Fondazione Vassallo: “Dopo le inchieste della Guardia di finanza a Vallo della Lucania e ad Agropoli, è il momento di mettere fine al Sistema Cilento”

Il Presidente della Fondazione Angelo Vassallo, Dario Vassallo: “Alla luce di questi intrecci, occorre l’intervento della Procura Antimafia di Salerno” 

“È necessario fare subito chiarezza su quanto sta emergendo dopo l’operazione avvenuta due giorni fa a Vallo della Lucania ed effettuata dalla GDF della città cilentana, che ha riguardato le” spese fasulle al Piano di Zona S8″ che ha visto 15 indagati fino ad Agropoli con la perquisizione all’alba della lussuosa dimora di un politico locale.  Siamo al paradosso. Ci troviamo al cospetto di un sistema che va oltre ogni immaginazione. A denunciarlo è il Presidente della Fondazione Angelo Vassallo, Dario Vassallo.

“Nel Cilento si sta abbattendo una Grande Onda di Giustizia e Legalità. Non finisce qui, perché la misura è colma. Questo è il Sistema Cilento, che necessita l’intervento della Procura Antimafia di Salerno”.–

Ufficio Stampa

Nicola Arpaia