Com’è umano Lei!

Non c’è da meravigliarsi se Draghi parla con tutti i partiti sdraiati ai suoi piedi e non con l’unico che ha osato non votargli una fiducia.

CAMERA DEI DEPUTATI, INFORMATIVA SUL RECOVERY PLAN DI DRAGHI

(Gaetano Pedullà – lanotiziagiornale.it) – Se fosse una cosa seria ci sarebbe da chiamare la neuro, ma siccome siamo nella crisi di governo più pazza del mondo allora non c’è da meravigliarsi se Draghi parla con tutti i partiti sdraiati ai suoi piedi e non con l’unico che ha osato non votargli una fiducia, quei 5 Stelle senza i quali ha detto di non voler più fare il premier.

Così Mario nostro si appresta a diventare un autentico grillino, adottando la tesi dell’uno vale uno, nel senso che le sue balle di tecnico valgono quanto quelle dei politici, e a meno di terremoti dell’ultimo istante già stamattina si rimangerà quanto promesso, restando a Palazzo Chigi perché in fondo glielo chiedono tutti: dalle piazze photoshoppate di suoi improbabili fan all’establishment al completo, comprensivo di poteri più o meno forti, sindaci, imprese, chiese e cancellerie.

Il sistema, insomma, che oggi si prende la rivincita sullo smacco del 2018, quando una forza né di destra né di sinistra riempiva il Parlamento per restituire ai cittadini un po’ dei privilegi e delle risorse che da decenni andavano sempre e solo ai soliti noti. All’epoca la decisione del Movimento di allearsi prima con Salvini e poi col Pd impedì quello che accade adesso, e cioè che gli acerrimi nemici (a chiacchiere) Letta, Berlusconi & C. si mettessero insieme per prendersi l’unica cosa che gli interessa davvero: il potere.

Adesso, invece, a meno di risposte clamorose sull’agenda sociale e i nove punti di Conte, le destre in maggioranza governeranno col Pd e la stampella dei tanti fuoriusciti dai 5S. Conte perderà altri pezzi e dovrà fare un lavoro duro, di controllo e opposizione, lavorando contemporaneamente sui territori, ma tra sei mesi questo giochetto sarà finito. E gli italiani potranno giudicare chi ha avuto più a cuore le cose da fare per aiutare il Paese e chi fino all’ultimo giorno le poltrone.

Perché di questo si tratta, e non dei micro aiuti che serviranno a poco e niente o del Pnrr che non evaporerà anche quando finalmente sarà il momento di votare. Sempre che i partiti e le folle adoranti di Draghi non gli chiedano di saltare la pratica e restare altri cinque anni. O anche sette, che si libera quel posticino al Colle che gli piace tanto.

18 replies

  1. No vabbé, iniziamo bene.
    La7-Mentana: non si capisce il senso di questa sceneggiata…cambiooo!!!

    Sky – Cusenza: M5S partito morente, Conte ha buttato alle ortiche il profilo istituzionale in qualche modo costruito, per cercare di salvare il partito.
    Scelta di entrare nel Governo da parte di Grillo E CONTE (?????).
    La stanno raccontando DA PERFETTI IGNORANTI dei fatti.
    Che vergognaaaaa. Cambio!

    L7- Bechis… CAMBIO!

    Rai 3- Renzi inquadrato mentre si scompone in aula, tutto eccitato all’idea di lanciare veleno sull’odiato Conte.
    Oddio, si inizia…
    🙏🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻
    No, vabbé, questo deve parlare, andare da Mattarella, tornare a sentire gli interventi.
    Draghi tra Guerrini e Di Maio, che ha la STESSA espressione furbetta e soddisfatta del fratellino preferito, mentre il papà cazzia l’altro, come il 20 agosto 2019.
    Peccato che la situazione sia del tutto OPPOSTA.
    Ma vffnkl, Giuda.
    Ecco che parla il rettile. 🤨🙄😖😠

    Ps ha già detto 2 bugie: di aver perso la maggioranza di “unità nazionale” (?) e che i partiti erano tutti confluiti in maggioranza tranne 1.
    Certo, perché SI non esiste.
    No, aspè, “ruolo guida dell’Italia” per quanto riguarda la guerra in Ucraina, con contorno di applausi!!!!!
    No, non fa…non riesco ad inseguire le sue MENZOGNEEEE… si sta vantando di
    aver dato impulso alle questioni ecologiche in seguito alla diminuzione dell’acquisto del GAAAAASSS.
    Tentativi di MODERNIZZAZIONE DEL PAESE…. 😳😳😳😳😳
    E questi applaudonooooo.
    Basta. La Bava arriva sin qui.

