Berlusconi: “Mille euro al mese a nonne e mamme. Dentista gratis per gli anziani”

(adnkronos.com) – “Mille euro al al mese per tredici mensilità a tutte le nostre nonne e a tutte le nostre mamme”. E’ uno dei punti che Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, intende realizzare se il centrodestra dovesse governare dopo le elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre.

“Per quanto riguarda gli anziani, i miei colleghi anziani, vogliamo dare serenità e dignità a quelle persone che non hanno potuto pagare i contributi ma che sono le persone che hanno lavorato di più”, dice a Zona Bianca. “Hanno lavorato senza sosta in casa, il pomeriggio, la sera, qualche volta la notte, il sabato, la domenica, durante le ferie, le nostre nonne e le nostre mamme, quindi noi garantiremo e abbiamo già fatto i conti su dove trovare i fondi naturalmente necessari: 1000 euro al mese per tredici mensilità a tutte le nostre nonne e a tutte le nostre mamme, credo sia una bella notizia per 13 milioni di anziani, di cui la metà, più della metà, sono nonne e mamme”, aggiunge.

Nel programma di centrodestra “aggiungiamo il dentista gratuito, anche per gli impianti costosi, per gli anziani che non hanno la possibilità di averlo”.

“Il mio sogno è di creare intorno alle città dei boschi e all’interno delle città dei corridoi verdi che uniscano tutte le parti verdi dei parchi delle stesse città, perché la natura è straordinaria, ci salva da tante malattie, ci fa vivere anche molto meglio”, dice ancora.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

17 replies

  1. Che fenomeno (toto’ fifa e arena) se non fosse rincojonito e con 20 anni di meno le elezioni le vinceva da solo 🤔

    "Mi piace"

    • Allora, nella nebbia della mediocrità vinse fingendosi il nuovo ,oggi anche se sputtanato e macchietta di se stesso raccoglie voti, meno,ma li raccoglierà con le stesse offerte da supersaldo.
      Chiediamoci il perché di questo…e non è colpa sua almeno stavolta

      "Mi piace"

  2. Il 27 agosto 2023 è edito il Guinness dei primati, il Bel Paese avrà la grande soddisfazione di farne parte con la rielezione di un Delinquente Naturale a capo del Governo.

    "Mi piace"

  3. Berluscalaqualunque galleggia sempre ovunque ed a chi lo dileggia resta mesta na’scurreggia ma lui fa sempre festa nella sua bella reggia.

    Piace a 2 people

  4. Questo è quel genio che nel 2011 manca poco ci mandò in default Greek Style, cui infatti seguì il Monti con le sue riforme lacrime-e-sangue (soprattutto lacrime pensando a quell’altra coccodrilla della Fornero). E dove pensa di trovare tutti i miliardi che vorrebbe regalare a nonne e mamme (fo notare l’ennesima discriminazione di genere, di cui sempre alla sua malattia per la passera)? Facendo altro debito pubblico? Fossero soldi suoi, capirei, ma dopo i disastri che ha fatto, ha ancora la faccia come il Q-lo di continuare a promettere cose? Ma ci si rende conto?!

    "Mi piace"

    • È che conta sul fatto che c’è più di qualche matto sempre pronto ad abboccare alle sue vacue chimere…lui se n’esce e attende il pesce getta l”amo e seppur strano pesca sempre tra la gente un pochino deficiente pronta a crederne di tutte e così che lui le fotte le vecchiette mezze rotte che a votar lo vanno in frotte quel simpatico vecchietto di sicur non poveretto sempre arzillo che l’h’a spillo sempre pronto per le squillo

      "Mi piace"

  5. Mille euro se si è mamma, mille euro se si è nonna, e se si è entrambe offro duemila euro. Questo è il Paese più bello del mondo. Quasi quasi voto il puttaniere 😀😀😀😀😀

    "Mi piace"

  6. Sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno
    Ogni Cristo scenderá dalla croce
    Anche gli uccelli faranno ritorno
    Ci sarà da mangiare e luce tutto l’anno
    Anche i muti potranno parlare
    Mentre i sordi già lo fanno

    "Mi piace"

  7. MILLE LIRE AL MESE
    Che disperazione,
    Che delusione
    Dover campar
    Sempre in disdetta,
    Sempre in bolletta.

    Ma se un posticino
    Domani cara
    Io troverò,
    Di gemme d’oro
    Ti coprirò.

    Se potessi avere
    Mille lire al mese,
    Senza esagerare,
    Sarei certo di trovare
    Tutta la felicità.

    Un modesto impiego,
    Io non ho pretese,
    Voglio lavorare
    Per potere alfin trovare
    Tutta la tranquillità.

    Una casettina
    In periferia,
    Una mogliettina
    Giovane e carina,
    Tale e quale come te.

    Se potessi avere
    Mille lire al mese,
    Farei tante spese,
    Comprerei fra tante cose
    Le più belle che vuoi t

    "Mi piace"