di addestramento europea per 15mila soldati ucraini e la fornitura di armi alle forze armate ucraine affermando che ciò “accresce qualitativamente il coinvolgimento dell’Unione Europea, rendendola, ovviamente, parte del conflitto”. Lo riporta l’agenzia di stampa statale russa Tass.

Categorie:Cronaca, Mondo, Politica

Tagged as: , , , ,

33 replies

  1. Domande per i coglionazzi che fanno della servitù volontaria lo scopo della loro miserabile vita:

    Gli usa sono europeisti?
    Gli usa hanno a cuore il destino dell’europa?

    Quando avrete il coraggio di rispondervi probabilmente ci saranno macerie come contorno. Nel migliore dei casi vi ritroverete in mutande.

    Coglionazzi!

    Piace a 1 persona

      • Roby perché ti sei sentito chiamato in causa? Giansenio ha parlato di “coglionazzi” che fanno della servitù volontaria lo scopo della loro miserabile vita. Testuale. Perché hai reagito così? O meglio, io lo so perché hai reagito così. Ti ho letto varie volte. Ma non era il caso ti mimetizzassi, caso mai ti eclissassi, per non risultare il prototipo di quella figura? Peccato, uno si poteva dimenticare di te. E invece…

        Piace a 1 persona

    • No gli usa fanno i loro interesse.
      I russi fanno il loro interesse.

      Poi ci sono i bambini speciali come te che dividono nettamente mondo in buoni e cattivi, ma anziché fare i bagagli e scappare verso il paradiso terrestre restano qui a farsi ridere dietro scrivendo vaccate su internet.

      NB

      Quando si vuole offendere qualcuno, di istinto si usa sempre l’insulto che ci darebbe più fastidio se rivolto a noi, ecco perché scrivi “coglionazzi”.

      Dev’essere dura essere te.

      "Mi piace"

      • Sono d’accordo con te sulla considerazione psicologica che si usano sempre gli insulti che farebbero più male a noi stessi.

        Quindi tu ti ritieni un bambino speciale che si fa ridere dietro scrivendo vaccate su internet.
        L’inconscio ne sa su di noi molto più della coscienza.

        Piace a 3 people

    • Finora, la Russia, non l’America, sta vincendo questa guerra. Se vincerà la guerra, anche le economie sia in Russia che in Cina riprenderanno la loro ascesa, mentre le economie europee saranno distrutte e quella americana riprenderà il suo declino – e, quindi, l’intero Occidente sperimenterà enormi disordini e forse anche le rivoluzioni, e il secolo asiatico sarà arrivato. In alternativa, se l’America vincerà questa guerra, allora ci sarà una Terza Guerra Mondiale, che distruggerà l’intero pianeta.

      Piace a 1 persona

  2. Ho guardato un po’ di trasmissioni che spiegano l’odio e il timore verso la Russia di Stati come la Polonia, la Finlandia e le tre repubbliche baltiche, quelle sono motivazioni serie, non saranno di certo i puttiniani italiani a dettare il proseguimento del conflitto

    Piace a 1 persona

    • Immagino siano le trasmissioni che hanno cominciato a trasmettere il 24 febbraio, perché primanon c’era nulla da trasmettere (a parte un rovesciamento di governo con la violenza, le contromanifestazioni soppresse sempre con la violenza, bande armate ultranazionaliste e dichiaratamente neonaziste, al servizio di un governo che parlava pubblicamente di odio razziale, soppressione, annientamento… che ha bombardato per anni obiettivi civili, che ha compiuto torture, crimini etnici, soprusi, che ha staccato le forniture idriche ed elettriche, che si è macchiato di tutta una serie di CRIMINI contro l’umanità che però, miracolosamente, NON erano più crimini perchè compiuti da un governo voluto da quelli “democratici”. Quelli che si premurato di buttare nel pattume parole importanti come pace, giustizia, diritti, svergognando pure simboli e statuine che le dovrebbero rappresentare. Giocarsi i gioielli, la faccia, la credibilità per una lurida guerra che serve solo agli uessei per mantenere i loro privilegi.
      Vergogna.

      Piace a 1 persona

    • Magari leggi libri di storia invece di guardare trasmissioni, e poi torna a commentare. E poi davi degli ignoranti ai “no-vaxxe” eh

      "Mi piace"

  3. Infatti polacchi finlandesi e repubbliche baltiche erano i macellai al servizio dei nazisti di hitler che si sono macchiati delle più spregevoli infamie e massacri che sono poi stati severamente ripagati dall’armata rossa,
    Non contenti dei loro crimini passati, grazie ai criminali u$a hanno rialzato la testa.
    E avete pure il coraggio di parlare?

    Piace a 1 persona

  4. Le truppe di occupazione americane sul suolo italiano (1945-) sono la manifestazione di un patto unilaterale: se contrai un debito, saranno gli Usa a stabilirne l’importo e quanto sarà soffocante il cappio che ti lega a loro.

    E muti. Zitti. Guai se vola una Mosca.
    Servire e pedalare.

    "Mi piace"

  5. Ci sono bambini speciali che fanno grandi cose, scoperte, invenzioni, soldi, fama, altri che mangiano il pongo e vivono con la mamma.

    Interessante che tu lo abbia visto subito in accezione negativa.

    Hai detto in pratica che Giansenio é un disabile mentale, io no, ho usato un termine volutamente ambiguo, non un insulto incontrovertibile come “coglionazzo”.

    "Mi piace"