    Piace a 2 people

  2. Ammetterà mai ,caro direttore, che si sbagliava quando sosteneva la decisione autodistruttiva del m5s di appoggiare questo governo ?

    "Mi piace"

  3. Noooo, dopo infiniti sbocchi di vomito… dopo aver sentito che LUI, proprio lui, vuole tenere le mani della mafia lontano dai soldi del Pnrr, per onorare la memoria di FALCONE E BORSELLINO (puuuuuh, fai schifo a sfruttarli così) e dopo aver sentito vantare LA SCHIFORMA Cartabia, schifata anche dall’Europa, che ci darà processi giusti e brevi…
    Dopo che ancora un po’ sta risolvendo la fame nel mondo, con questo discorso/libro dei sogni…
    Se CONTE NON ESCE IMMEDIATAMENTE da questa PORCILAIA, LO DISEREDO.

    Piace a 5 people

  4. Purtoppo pare che siamo precipitati in Argentina anni ’90.
    Il politico, il partito dice una cosa. Poi fa esattamente l’opposto, tra gli applausi delle folle (che si bevono le menzogne dei media controllati) e dei potenti (che assaporano il gusto delle montagne di denaro).
    Come in Argentina. Cambiano gli attori ma il sistema è quello: mentire e tradire, dichiarando di volere il bene popolare, incensato da tv e giornali venduti, buoni solo a distruggere chiunque osi ricordare un fatto vero e per questo scomodo.
    Come in Argentina.

    Piace a 2 people

  5. A Mattarella sta dicendo: ” Sì vabbè, io resto… ma tu, quando finisce la giostra, dai le dimissioni e subentro io… Perché me l’hai promesso! Altrimenti io il PDC non lo facevo…è colpa tua, me lo devi…
    Gne Gne gne”

    O Dio mio, sentire Casini… ma perché non sono andata al mare? Perché sono così masochista?
    Vabbè affrontare di petto le proprie paure… ma qui non posso difendermi.

    Piace a 5 people

    • X Anail,

      ma sei matta ad ascoltare ‘sta roba? Almeno un flacone di MAALOX ce l’avevi sotto mano?

      Soffro per te solo a leggere la cronaca.

      Piace a 2 people

      • Sto ascoltando tutti gli interventi sul canale del Senato (525 di sky).
        Hai ragione: SOFFRO, rispondo agli interventi a voce alta e rischio la cirrosi, ma almeno non ci sono commenti “di contorno” di giornalai della stampigienica (cit. troppo bella).
        Un paio di soddisfazioni, qualche intervento me le ha date… Sto aspettando i 5s e Con…oh noooo!!!
        Realizzo ORA che Conte non può parlare, non essendo in Parlamento😲🥺😨😣😩😭💦🤦🏻‍♀️

        Piace a 1 persona

  6. Cara(scusa la confidenza) Anail, io invece sono andato a fare un po’ di legna,adesso poi che arriva il gas 🤔 algerino non si sa mai.Oramai la tv la tengo spenta per evitare grosse arrabbiature!! Per il resto leggo volentieri i tuoi commenti essendo io concorde su tutte le tue opinioni !

    Piace a 3 people

    • Ti ringrazio, Fabrizio.
      In genere anch’io, specie da quando hanno iniziato con le menzogne sulla guerra, cambio canale in favore di Home&gardenTv o di qualche serie interessante… Oppure mi dedico ad Infosannio.
      Ma oggi sto facendo un’eccezione.
      Sento, però, che la mia salute ne risentirà.😖
      Non ho ancora sentito interventi da parte di Articolo1, né di SI+Verdi, e ovviamente, attendo con ansia i 5s…💪🏻
      Mi ero illusa sulla presenza di Conte, che però non è parlamentare… 😭
      Incrociamo le dita: se non escono, sono finiti…👋🏻🥺

      Piace a 1 persona

  7. Faccio una sommessa confessione: per alimentare il mio istinto anti-casta e anti-sistema mi alimento, quando posso, con i programmi propaganda della casta e del sistema. Ho sviluppato una tale quantità di anticorpi che più li vedo/sento più sono determinato nella loro avversione.

    Piace a 1 persona