La Nato soffia sul fuoco e le guerre si avvicinano sempre di più ai nostri confini

(Franco Cardini) – “Invito tutti a stare a orecchie ben tese e a diffondere al massimo la notizia delle provocazioni kosovare (quindi albanesi) contro la Serbia. Lo schema è esattamente ed evidentemente lo stesso e la NATO è al solito la protagonista della provocazione. Come per l’Ucraina, se i serbi esasperati per la provocazione contro la loro minoranza in Kosovo si muovessero al fine di tutelarla, l’assordante silenzio su quel che sta accadendo alla frontiera serbo-kosovara si trasformerebbe in immediato clamore mediatico: gli occidentali non informati avrebbero l’impressione di un attacco serbo al Kosovo analogo a quello russo all’Ucraina nel febbraio scorso. La NATO sta allargando il conflitto russo-americano a Occidente colpendo al Serbia, solo spazio aereo di accesso all’Europa ancora consentito alla Russia; e tra le forze NATO presenti in Kosovo gli italiani sono in primissima linea. Bisogna cominciar a parlarne subito, prima che lo facciano gli altri: bisogna impedire che di nuovo i provocati finiscano col far la figura degli aggressori, e gli aggressori effettivi quella delle vittime.”

14 replies

  1. Troppo impegnati a cercare l’accaparramento di una poltroncina’figurarsi se trovano il tempo tra una barzelletta e l’altra ad occuparsi di fatti concreti

    Piace a 3 people

    • Siamo tutti atlantisti! Tu guarda che è bastata una visita 15 giorni fa di nonricordocomesichiama nel Kosovo è gia si scatena una bagarre !! Vuoi mica che ” fuck the Europe “sia diventato l obbiettivo del governo di Biden ?! A loro che gli frega delle guerre fuori dai loro confini !

      Piace a 3 people

  2. Come per l’Ucraina, non ho la minima speranza che i media esalino mezzo respiro sulle provocazioni Nato.
    Tranquilli che sentiremo le loro urla di indignazione, qualora la Serbia osasse reagire…d’altronde, ad un popolo europeo così ignorante e prono, possono raccontare di nuovo la favoletta dell’aggredito e dell’aggressione e stare certi che se la berrà alla grande, un’altra volta… 😠

    Piace a 5 people

  3. fare qualcosa ?
    Intanto votare quelle forze che esplicitamente vogliono uscire dalla Nato . Elo hanno messo nero su bianco nel loro programma
    Tutti voi imprecate ma sembra che ri-voterete le forze che vogliono tenere in piedi quel baraccone di morte .
    Mi sembra che gridare al lupo al lupo non serve se non si ammazza il lupo .
    Nondimeno ci sara’ qualcuno di voi che almeno abbia firmato una petizione per uscire dalla Nato ?
    Ci vogliono fatti e azioni concrete non parole

    "Mi piace"